Mediaset, la giustizia accelera: anticipata la sentenza sul Cav

Il Corriere avverte: il processo per i diritti tv rischia di essere prescritto. E con procedura d'urgenza la Cassazione anticipa al 30 luglio i tempi del suo giudizio

All'armi: il processo a Silvio Berlusconi per i diritti tv rischiava di finire impastoiato nella prescrizione. E con procedura d'urgenza la Cassazione stamattina ha deciso di anticipare i tempi del suo giudizio, che si sarebbe dovuto tenere tra ottobre e novembre. E che invece si terrà il 30 luglio, quando i processi "normali" sono sospesi per la pausa vacanziera, e l'unica sezione in servizio della Suprema Corte è la sezione Feriale.

Nulla di strano, si fa presente in ambienti giudiziari: quando un processo è sull'orlo della prescrizione, che rischia di scattare nell'estate, è prassi costante che ad occuparsene sia la sezione Feriale. A rendere comunque bizzarra la vicenda è che a lanciare l'allarme sulla imminente catastrofe è stato un articolo in prima pagina sul Corriere della sera di oggi. I magistrati milanesi che fino a ieri si erano occupati del processo per i diritti tv dormivano sonni tranquilli, convinti che in base ai loro calcoli l'accusa di frode fiscale non si sarebbe prescritta prima del prossimo anno, e che quindi ci fosse tutto il tempo di attendere serenamente che la Cassazione fissasse il giudizio finale e rendesse definitiva la condanna del Cavaliere a quattro anni di carcere (di cui tre indultati) e soprattutto a cinque anni di interdizione dai pubblici uffici. Una pena accessoria destinata a fare fragorosamente irruzione sullo scenario della vita politica, rimuovendo per via giudiziaria Berlusconi dalla vita parlamentare.

Invece stamane il quotidiano milanese lancia l'allarme. Una parte delle accuse a Berlusconi, la più pesante, si prescrive a settembre. E la Cassazione potrebbe così, se affrontasse il processo in autunno, vedersi costretta a rinviare tutto il fascicolo a Milano per ricalcolare la pena. E intanto l'imputato continuerebbe a stare tranquillo seduto a Palazzo Madama.

Difficile immaginare lo scompiglio in cui l'articolo del Corriere ha gettato la macchina giudiziaria. Di certo c'è che nel corso della mattinata sono iniziate le grandi manovre per mettere una pezza al disastro incombente. E intorno alle 14 ecco l'annuncio della Cassazione. Il processo a Berlusconi è fissato per il 30 luglio. «Non ho mai visto un’udienza fissata con questa velocità: sono esterrefatto, sorpreso e amareggiato perchè in questo modo si comprimono i diritti della difesa», dice Franco Coppi, uno dei legali dell'ex presidente del Consiglio. «Evidentemente - ha aggiunto Coppi - in questo modo la Cassazione ha voluto rispondere a chi paventava i rischi della prescrizione intermedia di questo processo, ma di casi come questo se ne vedono abitualmente molti altri e la Suprema Corte si limita a rideterminare la pena nel caso in cui, prima del verdetto definitivo, sia intervenuta la prescrizione per una parte dei reati».

«Questa è una fissazione che cade proprio tra capo e collo - ha detto ancora il difensore dell’ex premier - e ora, noi difensori, dovremo fare in 20 giorni quello che pensavamo di fare con maggior respiro. Ci batteremo comunque per ottenere l’annullamento con rinvio della sentenza di condanna inflitta a Silvio Berlusconi». Se tutto andrà come nei piani dell'accusa, il mese di agosto sarà il primo mese della sua vita che il Cavaliere passerà da condannato defintiivo. Ma a quel punto, che sarà del governo Letta, soprattutto quando il Senato avrà dovuto prendere atto della sentenza, e estromettere Berlusconi dal suo seggio?

Commenti

primula

Mar, 09/07/2013 - 14:40

fossi in silvio me ne fregherei alla grandissima, tanto si sa che sarà condannato, dunque che vada come deve andare, agli elettori di silvio non frega una mazza..................

Lu mazzica

Mar, 09/07/2013 - 14:42

Non è strano, qualcuno ci ha messo la mano !!!Rgds., Lu mazzica

elalca

Mar, 09/07/2013 - 14:42

non sarà che forse quel magliaro trinariciuto di della valle ha già la maggioranza di rcs e comincia a far pesare la sua volontà di democratizzare tutto e tutti............?

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Mar, 09/07/2013 - 14:42

Via un berlusconi se ne farà un altro, dove sta il problema. Vuoi vedere che forse si riesce a concludere un processo...

elalca

Mar, 09/07/2013 - 14:42

non sarà che forse quel magliaro trinariciuto di della valle ha già la maggioranza di rcs e comincia a far pesare la sua volontà di democratizzare tutto e tutti............?

Ritratto di pipporm

pipporm

Mar, 09/07/2013 - 14:44

Quindi quanto scritto su Libero in merito alle valutazioni di un paese straniero da scegliere dove "rifugiarsi" sono vere?

Francesca da roma

Mar, 09/07/2013 - 14:45

Ma perche non lasciate in pace berlusconi Che mon ha mai fatto del make a nessuno e non fate I processi agli assassini Che invece stamo a spasso ? Fino a quando la gente sopportera questi sopprusi?

ettore80

Mar, 09/07/2013 - 14:46

Sì certo, stamane esce l'articolo sul Corriere e in mezza giornata stravolgono la calendarizzazione dei procedimenti.... Molto più plausibile pensare che qualcuno ha "soffiato" al giornalista del corriere l'anticipo della sentenza, e gliene ha spiegato anche la motivazione. Ovviamente non poteva scriverlo... Buon fine mese...

Ritratto di nestore55

nestore55

Mar, 09/07/2013 - 14:46

Certo, se serve un giornale (o presunto tale) per far "trionfare" la giustizia, siamo messi proprio bene!! A proposito: penati,MPS,forteto,sanità nella regione Puglia....nulla da dire a nessuno???E.A.

GilbertoVR

Mar, 09/07/2013 - 14:46

Questa accelerata pre vacanze forse vuol segnificare che a Silvio andrà tutto bene.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mar, 09/07/2013 - 14:47

Berlusconi, date le sofferenze patite, è sempre più indicato ad ispirare la riforma della Giustizia.

Ritratto di marinogorsini

marinogorsini

Mar, 09/07/2013 - 14:50

certo..gruppo corriere...certo gruppo espresso...i grandi vecchi anni 70 e 80

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Mar, 09/07/2013 - 14:52

Mi sembra inconsistente la ricostruzione del Giornale secondo cui ai magistrati della Cassazione sia il Corriere della sera a dover spiegare i tempi di prescrizione del processo Mediaset di Berlusconi. Dei magistrati tutto si può dire, tranne che siano ignoranti ... Per il resto, ma il PDL ancora aspetta a cambiare il suo leader? Vuole proprio ritrovarsi SENZA leader, con Berlusconi condannato in 3° grado e interdetto dai pubblici uffici, oppure con lo stesso che fugge all'estero in un Paese senza estradizione? Boh!

Ritratto di nestore55

nestore55

Mar, 09/07/2013 - 14:52

elalca..No no tranquillo, il noto "imprenditore" ha persino scritto a re giorgio 'e napule, dopo la sconfitta subita. John Philip Jacob lo ha preceduto con un aumento di capitale e lui (che voleva il pacchetto di maggioranza!) è rimasto con le pive...Pensa che ha scritto al presidente di una parte degli italiani, chiedendogli di esprimersi pubblicamente sulla vicende,a suo dire, scandalosa!!! Mi ricorda molto lo svizzero affossatore di Olivetti...Che numero avrà la tessera del "filantropo" marchigiano?? E.A.

Ritratto di PAYBACK59

PAYBACK59

Mar, 09/07/2013 - 14:53

E PENSARE CHE CI SONO ITALIANI CHE DOPO 9 ANNI ASPETTANO ANCORA IL PROCESSO D'APPELLO E CI SONO BOSS MAFIOSI CHE ESCONO DI GALERA PERCHE' DOPO 5 ANNI IL GIUDICE NON HA ANCORA DEPOSITATO LE MOTIVAZIONI................NATURALMENTE PER BERLUSCONI VANNO CON IL TURBO !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

KARLO-VE

Mar, 09/07/2013 - 14:55

ma non ne ha già usufruito abbastanza di prescrizioni il sig. Berlusconi, che almeno una volta si finisca una processo che lo riguarda

g-perri

Mar, 09/07/2013 - 14:55

Complimenti alla Redazione del Corriere della Sera. Viene da chiedersi se siano più bravi in quella Redazione rispetto a tanti parrucconi stipendiati dal Ministero della Giustizia, oppure se la notizia apparsa sul Corriere sia la mossa di una strategia ben studiata nelle segrete stanze, per costringere così pubblicamente la Cassazione ad anticipare al 30 luglio una parte del lavoro che riteneva di svolgere in autunno. In entrambi i casi appare evidente che il Corriere della Sera ha più voce in capitolo della Cassazione.

bruna.amorosi

Mar, 09/07/2013 - 14:56

UNA COSA E'CERTA ALMENO I GIUDICE CHE SI INTERESSANO DI BERLUSCONI DI SICURO LAVORANO .. per gli altri si può aspettare ......

mzee3

Mar, 09/07/2013 - 15:00

Ma non aveva auspicato il "processo breve"? Comunque, è giusto fare questi giudizi prestissimo due le ragioni: 1) perchè la giustizia deve fare le cose per bene e in tempi brevi così si accorciano i costi. 2) Se uno è innocente ha tutte le possibilità per riprendersi. 3) se uno è colpevole deve essere messo in galera!

Soldato

Mar, 09/07/2013 - 15:00

Data perfetta, impossibile organizzare una mobilitazione...

angelomaria

Mar, 09/07/2013 - 15:00

la malvolenza di una magistratura che ormai non ha piu'limiti spero che tutta questa gentaglia quando sara il loro momento abbiano la giusta giustiziaDIVINA

Ritratto di venividi

venividi

Mar, 09/07/2013 - 15:08

Questa fretta indica chiaramente, anzi molto chiaramente che intendono condannarlo. Il momento è ben scelto : tutti in vacanza, la mente rammollita dal caldo ... Che nausea-

benny.manocchia

Mar, 09/07/2013 - 15:08

MGISTRATURA COMICA.RDICOLA.SOO LIETO DI NON VIVERE PIU' IN IALIA.ACHE PERCHE' VEDRETE CHE COSA SUCCEDERA' NELLA PENISOLA SE BELUSCONI VIENE MESSO IN GALERA. uN ITALIANO IN usa

Ritratto di Blent

Blent

Mar, 09/07/2013 - 15:10

alla fine della fiera puo' darsi che abbia sottratto qualcosa al fisco ma resta il maggior contribuente italiano. al contrario il beniamino della sinistra , tale de benedetti dopo aver distrutto fior fiore di aziende in italia ed essersi arricchito e' diventato cittadino svizzero e contribuisce in svizzera.ai sinistri piace cosi'.

minestrone

Mar, 09/07/2013 - 15:10

Beh non voleva il processo breve?Eccolo accontentato.Convinto che cambiando giureconsulto poteva continuare a fare i suoi giochetti?Lo sta facendo nel modo SBAGLIATO!

primula

Mar, 09/07/2013 - 15:25

io crederò nella giustizia quando vedrò penati e bersani in galera, siccome non succederà mai, la giustizia in italia serve solo a difendere i picconatori di crani milanesi, stupratori pirati assassini spacciatori zingari clandestini e criminali stranieri.............mi fermo qui.

Ritratto di ersola

ersola

Mar, 09/07/2013 - 15:28

manca il il solito commento delirante di mortimermouse.

Ritratto di ersola

ersola

Mar, 09/07/2013 - 15:30

dicci pure mannocchia cosa succederebbe ? sono curioso.

SteveCanelli

Mar, 09/07/2013 - 15:30

Per Penati il Corriere era distratto, infatti la prescrizione è filata liscia come l'olio !

Pixel

Mar, 09/07/2013 - 15:37

Non capisco il popolo di destra, si indigna, strepita, ma per cosa? Se i magistrati agissero contro legge sarebbe legittimo (indignarsi)... ma finché seguono la legge è inutile indignarsi... evitare la prescrizione (per chiunque) è cosa buona e giusta!!!

SteveCanelli

Mar, 09/07/2013 - 15:37

DeBenedetti non potrà essere mai accusato di evasione fiscale : le tasse personali (non) le paga in Svizzera e quelle per le aziende (non) le paga in Italia perché trova sempre il modo di chiudere in perdita (vd Sorgenia, L'Espresso etc,) e di scaricare i buchi allo stato Italiano come ha fatto per anni con Olivetti. Che schifo.

Ritratto di marinogorsini

marinogorsini

Mar, 09/07/2013 - 15:38

caro liberopensiero77...se sei nato quell'anno....il pensiero nn lo puoi aver libeo....tuttavia colle libertà pro domo sinistra nn si può continuare....meglio la catartica resa dei conti.

otta

Mar, 09/07/2013 - 15:39

Non sarà che GIUSTAMENTE i giudici vogliano emettere la sentenza prima della prescrizione?

daniele53

Mar, 09/07/2013 - 15:40

Corsi e ricorsi... fu il Corriere a notificare il primo avviso di garanzia... è il Corriere a trovare la via più breve per la prima sentenza definitiva...

frabelli1

Mar, 09/07/2013 - 15:41

Qualcuno pensa ancora che non ci sia un accanimento contro Berlusconi? Apra gli occhi perché allora è cieco!

maubol@libero.it

Mar, 09/07/2013 - 15:43

ersola i tuoi sono molto, molto più irritanti!

primula

Mar, 09/07/2013 - 15:43

stevecanelli distratto il corriere? ma figurati, sicuramente qualche pizzino trasparente è arrivato in tribunale , e tutto è filato liscio......................bersani ringrazia ancora.

SteveCanelli

Mar, 09/07/2013 - 15:45

Bruna.amorosi. Ma stai scherzando ? Le parole "giudici" e "lavorare" sono incompatibili tra loro (tranne quando c'è da condannare Berlusconi). Vai a vedere un tribunale Italiano e dimmi se quello è lavorare. È pieno di gente che non fa un c.... Altro che riforma della giustizia.

Atlantico

Mar, 09/07/2013 - 15:46

Bèh, non è che tutti i processi debbano trascinarsi stancamente sino a che scatta la prescrizione, eh ! Bene ha fatto Berlusconi a dare mandato ad un primario studio legale internazionale di valutare il rifugio più sicuro in termini di negazione dell'estradizione.

primula

Mar, 09/07/2013 - 15:47

pixel parli esattamente come bersani...................infatti alla sinistra non servono leggi, magistratura e sinistra non sono solo la stessa cosa, in pratica sono la COSA.

gian paolo cardelli

Mar, 09/07/2013 - 15:48

I commenti antiberlusconiani trasudano ipocrisia, come sempre: sanno benissimo i vari "scriventi" che lo scopo di questi processi e' solo l'eliminazione per via giudiziaria di una persona scomoda per i cialtroni noti come "politici di professione" (e senza dover tirare in ballo chiunque all'Estero trovi ostacolante per i propri interessi economici l'azione politica facente capo al Cav.: anche esistendo gli "scriventi" di cui sopra non sarebbero mai in grado nemmeno di concepirne l'esistenza).

pagano2010

Mar, 09/07/2013 - 15:49

benny.manocchia..."MGISTRATURA COMICA.RDICOLA.SOO LIETO DI NON VIVERE PIU' IN IALIA.ACHE PERCHE' VEDRETE CHE COSA SUCCEDERA' NELLA PENISOLA SE BELUSCONI VIENE MESSO IN GALERA. uN ITALIANO IN usa"... è assai facile che gli portino via tutto quanto: pure l'agenzia delle entrate si è costituita, in più le banche che gli hanno elargito liquidità in cambio di fideiussioni si gireranno dall'altra parte. Tante che in Italia ormai persino sky fa più soldi di Mediaset. faranno pompare il titolo per vendere al meglio!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 09/07/2013 - 15:51

PIXEL povero illuso :-) ti hanno fatto credere che sia cosi. ma non è cosi. i giudici hanno fatto processi a berlusoni sulla base delle PROVE INESISTENTI! oppure prove manipolate ad arte. inoltre, in 20 anni di processi sono stati calpestati ogni dignità dell'imputato, i segreti istruttori secondo te chi li ha diffusi? ma i magistrati!ovvio! e come mai la corte costituzionale ha reso invalide le sue 41 riforme, mentre non ha fatto a nessuna delle riforme fatte dai comunisti? dai, è ora che cresci e cammini senza che qualcuno ti regga per le braccia, come se avessi un anno...:-) i magistrati sono MAFIOSI! E CON LORO SONO COMPLICI ANCHE IL PD!!!

Giorgio1952

Mar, 09/07/2013 - 15:52

È arrivato questa mattina in Cassazione il ricorso della difesa di Berlusconi contro la condanna a quattro anni di reclusione per frode fiscale e a cinque di interdizione dai pubblici uffici nell'ambito del processo Mediaset. E la data dell'udienza è stata immediatamente fissata il prossimo 30 luglio davanti alla sezione feriale della suprema corte, lo scrivete voi nell'articolo : "Nulla di strano, si fa presente in ambienti giudiziari quando un processo è sull'orlo della prescrizione, che rischia di scattare nell'estate, è prassi che ad occuparsene sia la sezione Feriale." Coca c'è di strano quindi? Nulla e allora perché tanto clamore, la cosa ridicola è che nel vs.articolo si sostiene sia stato il Corriere della Sera a sollecitare la Cassazione, ma se lo sanno anche i bambini che la difesa di Berlusconi, gioca sul fatto di tirare i processi per le lunghe in modo che i reati cadano in prescrizione. Per questo se la Cassazione affrontasse il processo in autunno, potrebbe vedersi costretta a rinviare tutto il fascicolo a Milano per ricalcolare la pena. E intanto l'imputato continuerebbe a stare tranquillo seduto a Palazzo Madama. Invece se tutto andrà come nei piani dell'accusa, il mese di agosto sarà il primo mese della sua vita che il Cavaliere passerà da condannato definitiivo. Ma a quel punto, che sarà del governo Letta, soprattutto quando il Senato avrà dovuto prendere atto della sentenza ed estromettere Berlusconi dal suo seggio? Sarà che il governo Letta rimarrà in carica, perché è da escludere che Napolitano sciolga le camere senza una nuova legge elettorale, quindi o Berlusconi accetta il giudizio e se ne starà tranquillo in quel di Arcore e continuerà a fare il bunga bunga, solo ed esclusivamente con la sig.na Pascale oppure il Senato voterà per l'espulsione di Berlusconi ed allora si troverà contro PD, Lista Civica, Sel e M5S così ce lo toglieremo definitivamente dalle palle con buona pace di tutti PDL compreso.

egi

Mar, 09/07/2013 - 15:52

Anche senza Berlusconi, questa sinistra che rappresenta la feccia peggiore che l'Italia ha prodotto nei millenni, non vincerà mai, la gente ha capito quanta violenza odio sa spargere, da prima Fascisti ora Comunisti, sono sempre violenti rozzi assassini.

otta

Mar, 09/07/2013 - 15:54

primula Mar, 09/07/2013 - 15:25 tu sei l'esempio dello sfascio di questo paese, popolato da dementi come te!!!

Ritratto di Zago

Zago

Mar, 09/07/2013 - 15:54

Giustizia radiocomandata. Mai al mondo si è potuto vedere una giustizia che ha palesato l'intenzione di abbattere il nemico giurato che il popolo vuole a capo del governo. Ormai, il Cavaliere ha le ore segnate, ma il suo popolo saggiamente saprà parare il colpo. Più acerrima risulta la giustizia nei suuoi confronti e più gente che lo voterà e sosterrà. Forza Silvio, tierni duro, il popolo è con te !

xgerico

Mar, 09/07/2013 - 15:54

@bruna.amorosi - Scrive: ALMENO I GIUDICE....... Ancora un'altra! Certo che in questo periodo sbarelli forte! Ma non sarà il sole che prendi nell'orto???

Ritratto di ersola

ersola

Mar, 09/07/2013 - 15:55

pixel non sono di destra sono solo dei semplici TIFOSI senza opinioni personali.

Lino1234

Mar, 09/07/2013 - 15:56

Quanta cattiveria e perfidia ingombra la mente e l'anima dei trinariciuti sinistri. Scommetto che accetterebbero un verdetto di colpevolezza di Berlusconi anche se avessero la certezza matematica che Silvio è innocente. Accetterebbero volentieri anche il colpo di stato, in atto da parte della magistratura, alla Stalin pur di eliminare, a tutto danno dell'Italia, il maggior contribuente, il miglior imprenditore e l'uomo più onesto del mondo : Silvio. Immagino le lacrime del luigipiso e di tutto il gruppo che vive solo di antiberlusconismo. Continuerò a sperare nelle tante preghiere perché sia assolto da innocente da parte di Rosy Bindi. Saluti. Lino - W. Silvio.

Ritratto di Situation

Situation

Mar, 09/07/2013 - 15:57

.....non se ne può più di questa "giustizia" ad orologeria................RIFORMA della Magistratura est riforma di tutte le RIFORME

Guido_

Mar, 09/07/2013 - 15:57

Ma scusate... la ex-Cirielli non era sempre stata difesa come quella legge che avrebbe obbligato i giudici ad accelerare i tempi dei processi? Ma ora che la legge funziona la si critica? Qui c'è qualcosa che non torna... perchè altrimenti ha ragione chi diceva che tale legge serviva invece per salvare il solito imputato eccellente...

Pietro_81

Mar, 09/07/2013 - 15:59

Quindi quello che vorreste è che il processo finisca in prescrizione e per l'ennesima volta non venga ristabilita la giustizia? Avete provato a leggere le motivazioni della sentenza? O preferite sempre la giustizia ad personam?

titina

Mar, 09/07/2013 - 16:00

Che i politici sono troppi e che godono di privilegi inaccettabili è un dato di fatto inconfutabile. poichè i due partiti governano insieme, se riescono( anzi se vogliono!!) fare i relativi tagli necessari il merito sarebbe di entrambi perchè la decisione è di entrambi, non mi interessa chi propone. Quindi i voti degli astenuti ritornerebbero ai rispettivi partiti perchè ai cittadini ritornerebbe un pochino pochino pochino di fiducia.

g-perri

Mar, 09/07/2013 - 16:00

A partire da oggi, ogni giudice che chiuderà un processo con dichiarazione di prescrizione, farà bene ad allegare alla sentenza di prescrizione un resoconto della Redazione del Corriere della Sera. Anche ogni giudice, prima di fissare un'udienza, per non rischiare di superare i limiti imposti dalla prescrizione, farebbe bene a consultare la redazione del Corriere della Sera. Gli avvocati, poi, si regolino di conseguenza e... si adeguino... perchè, di questo passo, anche loro, prima o poi dovranno far riferimento a quella redazione per trovare le giuste strategie difensive.

Atlantico

Mar, 09/07/2013 - 16:02

Non capisco perchè i magistrati comunisti, dopo aver letto le convincenti argomentazioni di mortimernonsocosa sull'assoluta inesistenza di prove di colpevolezza a carico di Berlusconi, non chiudano subito il processo con una declaratoria di "insussistenza dei fatti".

Ritratto di gino5730

gino5730

Mar, 09/07/2013 - 16:03

Il processo x Andreotti è durato venti anni,per Ustica una trentina e ancora non è finito,per Penati lasciato cadere in prescrizione,della segretaria di Bersani scomparso,ma Berlusconi un trattamento di favore,processo accelerato.Lungi da me qualunque sospetto.

primula

Mar, 09/07/2013 - 16:07

se non sbaglio nel corte c'è un magistrato di nome CALVI e se non ricordo male era depuato pci e avvocato di occhetto greganti del famoso conto svizzero GABBIETTA in piena tangentopoli, logicamente tutto PRESCRITTO!!!!!!!!!!!!!e ora il signor CALVI è lassù nella corte più ALTA. !!!!!!!!!!!!!!!............................se mi sbaglio chiedo scusa.

jovac

Mar, 09/07/2013 - 16:07

Quando un DDL per impedire processi con la temperatura >30 gradi? Sarebbe l'ennesimo intelligente atto di chi non ha nulla da nascondere e che scappa solo per sfizio...

ilfatto

Mar, 09/07/2013 - 16:08

ma di cosa vi lamentate? un processo veloce è un sacrosanto diritto di ogni cittadino, prima si dimostra la propria innocenza e meglio è!! a meno che...no, non è possibile, non voglio nemmeno immaginarlo

teoalfieri

Mar, 09/07/2013 - 16:08

certo caro PAYBACK59.... berlusconi è un concentrato di quel ben di Dio che hai descritto nel tuo post... occorre accelerare e mettere fine a questa ignobile storia di soprusi da parte di un solo soggetto a danno di tutta la collettività da anni...

pl.braschi@tisc...

Mar, 09/07/2013 - 16:15

CACCIAMO QUESTI GIUDICI TIRANNI E RIFONDIAMO LA MAGISTRATURA!

Pixel

Mar, 09/07/2013 - 16:17

brucia vero il mio commento? un po' di logica nel calderone delle indignazioni "ad personam" hehehe... ad ogni modo, se pensate che la magistratura agisca contro legge o sia mafiosa, denunciate, se denunciare non basta, allora andate per strada, badate bene però, la solita cinquantina di pensionati con la colazione pagata, non basterà. Dimenticate sempre che: "DURA LEX, SED LEX!!!

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mar, 09/07/2013 - 16:26

Ma di cosa vi preoccupate. In Italia mai nessun vero colpevole è stato condannato.Sarà così anche per berlusconi.

gian paolo cardelli

Mar, 09/07/2013 - 16:28

Giorgio1952: tutti invece sanno che la prescrizione puo' essere pilotata solo dalla Magistratura, nulla puo' il collegio difensivo... provi a consultare qualche articolo dei Codici...

bruno49

Mar, 09/07/2013 - 16:29

Sarà condannato, è probabile. Voi elettori del Pdl non potrete più votare per Berlusconi deputato o senatore, perché sarà interdetto dai pubblici uffici. Potrà fare però il leader del partito come Grillo lo è del M5S. Se il partito rimarrà una risorsa, continuerà a riscuotere voti. La Democrazia non è in pericolo. Quindi state tranquilli, anche perché Berlusconi non andrà dietro le sbarre.

Baloo

Mar, 09/07/2013 - 16:33

Ma esiste ancora un giudice a Berlino o dobbiamo rifondare la magistratura mandandoli tutti al giudizio del corpo elettorale ?

bruna.amorosi

Mar, 09/07/2013 - 16:37

GIORGIO 1952 TU SI CHE SEI UNO CHE AMA LA LEGALITA' BRAVO ...voi sinistri avete fatto fuori CRAXSI pensi di star meglio di ieri ?? bene sappi che il peggio non è mai morto ..

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Mar, 09/07/2013 - 16:37

Piuttosto, ho letto su Libero che Silvio avrebbe incaricato uno studio legale di indicargli il Paese estero migliore dove rifugiarsi (senza estradizione). Il problema è che così, se fosse confermata la notizia, Berlusconi rischia il fermo giudiziario ai sensi dell'art. 384 del codice penale (fermo giudiziario per pericolo di fuga). In pratica un arresto. Scusate se è poco ...

Ritratto di IoSperiamoCheMeLaCavo

IoSperiamoCheMe...

Mar, 09/07/2013 - 16:44

Siamo alle solite, commenti da stadio dipende da chi é coinvolto nel processo e il motivo. Probabilmente le nostre reazioni sarebbero molto diverse qualora la decisione della cassazione fosse stata presa in un processo giunto al terzo grado di giudizio dove l'imputato sarebbe un extracomunitario che é stato ritenuto colpevole dopo i primi 2 gradi e la vittima é un nostro parente vicino, e la cassazione decidesse di non anticipare la sentenza pur sapendo che per la legge ex-cirielli il reato per l'extracomunitario verrebbe prescritto. In questo caso l'Italia si rivolterebbe contro la cassazione per non aver anticipato la sentenza ed essersene andati al mare. Ancora una volta non ha molta importanza cosa i giudici decidono di fare in quanto ognuno di noi giudicherebbe sulla base di chi é coinvolto se ci é simpatico o no. Concludendo la cassazione un giorno é brava e il giorno dopo no. E si andrà avanti cosi per ancora lunghi anni. Nel frattempo l'Italia sprofonda ancora di piu' nella crisi economica in cui si trova.

gian paolo cardelli

Mar, 09/07/2013 - 16:45

Ilfatto: "dimostra la propria innocenza"? la vostra vera natura esce sempre fuori, non c'e' nulla da fare...

Lucius Iunius Brutus

Mar, 09/07/2013 - 16:50

Quante volte vi ho detto come andava a finire? Lo so, sono noioso, il cassandro di turno... Berlusconi deve fare marcia indietro su l'IMU e noi facciamo un rinvio... se no, in gabbia! Naturalmente deve votare anche tutti i provvedimenti contro i suoi elettori ed in favore dei parassiti del PD e compagni.

SteveCanelli

Mar, 09/07/2013 - 16:56

bruno49. infatti continuerà a guidare il partito che vincerà le prossime elezioni e i sinistri (di nome e di fatto...) diventeranno verdi di bile.

Pazz84

Mar, 09/07/2013 - 16:57

Beh sperare che questo criminale non diventi senatore a vita è d'obbligo. Tanto non si fa un giorno di carcere, ma continuare a mantenere questo signore a vita mi darebbe parecchio fastidio. Ma perchè volete ancora Berlusconi, non è lui che diceva che la crisi era ormi alle spalle, che i nostri conti erano solidi e avremmo resistito, che i ristoranti erano pieni, che la crisi è alle nostre spalle... va tutto a gonfie vele no?!? E' grazie a questo pagliaccio e al geniale Tremonti se il paese è in questo stato e lo continuate a sostenere?!? Errare è umano, ma perseverare è diabolico. Lasciate che paghi per i suoi crimini, è ora di lasciarlo andare per la sua strada

Ritratto di massiga

massiga

Mar, 09/07/2013 - 16:58

Cicchitto dice: Destabilizzano il Governo. Demente, siete voi a destabilizzarlo ostinandovi a tenere un segretario di partito pluri-indagato e sotto processo. E' per questo che in ogni altro paese serio questi personaggi si dimettono.

Ritratto di lohengrin08

lohengrin08

Mar, 09/07/2013 - 17:01

Altolà tovarisci: è questa la culla del diritto ? allora nei tribunali si fa e si disfa con comodo. Non mi preoccupo del cav. lui si può permettere quello che il denaro può fare ma noi cittadini di serie B dobbiamo rallegrarci di questa giustizia ? Tovarisci di tutto il mondo insorgete.

silviob2

Mar, 09/07/2013 - 17:01

Quando vogliono sanno essere rapidi! Non si tratta quindi di strumenti, personale, attrezzature ma solo di volontà!

Ritratto di lenin

lenin

Mar, 09/07/2013 - 17:09

..poi vi lamentate che la giustizia è lenta..

unosolo

Mar, 09/07/2013 - 17:13

altro che a orologeria questa è prevenzione . Male ha fatto tre anni fa a fare un passo in dietro , era una sonora trappola , i fatti di oggi con questa accelerazione la dicono lunga dalla giustizia che sia uguale per tutti , riescono con vari cavilli a scarcerare cattivoni , gente che spara , pirati della strada , omicidi , insomma tutti escono forse con cavilli creati appositamente o con ritardi provocati per propri timori eppure riescono ad anticipare tutto contro il Berlusconi Leader politico di una grande coalizione , personaggio stimato molto stimato prima degli attacchi giudiziari , datore di lavoro per oltre ottantamila famiglie , senza un licenziamento di dipendenti , noi siamo in grado con questi PM ad anticipare la fine sia politica che industriale di tale personaggio , lo facciamo con persone pagate anche con i prodotti delle aziende di Berlusconi oltre le normali tasse e versamenti di quelle ottantamila famiglie , tasse e imposte che hanno garantito lo alto stipendio dei togati anche.Le industrie Italiane si svendono e loro fanno di tutto per anticipare questo insieme ai politici. Poi mi dicono che io sono di parte e quelli ?.

Guido_

Mar, 09/07/2013 - 17:13

Ma scusate... la ex-Cirielli non era sempre stata difesa come quella legge che avrebbe obbligato i giudici ad accelerare i tempi dei processi? Ma ora che la legge funziona la si critica? Qui c'è qualcosa che non torna... perchè altrimenti ha ragione chi diceva che tale legge serviva invece per salvare il solito imputato eccellente...

wotan58

Mar, 09/07/2013 - 17:15

IoSperiamoCheMe: bravissimo, un Paese sull'orlo della bancarotta continua a fare il tifo pro o contro invece di preoccuparsi che la lentezza ed il malfunzionamento della Giustizia vilipesa e ridotta all'impotenza proprio dai politici per il loro porco comodo è una delle principali cause dei mancati investimenti esteri (ed italiani) e dello sfascio dell'Italia, morale e materiale.

bruno49

Mar, 09/07/2013 - 17:21

SteveCanelli: e forse sarà un bene anche per il PDL, o come si chiamerà, perché si rinnoverà e farà emergere personalità migliori. Tutto questo sarà un bene per la Democrazia. Da troppi anni il PDL è bloccato, e con esso il Paese, dalle vicende di Berlusconi, che a mio parere, anche se innocente, non è adatto a governare l'Italia col suo carattere e i suoi comportamenti, anche se possono apparire simpatici e carismatici

enricosavorani

Mar, 09/07/2013 - 17:21

BENISSIMO, BERLUSCONI POTRA' DIMOSTRARE L'INFONDATEZZA DELLE ACCUSE E SARA' EVIDENTE L'INTENTO PERSECUTORIO. DOBBIAMO TUTTI GIOIRE

Ritratto di Chichi

Chichi

Mar, 09/07/2013 - 17:23

E cosa si aspetta Berlusconi? Mica è un semplice Penti; merita questo e altri privilegi.

Ritratto di massiga

massiga

Mar, 09/07/2013 - 17:26

I legali di Berlusconi (pagati dalle tasche degli italiani con incarichi pubblici raramente svolti) sono esterrefatti dalla fretta per concludere il processo. Non deludeteli. Loro speravano in una prescrizione. Questa fretta non e' giusta.

unosolo

Mar, 09/07/2013 - 17:28

chiedo scusa ma se tutti gli anni la giustizia usa le ferie dalla prima metà di luglio , se non prima , questo anno partono in ritardo ? di solito rientravano a metà settembre questo anno rientreranno ad ottobre ? forse sbaglio ma puzza questa anticipazione altro che dare ascolto alle prescrizioni in quanto le hanno sempre usate per far uscire i cattivoni che mettono paura. La galera è solo per i buoni che non nuociono in alcun modo quindi sul Berlusconi sono tutte fandonie o interpretazioni strane .

procto

Mar, 09/07/2013 - 17:28

Per l'imputato con la coscienza pulita la velocità dei processi è una buona notizia. Berlusconi l'avrà presa malissimo, chiaramente.

odifrep

Mar, 09/07/2013 - 17:33

dal commento delle 15:52 - non ho capito se -l'interlocutore- ha (per minacce) abortito il suo pensiero o se sia riuscito a partorirlo, ricopiando l'articolo di stampa. Per caso, provo a ragionare secondo le teorie sinistronze:"si chiedeva come mai le altre prescrizioni sui processi di BERLUSCONI, siano dovute alla bravura dei legali di quest'ultimo o, per demerito dei giudici"?

Stefano Fontana

Mar, 09/07/2013 - 17:34

Ma poverino... i giudici non gli lasciano raggiungere la prescrizione... che se vogliamo stare a guardare il pelo nell'uovo è il loro dovere, ma viviamo in Banania, dove se non puoi sfruttare l'inefficienza la vedi come un'ingiustizia. Patetico e patetici.

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Mar, 09/07/2013 - 17:35

Strano che il Corriere non abbia già pubblicato la sentenza di condanna in assenza dei Santoro, dei Fazi, dei Floris, dei Formigli ecc., che con le vacanze in corso si sono persi uno dei migliori scoop ferragostani!

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mar, 09/07/2013 - 17:38

Sono anni che ripetete che non se ne può più di questa giustizia e che bisogna andare tutti in piazza. Intanto restate a casa a vedere quella schifezza di mediaset in poltrona. Passate dalla CGIL e compratevi un pò di coraggio

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Mar, 09/07/2013 - 17:40

Un CORRIERE DELLA SERA che non stupisce nessuno. É dalla caduta del muro di Berlino che é dalla parte del piú basso conformismo giustizialista e della reazione affinché sia salvaguardata la oppressione poliziesca dello stato burocratico parassita sopra la pelle dei Lavoratori.

Alessio2012

Mar, 09/07/2013 - 17:41

Questa gente, papa compreso, si merita milioni di Kobobo!

EFISIOPIRAS

Mar, 09/07/2013 - 17:44

Che sia colpevole o innocente, Berlusconi ed i suoi avvocati devono fare ricorso alla Corte Europea per i Diritti dell'Uomo -assolutamente neutrale, al contrario di quanto sia da tanti anni la procura di Milano ed, in genere, tutte le procure sinistroidi d'Italia.GLI VOGLIONO IMPEDIRE LA RIFORMA DELLA GIUSTIZIA!!!CAPITO MI HAI?

procto

Mar, 09/07/2013 - 17:48

In un paese in fortissima crisi economica chi se ne frega dei processi di Berlusconi, abbiamo altre cose più importanti di cui occuparci.

marco lambiase

Mar, 09/07/2013 - 17:50

Finalmente un giornale che ha fatto servizio pubblico. Grazie al Corriere della Sera e al giornalista Ferrarella

bruna.amorosi

Mar, 09/07/2013 - 17:52

grazie xgerico tu credi di darmi fastidio ? invece non volendo mi stai dando lezioni .mica possono essere tutti strutti come te hahaha !!!!poi gratis e che voglio di più??

Ritratto di Zago

Zago

Mar, 09/07/2013 - 17:53

xgerico: non è necessario prendere le difese della signora Bruna Amorosi che ha scritto più di 10.000 articoli tutti illuminati. Quello che volevo dire è che a voi sinistroidi una paglia sembra un pagliaio e non siete realisti proprio per niente, anzi, ipocriti. Pensate al bambino che avete in casa da lavare e non buttatelo Via con l'acqua sporca!!!!

Mercurio_09

Mar, 09/07/2013 - 17:53

Il Corriere della Sera tra non molto sarà normalizzato con la gestione unitaria Fiat, quindi i sinistrati alla De Bortoli e i Mieli-ni vari (coloro che vanno di Prodi-no) dovran fare le valigie di cartone e smammare in altri lidi (La Repubblica?), per cui usano il peso della loro carta stampata per messaggiare l'opinione pubblica e indicare l'azione agli amicicci della magistratura...

marco1977

Mar, 09/07/2013 - 18:00

Invece quando era presidente del consiglio,non fu sospetto aver convocato un consiglio dei ministri dopo che aveva gia' concordato con i giudici la giornata per essere presente (e dopo molti legittimi impedimenti)?nooooooooooooooooo.

archivince

Mar, 09/07/2013 - 18:02

ecco come la sinistra può vincere le elezioni e governare su noi poveri disgraziati, grazie all'aiuto di quella magistratura politicizzata che detta le condizioni, non votare BERLUSCONI, non lo faremo mai governare lui marcirà in carcere e tu hai perso il tuo voto, vota il PD noi ci prenderemo cura anche di te. E se segui le nostre direttive potrai vivere in pace, disgraziato senza opinioni senza televisione tu vedrai solo quello che vogliamo noi e non avrai pensieri che si allontanano dai nostri. SECONDO VOI QUESTA è DEMOCRAZIA?

gianni59

Mar, 09/07/2013 - 18:03

certo che se i lettori del Giornale pensano che un articolo muova un processo di tale importanza con pagine e pagine agli atti...e comunque non capisco lo scandalo: meglio una prescrizione senza sapere la verità o un processo che si conclude? vogliamo sveltire la giustizia? Bene cominciamo da uno che sono anni che rimanda e diserta.....

gianni59

Mar, 09/07/2013 - 18:04

certo che se i lettori del Giornale pensano che un articolo muova un processo di tale importanza con pagine e pagine agli atti...e comunque non capisco lo scandalo: meglio una prescrizione senza sapere la verità o un processo che si conclude? vogliamo sveltire la giustizia? Bene cominciamo da uno che sono anni che rimanda e diserta.....

gianni59

Mar, 09/07/2013 - 18:08

benny.manocchia...ma visto che vive negli USA non potrebbe interessarsi un pò di più di quel paese e lasciare decidere e commentare noi che in questo paese ci viviamo?

ex d.c.

Mar, 09/07/2013 - 18:12

Noi elettori cosa facciamo? Lasciamo che tolgano dala scena politica l'unica persona che difende i cittadini contro lo statalismo assoluto?

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Mar, 09/07/2013 - 18:13

La fretta della magistratura sarebbe sospetta? Invece la pretesa di lentezza da parte di tutta la porcilaia pidiellicola non e' sospetta affatto. Lo fanno per amore della giustizia, non per garantire l'ennesima prescrizione al maiale che li comanda.

scipione

Mar, 09/07/2013 - 18:14

L'Italia ormai e' un manicomio : ormai anche i tempi della giustizia al piu' alto livello vengono dettati dai giornali.Liberopensiero 77,sei convinto che tutto si puo' dire tranne che i giudici siano ignoranti?Hai mai sentito del processo Tortora? hai visto su RAI 3 un programma di processi fasulli con condanne che hanno distrutto la dignita',il lavoro,la famiglia, LA VITA di poveri esseri umani ridotti in larve da stringere il cuore e POI,DOPO ANNI E ANNI DI GALERA, RISULTATI COMPLETAMENTE INNOCENTI? DOVE VIVI ,BUFFONE.Smettila di dire caxxate.Forza Silvio,comunque vada sarai sempre il dominus della politica italiana,perche' cosi' vogliono gli italiani.

xgerico

Mar, 09/07/2013 - 18:17

@Zago - Anche lei risponde per "conto terzi"------ Ma li ha letti tutti i 10.000 post "dell'illuminata!?" Se si, forse mi avrebbe dato ragione. Con l'occasione rammento all'ignorante bruna che Craxi non si chiamava CRAXSI!

xgerico

Mar, 09/07/2013 - 18:18

-@Zago - Anche lei risponde per "conto terzi"------ Ma li ha letti tutti i 10.000 post "dell'illuminata!?" Se si, forse mi avrebbe dato ragione. Con l'occasione rammento all'ignorante bruna che Craxi non si chiamava CRAXSI!

Ritratto di Gustavo.Dandolo

Gustavo.Dandolo

Mar, 09/07/2013 - 18:19

Vorrei essere nei panni di chi commercia in champagne tra una ventina di giorni...

odifrep

Mar, 09/07/2013 - 18:20

luigipiso 17:38 - dobbiamo dire che ci mandi tu? o fa parte di libera vendita. E se vogliamo tesserarci, c'è la possibilità di risparmiare oppure ci vendono "il coraggio" che cedono a voi iscritti? @ Zago 17:53 - se solo ci dessero ascolto questi sinistronzi, saremmo quasi salvi in Italia. Purtroppooooooooo.....

Ritratto di maior

maior

Mar, 09/07/2013 - 18:26

gentile, si fa per dire, giorgio 52. Spero che quello non sia il suo anno di nascita altrimenti lei sarebbe un acefalo che di anni ne dimostra 5. Sembra convinto che la giustizia Italiana a prescindere da Berlusconi, che farà quello che riterrà giusto per lui e che di lei proprio se ne frega, sia da santificare. Le auguro anche per una stupidata, che lei abbia a che fare con i Tribunali Italiani quelli meno considerati in Europa, così capirà di cosa sta parlando a vanvera.

gianni71

Mar, 09/07/2013 - 18:26

@..Zago...ha scritto: "Bruna.amorosi ha scritto più di 10.000 articoli tutti illuminati..." e ancora: "Pensate al bambino che avete in casa da lavare e non buttatelo Via con l'acqua sporca!!!"! 10.000 articoli? Il bambino in casa da lavare? Povero Zago, ma perchè non te ne vai ai giardinetti a parlare con i tuoi amici ottuagenari, della pensione che anche quest'anno non ti è stata rivalutata per colpa del tuo amato statista dei miei stivali?

Ritratto di stenos

stenos

Mar, 09/07/2013 - 18:27

Come sempre posto, questo e' il risultato di ventanni di nulla al governo. Ventanni di buonismo, ventanni di riti democristiani, ventanni di consigli sbagliati. Con i comunisti non si ragiona, non si dialoga, si combatte senza regole. Quindi adesso si paga.

GUGLIELMO.DONATONE

Mar, 09/07/2013 - 18:34

"luigipiso" . a non si è ancora reso conto che nessuno replica agli squinternati commenti che lei si ostina ad inviare al Giornale? Questo significa che ormai tutti la considerano per quello che è, un...ops, non amo il turpiloquio. Lei ha un solo, grande vantaggio: non ha bisogno di guardare Mediaset per vedere delle schifezze; si guardi allo specchio,ne vedrà fino a vomitare e risparmierà il canone RAI.

baio57

Mar, 09/07/2013 - 18:41

@ alenovelli - Visto che nomini i maiali, uno degli esempi più eclatanti di porcilaia è il Forteto ....

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mar, 09/07/2013 - 18:44

De Bortoli nemico pubblico N° 1... più comunista dei comunisti! Ha scoperto gli altarini di Ghedini e soci :-D

hotmilk73

Mar, 09/07/2013 - 18:53

ahahah..BENNY MANOCCHIa..PRRRRRRRRRRR...ahahahahaha.....

AndreaT50

Mar, 09/07/2013 - 18:56

Quando ero bambino (tanti anni fa) mio papà comperava, una volta alla settimana stante scarsezza di denari, due giornali che per Lui erano una Istituzione ovvero: l' Avanti! ed Il Corriere della Sera. Vedi come siamo messi oggi.

hotmilk73

Mar, 09/07/2013 - 18:56

pdl"ora passare all azione"..in che senso??..manifestazioni riunite di banchieri,evasori,pedofili,puttane e papponi??..in questo senso??..riempirete tutte le piazze??!??...ahahahahah

bruno49

Mar, 09/07/2013 - 19:01

gianni71 e Zago: avendo letto un'infinità di commenti e quindi anche quelli di bruna amorosi, mi è da tempo venuto il sospetto che in realtà questa bruna amorosi non esiste. Indizio principale è l'esame dello stile è notevolmente diverso da post a post. Inoltre alcune volte i post sono zeppi di errori di grammatica e di sintassi, altre volte sono scritti in maniera ineccepibile. Sospetto che dietro questa bruna amorosi ci siano più persone incaricate da qualcuno (o dalla Redazione stessa) di scrivere più commenti possibile. E questo riguarda anche altri pseudonimi. Che ne pensate? La stessa "bruna amorosi" potrebbe rispondermi.

milo del monte

Mar, 09/07/2013 - 19:10

ma che passino all'azione..la gente non vede l'ora di un altro piazzale loreto

Ritratto di antonio vivaldi

antonio vivaldi

Mar, 09/07/2013 - 19:12

Magari lo arrestassero, dovrebbero buttare le chiavi però. Imbroglione che non é altro.

frabelli1

Mar, 09/07/2013 - 19:23

È gusto che questo Paese rimanga senza industriali, senza persone che vogliono investire, senza imprese. Non meritiamo nulla. Giusto che tutti i soldi se ne vadano all'estero

benny.manocchia

Mar, 09/07/2013 - 19:32

Non sanno piu' a cosa attaccarsi.Lo voglionmo in carcere,anzi impiccato.Un odio tutto italiano,che deriva dall'invidia e dalla gelosia.Sai che vita felice passeranno queasti tipi... Un italiano in USA

semprecontrario

Mar, 09/07/2013 - 19:33

e di cosa ci meravigliamo,i vecchi tromboni sono tutti di sinistra quindi.................... mi vergogno di essere giudicato da questa giustizia e mi vergogno di essere italiano

Bellator

Mar, 09/07/2013 - 19:33

Come mai solo Berlusconi,per evasione di quattro spiccioli da dimostrare e per le serate conviviali a casa sua,viene stritolato ??,Ma perché nessuno cita il Curato di Campagna, come lo chiamano gli Inglesi,in arte Prodi,per i danni miliardari fatti alla nostra economia,per le svendite a prezzo stracciato,fatte a Favore del Targato PD1,De Benedetti,di Aziende di Stato !!e di come abbia completamente distrutto: Motta-Alemagna,Alfa Romeo,Cirio,IRI,dove mostrava evidenti conflitti di Interesse,nel dare ,lui stesso, Consulenze miliardarie alla sua Soc.NOMISMA.Perché non indagano sulla Comunità FORTETO,tanto amata da questi progressisti,dove accadevano nefandezze,indescivibili,responsabili tanto amati da questi e condannati per pedofilia !! e si va ad indagare solo su Berlusconi,ma la Giustizia chi la rappresentava.Strano si guarda a Belusconi per comportamenti da uomo normale, amante del gentil sesso e non si guarda a questi progressisti,che vanno a spasso con il fidanzato,a letto con i trans,questo si che è Moralismo!!.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 09/07/2013 - 19:35

comunisti mafiosi, voi che commentate per insultare Berlusconi e noi... fate schifo! ovunque andate, puzzate di merda e vi fate riconoscere subito! vi hanno lobotomizzato e si vede!! schifosi!

benny.manocchia

Mar, 09/07/2013 - 19:40

A proposito di rivoluzioni.Ce ne sara' una se Berlusconi venisse trovato innocente.Allora tutti i comunisti che vogliono vedere l'ex premier per strada che chiede l' elemosina,esploderanno...Sai che puzza in tutta Italia... Un italiano in USA

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mar, 09/07/2013 - 19:43

E allora? mica finirà il 30 luglio.Ci vorrà poi la giunta per le autorizzazioni del senato dove se no erro c'è cerbero-fascio-larussa ed infine c'è il senato dove i vostri degni compari alla fine troveranno il modo per salvarlo.Suvvìa non vi buttate giù,non succederà nulla.Poi di che vi lamentate,dopo tre gradi di giudizio e altri due in aggiunta del parlamento se proprio finisse male significa che il signorino è davvero colpevole e quinid fora di ball,mica potremo stare ad asciugarvi le lacrimucce per tutto il tempo.Dite grazie,il popolo italiano è cambiato,in altri tempi a certa gente veniva riservato un trattamento più cruento,oggi siamo decisamente (e per fortuna aggiungo e sottolineo)più civili.

Ritratto di mark 61

mark 61

Mar, 09/07/2013 - 19:51

per qualche giorno il PDL avra qualcosa di diverso da sbandierare al popolo che non sia la solita IMU

bruno49

Mar, 09/07/2013 - 19:59

frabelli1: Cosa c'entra con i processi di Berlusconi la crisi economica dell'Italia che dovrebbe indurre secondo lei gli industriali a lasciare l'Italia e gli evasori a portare i soldi all'estero? Non sarà colpa del malgoverno degli ultimi vent'anni che ha abbandonato gli imprenditori onesti e ha favorito quelli disonesti?

Ritratto di Gorilla Gor

Gorilla Gor

Mar, 09/07/2013 - 20:00

Quando i compagni comunist_cristiani avranno finito di mangiare l'ultimo leone nel Colosseo di Milano, dopo un po' di dieta forzata si sbraneranno tra loro. Speriamo facciano presto!

Bellator

Mar, 09/07/2013 - 20:10

Giorgio 52,ma svegliati,trovami tra i tuoi compagnucci,se vi son personaggi che con il sudore della fronte si sono guadagnato il pane,vai dal Curato di Campagna,in arte Prodi,cosi chiamato dagli inglesi e fatti raccontare i danni che ha prodotto per la svendita dei Beni di Stato e per la scelta della moneta Unica Euro, che ha impoverito gli Italiani,certamente tu freghi,per intelligenza,l'asino,ma solo per le orecchie ,per la testa no!!,in ultimo ,un consiglio, vai a trascorrere le vacanze alla Comunità"FORTETO, Firenze,il Paradiso dell'amore libero, singolo e di gruppo !!!,ma ci devi restare !!.

Cosean

Mar, 09/07/2013 - 20:12

Che strano! Tutti ad augurarsi che la gistizia funzioni e che si arrivi a sentenza senza nessuna prescrizione ed ora questa Testata si lamenta perche qualcuno vuole che non si arrivi alla prescrizione! Chissà perche? HiHiHi!!!!

il gatto nero

Mar, 09/07/2013 - 20:19

@xgerico, @luigipiso,@farcare, @libeccio, @guido, @handy16, Non so per quale recondito motivo la Redazione pubblica i vostri scritti chiaramente da sinistrioti mentecatti. Una cosa però è certa: la Redazione possiede i vostri nomi e i vostri indirizzi ( o perlomeno si può risalire ad essi ). Sperate solo che in questo Paese non succeda niente di grave. M'impegno a stanarvi personalmente. Mi chiedete se è una minaccia ? Ebbene si: lo è. Vi conviene sparire da questo sito.

il gatto nero

Mar, 09/07/2013 - 20:19

@xgerico, @luigipiso,@farcare, @libeccio, @guido, @handy16, Non so per quale recondito motivo la Redazione pubblica i vostri scritti chiaramente da sinistrioti mentecatti. Una cosa però è certa: la Redazione possiede i vostri nomi e i vostri indirizzi ( o perlomeno si può risalire ad essi ). Sperate solo che in questo Paese non succeda niente di grave. M'impegno a stanarvi personalmente. Mi chiedete se è una minaccia ? Ebbene si: lo è. Vi conviene sparire da questo sito.

canaletto

Mar, 09/07/2013 - 20:20

GIUTARO CHIAMARE LE EX BR FARE PULIZIA DI MAGISTRATI DI MERA

Ritratto di indi

Anonimo (non verificato)

Ritratto di sergio pianese

sergio pianese

Mar, 09/07/2013 - 20:29

CORRIERE DELLA SERA E' FALLITA DA ANNI MA I POTERI MARCI LA TENGONO IN VITA PERCHE' E' STRATEGICA CHI L'HA DETTO? CHI NEL 1992 SI VENDETTE ALLA MAGISTRATURA :AGNELLI DE BENEDETTI E LA SINISTRA LO SANNO TUTTI MA FANNO FINTA DI NIENTE .MARCI POTERI FARANNO UNA BRUTTA FINE.SPERO CHE NON SIA COINVOLTO IL QUIRINALE ANCORA 22 GIORNI POI FINIRA' ANCHE LA FIDUCIA AL PRES.NAPOLITANO .PRESIDENTE LO DICO IN NAPOLETANO "CA'NISCIUNE E' FESSE "

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Mar, 09/07/2013 - 20:49

@ il gatto nero - ehi fascistello da quattro talleri, mettiti a novanta che Silvio ha bisogno di scaricare.

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Mar, 09/07/2013 - 20:50

scipione, se mi permetti, quì se ci sono dei buffoni sono proprio quelli che fanno ancora il tifo per dei pregiudicati, che fra l'altro stanno anche progettando di scappare all'estero ... Ma il 30 luglio potreste avere delle brutte sorprese ...

Silviovimangiatutti

Mar, 09/07/2013 - 20:52

La legge è uguale per tutti. Ma per le "odiate persone di successo" è meno uguale, nel senso che si deve rendere più rapidi i loro processi rispetto a quelli dei comuni mortali. La sentenza è involontariamente anticostituzionale ancor prima di essere emanata.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 09/07/2013 - 21:13

che pezzi di merda sono questi comunisti mafiosi....

FerguSSon

Mar, 09/07/2013 - 21:17

@mercurio_09: guardi che de bortoli di sinistra non ha proprio nulla. se le cose non le sa è inutile che spari cazzate a destra e destra :-)

procto

Mar, 09/07/2013 - 21:18

@ il gatto nero. Aggiugimi alla lista, tristissimo mentecatto. Una cordiale pernacchia, fatti curare

FerguSSon

Mar, 09/07/2013 - 21:19

@scipione: guardi che santi licheri purtroppo è morto e quello che lei narra e' una trasmissione di nome Forum.

bruna.amorosi

Mar, 09/07/2013 - 21:19

BRUNO 49 * COME HAI RAGIONE COMME CIAI RAGGIOME .*

Ritratto di scandalo

scandalo

Mar, 09/07/2013 - 21:32

Cavaliere berlusconi lei e un gnùrant !! continui a fidarsi del napoletano comunista !! se non andra' in galera ai suoi figli de maledetti e i comunisti gli fotteranno tutto !!

Ritratto di No Luigipiscio

No Luigipiscio

Mar, 09/07/2013 - 21:37

alenovelli.." Lo fanno per amore della giustizia, non per garantire l'ennesima prescrizione al maiale che li comanda...maiale? qui gli unici porci sono i tuoi amici pederasti che se lo pikkiano in kulo dalla mattina alla sera senza ritegno....a cominciare da Sventola..e visto le fregnacce che racconti mi sa che te l'hanno messo in kulo anche a te senza che te ne rendessi nenche conto..Ladrone!

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Mar, 09/07/2013 - 21:43

@GUGLIELMO.DONATONE 18.34: Ignorare, ignorare, ignorare. Le nullità, ovviamente. Che così si atrofizzano. Saluti

Ritratto di No Luigipiscio

No Luigipiscio

Mar, 09/07/2013 - 21:57

gianni59... "benny.manocchia...ma visto che vive negli USA non potrebbe interessarsi un pò di più di quel paese e lasciare decidere e commentare noi che in questo paese ci viviamo?"... vedi perché tu sei un Kommunista e invece quelli del Giornale no?..loro pubblicano anche i commenti idioti dei sinistronzi come te..tu invece censuri uno che segue le vicende del suo paese anche dagli USA..perchè interessato a che l'Itlia non finisca nelle mani di illiberali come te..Komunista!

Gianca59

Mar, 09/07/2013 - 22:16

Visti i tempi rapidi per l' esito della cassazione, non è che hanno fatto una riforma della giustizia all' insaputa di tutti ?

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Mar, 09/07/2013 - 22:29

...Provvedimento "ad personam"=

bruno49

Mar, 09/07/2013 - 22:42

bruna.amorosi: no, non basta fare ironia; per sapere se ho ragione mi dovrebbe dire se lei esiste o no

Prameri

Mar, 09/07/2013 - 23:12

Berlusconi non deve permettersi di indicare il leader del Pd. Non deve affatto dire "Dovete scegliere Zanda come segretario! Dovete nominare Renzi come futuro premier! Non dovete più farvi guidare da Epifani!" Sarebbe fuori di testa se lo facesse. Invece qui scrive liberopensiero77 che indica e consiglia i suoi avversari a scegliersi un altro capo, uno che va bene per lui, purché non sia Berlusconi. Secondo voi è uno fuori di testa o no?

GENIUZZO

Mar, 09/07/2013 - 23:12

ELEMENTARE.......DIREBBE POIROT. LA PROCURA MILANESE TEME LA PARZIALE PRESCRIZIONE E "AVVISA" LA CASSAZIONE TRAMITE IL "SUO" QUOTIDIANO DI RIFERIMENTO. LA CASSAZIONE RECEPISCE IL MESSAGGIO E TRANQUILLIZZA "TUTTI" ANTICIPANDO LA DATA DEL SUO GIUDIZIO AL 30 LUGLIO. TUTTO CHIARO? WAMOS

Ritratto di wilegio

wilegio

Mar, 09/07/2013 - 23:30

Vogliamo passare all'azione? Pronti! ditemi solo cosa devo fare.

Ritratto di martinitt

martinitt

Mar, 09/07/2013 - 23:45

Anche se milioni di elettori stanno dalla parte di Berlusconi, nessuno di questi fa parte di Magistratura Democratica, pertanto può solo sperare in un miracolo.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 10/07/2013 - 00:12

Tutti coloro che amano la democrazia, indipendentemente dal loro credo politico, devono opporsi ad una magistratura che da vent'anni aggredisce il capo di un partito politico, AVVERSARIO DELLA SINISTRA, COME FOSSE UN DELINQUENTE PEGGIO DI UN MAFIOSO. E' ORA DI DIRE BASTA.

adriano-PC

Mer, 10/07/2013 - 00:18

-Bell'eredità ci hanno lasciato i vecchi costituenti soprattutto demoscristiani istituendo il CSM come organo di garanzia per gli abusi del potere politico e non nei confronti del popolo italiano. Poi lo hanno lasciato nelle mani delle correnti politiche che non hanno perso tempo ad approfittarsene soprattutto con magistratura democratica (che di democratico non ha niente come oggi il pd) costruita dal pci con i soldi provenienti dall'urss, dalle cooperative rosse ecc..(chi conosce la vera Storia quella con la esse maiuscola non quella propinataci per circa settant'anni, sa di cosa parlo) per raggiungere all'occasione il potere. Era già tutto pronto: politica-terrorismo-economia-magistratura... A Silvio Berlusconi dico che il mio voto non lo perderà mai purtroppo non posso dargliene mille. Con Affetto, Adriano Nicoletti.

roberto zanella

Mer, 10/07/2013 - 00:38

il PDL passa all'azione ,dei cacasotto parolai e nient'altro.Aveva ragione Bisignani,Berlusconi l'è un bauscia,quando sarà con la corda al collo si accorgerà di quanto tempo ha perso per ribaltare questo paese. Lo stanno anestizzando,da una parte Napolitano che ha steso la sua ragnatela per tenerlo calmo,dall'altra la casta dei magistrati che lo vogliono civilmente morto,dall'altra parte quegli schifosi di comunisti che bisogna far fuori politicamente altro che salamelecchi,il PD non è altro che la DC e il PCI,feccia che però ha sistemato nei gangli vitali di questo Paese del menga i suoi ascari,magistratura dwemocratica,insegnanti democratici,lavoratori democartici,csm democratica,anm democratica e il Berlusca a fare il bamba,parole,parole,parole e intanto lo stanno infinocchiando come un pirla..doveva spazzare via e se non accettavano fare azioni forti pure chiedendo l'aiuto dei militari come in Egitto stanno facendo con i fratelli musulmani,qui la stessa cosa con i fratelli comunisti e democristiani

graffias

Mer, 10/07/2013 - 02:13

Più leggo i commenti dei sinistri e più mi convinco che in Italia non c'è e non ci sarà mai una sinistra vera e intellettualmente onesta.

Ritratto di thunder

thunder

Mer, 10/07/2013 - 04:36

caro ersola,credo che gli anti Berlusconi abbiano dei grossi problemi te compreso,io posso capire simpatia e antipatia per una persona, personalmente a me non interessa io analizzo i fatti e i metodi per giudicare e, non vedere che ci sono delle anomalie grottesche in questa magistratura e non solo,significa avere poca lucidita' e conoscenza in materia di civilta' e democrazia.

Ritratto di komkill

komkill

Mer, 10/07/2013 - 07:10

@liberopensiero: commento arguto, cominciate sinistri a vedere la rassegnazione nel pdl ed è vero, il destino è scritto, colpevole o innocente Berlusconi sarà condannato da questa mafia. Forse riusciranno a far fuori l'uomo ma non le sue idee.

Roberto Casnati

Mer, 10/07/2013 - 07:31

Sempre più strabici questi magistrati: si lasciano andare in prescrizione i processi contro Penati, che ha rubato, si lasciano andare in prescrizione processi contro mafiosi, che hanno più volte ucciso, ma quello contro Berlusconi e no, questo NON DEVE andare in prescrizione! Buffoni!

steali

Mer, 10/07/2013 - 07:42

x primula... Una primula non fa primavera.. Per il conto gabbietta greganti è stato condannato sconto la pena in carcere!!!

Giorgio1952

Mer, 10/07/2013 - 07:59

"All'armi: il processo a Silvio Berlusconi per i diritti tv rischiava di finire impastoiato nella prescrizione", lo scrivete voi nell'articolo e allora non è giusto serrare i tempi per avere un verdetto definitivo, magari lo assolvono pure. Ricordo che ci sono casi di processi di mafia, in cui condannati sono tornati liberi per cavilli giudiziari o addirittura liberati perché i giudici non avevano "fatto in tempo" a depositare le motivazioni della sentenza. L'avvocato Coppi dice "Sono esterrefatto non si è mai vista una cosa del genere, contavamo di avere più tempo per svolgere i nostri approfondimenti. Sono sorpreso e amareggiato è una fissazione d'udienza tra capo e collo", forse per lui perché ha assunto da poco la difesa di Berlusconi, ma Ghedini&Longo sanno benissimo come sono andate le cose, in quanto all'udienza fissata tra capo e collo, vi ricordate di quelle calendarizzate d'accordo con la difesa e poi puntualmente disattese, fissando consigli dei ministri da un giorno all'altro, incontri con premier di altri paesi, ricoveri per uveite, etc.etc. Scrivete sempre nel vostro articolo "Nulla di strano, si fa presente in ambienti giudiziari: quando un processo è sull'orlo della prescrizione, che rischia di scattare nell'estate, è prassi costante che ad occuparsene sia la sezione Feriale". Allora "Much ado about nothing" di shakespiriana memoria che ben s'addice alla situazione, l'opera rientra a pieno titolo nel novero delle tragicommedie, nelle quali l'elemento comico si fonde a quello tragico e propriamente drammatico. La locuzione "molto rumore per nulla" è entrata nel gergo comune per indicare una esagerazione o una assurdità riferita ad un fatto del tutto trascurabile o inconsistente, come i processi di Berlusconi non gliene frega a nessuno, importano solo a lui quindi toglietelo di mezzo una volta per tutte.

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Mer, 10/07/2013 - 11:48

Prameri, evidentemente non mi conosce, io non sono di sinistra, sono un liberale non berlusconiano, che fino a qualche anno fa votava Berlusconi e Fini, poi ho smesso per evidente incapacità del centro-destra di realizzare le riforme che prometteva. Sul personaggio Berlusconi ho sempre avuto dei dubbi circa la sua moralità, ma mi sono tappato il naso (e gli occhi), puntando sulle idee politiche piuttosto che sulle vicende personali. Adesso però dico basta, è già stato condannato in 2° grado e in qualunque Paese occidentale l'avrebbero defenestrato da un pezzo, e sostituito con un altro leader senza scheletri nell'armadio, onesto, come nella tradizione della destra liberale ligia al principio di legalità. Ma no, quì nel centro-destra se uno spera in un altro leader è uno "fuori di testa", vero Prameri? E lei la testa pensa di avercela a posto?

GUGLIELMO.DONATONE

Gio, 11/07/2013 - 10:46

Nutro il vago, ma non troppo, sospetto che il Sig. piso vanti qualche santo tra i censori di questo blog. Mah..!