Minculpop Cinque stelle

Indennità e straordinari limati, ma è meglio far loro i complimenti. Va così a Parma fra Comune e Polizia municipale. Dopo il bastone, la carota. Il braccio di ferro tra Palazzo e vigili dura da mesi. Gli agenti, già sotto organico, si sono visti spuntare lo stipendio. E domenica scorsa hanno persino scioperato durante l'esibizione delle Frecce tricolori. Da lunedì è scattato il New deal. Bacchettate alla stampa, rea secondo i grillini guidati da Federico Pizzarotti, di non valorizzare l'operato degli agenti. E dunque basta col solito «giro di nera» per attingere notizie. No, le buone nuove dovranno essere filtrate dall'ufficio stampa del Comune, che forse avrebbe altro da comunicare invece che occuparsi di rilievi ed incidenti. Il motivo? Dare il giusto risalto alla professionalità degli agenti. O piuttosto, dice qualche maligno in città, evitare che a qualche agente possa sfuggire qualcosa di troppo? Nel dubbio, viva la censura. Tanto la colpa è sempre dei giornalisti. In barba alla trasparenza tanto sbandierata dal Movimento.