Mastrota promuove Renzi: "È un grande venditore"

Il re delle televendite è compiaciuto del paragone col premier: "Lo trovo molto efficace, lo assumerei"

Giorgio Mastrota promuove Matteo Renzi. E lo assumerebbe. Il re delle televendite è compiaciuto del paragone che impazza su Twitter dopo la conferenza stampa del presidente del Consiglio. "Certo che mi diverte. E ci può anche stare, non è campato in aria. Ho visto la conferenza stampa. Renzi è un grande venditore", dice Mastrota in una intervista all'Huffington Post.

"L'imbonitore è un cialtrone, il venditore è un lavoro, una professione. Renzi mi è sembrato un venditore, non un imbonitore. È chiaro che oltre allo stile, bisognerà vedere i risultati. Lo stile è molto commerciale, è lo stile che ritroviamo quando si parla di investimenti pubblicitari. Fa scalpore nel mondo politico perché è nuovo, lo trovo efficace, entrambi siamo figli delle tv di Berlusconi, degli anni Ottanta. Siamo la generazione cresciuta con la tv commerciale. Questo, unito alle nuove tecnologie, porta all’uso del linguaggio tipico della pubblicità. Sbaglia chi dice che questo linguaggio è fumo", spiega Mastrota. Che poi aggiunge: "Lo assumerei. Saprei cosa fargli vendere: prodotti di compravata bontà. E sa che le dico? Sono convinto che mi può anche battere". Infine Mastrota dà un consiglio al premier: "Meno ammiccamenti. Ha un po’ di supponenza dalemiana, ma migliorerà...".

Commenti

Roberto Casnati

Gio, 13/03/2014 - 21:15

Grande venditore? Sì di fumo!