Massacra la ex e il rivale in amore: albanese arrestato

Un albanese ha aggredito in un centro commerciale a Peschiera del Garda l'ex moglie e il nuovo compagno di questa, ferendoli gravemente. Ferdinand Gjeloshi, 46 anni, è stato arrestato dai carabinieri per tentato omicidio. L'uomo ha seguito la donna, una connazionale di 35 anni da cui è separato, mentre era in compagnia del suo nuovo compagno, un italiano di 40 anni, fino al centro commerciale, dove i due hanno fatto colazione. Quando la coppia è uscita, dirigendosi al parcheggio larmato di una cesoia da giardino, di un coltello e di una spranga di ferro, si è avventato prima sulla ex e poi sul rivale. Ora i due sono sono ricoverati in prognosi riservata.

Commenti

killkoms

Dom, 18/05/2014 - 09:44

una vera risorsa!

angelomaria

Mer, 26/11/2014 - 16:51

INACCETTABILE MA VEDO CHE C'E' NE' UNALTRA ANCORA PEGGIO I SOLITI MUSLIM!!!!!!E VOI GLI DATE DA MANGIARE???E QUARDA CASO NO FINIRANNO IN GALER ENON SARANNO RISPEDITI IN PATRIA SIAMO SIETE IN ITALIA UN'ITALIA SENZA PIU'SCUSATE PALLE O MORALE A QUELLA C'HA PENSATO LA SINISTRA QUESTI I LORO FIGLI E LE VERGOGNE CON I RELATIVI IMORTI AUMENTANO!!!!ITALINUCCIADEL NIENTE!!!