Mi manda Matteo, la sorella è assessore

Nel bolognese, l'ira di Forza Italia: "Che meriti ha?"

Un altro della Renzi family si butta in politica. E in un comune della provincia di Bologna, Renzi vale doppio. Matteo, il premier, festeggia il risultato del Partito democratico alle urne e la sorella, Benedetta (nella foto), viene nominata assessore. A Castenaso, Stefano Sermenghi ha ottenuto il secondo mandato e come già anticipato durante la campagna elettorale, Benedetta è entrata a far parte della sua giunta. Qualcuno, però, solleva qualche obiezione. Nominare un assessore esterno, ad esempio, rappresenta «un costo in più» per l'amministrazione, fa notare il consigliere regionale di Forza Italia Galeazzo Bignami, che aggiunge: «Qual è il suo merito?» a parte il cognome di peso... lascia chiaramente intendere l'esponente azzurro. Anomalo dunque, per il berlusconiano, che Benedetta non si sia sottoposta al giudizio delle urne correndo come consigliere e che non abbia competenze specifiche alle spalle. Ma la sua nomina è stata un punto chiave della campagna elettorale del sindaco democrat Sermenghi che i più maliziosi, grazie a questo «cadeau», vedono già proiettato per un posto in Parlamento.

Commenti

giovauriem

Mer, 28/05/2014 - 09:42

e dai, non esageriamo! in fondo dove sta il problema,ha piazzato la sorella,un paio di amici e alcune veline,se si ferma qui(?)mi sembrano peccati veniali

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 28/05/2014 - 09:50

Meraviglia dell'altrui meraviglia. Possibile che gli italioti non abbiano ancora capito chi sia il personaggio? Un furbetto signori! Il guaio è che ormai dobbiamo sperare in lui, non c'è alternativa. Del resto meglio Renzi che l'ingovernabilità.

Rossana Rossi

Mer, 28/05/2014 - 10:53

Certo, poi è Berlusconi che pensa alle dinastie........ma quello che fa renzi adesso è vangelo, tutti sperano nei Miracoli di San Matteo........buffoni!

maubol@libero.it

Mer, 28/05/2014 - 10:54

Si chiama Renzi, questo è il merito!

Cinghiale

Mer, 28/05/2014 - 14:35

In Italia è così che va bellezza.

Franco65

Mer, 28/05/2014 - 15:15

Vent'anni di insegnamenti in materia di piazzamento amici e familiari lasciano qualche segno. Ma almeno la decenza di stare zitti no, eh?

Atlantico

Mer, 28/05/2014 - 15:25

Certamente non inferiori a quelli di Minetti, Matera o Rossi, no ?

doris39

Mer, 28/05/2014 - 17:51

Diceva Leo Longanesi che al centro del Tricolore bisognerebbe scrivere: “Tengo famiglia” Non esiste un' altra definizione che sintetizzi in maniera così efficace il carattere nazionale.

Gioa

Gio, 29/05/2014 - 07:01

Renzi ha vinto le elezioni?...INCIUCIO alla grande...Ora spunta la sorellina....ma questi non erano renzi e i suoi dei santi che regolamenti alla mano, regole via....gli INCIUCIONI hanno colpito ancora!!....Questa è l'ITALIA che nessuno vuole....ma come d'INCANTO CI TOCCA PIGLIALLA!!. Sentite la gente: nessuno ha votato renzi e come d'INCANTO renzi vince....INCIUCIO!! In fondo renzi è stato per anni impiegato comunale...non che siano tutti impiegati comunali.....ma lui lo è stato!! Le radici sono radici!! Le origini sono origini. La sorellina di renzi assessore?...Il MERITO di essere la sorellina di renzi...fosse stata la MIA SORELLINA....Addio assessore!! Non comnent ho commentato abbastanza!!. FINTE LE ELEZIONI PER LE PROSSIME FORZA ITALIA PER UN'ITALIA VERA!!