Maroni rivela: "Il premier mi ha offerto un Ministero"

Il segretario del Carroccio apre alla fiducia: "Se Letta dirà le cose che ci danno a cuore, non ci sarà un voto contrario"

"Noi non siamo in cerca di poltrone, mi è stato offerto di entrare nel governo con un ministro e ho detto di no". Roberto Maroni rivela che Enrico Letta ha proposto anche alla Lega Nord un posto nel suo esecutivo. "Nelle trattative per le preliminarie c’era la disponibilità, se la Lega avesse deciso di partecipare alla maggioranza", ha spiegato il segretario federale.

Il Carroccio questa sera potrebbe non votare contro il governo Letta, se il premier "nel suo intervento dirà alcune cose che ci stanno molto a cuore", ha ribadito Maroni: "Non votare contro vuol dire dare un’apertura di credito al governo". Le condizioni che il governatore della Lombardia ha posto al Letta sono l'istituire "una convenzione per le riforme che introduca il Senato federale", "la realizzazione delle macro o euro-regione" e "una maggiore redistribuzione delle risorse fiscali sul territorio". "Non vogliamo essere ostili: ci interessa un atteggiamento di leale collaborazione, senza essere, però, dentro il governo", ha aggiunto. 

Commenti

Massimo Bocci

Lun, 29/04/2013 - 13:52

Grande errore Bobo, potevate prendere quello delle pari opportunità da convertire in opportunità VERE ma per i SOLI ITALIANI!!!

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Lun, 29/04/2013 - 15:22

Bravo BOBO ,lasciali bollire qualche mese, che si disinfettano.

gabriel maria

Lun, 29/04/2013 - 16:10

Come si fa a pretendere in un momento come questo?Basta con la solita politica del do ut des:Questa era l'ultima occasione per dimostrare che la Lega era maturata!!NO,invece bisogna criticare,pretendere ,eec eccc.Basta !Ci vuole serietà ed impegno.Qui la gente non riesce più a tirare avanti!E poi chi resta a difendere il Nord?Nessuno...Maroni ,suvvia dai una prova di maturità e smettila di fare il pretenzioso che col 4% di voti non hai certo il diritto di farlo!!!!!

violoncella

Lun, 29/04/2013 - 17:30

anche io avrei voluto la lega al governo e magari con un ministero!x volere che il governo di roma decida in nostro favore bisogna essere nel governo e battere il chiodo, solo così si ottiene qualcosa!! essere stati fuori non è stata a mio avviso una mossa furba! speriamo bene!!

tiptap

Lun, 29/04/2013 - 17:33

Dice bene Maroni e soprattutto ecco uno che guarda ai fatti e non alle chiacchiere.

Ritratto di giubra63

giubra63

Lun, 29/04/2013 - 22:54

dovevate prendere quello dello Sviluppo Economico invece é andato al criminale zanonato che ha riempito Padova di feccia, di clandestini,di drogati,di zingari, Padova ora é una cloaca, non si puo' uscire c'e' una delinquenza che neanche a Città del Messico esiste!