Una manina italiana dietro le critiche del Fmi al taglio delle imposte

La richiesta di mantenere l'Imu è la prova di un intervento di parte sul Fondo monetario. Ma Letta non cede: "Riformeremo la tassa"

Chissà come mai il Fondo monetario internazionale si interessa a una misura così di dettaglio come l'abolizione del'Imu sulla prima casa, che per giunta è ancora tutta de definire. Chissà coma mai nel documento conclusivo della missione italiana del Fondo - nella parte dove si sostiene debba essere mantenuta l'imposta sulla prima casa - spunta il termine «equità». «Di solito, nei documenti dell'organizzazione di Washington, quando si scrive equity, si intendono azioni a valore variabile non una maggiore progressività delle imposte», ironizzavano ieri al ministero dell'Economia. Invece pare proprio che questa volta il Fondo abbia richiamato l'Italia a lasciare una tassa sulla prima casa per ragioni di «equità». Ragionamento perfetto per un manifesto di quella parte di sinistra che vede nel fisco uno strumento di redistribuzione, molto meno per il documento di un'organizzazione che ci invita - e lo fa anche con questo ultimo report - a creare un ambiente più favorevole al mercato.

La voce circola nei palazzi romani da giovedì sera, insieme a ricostruzioni circostanziate sugli equilibri politici all'interno del Dicastero di via XX settembre. La parte sull'Imu nel documento conclusivo della missione italiana del fondo è farina di un sacco italiano, finita dentro un po' per sbaglio e un po' per la fiducia che gli economisti del fondo ripongono nei tradizionali interlocutori italiani. Il capogruppo Pdl Renato Brunetta l'ha messo sotto forma di provocazione e «cattivo pensiero». «Magari qualcuno all'interno del ministero dell'Economia e delle finanze» ha «chiesto un aiutino al Fondo monetario internazionale, “dicci quello, piuttosto che quello“, per ragioni di cucina interna». Le voci sull'aiutino del Fmi ieri si incrociavano con quelle che vedono un premier Enrico Letta sempre meno contento per le iniziative del ministro Fabrizio Saccomanni, apparentemente tecniche, ma spesso non neutre politicamente.

Le delegazioni del Fmi non sono monadi impenetrabili. Assorbono una serie di input e quella guidata da Kenneth Kang nel Belpaese dal 26 giugno al 4 luglio non ha fatto eccezioni. Ha incontrato rappresentati del mondo dell'economia, poi ha scritto un testo che è stato visto dal dicastero di via XX Settembre. Sul quale né Saccomanni né gli altri hanno avuto da ridire, se non in alcune previsioni sul Pil ritenute troppo pessimiste.

Ma non è detto che il suggeritore sia il ministro in prima persona. Il Fondo, raccontavano dal ministero, ha un rapporto privilegiato con il dipartimento per le politiche fiscali che non può non avere visto il documento conclusivo. Poi, nello staff del ministro c'è Vieri Ceriani, ex sottosegretario del governo Monti, economista vicino a Vincenzo Visco, che aveva accompagnato alcune precedenti missioni ai tempi di Vittorio Grilli, tanto che nel ministero c'era chi indicava in modo preciso proprio nel consulente di Saccomanni il principale suggeritore del Fmi.

C'è poi da tenere conto che ha lavorato per il Fondo un viceministro, Stefano Fassina, che è anche un esponente di punta del Partito democratico, tra i papabili a segreteria e premiership. Poi c'è la macchina del dicastero, sempre più saldamente in mano a dirigenti e funzionari vicini alla sinistra.

I sospetti suggeritori sono tanti. Ed è fin troppo facile fare il gioco del «a chi giova». Tirare la corda significa cercare una reazione del Pdl, che ha fatto dell'abolizione dell'Imu sulla prima casa il cardine della partecipazione al governo. Lo sa anche il premier Enrico Letta. Le parole sull'Imu che ha pronunciato ieri («Faremo un riforma che supera l'Imu così com'è e riconfermo che questa è l'indicazione» del governo») sono state interpretate come un altolà preventivo a chi, nella maggioranza, vorrebbe disarcionarlo senza prendersene la responsabilità, diretta. E un invito a una maggiore prudenza rivolto ai colleghi di governo.

Commenti
Ritratto di stenos

stenos

Sab, 06/07/2013 - 09:29

Certo, ovvio. Ormai i comunisti governano tramite potentati economici finanziari politici esteri. Tutte le loro nefandezze sono sempre scaricate ad altri con le solite frasi, ce lo chiede l'europa, lo dice fmi, lo vuole la bce, e' imposto dall'onu, e' un dettame della corte suprema. E il popolo bestia si beve tutto, si preoccupa delle olgettine e vota pd, intanto ci stanno facendo a pezzi, ci stanno spolpando fino all'osso, si stanno comprando tutto a prezzo di fallimento.

handy13

Sab, 06/07/2013 - 09:31

...ancora una volta il PDL (troppo buonista) si farà fregare e prendere in giro,...la IMU sarà MODIFICATA di nome e di fatto,..raggruppata in altre imposte, tipo una tassa generale su immondizia e possesso,...e così NON ci sarà più IMU,..ma la cosa NON cambia...

al59ma63

Sab, 06/07/2013 - 09:31

Non vogliono eliminare IMU e aumento IVA tagliando gli 800 miliardi di euro che lo stato spende(e spreca in molti casi) ogni anno? MANDIAMOLI A CASA TUTTI, parola alle urne, il PD si e' dimostrato il partito delle tasse ad oltranza, il PDL non puo' aspettare che questi facciano il bello ed il cattivo tempo, meglio RIVOTARE.

ilsignorrossi

Sab, 06/07/2013 - 09:40

governo di pupazzi ,non conta un c.....

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 06/07/2013 - 09:40

è quello che vado dicendo da qualche giorno! alle prime avvisaglie, avevo subodorato qualcosa di bruciato! lo zampino dei comunisti mafiosi è già arrivato al FMI! solo loro possono aver indotto lagarde a dire quelle cazzate... :-) ancora ci credete che la sinistra fa il bene per l'italia? :-) no, siete solo OTTUSI, CIECHI, ignoranti, cretini, idioti! e li votate quei personaggi comunisti? fate schifo, mafiosi comunisti!!!!

michele lascaro

Sab, 06/07/2013 - 09:40

Non è la prima volta che "le manine " italiane creino un'azione subdola nei confronti degli interessi del popolo. Basti pensare alla caduta di Berlusconi e all'avvento del "salvatore" Monti. Noi ne siamo convinti, però, quelli che sono a livello politico alto (rispetto alle nostre modeste qualità), perché non indagano e non parlano?

Ritratto di a-tifoso

a-tifoso

Sab, 06/07/2013 - 09:50

Ultime notizie dal paese dei balocchi. Prologo: La Sx ci ha abituato a fare questi giochetti. Se torna utile ai loro desideri l'EUROPA ce lo chiede ed e' parola santa. Se adesso lo chiede il FMI pure sara' parola santa. Cosi' gli eredi del PCI, una volta attivissimi nel criticare il FMI, acetterebbero "volentieri i loro" suggerimneti. Poi si sorprendono se buona parte di loro danno il voto a Grillo?

corto lirazza

Sab, 06/07/2013 - 09:51

c'è del vero. Se guardate su wordreference.com, i primi due significati di "equity" si riferiscono al campo finanziario...

tartavit

Sab, 06/07/2013 - 09:56

L'insistenza spasmodica con cui il PDL, e Brunetta per il suo tramite, vuole abolire l'IMU sulla prima casa, non si capisce per niente. Non la capisce nessuno, nemmeno i simpatizzanti del PDL che si rendono ben conto che se vi sono proprietari di casa abbienti, devono pagare la tassa anche sulla prima casa. E allora due sono le ipotesi in campo per spiegare il comportamento del PDL e dei suoi benemeriti rappresentanti. La prima ipotesi attiene al fatto che forse nel PDL vi sono moltissimi personaggi che hanno prime case da favola e non vogliono pagare niente (quindi scaricando sulla comunità i costi). La seconda ipotesi è quella inerente al calcolo di poter guadagnare qualche voto (quindi di tipo elettorale) sempre a spese della comunità su cui verrebbero riversati i costi. Ma questi politucoli da quattro soldi hanno capito che i soldi son finiti e che il debito è salito a 2.045,00 miliardi di euro? Questo Sig. Brunetta che sbraita continuamente non potrebbe cogliere qualche occasione per zittirsi?

Ritratto di enzo33

enzo33

Sab, 06/07/2013 - 09:58

Come si può essere così stupidi a pensare di far pagare l'IMU indiscriminatamente a ricchi e poveri? Come si può pretendere l'intero importo di una annata della social card(quella per farvi capire che eroga 40 (quaranta) euro mensili agli anziani indigenti)? Dove sta' il marcio?

ferry1

Sab, 06/07/2013 - 09:58

Letta resisti e fai come da accordi.Lascia perdere i suggerimenti ineressati del FMI e suggeritori.Le politiche del FMI non hanno mai risolto nulla anzi hanno sempre peggiorato le crisi.Stendiamo poi un velo pietoso sui Fassina,Saccomanni e compagnia cantando.Vogliono mettere le mani sul patrimonio immobiliare tramite la finanza e le banche usando la leva fiscale.Vengano stramaledetti.

Robertin

Sab, 06/07/2013 - 10:16

Il signor tartavit scrive di non capire "l'insistenza spasmodica" del pdl per l'IMU prima casa. Guardi sig. tartavit che è molto semplice: se non tolgono l'IMU sui miei risparmi di una vita non li voterò più. E come me credo che faranno in tanti.

paolonardi

Sab, 06/07/2013 - 10:17

Tartavit e Enzo 33 non conoscete le regole dell'economia reale. Qualche tempo fa uno studio di economisti più seri e preparati di Monti, in un lungo studio longitudinale, scoprirono che 100 € in mano a privati sono più efficaci, in termini di rilancio dell'economia, che 1000 in mano dello stato. Questi dovrebbe pensare, come il buon padre di famiglia, a ridurre, in tempi di crisi, a ridurre le spese inutili, come sono una buona quota delle totali, e lasciare in tasca ai cittadini quanto serve loro per vivere nel miglior modo possibile.

Ritratto di a-tifoso

a-tifoso

Sab, 06/07/2013 - 10:18

@tartavit. Caro signore, provi a pensare a questo. Crisi greca: e si applica ilprelievo su conti correnti, quindi i soldi non sono sicuri. Come potrebbe uno uscirne? da sempre il mattone e' stata una risorsa per gli italiani. Tasse da matti sulle case? niente mattone. Insomma caro tartavit, occorre metter i soldi in materazzo? nemmeno quello funziona con la massa di romeni che L'EUROPA (quella dell'anima dei mortacci loro) ci ha infilato. Non lo ha ancora capito che non ci sono riferimenti di certezza, che tanta gente ha acquisito oro perche' non si fida di niente? che l'economia e' ferma perche c'e' PAURA!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 06/07/2013 - 10:19

ma perché mai dovremmo pagare una tassa su un bene cosi necessario, come la casa? ciascuno ha il diritto di vivere in una casa che ha pagato (tasse comprese) per averla? ma vi rendete conto di cosa state dicendo? un cumulo di sciocchezze perfette solo sul fumetto di topolino!! ribadisco, siete dei mafiosi comunisti, nonché ottusi ciechi!! e pure sordi!!

Marco-G

Sab, 06/07/2013 - 10:19

Esempio concreto: signora vedova di artigiano con pensione di 700 euro mensili (nb. l'artigiano ha versato valanghe di contributi ma la pensione di reversibilità è ridicola). Casa ereditata dal marito con IMU di 2400 euro + tassa rifiuti 550 euro tot 2950 euro anno + condominio e manutenzioni varie. Oltre un terzo della misera pensione si DISSOLVE in TASSE. Questa vogliamo chiamarla GIUSTIZIA sociale? Oppure non ci rendiamo conto ma viviamo in uno stato che assomiglia sempre di più alla Russia dei tempi passati?

Marco-G

Sab, 06/07/2013 - 10:29

Saccomanni rappresenta al meglio il potere bancario che tifa per l'IMU per un semplice motivo: La gente strozzata dalle tasse sulla casa + crisi sarà costretta a svendere perchè in difficoltà con i mutui e le banche ne approfitteranno riscattando le case a prezzi da strozzinaggio. Passata la bufera i valori immobiliari ritorneranno alla normalità e le banche si ritroveranno un patrimonio immenso comprato all'ingrosso. Comunisti + grandi potentati = catastrofe sociale (conveniente per entrambi)

Robertin

Sab, 06/07/2013 - 10:41

Se il signor enzo33 intende dire che la tassa sulla casa dovrebbe essere pagata in base al reddito e non ai metriquadri devo dire che sono d'accordo con lui. Mettere una tassa sulla casa in base ai metriquadri è una totale idiozia come sa bene che cerca inutilmente magari da anni di vendere una casa grande. Anzi, semmai dovrebbe essere il contrario: più la casa è grande e meno si paga !

cast49

Sab, 06/07/2013 - 10:42

tartavit, quanto sei ignorante...

enzo1944

Sab, 06/07/2013 - 10:46

fassina,saccomanno,monti,visco,napoletano,bersani,dalema etc.,sono solo i nuovi MASSONI ROSSI,che stanno sui libri paga dei poteri forti(Banche d'affari USA,CEE e potentati economici e finanziari)!.....fino a d ieri,hanno sempre contestato il FMI,la BCE,l'ONU,l'Europa e la Consulta del CSM,ora invece,oltre a suggerire a tali Enti cosa dire agli Stati(Italia compresa),si sono schierati,con i loro leccapiedi ,a favore della tassazione totale dei Popoli!......Tutto in chiave del peggior Komunismo rosso,che trasferisce nelle loro mani,i RISPARMI ED I SACRIFICI DEGLI ITALIANI!!.........Andrebbero processati per tradimento del Popolo Italiano!! Buffoni venduti al dio denaro!!

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Sab, 06/07/2013 - 10:48

Non credo che occorra l'intervento di 007 per capire chi ha passato il pizzino al FMI!... i cravattari del popolo italiano hanno un nome ed un cognome, ma c'è chi fa finta di non conoscerli...!

m.m.f

Sab, 06/07/2013 - 10:54

........la regola da attuare rimane sempre e una sola:trasferirsi di corsa all'estero e non rientrare mai più. tutte le attività commerciali e produttive che producono reddito devono se vogliono vivere trasferirsi all'estero quanto prima di di finire anche loro al fallimento. in italia non ci sarà mai nessuna ripresa al massimo le cose possono restare cosi e deteriorarsi ulteriormente. il paese è finito giunto a un punto di non ritorno,che piaccia o no è così.

Ritratto di marforio

marforio

Sab, 06/07/2013 - 11:05

xenzo1944-Gentile signore, si e dimenticato di citare la NATO.Per il resto sono chiaramente a suo favore , su tutto.Ci aggiungerei parassiti e zecche umane.

Roberto C

Sab, 06/07/2013 - 11:06

Certo faranno una riforma che supera l'IMU così com'è... e non oso pensare a come sarà.

Ritratto di abj14

abj14

Sab, 06/07/2013 - 11:21

tartavit 06/07 09:56 scrive: "L'insistenza spasmodica con cui il PDL, e Brunetta per il suo tramite, vuole abolire l'IMU sulla prima casa, non si capisce per niente. Non la capisce nessuno …" - - - Sig. Tartavit, non è che "non la capisce nessuno"; non la capisce lei qualcun altro pari suo (ideologicamente parlando). Le propongo a tal merito il commento di Angelo48 sull'articolo di ieri di pari oggetto : "Balza70: lei deve essere abituato a fare di tutta un'erba un fascio. Generalizzare su un problema porta - come conseguenza - ad una valutazione errata e fuorviante. E' probabile che tra i proprietari di almeno una casa, se non di più, ci siano anche degli evasori (a dx come a sx), ma ipotizzare che il PDL e noi tutti non evasori ed onesti contribuenti si voglia abolire l'IMU per una sorta di protezione verso gli altri proprietari di cui sopra, ce ne passa! Non ho dati certi e recenti per l'anno 2011, ma quelli relativi al 31/12/2010 evidenziano quanto segue: la maggior parte dei proprietari (circa il 73%)dichiara un reddito complessivo inferiore ai 26.000 €; in particolare il 46% di essi dichiara un reddito tra i 10 ed i 26 mila € annui ed il restante 27% percepisce un reddito inferiore ai 10.000€. Lei crede che tutti questi accolgano con entusiasmo questo sacrificio dell'IMU che costa ben più delle 10 € mensili? Non scriva sciocchezze per favore; anzi, sarò ben lieto di suggerire ai vertici del mio partito, di proporre l'IMU solo come tassa volontaria per chi ritiene giusta pagarla. Lei tra questi!" - - - Se non le fosse ancora chiaro non fa nulla, ma provi comunque a considerare opportunamente il commento di cast49 10:42. Bonne journée.

ferry1

Sab, 06/07/2013 - 11:22

Marco-g hai perfettamente ragione.Non capisco come mai la associazioni di categoria (tipo UPPI) sopportino in silenzio oppure parlino sommessamente.Che siano d' accordo?Forse non è chiaro a questi sinistri da strapazzo che ai proprietari di immobili stanno girano vorticosamente.Sempre che siano stramaledetti LORO L' FMI E LA MERKEL.

Ritratto di abj14

abj14

Sab, 06/07/2013 - 11:27

Leggo in questo articolo : "Pare proprio che questa volta il Fondo abbia richiamato l'Italia a lasciare una tassa sulla prima casa per ragioni di equità".- - - Traduttore BABYLON : It seems that this time the Fund has drawn the Italy to leave a tax on the first home for reasons of FAIRNESS. – Traduttore MICROSOFT : Seems that this time the Fund has drawn Italy to leave a tax on first homes for reasons of FAIRNESS. – 2) Traduttore GOOGLE : It seems that this time the Fund has called on Italy to leave a tax on first homes for reasons of FAIRNESS. - 3) Traduttore ULTRALINGUA : It seems that this time the Fund has called on Italy to leave a tax on first homes for reasons of FAIRNESS. - - - Guarda caso, quattro traduttori on-line, in una frase a carattere economico/fiscale, per esprimere il concetto di "equità" utilizzano il termine "FAIRNESS" e NON "EQUITY". Emilio Fede dixit : Che figura di M…..

Dario40

Sab, 06/07/2013 - 11:29

anche l'ultimo imbecille si rende conto che se lo Stato continua a succhiargli i soldi dalle tasche,alla fine non gli rimarranno che gli occhi per piangere. Ma i nostri del Governo,no! Loro sono più intelligenti e più furbi e continuano imperterriti a caricarci di tasse.Sarà bene che si rendano conto che presto arriverà l'ora dei forconi,che si abbatteranno violentemente sulle loro groppe!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 06/07/2013 - 11:29

La solita telefonatina "furba" (italiana, beninteso) di qualcuno al FMI. Qualcuno che, insieme a frau kulonen ed il suo ex servo sciocco bocconiano, ci vuole con le pezze al c***.

cameo44

Sab, 06/07/2013 - 11:40

Come mail il Fondo Monetario e tutti gli altri organi Europei sono tan to solerti ad intervenire per il mantenimento dell'IMU e l'aumento del l'IVA e non hanno nulla da obbiettare per gli alti costi della politica per gli sprechi come le famose cattedrale nel deserto per gli sprechi nella Sanità e chi più ne ha più ne metta siamo alle solite colpire le famiglie è facile e semplice colpire le caste alle quale anche questi organi appartengono è difficile per non dire impossibile come la dife sa d'ufficio di Epifani che rispondendo al M5S dice che i Parlamentari del PD danno parte dei loro compensi al partito sarebbe meglio dire che sono i contribuenti a dare soldi al PD dato che i Parlamentari so no pagati grazie alle tante tasse che gravano sui contribuenti sareb be stato molto meglio ad accettare l'invito del M5S specie in un momento in cui si chiedono sempre più sacrifici a quelle famiglie che come dice l'ISTAT e non Berlusconi non hanno nemmeno i soldi per fare la spesa tantè che sono diminuiti i consumi alimentari oltre gli altri ma si sa da queste orecchie i politici tutti non ci sentono è molto duro rinunciare a questi introiti oltre ai tanti privilegi sempre a spese dei contribuenti

libertà primo amore

Sab, 06/07/2013 - 12:05

Si facciano i processi per tradimento! Si aprano gli ergastoli in sola entrata e palla al piede in stile Fenestrelle.

xgerico

Sab, 06/07/2013 - 12:05

@Alberto43 - Faccia i nomi! Io non li conosco, ci illumini.

Ritratto di marystip

marystip

Sab, 06/07/2013 - 12:07

Che paese di .... mamma mia mi so scordato come si chiama............

nalegior63

Sab, 06/07/2013 - 12:24

tartavit e c. giuda e un santo in confronto a voi che lavorate x il diavolo postando idiozie contro il popolo ITALIANO in cambio della paghetta o dei privilegi che il PD MAFIOSO VI DA RUBANDOLI alla gente lche lavora che merita nn nullafacenti come voi sinistre persone,forse un giorno scoppia una rivoluzione una guerra e allora vi verremo a cercare casa x casa vi riserveremo lo stesso trattamento che fanno i musulmani vostri AMICI con i CRISTIANI nei paesi dove sono in maggioranza.

nalegior63

Sab, 06/07/2013 - 12:24

tartavit e c. giuda e un santo in confronto a voi che lavorate x il diavolo postando idiozie contro il popolo ITALIANO in cambio della paghetta o dei privilegi che il PD MAFIOSO VI DA RUBANDOLI alla gente lche lavora che merita nn nullafacenti come voi sinistre persone,forse un giorno scoppia una rivoluzione una guerra e allora vi verremo a cercare casa x casa vi riserveremo lo stesso trattamento che fanno i musulmani vostri AMICI con i CRISTIANI nei paesi dove sono in maggioranza.

Ritratto di arcistufa

arcistufa

Sab, 06/07/2013 - 12:30

certo,lo scagnozzo del fmi ha detto che si paga in tutto il mondo,però si dimentica di tutti gli altri balzelli che abbiamo solo in italia

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Sab, 06/07/2013 - 12:34

"Una manina italiana dietro le critiche del Fmi al taglio delle imposte". Non si tratta di una manina ma di una lurida "zampa" della ancora più lurida sinistra italiana. Non avendo la forza e tantomeno il coraggio di esprimere in modo trasparente la volontà di voler mantenere in vita l'odiosa tassa dell'IMU, i boss comunisti del PD ed i suoi impresentabili compari del Sel, come tutti i malavitosi di alto rango, si avvalgono dei "sicari" del Fmi per colpire il Governo nonostante il Presidente del Consiglio appartenga al medesimo PD. E' sempre la solita storia della solita sinistra, sempre più vigliacca e cialtrona!

titina

Sab, 06/07/2013 - 12:35

x marystip. Stai attenta che quella frase non si può dire: è reato. Io la penso, completa, tutti i giorni, chissà se è reato lo stesso, in tal caso devo costituirmi.

Marco-G

Sab, 06/07/2013 - 12:38

Cerchiamo di capire il perchè dell'alleanza DIABOLICA dei superpotenti + comunisti. Il disastro economico crea masse poverissime e immense ricchezze per i pochissimi che riescono a sfruttarne i vantaggi: vedi speculazione al ribasso con i derivati, case acquistate a pochi euro, finanziarie che strozzano gli indebitati etc. etc.. I Comunisti creando pochissimi super-ricchi ci guadagnano in tangenti (vedi Montepaschi) e li ricattano con il potere dei voti (la maggioranza politica è in mano loro). Ecco il teorema aureo dl PD: tanti poveri disperati che li votano (sperando in un futuro migliore che non verrà ... )e pochi ricchi ricattabili e corrotti che li foraggiano...il tutto condito da pennivendoli-conduttori-pseudo-progressisti-super-pagati. Il tutto mi ricorda un sistema politico che si diceva fosse crollato :-)

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Sab, 06/07/2013 - 12:40

L'FMI sta solo sbattendo in faccia all'Italia i danni creati dal governo PDL+Lega.

Ritratto di EMILIO1239

EMILIO1239

Sab, 06/07/2013 - 13:05

Sicuramente si, non solo la mano. Questo intervento del FMI è stato pilotato da chi vuole l'Italia in ginocchio. Da non dimenticare che dietro l'abolizione dell'IMU c'è un nome, BERLUSCONI, CHIARO....

ferry1

Sab, 06/07/2013 - 13:07

Tartavit fammi capire se sei cretino o in malafede perchè se l'IMU è UNA PATRIMONIALE allora la paghino TUTTI senza eccezioni senza riferimento al reddito.Oppure è sul reddito allora mi spieghi che reddito ha una casa in cui uno abita.Il resto è pura idiozia OVVERO il solito tentativo italiota di complicare le cose facili.A proposito gli investimenti non immobiliari non fanno parte del patrimonio vero?Per il bene delle banche e della finanza.Che dicono fassina e saccomannia proposito?

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Sab, 06/07/2013 - 13:08

l'IMU fa lievitare il costo finale dei prodotti in quanto viene aggiunta al rinnovo dei contratti tra proprietari e conduttori dell'immobile. Maggiori tasse maggior affitto e quindi + costi.

Zizzigo

Sab, 06/07/2013 - 13:09

E tagliamola, quella manina!

ferry1

Sab, 06/07/2013 - 13:10

Luigipiso non hai ancora capito che stai sparando idiozie?

gibuizza

Sab, 06/07/2013 - 13:42

Dopo la dimostrazione che italiani forniscono metodologie di attacco all'Italia dall'estero mi sento di urlare, in accordo con la Consulta, "grande Italia ma italiani di merda"!

vince50_19

Sab, 06/07/2013 - 13:52

Nel grande oriente d'Italia dicono qualcosa di Saccomanni (massone europeista?).. Una manina, gelida magari? Vorrò vedere se Letta jr. riuscirà a ustionarla per bene e a farla sparire.. Non si sa mai, certe volte i miracoli potrebbero realizzarsi!

Azzurro Azzurro

Sab, 06/07/2013 - 14:26

la solita manina komunista del pci-pd il partito degli anti Italiani. C'era da dubitarne?

Azzurro Azzurro

Sab, 06/07/2013 - 14:30

tartavit Ti sbagli, i motivi per abolire l'imu sono tre. Il primo: io ho risparmiato tutta la vita e ho comprato casa, mio cugino ha speso allegramente e vive in affitto. Perche' io devo essere stangato e lui no? Secondo motivo, l'imu ha reso non piu' conveniente investire sugli immobili e cosi' l'edilizia si e' fermata e con eso l'indotto. E se si ferma l'edilizia si ferma il Paese. Terzo motivo, in Italia la tassazione e' troppo alta e scoraggia gli investitori. Direi che possa bastare come risposta.

Azzurro Azzurro

Sab, 06/07/2013 - 14:38

tartavit Visto che non capisci, ed e' tuo diritto di komunista non capire, per non litigare basta fare una legge per cui voi komunisti, che d'altra parte siete in maggioranza evasori, la tassa la pagate magari doppia e noi di Destra no. Cosi' continuerai a non capire ma almeno sarai contento

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Sab, 06/07/2013 - 14:58

@erry1 io non l'ho capito se dico idiozie e tu? Io h capito che l'FMI è più propensa alla redistribuzione che al mercato. Più tasse da restibuire in servizi e meno gaudagni da Mediaset. Insomma paga l'IMU e risparmia non commprando l'abbonamento a Mediaset. Mediaset non redistribuisce nulla, ed ha pochi dipendenti rispetto ai suoi utili. Signorini invece tifa per il mercato. Perchè non glielo dai tu un aiutino a Brunetta, ed eventualmente anche a Cast69, che ne ha lo stesso impellente bisogno?

Baloo

Sab, 06/07/2013 - 15:57

Chi non ricorda la sinistra fino al radical-margheritino Rutelli schierata al fianco del tedesco Schulz che ironizzava su Garibaldi e Mazzini, tutta intenta a sputtanare il Premier Berlusconi e con lui l'Italia? Si attaccavano le parole dure che il nostro premier ebbe il coraggio di dire in difesa della patria, rievocando Auschwitz e le pagine meno gloriose del vissuto teutonico. Ma ignorarono l'attacco subito da chi rappresentava la nazione italiana in quel momento. Solito opportunismo strumentale ad una squallida lotta per il potere !

Azzurro Azzurro

Sab, 06/07/2013 - 16:35

luigipiso Solite cretinate dette da uno che di economia dimostra di non capire nulla. Se fermi l'edilizia tramite l'imu, lo stato incassa MENO tasse non di piu'. Capito ora?(domanda retorica, tanto uno come te non e' in grado) Seconda cosa, cosa vuoi redistribuire debito e poverta'? Strano una volta i komunisti come te odiavano il fmi ora lo amano. Evidentemente e' la prova dell'alleanza tra grande finanza speculativa e komunismo. Tutti poveri, eccetto i grandi banchieri komunisti.

Azzurro Azzurro

Sab, 06/07/2013 - 17:00

luigipiso Cosa poi c'entri mediaset con il fmi poi lo sai solo tu. Tu continui a parlare a vanvera di cose che non cosnosci minimamente. Se ti chiedessi cosa e' il pil o il tasso di sconto te cadresti dal pero....gente come te non dovrebbe nemmeno poter votare, sei troppo ignorante.

Ritratto di vincenzoaliasilcontadino

Anonimo (non verificato)

Ritratto di mario.leone

mario.leone

Sab, 06/07/2013 - 19:11

FMI scriveva nel lontano 1980 "...deve presentare conti in ordine e puntare sulla crescita per attirare investimenti internazionali ...". E si rivolgeva a paesi quali l'Indonesia, le Filippine, il Vietnam ecc. paesi in cui gli abitanti non avevano altri buchi da stringere alla cintura. In alcuni paesi, poi, i finanziamenti finivano in tasca ai capi dello stato. A quanto pare la politica FMI non è cambiata a dispetto dei molti fallimenti e del fatto che, da allora, sono passati oltre trent'anni.

Ritratto di abj14

abj14

Sab, 06/07/2013 - 19:47

luigipiso 06/07 14:58 scrive: "--- Più tasse da restibuire in servizi e meno gaudagni da Mediaset. Insomma paga l'IMU e risparmia non commprando l'abbonamento a Mediaset …" - - - Mi senbra lei sia più cretinetti o beota di quanto potessi immaginare. Io non ho bisogno di pagare alcun che per guardare Mediaset, come lei d'altronde.

Ritratto di abj14

abj14

Sab, 06/07/2013 - 19:49

Luigipiso – rif mio delle 19:48, leggere "Mi sembra" invece di "Mi senbra".

Azzurro Azzurro

Sab, 06/07/2013 - 20:58

abj14 Sab, 06/07/2013 - 19:49 Hai fato bene a specificare, altrimenti il povero luigi piso non avrebbe capito niente come al solito. Va aiutato poverino, insomma se vossi volgare direi, usando un francesismo, che e' proprio un cretino da concorso. Ma non sono volgare e non lo dico.

sale.nero

Dom, 07/07/2013 - 03:37

Se non è sporca politica questa, cos'è? Quello che fa indignare è proprio l'origine: sempre dai soliti moralisti di sinistra. I peggio si difendono come peggio possono.