A MILANO SERATA DI TRASGRESSIONE PER SOLI UOMINIE Pisapia ospita la festa «omo-hot» nella piscina pubblica

Milano È la piscina gioiello del Comune di Milano, immersa nel parco, meta privilegiata di frotte di bambini e famigliole in scampagnata entro le mura cittadine. Al sabato sera però si trasforma. E l'8 giugno ospiterà un party hot per soli gay, con il concorso Miss Drag Queen Lombardia. Il Centro sportivo Saini aspira a diventare centro olimpico del Coni, ma nell'attesa a bordo vasca si svolgono feste dagli inequivoci contenuti hard, pubblicizzate con fisiconi avvinghiati, nudi e palestrati che mostrano non solo bicipiti. Ospite d'eccezione di sabato prossimo il pornoattore francese Francois Sagat, specializzato in pellicole per (e con) soli uomini. Negli inviti si parla di sexy camerieri, gogoboys in abiti succinti e incontri negli spogliatoi. Incredibile ma vero: siamo in una piscina pubblica. SCot

Commenti

MEFEL68

Gio, 06/06/2013 - 13:01

Queste sono le stesse persone che fanno finta di scandalizzarsi per delle cene eleganti private, fatte nell'intimo delle quattro mura e, che poi mettono a disposizione, sottraendole ai cittadini, strutture pubbliche per porno-serate che nulla hanno a che vedere con la problematica omosessuale. Intervenga la Magistratura; se ha ritenuto di entrare in una casa privata, a maggior ragione può entrare in una piscina pubblica.

Settimio.De.Lillo

Gio, 06/06/2013 - 18:20

I milanesi, grazie a pisapia, faranno salti di gioia.Ognuno ha quel che si merita;è una legge di natura. Niky è stato invitato?

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Gio, 06/06/2013 - 18:42

Milano sta pagando duramente la follia di una votazione assurda e incomprensibile (forse anche viziata da brogli). Una piscina agli invertiti: ma quando sarà toccato il fondo ?

Ritratto di genovasempre

genovasempre

Ven, 07/06/2013 - 00:43

In una italia in recessione è normale che della disgrazia si facciaa virtu',La parola d' ordine è prenderlo nel culo, e si deve essere felici e contenti