«È un miserabile», Cirielli alla sbarra

Finirà in tribunale l'ex presidente della Provincia di Salerno, Edmondo Cirielli. Lo ha deciso il sostituto procuratore Francesca Fittipaldi, che ha rinviato a giudizio l'attuale deputato di Fratelli d'Italia per il reato di diffamazione a mezzo stampa. Illecito compiuto contro il consigliere regionale Salvatore Gagliano. È aprile 2011 quando, nel pieno della campagna per le Comunali l'allora presidente della Provincia definisce in un'intervista il suo collega in Regione «miserabile politico» aggiungendo: « Se la prende con il Pdl che pure per tanti anni lo ha sfamato». Accuse infondate, secondo Gagliano, che immediatamente sporge denuncia. Il processo comincerà il 24 febbraio 2014 al tribunale di Salerno. «La mia reazione alle offese è stato un atto necessario per il rispetto, sia dei tanti elettori che da sempre mi hanno sostenuto, sia per la mia famiglia», ha commentato Gagliano. Nessuna replica, invece, da parte di Cirielli.