MICHELE PAGLIUZZIL'esperto informatico: «Vi spiego perché è soltanto un bluff»

Ma quale attacco hacker alle Quirinarie dei Cinque stelle? L'ingegner Michele Pagliuzzi, responsabile della sicurezza informatica per Kelyan, non crede alla denuncia di Beppe Grillo. Di offensive informatiche ne ha viste moltissime e questa «tecnicamente non la è». Spiega Pagliuzzi: «Gli attacchi di solito hanno due scopi: quello di rendere inaccessibile il sito o quello di rubare dei dati per poi renderli pubblici in Rete. Ma in questo caso non è accaduta nessuna delle due cose». Quindi? «O hanno avuto un problema tecnico oppure volevano semplicemente far ripartire le votazioni».