Minacce ai vigili: incendiata l'auto di servizio

Intimidazione alla Polizia municipale di Ragusa. Ignoti hanno dato alle fiamme l'auto di servizio che gli agenti avevano parcheggiato poco distante dal comando per recarsi a svolgere un controllo a piedi. Sull'accaduto, il comandante dei vigili, Giuseppe Puglisi, ha presentato un esposto contro ignoti alla procura della città siciliana , parlando esplicitamente di gesto intimidatorio. «L'atto incendiario, prettamente intimidatorio - conferma -, non ci impedirà di continuare a svolgere, con la giusta serenità, l'attività istituzionale propria del corpo della Polizia municipale. Si tratta di un bieco tentativo di intimidire le forze di polizia nello svolgimento delle loro mansioni».