Marino si copre di ridicolo: denunciato il corteo del Pdl

Il sindaco di Roma accusa gli organizzatori per danneggiamento di suolo pubblico. Santanchè: la mamma dei cretini è sempre incinta

Roma - Scomodare per l'ennesima volta Flaiano e l'aforisma sulla situazione «grave ma non seria» sarebbe troppo. Questa volta, infatti, si recita nel campo del surreale. Accade infatti che Ignazio Marino, neo sindaco di Roma evidentemente ancora poco avvezzo al nuovo ruolo istituzionale di figura super partes, pensi bene di procedere a una denuncia contro gli organizzatori della manifestazione di Via del Plebiscito. Il motivo? «In seguito all'accertamento del danneggiamento del suolo pubblico, la polizia municipale ha proceduto a dare notizia di reato alla procura della Repubblica» dichiara in una nota l'ufficio stampa del Campidoglio.

Il casus belli della polemica più pazza dell'estate è la rimozione di un segnale stradale effettuata per ragioni di sicurezza, come da prassi di ogni manifestazione. Segnale poi riavvitato subito dopo la fine del sit-in di solidarietà a Silvio Berlusconi e ricollocato in piena forma al suo posto alle 21 e 30. A volerla prendere seriamente viene da pensare a una sorta di nemesi storica per una sinistra che per anni si è riempita la bocca con la sacralità del diritto fondamentale a manifestare, protestare e scioperare, e ora si ritrova a cavalcare la burocrazia del bullone svitato. Ma forse questo infortunio ha solo a che fare con il desiderio di mettere in campo una ripicca politica, intercettare un po' di luce di riflesso e appuntarsi galloni di antiberlusconismo.

Le reazioni degli organizzatori della manifestazione si muovono su un terreno incerto, tra il furioso e il divertito. Ma è soprattutto lo stupore il sentimento prevalente. «Non c'è limite alla faziosità di questa amministrazione comunale. Trascinare su questo terreno una manifestazione di grande valore politico e umano dà la cifra della statura politica di questo sindaco» dice Fabrizio Cicchitto. «Nel paese degli sceriffi la mamma dei cretini è sempre incinta» attacca Daniela Santanchè. Maurizio Gasparri propone «un libero concorso di idee per trovare il più efficace giudizio nei confronti di un sindaco che assume iniziative così patetiche. Siamo di fronte al principe del ridicolo». Mariastella Gelmini si attesta su toni british: «Trovo singolare il suo contributo alla pacificazione nazionale: denuncia dell'avversario politico? Complimenti!». E se Giuseppe Moles ipotizza che Marino puntasse a costringere Berlusconi a un discorso dal balcone, così da potersi sbizzarrire nell'evocazione mussoliniana, Francesco Storace liquida il tutto come «atteggiamento disonorevole e infantile» mentre Luca Gramazio parla di «fallo di frustrazione».

Nel merito una nota del Pdl replica punto per punto ai rilievi. Si ricorda, ad esempio che «il 3 agosto abbiamo inviato tre e-mail al Comune e un fax alla Questura per chiedere l'autorizzazione all'uso del suolo pubblico. Il Comune non si è preoccupato di rispondere (e oggi ci dicono che non c'era nessuno in ufficio, malgrado anche i muri sapessero della manifestazione), mentre la Questura ha dato le autorizzazioni. Il Pdl ha dettagliatamente descritto le modalità organizzative; la Questura ha attivato le procedure di rito. Tant'è vero che la mattina di domenica il comando dei vigili urbani ha attivato la viabilità, inviando numerose pattuglie». «Per elementari motivi di sicurezza sono state rimossi, con l'assistenza dei vigili, tutti gli ostacoli possibili, pali compresi, per evitare pericoli per le persone. Alle 21,30, sempre con l'assistenza dei vigili urbani, tutto - pali compresi - è stato ripristinato esattamente come prima». «Sapendo della manifestazione, invece di girare in bicicletta sarebbe stato sufficiente fare in modo che qualcuno fosse presente negli uffici preposti alla ricezione dei fax. Ci auguriamo, per il futuro, altrettanta zelante solerzia per manifestazioni di segno opposto, organizzate da partiti politici più vicini all'attuale amministrazione capitolina».

Commenti
Ritratto di Ezechiele lupo

Ezechiele lupo

Mar, 06/08/2013 - 08:45

La Sg.ra Santanchè ha stavolta ragione. Spero che non abbia un gemello .

Gius1

Mar, 06/08/2013 - 08:46

Anni fa , hanno raso al suolo Genova. Normale , anzi sono stati criticati non chi ha fatto i danni ma i Poliziotti. Puntualmente ci sono dimostrazioni di violenti e uccidono pure , ma la colpa e´della destra.Qui per una pacifica manifestazione, si parla di danni . Ah marino , fatti monaco e lascia ai romani la citta di ROMA.

timoty martin

Mar, 06/08/2013 - 08:48

Altro che ridicolo!! Comportamento ridicolo, ipocrita e inadeguato. In riassunto, comportamento tipico della sinistra invidiosa e stupida Come già detto: non si merita il posto di sindaco di Roma, sarà una catastrofe per la capitale

Gioa

Mar, 06/08/2013 - 08:48

Singnor marino SI VERGONI!!!OBIETTIVO

fakos24

Mar, 06/08/2013 - 08:54

va bene che si chiama Popolo delle Libertà ma le regole se ci sono vanno rispettate.... e poi non mi sembra molto carino manifestare per un pregiudicato

eureka

Mar, 06/08/2013 - 08:55

Metodo comunista di cercare di affondare il coltello nella piaga. Resta il fatto che Marino sta facendo la figura dello scolaretto che vuole farsi notare come il primo della classe. Si, il primo in stupidità infantile.

pastello

Mar, 06/08/2013 - 09:10

Pochi mesi a braccetto coi sinistri e guarda pover'uomo come si è ridotto. Che tristezza.

simone_ve

Mar, 06/08/2013 - 09:14

Proprio non va giù alla dx che leggi e norme vanno rispettate, dal semplice "bullone svitato" alla condanna in via definitiva. Il tutto poi viene giustifica con la solita frase: "lo fanno anche gli altri"

roberto.morici

Mar, 06/08/2013 - 09:14

Più ridicolo che penoso o...viceversa?

gneo58

Mar, 06/08/2013 - 09:16

ne vedremo delle belle........

MonTyler

Mar, 06/08/2013 - 09:22

Organizzo concerti da dieci anni e quando c'è un segnale stradale, semplicemente, il palco NON si monta lì. Se poi il comune autorizza la rimozione il discorso cambia. Per quanto riguarda questa manifestazione, Berlusconi deve aver pensato che a lui i permessi non servono. Un uomo che da trent'anni pensa di essere al di sopra della legge, come diamine fate a difenderlo? Se uno qualsiasi di voi dovesse fare quello che fa lui quotidianamente, vedrebbe il sole a strisce da anni.

marvit

Mar, 06/08/2013 - 09:31

Purtroppo questi bambini adulti vengono democraticamente votati.Non sono certo questi personaggi che ci porteranno fuori dal tunnel. L'unico augurio è che,nei suoi anni di mandato, si confermi almeno onesto e non cerchi di trasformare la municipalità in una sorta di stipendificio per i suoi sodali

pastrito

Mar, 06/08/2013 - 09:31

Si vede che il PDL non ama rispettare le leggi, ritenendo normale e legittimo montare palchi abusivi, sradicare pali senza nessuna autorizzazione ed utilizzando personale pubblico (si vantano pure di aver rimontato il palo insieme ai vigili); adesso che farete, una manifestazione ad hoc? resta comunque il cattivo gusto del Comune nel far finta di nulla e non dare una risposta.

@ollel63

Mar, 06/08/2013 - 09:34

fakos24: io credo che la Santanchè non si sbagli.

LAMBRO

Mar, 06/08/2013 - 09:36

Marino smascherato dai fatti!! Il vate della Sanità si fa trascinare dalle bassezze della demagogia e si perde in ripicche strumentali e piccinerie da poveretti di spirito. Questo è il vate che dovrà rinnovare Roma? Auguri! chi è causa del suo mal pianga se stesso.

ernestocolnago

Mar, 06/08/2013 - 09:39

è il minimo che poteva fare. Se vado per strada a segare cartelli non credo che il mio comune sia felice..

@ollel63

Mar, 06/08/2013 - 09:39

Lo sapevano i muri e le pietre, ma non le vecchie pietre sinistre romane! NO, lo sapevano, lo sapevano, e come! Ma erano assenti dall' ufficio, c'era da pedalare di qua e di là per Roma antica, studiavano e pedalavano, troppo lavoro!

erbamala

Mar, 06/08/2013 - 09:40

Ma basta. Io di manifestazioni, non politiche tra l'altro, ne organizzo parecchie e ci sono una serie di sacrosante norme che vanno rispettate. Hanno mandato la comunicazione il giorno prima????? ma lo sanno che PER LEGGE (non per marino...) la polizia municipale deve comunicare alla cittadinanza l'occupazione di suolo pubblico ALMENO 2 GIORNI PRIMA. Se i 2 giorni non ci sono e la polizia municipale ti autorizza COMMETTE UN REATO. Come al solito, le regole per tutti ma non per silvio. Infatti è un pregiudicato...

millycarlino

Mar, 06/08/2013 - 09:41

La madre degli idioti è sempre incinta. Milly Carlino

LAMBRO

Mar, 06/08/2013 - 09:42

Meglio che vada in Bici così si prepara per essere mandato...al prossimo Giro d'Italia......se lo prendono.

LANZI MAURIZIO ...

Mar, 06/08/2013 - 09:44

NON PENSAVO CHE IL PARTITO COMUNISTA AVESSE NELLE SUE FILA ANCHE DEI BUFFONI...MARINO SI E' PRESENTATO ALLA GRANDE. CERTO SE C'ERA LA CGIL A MANIFESTARE NON SAREBBE SUCCESSO NULLA...E' PER QUESTO MOTIVO CHE SONO DEI BUFFONI...

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mar, 06/08/2013 - 09:46

piuttosto che fare una inutile polemica con il sindaco di roma,io mi incazzerei con quegli incapaci degli organizzatori.Ma posibile che chi è preposto a queste cose,non sia in grado di farle per bene senza esporre il partito a brutte figure?Le leggi sono chiare,chi si occupa di queste cose le conosce perfettamente,hanno sbagliato clamorosamente,adesso al posto di accapigliarsi inutilmente che si chieda scusa e che la multa la si faccia pagare a loro.Diversamente da domani ognuno nelle città amministrate dal cdx si alza e monta palchi segando segnali stradali,senza che nessun sindaco o assessore possa dire A.

Accademico

Mar, 06/08/2013 - 09:52

Ma questo Marino non è colpevole. La colpa è di quelli che l'hanno fatto sindaco e per di più di una città non sua . Come poteva un elemento di tutt'altra formazione essere pratico di amministrazione municipale e di politica di rapporti connessi? Quanto ad essere ridicolo, Marino lo è sempre stato. Indimenticabili i suoi interventi quasi sempre velenosi nonchè inconsistenti, formulati dal Nostro all'indirizzo dei suoi avversari politici. Stucchevoli omelie propinate con eloquio monocorde, il tutto condito da un leggiadro sorriso che definire infantile è un cortese eufemismo.

Walter78

Mar, 06/08/2013 - 09:54

Mio fratello per montare una pedana di 15 metri quadrati per lavorare ha dovuto presentare 8 domande in carta bollata, una relazione di un ingegnere (pagandolo) e di un geologo (pagandolo) e, soprattutto, paga un canone per l'occupazione del suolo pubblico... Rispettarle le regole, che dite?

canaletto

Mar, 06/08/2013 - 09:55

Ormai viviamo nella comicità sopratutto patetica. Tutti i politici di sinistra vogliono imitare Grillo e ci stanno riuscendo dimenticando che la popolazione è agli estremi, ma tant da parte loro chi se ne frega???? L'importante è far rispettare la legge, si la loro comica legge. Non dimentichiamo che con la formazione di centro sinistra dopo il 64, è cominciato il declino del nostro paese con la scala mobile, che da una parte aumentava gli stipendi per la felicitò dei lavoratori e dall'altra i soldi finivano per gli aumenti logici di utenze e merci, gli scioperi e le manifestazioni studentesche che hanno fatti tanti danni all'economia e alla vita pubblica: tutt cos che ai giovani non vengono insegnate......

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 06/08/2013 - 10:01

Sulle "inadempienze" ed i "danni" provocati dal Pdl in via del Plebiscito non so, non ho elementi di giudizio. Però a Roma si manifesta ogni giorno e di danni se ne fanno in continuazione, senza che nessun Sindaco, neppure quelli "sinistri", abbia sollevato polveroni. Quanto al sindaco "ciclista" lo trovo profondamente ridicolo. Circa la FINTA "pedonalizzazione" di via dei Fori la trovo un sopruso, perché non si è ascoltato nessuno al riguardo e soprattutto perché Roma ha problemi più seri ed impellenti, si veda la Metro C. Quanto agli abitanti ed ai commercianti dei quartieri "terremotati" mi dispiace per loro, ma spero che nelle prossime elezioni impareranno a votare con maggiore attenzione. Apetto notizie sui nomi dei "beneficiati" che saranno "autorizzati" a circolare nei tratti urbani "pedonalizzati": credo che in merito alla "pedonalizzazione di classe" ci divertiremo molto.

Ritratto di Fradrys

Fradrys

Mar, 06/08/2013 - 10:01

La madre del sindaco di Roma, Marino, è incinta: che notiziona! Ma chi l'ha votato lo sapeva? Conoscendo l'intelligenza di molti "sinistri" credo proprio di sì...

18.10

Mar, 06/08/2013 - 10:01

Pareri importanti, quelli dei nostri politici. L'onorevole santanchè poi... Sempre una signora.

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 06/08/2013 - 10:03

Correggo un refuso. Sulle "inadempienze" ed i "danni" provocati dal Pdl in via del Plebiscito non so, non ho elementi di giudizio. Però a Roma si manifesta ogni giorno e di danni se ne fanno in continuazione, senza che nessun Sindaco, neppure quelli "sinistri", abbia sollevato polveroni. Quanto al sindaco "ciclista" lo trovo profondamente ridicolo. Circa la FINTA "pedonalizzazione" di via dei Fori la trovo un sopruso, perché non si è ascoltato nessuno al riguardo e soprattutto perché Roma ha problemi più seri ed impellenti, si veda la Metro C. Quanto agli abitanti ed ai commercianti dei quartieri "terremotati" mi dispiace per loro, ma spero che nelle prossime elezioni impareranno a votare con maggiore attenzione. Aspetto notizie sui nomi dei "beneficiati" che saranno "autorizzati" a circolare nei tratti urbani "pedonalizzati": credo che in merito alla "pedonalizzazione di classe" ci divertiremo molto.

Thefibber

Mar, 06/08/2013 - 10:04

anche qui i soliti comunisti.incredibile...non capiscono. non ce la fanno. è più forte di loro. non ragionano se non con la loro frustrazione antiberlusconiana...bestiale. e ridicolo..è proprio vero allora che la mamma dei comunisti è sempre in cinta...purtroppo

Ritratto di OraBasta

OraBasta

Mar, 06/08/2013 - 10:07

Hazzz, i vigili hanno fatto rapporto ....... MA PERCHE' non hanno mai fatto nulla in occasione di manifestazioni NON autorizzate dei kompagni dei centri A_sociali? Perchè questi hanno la possibilità di distruggere tutto, vetrine, segnaletica usata come ariete, banche, imbrattano muri e..... la passno liscia. Questo avviene in tutte le città dove si muovono questi "signori!" PERCHE'? I kompagni sono pure vendicativi, e rosiconi. A loro nessuno consiglia di abbassare i toni? MARINO, DIMETTITI !!!!!!!!!!!!

Ritratto di cartastraccia

cartastraccia

Mar, 06/08/2013 - 10:08

ma siamo poi sicuri che sia il marino a coprirsi di ridicolo... ricordate le amministrative di milano quando il pdl si dimentica di fare vidimare la lista dei candidati, oppure le regionali del lazio dove le liste non erano neanche state presentate??? Secondo me anche questa volta gli organizzatori hanno fatto un po' di casino...

Ritratto di OraBasta

OraBasta

Mar, 06/08/2013 - 10:11

MonTyler Mar, 06/08/2013 - 09:22 ----------- Scivi che organizzi manifestazioni da dieci anni ............ BRAVO! Continua ad organizzare manifestazione ecosì non avrai tempo per scrivere corbellerie !!!!

Ritratto di nuvmar

nuvmar

Mar, 06/08/2013 - 10:14

mi resta molto difficile pensare che a Roma, voglio dire almeno tutta Roma, non ci fosse una persona sveglia da candidare a sindaco; nondimeno, l'avete eletto e ve lo tenete.

Ritratto di emarco54

emarco54

Mar, 06/08/2013 - 10:19

Ragazzi, sarà un bel testa a testa tra Marino e Pisapia. Meno male che il nostro, che di danni ne ha fatti alla grande, finirà la sua carriera un po' prima.

mar75

Mar, 06/08/2013 - 10:23

Perché non provate anche voi a montare un palco nella vostra via togliendo anche gli eventuali cartelli stradali e senza chiedere l'autorizzazione. Non venite a raccontarmi la storia delle email mandate prima, se le hanno mandate veramente, avrebbero come minimo dovuto attendere la risposta. Pinco Pallino manda una email al comune "devo montare un palco su un luogo pubblico e vi chiedo l'autorizzazione, ci sono alcuni cartelli che disturbano la visuale, li taglio." Subito dopo Pinco Pallino monta il palco e toglie i cartelli senza nemmeno aspettare una risposta. Il comune cosa dovrebbe fare? Dirgli "bravo Pinco Pallino"...oppure lo multa?

Giorgio1952

Mar, 06/08/2013 - 10:28

Sono d'accordo con Ezechiele lupo, lo stesso vale sono pure per Cicchitto e Storace, Gasparri propone "un libero concorso di idee per trovare il più efficace giudizio nei confronti di un sindaco che assume iniziative così patetiche. Siamo di fronte al principe del ridicolo"; io proporrei per lui un concorso per trovare una sua dichiarazione intelligente e riprendo un giudizio, che diede Soru ex presidente regione sarda durante la trasmissione di Daria Bignardi "Le invasioni barbariche" : "Gasparri è effettivamente un politico di cui non ho nessuna stima".

rossono

Mar, 06/08/2013 - 10:29

MonTyler finalmente uno che dice la verita' dato che lui e la verita' fatta persona, i sinisti non smontano la segnaletica, la scassano come sono abituati a fare perche servono poi per spaccare vetrine rompere e bruciare auto!! moralisti del cuculo.. Poi mi dice pure quando i sinistri misero a fuoco Roma chi pago' i danni?

makeng

Mar, 06/08/2013 - 10:48

bene bene... prima creano un martire che li seppelirà di voti , poi fanno di tutto per sembrare degli imbecilli sinistronzi.. Bene bene. Con questi elementi la politica italiana tornerà in mano agli italiani una volta tolto il potere alle toghe sinistronze

marcellopedretti

Mar, 06/08/2013 - 10:51

è il classico cattocomunista con uno spiccato parziale della democrazia. Caro sindaco in quella manifestazione si è celebrata una grandissima pagina di democrazia che lei non può oscurare su una presunta autorizzazione che sembra ci sia stata se e-mail canta. Ha fatto una figuraccia perchè si deve abituare che Roma non è solo riempita dei suoi simili sinistri. Lei che gira in bici con telecamera al seguito è ridicolo.

Rooster69

Mar, 06/08/2013 - 10:57

Bravo signor Marino, uno che si professa innocente parlando da un palchetto abusivo non può che essere multato. Ho sentito di mercanti che hanno preso una multa in quanto avevano il banco fuori dalle righe di demarcazione per 30 cm. Di che vi lamentate? Ancora i miei complimenti.

eri75

Mar, 06/08/2013 - 10:58

Maestra! Maestraaaaaaaaa! Silvietto ha svitato un bullone, l'ho visto io! E' stato lui! Maestraaaaaaa!

Ritratto di orcocan

orcocan

Mar, 06/08/2013 - 11:08

Veramente dei delinquenti questi pidiellini. Li vedi in giro di soppiatto incappucciati con spranghe e molotov a devastare Roma. Hanno calpestato le aiuole mentre rompevano con i cartelli divelti le vetrine dei negozi, hanno incendiato auto e assalito le forze dell'ordine, hanno consumato l'asfalto e, orrore, con il caldo hanno cosparso le strade di sudore contribuendo a inquinare l'ambiente. Nerone al loro confronto era un dilettante. Ma quale sanzione? Io li farei crocifiggere nel colosseo.

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Mar, 06/08/2013 - 11:15

Bastasse un'autorizzazione a non provocare danni! Nella mia città, una delle più belle piazze viene violentata a settimane alterne da questa o quella manifestazione. Per montare i megapalchi arrivano interi camion, semiarticolati, bilici dell'esercito, autogru dei pompieri (ho le fotografie). Il selciato, costato non so quanti milioni di euro, è andato in briciole sotto il peso dei camion e dei palchi, rabberciato qua e là con ignobili toppe di asfalto. Inciampate pure su un lastone rotto, ma sappiate che era tutto autorizzato. Salva la coscienza di quelli che "le regole vanno rispettate"? Sekhmet.

Triatec

Mar, 06/08/2013 - 11:15

MonTyler

Triatec

Mar, 06/08/2013 - 11:20

MonTyler @ Effettivamente Berlusconi deve aver pensato che a lui i permessi non servono, proprio come i NO TAV, i centri sociali, i Black Bloc. Ma chi crede di essere? Non può paragonarsi a questi bravi ragazzi!

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mar, 06/08/2013 - 11:21

Cari signori... esistono leggi e regole! Lo so che per voi sono un'inutile perdita di tempo, ma che vi piaccia o meno, esistono. O vi adeguate o ne pagate le conseguenze... poi strappatevi pure i capelli tanto non ce ne frega nulla!

Paul Bearer

Mar, 06/08/2013 - 11:33

Mi auguro che la stessa indignazione,lo stesso desiderio di rispetto delle regole,ecc... dichiarate dai compagni si risollevino ogni volta che vedranno un vucumprà occupare col tappetino il suolo pubblico senza aver preventivamente pagato il dovuto tributo.

marvit

Mar, 06/08/2013 - 11:40

Rooster69. Bravo!! Sei il cugino del sindaco??

giovi bl

Mar, 06/08/2013 - 11:45

02121940 si e' dimenticato di dire che ha anche la bicicletta finta,e se guarda la gazzetta dello sport nella classifica generale del giro degli asini e' saldamente il primo in classifica davanti al mortadella

david71

Mar, 06/08/2013 - 11:45

L’essenza Berlusconiana riassunta all’interno del titolo di questo articolo: “Se fai rispettare la legge, sei ridicolo!” Una fallata concezione di Libertà che in realtà è la peggiore sfumatura di una anarchia che premia il più forte. Temo che alla lunga i danni in termini di civilizzazione perpetrati del “Berlusconismo” non saranno meno gravi dei danni economici perpetrati dalla sua politica. Anche se spesso gli uni sono la conseguenza degli altri.

MonTyler

Mar, 06/08/2013 - 11:46

La vostra giustificazione è sempre la stessa: ci sono i notav che fanno i cazzacci loro? possiamo farlo anche noi. E' sempre colpa di qualcun altro, la scusa del secolo è "lo fanno tutti". Siete i veri anarchici del futuro, ammettetelo.

MonTyler

Mar, 06/08/2013 - 11:48

Gli unici che si sono coperti di ridicolo sono quei quattro gatti a via del plebiscito e quei fenomeni che hanno annunciato i 500 pullman che evidentemente avranno sbagliato strada.

Antony36

Mar, 06/08/2013 - 12:05

Perché nessuno fa presenti al solerte sindaco le condizioni in cui si trova la piazza di Roma, vicina alla basilica di S. Paolo, dove i ds hanno celebrato la loro festa dell'Unità? Piazza devastata e ancora inagibile! Ma forse il sindaco non vede quanto succede alla sua sinistra!

Rooster69

Mar, 06/08/2013 - 12:06

@ marvit - grazie, molto gentile, comunque no, non sono imparentato, altrimenti gli avrei proposto di autorizzare la manifestazione nella Cloaca Maxima. Buone cose.

Ritratto di nuvmar

nuvmar

Mar, 06/08/2013 - 12:09

siamo in Italia ed i sognatori si chiamano ""illusi"", non tentano nemmeno improbabili 'similitudini' in altra lingua. -Tanto detto capisco chi si riempie la bocca di codici ed articoli e giurisprudenza, perfino, però mi domando com'è che pure questo sa che esistono le leggi e le regole e valgono solo in una direzione? Messo che non puoi credere più a nessuno circa manovrine nell'ombra mi pare lecito ricordare le consegne lasciate al suo gruppo da un procuratore della repubblica che pareva volesse dire"""dagli addosso""": no comment!

Ritratto di nuvmar

nuvmar

Mar, 06/08/2013 - 12:09

siamo in Italia ed i sognatori si chiamano ""illusi"", non tentano nemmeno improbabili 'similitudini' in altra lingua. -Tanto detto capisco chi si riempie la bocca di codici ed articoli e giurisprudenza, perfino, però mi domando com'è che pure questo sa che esistono le leggi e le regole e valgono solo in una direzione? Messo che non puoi credere più a nessuno circa manovrine nell'ombra mi pare lecito ricordare le consegne lasciate al suo gruppo da un procuratore della repubblica che pareva volesse dire"""dagli addosso""": no comment!

Ritratto di nuvmar

nuvmar

Mar, 06/08/2013 - 12:09

siamo in Italia ed i sognatori si chiamano ""illusi"", non tentano nemmeno improbabili 'similitudini' in altra lingua. -Tanto detto capisco chi si riempie la bocca di codici ed articoli e giurisprudenza, perfino, però mi domando com'è che pure questo sa che esistono le leggi e le regole e valgono solo in una direzione? Messo che non puoi credere più a nessuno circa manovrine nell'ombra mi pare lecito ricordare le consegne lasciate al suo gruppo da un procuratore della repubblica che pareva volesse dire"""dagli addosso""": no comment!

Ritratto di nuvmar

nuvmar

Mar, 06/08/2013 - 12:09

siamo in Italia ed i sognatori si chiamano ""illusi"", non tentano nemmeno improbabili 'similitudini' in altra lingua. -Tanto detto capisco chi si riempie la bocca di codici ed articoli e giurisprudenza, perfino, però mi domando com'è che pure questo sa che esistono le leggi e le regole e valgono solo in una direzione? Messo che non puoi credere più a nessuno circa manovrine nell'ombra mi pare lecito ricordare le consegne lasciate al suo gruppo da un procuratore della repubblica che pareva volesse dire"""dagli addosso""": no comment!

Ritratto di nuvmar

nuvmar

Mar, 06/08/2013 - 12:09

siamo in Italia ed i sognatori si chiamano ""illusi"", non tentano nemmeno improbabili 'similitudini' in altra lingua. -Tanto detto capisco chi si riempie la bocca di codici ed articoli e giurisprudenza, perfino, però mi domando com'è che pure questo sa che esistono le leggi e le regole e valgono solo in una direzione? Messo che non puoi credere più a nessuno circa manovrine nell'ombra mi pare lecito ricordare le consegne lasciate al suo gruppo da un procuratore della repubblica che pareva volesse dire"""dagli addosso""": no comment!

lifeherbal2009@...

Mar, 06/08/2013 - 12:09

PROPRIO UN BELINONE MA PERCHE' SI DEVE SEMPRE ESPORRE AL LUDIBRIO DELLA GENTE EPPURE E' UN MEDICO ISTRUITO CON ANNI DI POLITICA E CON FETTONE DI PROSCIUTTO DI PRAGA SUGLI OCCHI

Ritratto di utentegiornale12

utentegiornale12

Mar, 06/08/2013 - 12:28

Lotta dura senza Fattura. Certo che per festeggiare la prima condanna fa pandan presentarsi senza aver pagato le tasse comunali. E poi insulti alla magistratura e al sindaco mentre si va a elemosinare una grazia.

Giangi2

Mar, 06/08/2013 - 12:29

Rendetevi conto dell'inadeguatezza di questa giunta comunale: una città come Roma che non ha nessuno che poteva leggere le mail. E poi a cosa si attaccano pur di dare contro ad un'avversario, ai bulloni......... Senza parole, voglio vedere la prossima manifestazione della sinistra che di solito finisce con macchine bruciate, vetrine divelte, cassonetti distrutti, sampietrini usati come bombe Poliziotti feriti. Che farà marino chiederà i danni al pd o sel? A questo punto anche il ministero dell'interno o l'esercito dovrebbe chiedere i danni per i poliziotti e carabinieri feriti

Maura S.

Mar, 06/08/2013 - 12:37

X mon tyler. eri per strada a contare i pulman oppure a mangiarti il fegato dalla bile!!!!! La verita' ti fa male...... perche????????

no_balls

Mar, 06/08/2013 - 12:41

proprio in questi dettagli si nota il modus operandi di questa squadretta di cortigiani ignoranti delle leggi. Non sono capaci di fare una manifestazione secondo le regole e poi si lamentano che ogni tanto un giudice gli ricordi il codice penale. Sono una manica di presuntuosi e arroganti. e il tempo e' sempre galante. Caduto Berlusconi si ritroveranno tutti a fare i conti con la legge.... non potendo godere di immunita' parlamentari.

no_balls

Mar, 06/08/2013 - 12:44

per gli illogici del pdl. Qui non si contesta se una manifestazione ha fatto danni o meno.... Si contesta che una manifestazione DEVE ESSERE AUTORIZZATA! e una richiesta con la mail ve la potete attaccare al deretano

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Mar, 06/08/2013 - 12:46

tanti auguri romani , con un sindaco cosi' ne avete davvero bisogno.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mar, 06/08/2013 - 12:47

Antony36: è da qualche anno che non esistono più i DS... si aggiorni.

no_balls

Mar, 06/08/2013 - 12:47

la morte del berlusconismo e' che per attecchire ha bisogno di politici lacche' e votanti con un quoziente intellettuale basso. Questo e' il vero punto debole del berlusconismo, come fu per il fascismo.

Ritratto di niki 75

niki 75

Mar, 06/08/2013 - 12:59

Un sindaco degno di questa carica non dovrebbe, innanzitutto, fare il pagliaccio in bicicletta, costringendo la scorta a fare altrettanto. Ovviamente di fronte a tali atteggiamenti stravaganti non ci si può aspettare altro che disposizioni di simile natura.

vittoriomazzucato

Mar, 06/08/2013 - 13:15

Sono Luca. Le personalità del PD: la Boldrini-la Congolese-Marino-Zanonato; ecco chi viene messo nei posti importanti per condurre l'Italia fuori dalla crisi. Ma ci "faccino" il piacere. E come Presidente del Consiglio volevano mettere Bersani: roba da matti. GRAZIE.

precisino54

Mar, 06/08/2013 - 13:38

Forse l'intento di Marino era proprio quello supposto da Giuseppe Moles, ovvero forzare SB a parlare da un balcone, per innescare gli sfottò e gli accostamenti di rito. Una cosa è certa esaminando i fatti, era stata data notizia della manifestazione, diversamente non ci sarebbe stato il servizio d'ordine. Se si vuol sottilizzare che gli organizzatori non avevano in mano una vera autorizzazione alla occupazione del suolo pubblico con il palco, in quanto negli uffici preposti le assenze avevano fatto cadere nel vuoto la richiesta, allora si arriva al colmo imputando ad altri le proprie mancanze, ed in questo Marino dimostra la sua idea del rapporto istituzione-cittadino, dove il secondo è subalterno e succube della inefficienza della prima. Se invece tutto ciò è un voler rimarcare il cambio dei tempi, beh allora si rasenta proprio il ridicolo!

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mar, 06/08/2013 - 15:48

vittoriomazzucato: Bersani non ce l'ha messo nessuno... Berlusconi si e se ne vedono le conseguenze.

Luigi Fassone

Mar, 06/08/2013 - 20:44

Commento inviato stamane ore 09,49 : Lo suggerisco,da ligure parsimonioso,a Ignazio Marino,mio corregionale,il seguente sistema per spillare EURI al PdL : faccia valutare da specialisti di quanti nanomillesimi di millimetri si è abbassato il manto stradale per effetto del calpestio di quei poc-di-buono del PdL e reclami da codesto un tot a nanomillesimodimillimetro moltiplicato per l'estensione della superficie calpestata calcolata in nanomillesimidimillemetriquadrati,e il SPQR è bello che a posto...!