Il marito della Kyenge rivela: "Ho votato la Lega Nord..."

Intervistato da Gente, il marito al ministro piddì: "Sarebbe dovuta andare alla festa del Carroccio"

"L’unico a cui Roberto Calderoli non ha chiesto scusa sono io. Non mi aspetto scuse pubbliche, perché non mi interessano. Però...". A parlare è Domenico Grispino, marito del ministro all'Integrazione Cécile Kyenge che, intervistato da Gente, spiega la decisione della moglie di impegnarsi in politicha e non manca di condannare gli insulti dei leghisti.

Il marito della Kyenge torna a parlare dell'attrito con i lumbard. Gli insulti di Borghezio e Calderoli, la provocazione di Salvini di raccogliere le firme per fare un referendum e cancellare il dicastero all'Integrazione, il botta e risposta a distanza con Maroni. Sei mesi di fuoco, insomma. Con l'esponente del Pd che non intende sottostare agli attacchi delle truppe leghiste. Grispino la appoggia. Anche se, allaDomenico Grispino dell’Emilia Romagna, per esempio, sua moglie l’avrebbe mandata. "Anche senza scorta, e non le sarebbe successo niente - spiega a Gente - anzi, le avevo anche consigliato di andare a sorpresa all’ultimo momento, ma sa com'è, tra scorta e meccanismi di sicurezza...". E spiega il perché: "Io non sono certo leghista, ma dico che ci sono anche persone equilibrate come Luca Zaia o Flavio Tosi". Quindi ammette: "Alle ultime regionali ne ho perfino votato uno...". Si tratta di Gian Francesco Menani, l'attuale vicesindaco di Sassuolo.

Commenti
Ritratto di OraBasta

OraBasta

Ven, 09/08/2013 - 16:57

Basta, questa Kyenge continua a fare prov

bruna.amorosi

Ven, 09/08/2013 - 17:14

ben gli sta a quell'uomo con tante ITALIANE proprio una straniera e per di piu arrivata in ITALIA sopra i famosi gommoni .e perciò.doveva essere arrestata altro che .

oreste__

Ven, 09/08/2013 - 17:16

Le nostre due grandi donne, questa e la Nostra Senora del parlamento,così attente ai bisogni degli ultimi, degli immigrati, dei disperati, brave, bravissime a parlare, a commuoversi ma mica si fanno vedere un po' a Pantelleria dove c'è in questi giorni un susseguirsi di sbarchi di immigrati. Niente, meglio fare prediche ben lontano da questi disgraziati che tra un po' saranno dispersi un tutta Italia, mica in Spagna o in Francia o a Malta, noi accogliamo tutti.

Ritratto di randel

randel

Ven, 09/08/2013 - 17:24

@bruna.amorosi.....la sua ignoranza varca ogni inimmaginabile confine. Perchè non prende lei un buon gommone e fa un giro al largo......tutta la nazione ringrazierebbe.

giovanni PERINCIOLO

Ven, 09/08/2013 - 17:25

E' razzismo dare del "terrone" a un napoletano, oppure del "polentone" a un veneto?? e via elencando??? direi proprio di no e oggi, sopratutto oggi, in un mondo globalizzato parlare di razzismo per quattro battute é semplicemente ridicolo! Basta gridare al razzista a chiunque metta in discussione le idee della signora Kyenge, é una scusa per non discutere dell'argomento principale e cioé delle sue idee balzane ed eventualmente del conflitto di interessi che rappresenta la sua persona in quel ministero fasullo fortemente voluto e benedetto dalla boldrini che condivide le stesse idee. Seguendo lo stesso criterio della nomina al ministero dell'intergazione perché mandare Toto Riina a dirigere l'antimafia?? anche lui é sicuramente un esperto del ramo mafia e sicuramente sa di cosa parla......

Libertà75

Ven, 09/08/2013 - 17:28

ma la Lega da sempre candida neri, meridionali, extracomunitari, ecc... l'unico principio che chiede è il rispetto del tessuto sociale locale. La kyenge lo rispetta? se sì è leghista, se no è antilieghista, antinord e antiItalia. Fate vobis

Azzurro Azzurro

Ven, 09/08/2013 - 17:30

neanche il marito la sopporta...lo capisco bene....a casa immigrata!

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Ven, 09/08/2013 - 17:43

Abbiamo toccato il fondo. Povera Italia! Perche' non se ne trrona a legiferare al suo paese che ne hanno tanto bisogno e si toglie dai piedi una volta per tutte.

giovauriem

Ven, 09/08/2013 - 18:06

il sig,grispino(nome di origine meridionale) in kyenge ha votato lega? forse un voto contro i meridionali del mondo...bene!bene!dimenticandosi cosa aveva in casa cioè una che stà ancora piu a sud del nostro meridione,o forse credeva che per la sua posizione agiata,non gli sarebbe toccata la stessa sorte?

Luigi Farinelli

Ven, 09/08/2013 - 18:23

La Kyenge dovrebbe solo chiarire che tipo di politica adottare perché fino ad ora non l'ha fatto ed essendo una rappresentante del PD molti danno per scontate che le soluzioni riguardanti l'immigrazione siano quelle più devastanti, politicamente corrette e "progressiste" (ossia la spinta alla società multiculturale9 . Altra cosa sarebbe se la Kyenge, proponendo solamente una società multietnica dicesse: "si all'immigrazione, ma controllata e con visto di lavoro (come succede in tutti i Paesi, meno in quelli più "politicamente corretti" e infatti Francia, UK, Scandinavia stanno passando guai seri per l'immigrazione fuori controllo). Inoltre dicesse: "in Italia vanno rispettati usi, costumi e tradizioni italiani, compresa la religione e chi, ANCHE ITALIANO, impedisca ai bambini il presepe a scuola a Natale o le preghiere e i canti natalizi o chieda l'abolizione dei crocifissi perché

Ritratto di Y93

Y93

Ven, 09/08/2013 - 18:31

BRAVO....anzi BRAVISSIMO!!!!

fra971

Ven, 09/08/2013 - 18:36

giovanni PERINCIOLO, Bravo!! Sono perfettamente d'accordo con lei. Non solo, dirò di più, razzista è colui che con falsa misericordia continua a dare del poveretto ad un nero o un gay! IO sono razziata perché ritengo che chi entra in Italia debba avere un permesso di soggiorno e che debbai lavorare per mantenere se stesso? Sono razzista se dico che i figli di immigrati possono decidere di diventare a tutti gli effetti cittadini italiani in maniera assolutamente volontaria e non pilotata politicamente (come vorrebbero fare le varie Boldrini & Co), solo a 18 anni, età in cui si diventa legalmente adulti? O forse sono più razzisti coloro che si proclamano non razzisti? "poverini quelli di colore...cosa mai vi avranno fatto?" "Poverini i gay, che mai avranno fatto di male?" !!! Quante volte mi è capitato di parlare con gente di sx, politicamente corretta, sempre pronta per difendere la gente più debole...Già, la parola magica, i gay e quelli di colore, popolazione più debole, che non può difendersi, parlano proprio così quelli di sx...e poi dicono razzista a me!!!!

dondomenico

Ven, 09/08/2013 - 18:41

Agenzia delle Entrate: questa ministra ha dichiarato 38.000 euro lordi; la vogliamo fare una piccola verifica?

ZIPPITA

Ven, 09/08/2013 - 18:54

non ci credo neanche se mi fate vedere il foglio elettorale!!! A questo signore non basta la pubblicità che ogni giorno si fa la moglie??? BASTA!!!

Aristofane etneo

Ven, 09/08/2013 - 18:58

Adesso "BASTA!" lo dico io. 1- la Kyenge è la classica immigrata (clandestina o meno) che dimostra che certi lavori noi Italiani non vogliamo farli; 2- il trio Bonino, Boldrini, Kyenge dimostrano che la Rappresentanza della volontà popolare è nella Partitocrazia una variabile indipendente (dalla volontà popolare); 3- invidio il marito della Kyenge perché con 37 cognati non si sentirà mai solo; 4- non invidio il marito della Kyenge perché 4 suocere tra i piedi nella vita quotidiana deve essere dura. ... quanti ne stanno arrivando!

Aristofane etneo

Ven, 09/08/2013 - 19:05

Mi scuso, ho dimenticato la considerazione più importante: dopo la dichiarazione di voto del marito della Kyenge CAPISCO perché certi leghisti si mostrano beceri con Lei ma di fatto le tengono bordone facendola apparire al Mondo intero vittima degli Italiani, brutti cattivi.

chiara 2

Ven, 09/08/2013 - 19:10

Quando arrivano sono tutti umili umili, dopo qualhe mese fanno i padroni per le strade e pure nelle istituzioni....BASTAAAAAAAAAAAAA

Giangi2

Ven, 09/08/2013 - 19:34

A me la kyenge sta pure simpatica come donna ma sono le sue idee per carità legittime vista la sua condizione di ex clandestina, a non piacermi. Sopratutto non mi piace l'idea che sia sta messa in un dicastero come quello. Dicevo che e' ovvio e comprensibile che lei abbia quelle idee, ma e' ovvio e comprensibile che l maggioranza degli italiani non la pensa come lei. Una minoranza la controbatte con parole e frasi razziste ma gli italiani che razzisti non sono la controbattono per le sue idee.

tzilighelta

Ven, 09/08/2013 - 19:39

e io ripeto che la Kienge vi sta facendo un culo così, mi fate quasi pena, ormai sono schiaffi quotidiani, ogni minchiata leghista o destronza ve la rimanda indietro con gli interessi, e poi è evidente, 10, 100, 1000 volte Cécile Kienge piuttosto che quella gran signora di Bruna Amorosi, non vale neanche un'unghia della signora Cécile!

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Ven, 09/08/2013 - 20:08

MA IL MINISTERO DELL'INTEGRAZIONE C'E' IN ALGERIA IN SIRIA IN IRAQ NEL PAKISTAN IN RUSSIA IN COREA DEL NORD IN NIGERIA NEL CONGO IN MESSICO IN NICARAGUA IN SVEZIA IN ROMANIA IN INDONESIA IN PERU' IN CINA IN GIAPPONE IN BURUNDI IN SVIZZERA IN ARABIA SAUDITA? CHI MI SA RISPONDERE, PER FAVORE.

timoty martin

Ven, 09/08/2013 - 20:08

Il voto è segreto, personale e tale deve rimanere.

timoty martin

Ven, 09/08/2013 - 20:12

La soluzione c'è: chiudiamo quel ministero inutile... risparmieremo cosi' parecchi stipendi e un ministro

Ritratto di marforio

marforio

Ven, 09/08/2013 - 20:14

Rimango dell 'idea , referendum subito.Se non ora quando ?

Ilgenerale

Ven, 09/08/2013 - 20:17

Non ho nessuna simpatia per gli italiani che mischiano i propri geni con i negri. Entrambe le razze vengono distrutte da un'operazione del genere!

moshe

Ven, 09/08/2013 - 20:29

Ogni volta che vedo la sua immagine ... mi viene da ... VATTENE !!!!!

moshe

Ven, 09/08/2013 - 20:30

bruna.amorosi, non ascolti gli ignoranti, lei ha mille ragioni !!!

fra971

Ven, 09/08/2013 - 20:32

giovanni PERINCIOLO, Bravo!! Sono perfettamente d'accordo con lei. Non solo, dirò di più, razzista è colui che con falsa misericordia continua a dare del poveretto ad un nero o un gay! IO sono razziata perché ritengo che chi entra in Italia debba avere un permesso di soggiorno e che debbai lavorare per mantenere se stesso? Sono razzista se dico che i figli di immigrati possono decidere di diventare a tutti gli effetti cittadini italiani in maniera assolutamente volontaria e non pilotata politicamente (come vorrebbero fare le varie Boldrini & Co), solo a 18 anni, età in cui si diventa legalmente adulti? O forse sono più razzisti coloro che si proclamano non razzisti? "poverini quelli di colore...cosa mai vi avranno fatto?" "Poverini i gay, che mai avranno fatto di male?" !!! Quante volte mi è capitato di parlare con gente di sx, politicamente corretta, sempre pronta per difendere la gente più debole...Già, la parola magica, i gay e quelli di colore, popolazione più debole, che non può difendersi, parlano proprio così quelli di sx...e poi dicono razzista a me!!!!

FRANCK56

Ven, 09/08/2013 - 20:43

pur di dare addosso a questa persona andate a cercare anche il pelo nell'uovo,ma in sostanza cosa ha fatto di male?

giottin

Ven, 09/08/2013 - 20:44

Sniff sniff, sento odore di divorzio!!!!

Alessio2012

Ven, 09/08/2013 - 20:51

Mi fanno ridere quelli che dicono: "ho votato tizio, ho votato caio... ho votato sinistra, ho votato destra". Come se fosse una cosa dimostrabile...

bruna.amorosi

Ven, 09/08/2013 - 20:53

RANDEL IO SONO ITALIANISSIMA e quando mi è capitato di espatriare lo ho fatto con tutti i crismi della legalità cosa che questa signora non ha fatto .poi dell'ignorante beh! quando il bue da del cornuto all'asino questo è LEI . guardi che se lei va via dall'ITALIA non la pingerà nessuno mi creda.

Ritratto di scandalo

scandalo

Ven, 09/08/2013 - 21:50

come lo capisco !! tutti mariti voterebbero il partito che si impegnasse ad allontanare la propria moglie !!

Ritratto di Giovanni da Udine

Giovanni da Udine

Ven, 09/08/2013 - 22:07

E' facile capire che la scelta del PD di mettere una immigrata clandestina del Katanga a fare il ministro è stata una scelta attuata dal PD per poter innescare facili contrasti con la Lega. A leggere la biografia della Kyenge, ci si rende conto dei danni del catto-comunismo in Italia. Arrivata in Italia come clandestina grazie" all'interessamento di un Vescovo (!), viene "regolarizzata" sempre grazie all'intervento di una associazione cattolica. E dove si laurea ? Ma all'Università del Sacro Cuore di Roma, ovviamente. E dopo, decidendo di entrare in politica, con chi si candida ? Ma naturalmente con i Democratici di Sinistra, chi altri sennò ! E oggi, io e la mia cultura italiana sarei rappresentato da una congolese del Katanga figlia di un capo villaggio con 4 mogli e 39 figli ?! Sorge spontanea la domanda: possibile che per coprire l'incarico di ministro dell'integrazione in Italia non ci fosse una sola donna di adeguata preparazione ed intelligenza, di origini e cultura italiane, ? Dovevamo proprio prenderne una dal Katanga ?

pinosan

Ven, 09/08/2013 - 23:20

Cara Randel.Ma come fà a difendere questa signora.E ariivata in Italia,è stata accolta,ha potuto fare le scuole in Italia,si è laureata ed esertita una professione IN ITALIA (modena)e si permette di definire gli italiani dei razzisti

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 10/08/2013 - 00:35

Questa è bella. Il marito della Kyenge che ha votato Lega. ORMAI NON C'E' PROPRIO PIU' NULLA DI CUI MERAVIGLIARSI.

chiara 2

Sab, 10/08/2013 - 05:12

Ben le sta alla Kienge se ora ha paura, almeno prova un poco di pillola che a noi tocca digerire tutti i giorni a causa dei clandestini a cui lei vuole pure regalare il nostro Paese. Ipocrita e presuntuosa razzista

franco@Trier -DE

Sab, 10/08/2013 - 08:51

ma Grispino è nero anche lui o ha sposato una nera congolese?.Amorosi come arrivata su un gommone...e ha fatto una carriera cosi rapida?Presto allora tra questi extracomunitari ci sarà uno che diventerà presidente della repubblica, andate sempre peggio.Randel che sei per caso un lacchè ovvero lecchino degli extracomunitari neri?Perinciolo la gente parla di razzismo senza sapere cosa è, tutti coloro che sono di pelle bianca sono della stessa razza quali spagnoli portoghesi ,francesi tedeschi svedesi ecc.Le razze sono di pelle bianca ,nera , e gialla e poi quella rossa dei comunisti che è la più velenosa ovvero la vostra in Italia.

Ritratto di Goldglimmer

Goldglimmer

Sab, 10/08/2013 - 09:16

Guardatevi la foto della Kyenge e confrontatela con la caricatura di Marina Berlusconi sulla prima pagina di "Libero" Poi mi dite chi assomiglia di più ad un orango......grazie

mbotawy'

Sab, 10/08/2013 - 09:16

Integrazione del marito alla Lega?

Ritratto di tulapadula

tulapadula

Sab, 10/08/2013 - 09:38

@bruna.amorosi: probabilmente questo pover uomo ha incontrato solo donne italiane come lei, che oltre ad essere piu' cesse della Kyenge, sono pure di un'ignoranza disarmante.

VermeSantoro

Sab, 10/08/2013 - 09:50

Ma co tutti i problemi che abbiamo qui non c era certo bisogno di un ministro per l'integrazione per giunta di colore (ipocrita scelta opportunista). Invece di studiare modo di non farli sbarcare piu pensiamo ad integrarli?

claudio faleri

Mer, 15/10/2014 - 10:57

gli stranieri no devono andare sulle poltrone del comando, abbiamo già i nostri che fanno assai schifo