La miss del Senato è una leghista doc

Alcuni senatori del Pd, due in particolare, l'altro pomeriggio a palazzo Madama, dibattevano su un argomento di vitale importanza: alla Camera era difficile eleggere miss Montecitorio, perché di belle ce n'erano a bizzeffe, qui invece è un pianto. L'unica che si salva – a sentire il senatore più informato – è la mora Erika Stefani, leghista doc.