Metodo Expo al tribunale, nessuno indaga

Dodici milioni e mezzo di euro per consentire al Tribunale di Milano di avere un sistema-giustizia più moderno in vista dell'Expo 2015. Peccato che, visti i tempi ristretti, i lavori siano stati affidati dal Tribunale senza alcuna gara d'appalto. Curioso, dato che pochi mesi fa lo stesso Tribunale aveva aperto l'inchiesta sugli appalti Expo contestando proprio le procedure irregolari di assegnazione. Giustizia a due facce.

Commenti

Gioa

Mer, 02/07/2014 - 09:14

EZO 2015....INSABBIAMENTO?...giustizia del segno dei GEMELLI..nel rispeto del SEGNO ZODIACALE DEI GEMELLI... giustizia a due facce o più facce...DIPENDE DAL CONTESTO E MOMENTO... Signori giudici dove siente?.... FORZA ITALIA NUOVA PER UNA NUOVA GIUSTIZIA COME?. VERA!!