Il ministro ci fa i complimenti E «il Giornale» supera l'esame

Mini rassegna stampa sulla prima prova dell'esame di maturità postata su Twitter da Maria Chiara Carrozza (nella foto). Con un paio di tweet il ministro dell'Istruzione ha voluto «promuovere» i giornalisti che meglio di altri sono riusciti a cogliere nei loro articoli il messaggio che il dicastero voleva lanciare ai quasi 500mila studenti impegnati in questi giorni nelle prove scritte dell'esame di maturità. E, stando ai voti del ministro, la nostra giornalista Francesca Angeli ha superato la prova a pieni voti: «La lettura più interessante dei temi della prova di maturità di ieri la fa il Giornale: mi è piaciuta», ha twittato la Carrozza, positivamente colpita dall'articolo Sia Stato sia mercato. È la maturità al tempo delle grandi intese. Poi, per non andare fuori tema bipartisan, la Carrozza s'è complimentata anche con un quotidiano più vicino al suo partito di provenienza: «Lodoli su Repubblica ha capito lo spirito dei temi: studia e alza gli occhi verso il mondo».