A MILANOCaso Mediatrade, oggi la sentenza

Salvo inciampi dell'ultimo minuto, oggi il tribunale di Milano pronuncerà la sentenza del processo Mediatrade, che vede imputati tra gli altri Pier Silvio Berlusconi e Fedele Confalonieri. Da questa vicenda (costola dell'inchiesta sui diritti tv) Silvio Berlusconi è uscito con un proscioglimento già in udienza preliminare. Per suo figlio e per il suo principale collaboratore, la Procura della Repubblica ha chiesto tre anni e due mesi di carcere, sostenendo che dopo il passaggio del Cavaliere a Palazzo Chigi erano loro ad occuparsi dell'acquisto dei film da trasmettere.