Monti: "I partiti tornino alla guida nel 2013". Ma c'è chi chiede la sua testa

Il premier non molla: resta fino al 2013. Ma promette: "Alla fine del mandato resto senatore a vita". E da Maroni a Storace, in molti chiedono le sue dimissioni

La fine della legislatura si avvicina, lo spread è tornato ai livelli pre-governo tecnico e i partiti si organizzano per le prossime elezioni. Mario Monti non vuol sentir parlare di voto anticipato, ma sui mercati c'è una tale tensione che in tanti iniziano a chiederne le dimissioni. Quel che sembra certo, per ora, è che il premier non ha intenzione di restare in politica, ma di lasciare le redini del Paese in mano ai partiti.

Ecco perché, intervistato dalla testata russa Rossiyskaya Gazeta, Monti ha chiesto alle forze politiche che dal 2013 "si assumano tutta la responsabilità" della guida del Paese. "Speriamo che la buona legislazione elettorale possa facilitare la vita politica", ha aggiunto, "A fine del mio mandato di premier io rimarrò, come lo sono adesso, un senatore a vita. Anche questa è stata la decisione del presidente Napolitano. Grazie a questo incarico avrò modo di osservare la vita del Paese e continuerò a lavorare per il suo bene". Monti, insomma, ha chiaro quale sia il suo mandato: "Mi hanno chiesto di assicurare la gestione del Paese fino alla primavera del 2013. Io e i miei colleghi stiamo cercando con tutte le nostre forze di farlo nel miglior modo possibile".

Eppure questa gestione sembra non piacere né ai mercati, né a molti esponenti politici che ora, con lo il differenziale tra Bund e Btp tornato sopra i 500 punti base, chiedono le sue dimissioni. A partire da Roberto Maroni, neoelettosegretario della Lega Nord, che sulla sua pagina Facebook ha scritto: "Spread alle stelle, borse nel caos: Monti ha fallito, si dimetta subito, elezioni a ottobre". Della stessa idea il leader della Destra Francesco Storace, secondo cui ormai è dimostrato il fallimento dei governi tecnici: "I fondi salva-Stati sono una bufala, e nonostante il fiscal compact i mercati se ne fregano di tutto e tutti, e le borse bruciano miliardi di euro. Non dobbiamo prendere appunti da chi sta mandando in malora una nazione, da chi sta sacrificando il futuro dei nostri figli per i conti delle banche Gli italiani non vi hanno votato, e non vi vuole più nessuno". Meno categorico il Pdl: per il coordinatore Ignazio La Russa, l'ipotesi di elezioni anticipate sono legate alla decisione di Monti: "È stato lui a dire che per i mercati la democrazia è una seccatura e l’incertezza del risultato elettorale un problema. Se Monti dicesse che all’Italia serve concludere anticipatamente la legislatura e che lui intende togliere il disturbo anzitempo, non saremmo noi a trattenerlo".

Commenti

antonin9421

Lun, 23/07/2012 - 16:55

Alla ffine del mandato te ne torni a casa.. tisi deve annullare la nomina a senatore a vita, è illeggittima, e non ne hai certo bisogno: dovresti capire anche tu da solo che peseresti sulle spalle degli italiani, vergognati.

federossa

Lun, 23/07/2012 - 16:58

il mio voto sarà a chi farà cadere per primo MONTILADRO

federossa

Lun, 23/07/2012 - 17:01

il mio voto sarà a chi farà cadere per primo MONTILADRO

federossa

Lun, 23/07/2012 - 16:59

il mio voto sarà a chi farà cadere per primo MONTILADRO

antonin9421

Lun, 23/07/2012 - 17:05

..e il capo dello stato(sic!) avrebbe il dovere di chiedere scusa agli italiani e dichiararare apertamente d'aver fatto una str..

cast49

Lun, 23/07/2012 - 17:22

e dopo averci tagliato le gambe, vuole rimanere a vita tra di noi e con i nostri soldi, perchè non si fa dare i 25.000 euri dall'amico napolitano?

Cinghiale

Lun, 23/07/2012 - 17:52

SCHIFOSO!!!!!!!

Ritratto di marforio

marforio

Lun, 23/07/2012 - 18:01

Ormai e tardi , indietro non si torna.Potevano pensarci prima , specialmente il PDL, viviamo in un pseudostato democratico, e quello che e´successo in italia lo paragono ad un golpe tipo castro contro battista.Questo nella culla del diritto.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 23/07/2012 - 18:08

"io rimarrò, come lo sono adesso, un senatore a vita". Continuerà,cioè, a pontificare dall'alto dei suoi 25000 euro mensili munificamente elargitigli da Re Giorgio.

umbe65it

Lun, 23/07/2012 - 18:19

Peccato che nessuno abbia spiegato per tempo al nostro Ill.ssmo persidente Della repubblica che al massimo il nostro professorone avrebbe dovuto poter passare all'icasso diventando senatore a vita - DOPO - aver dimostrato di essere riuscito a migliorare la situazione. Lui,comunque vada,la carota l'ha ricevuta, a noi tocca il bastone a prescindere.Caso strano oggi è stato priobito andare short sulle azioni, ma solo su bancari e assicurativi ( amici e amici degli amici ). Del resto delle società quotate; ( quelle che PRODUCONO ) non gli frega niente. Anzi una volta che ne hanno ridotto il valore è "con grande gioia e vibrante soddisfazione" che i due eroi le vedremo scalare da capitali esteri.

bobsg

Lun, 23/07/2012 - 18:33

Monti non vuole sentire parlare di elezioni anticipate? Ma come si permette questa macchietta di uomo politico, messo lì da uno mille volte più scarso di lui e rispoverato dall'armadio delle robe vecchie solo per questioni di pax politica, di dire certe cose? Monti mica mica tu ti stia facendo fabbricare la corona d'oro tempestata di pietre preziose che intendi infilarti sulla capoccia?

gamma

Lun, 23/07/2012 - 18:43

Monti è ormai poco credibile. Ma i politici lo sono ancor meno.

antiquark

Lun, 23/07/2012 - 18:41

FUORI dal governo e dal senato sei incomp... parass... e una spudorata sanguisu..

ilsignorrossi

Lun, 23/07/2012 - 19:08

monti si deve dimettere.....................vai bersà attacca il disco

Ritratto di unLuca

unLuca

Lun, 23/07/2012 - 19:09

Ancora lo tengono li ? Non ha fatto abbastanza danni ?????????

Ritratto di ALESSANDRO DI PROSPERO

ALESSANDRO DI P...

Lun, 23/07/2012 - 19:14

Oltre le sciagure passate e rovesciate senza discernimento e pietà o comprensione alcuna sul popolo questo "bamboccione" comincia anche a diventare anche arrogante come se fosse stato eletto a maggioranza dal popolo italiano. Chi è che gli ha dato il voto ? Solo ed esclusivamente il Capo del Colle... Poi , questo ultimo , lo ha fatto anche SENATORE A VITA . Quali atti EROICI o benefici per la Patria ha fatto per meritare questo grande privilegio ??? E' stato misteriosamente DEFENESTRATO Berlusconi (Verità ancora tutta da sapere) dalla sera alla mattina ed i risultati conseguiti da questo "illustre" economista sono sotto gli occhi di TUTTI, tanto che se ci fosse stato ancora il Berlusca la Nazione sarebbe andata a FUOCO e FIAMME. Quindi, professore, si dia una calmata e quando parla in TV si esprima chiaramente con proprosizioni di senzo compiuto (Soggetto, predicato e complemento, se non lo dovesse ricordare)e non con le sue frasi o parole smozzicate sensa senso che non si comprende DOVE VOGLIANO ANDARE A PARARE... Un personaggio del suo calibro dovrebbe essere chiaro - come la matematica - sia per le sue azioni, sia per quello che ha ottenuto ed otterrà. Ed infine per favore, lasciamo in pace Alcide De Gasperi od altri storici.

Ritratto di scorpion12

scorpion12

Lun, 23/07/2012 - 19:19

storace e maroni? ci manca nonno ugo e forse riescono insieme a rappresentare lo 0,2% della popolazione.

Ritratto di scorpion12

scorpion12

Lun, 23/07/2012 - 19:25

@antonin9421 lei dovrebbe presentare le dimissioni dalla razza umana, altro che Monti. Questi risultati li hanno portato quelli come lei sponsorizzando la manica di banditi che ci ha governato per 20 anni. E mò vorreste rifarvi la vulvetta prendendovela con monti. Dovreste ringraziare in ginocchio per essere ancora in parlamento. Maledetti incapaci.

C.Piasenza

Lun, 23/07/2012 - 19:35

Vanaglorioso ed incompetente ( qualcuno sa dirmi che cosa abbia fatto di utile nella vita ? ) dovrebbe almeno avere la decenza di non uscirsene con dichiarazioni che sembrano fatte apposta per sfottere coloro che ha già stupidamente tartassato. Ma il PDL che cosa fa ? Dormono tutti in piedi ? SVEGLIA, PER DIO !!!

Ritratto di EstiqaatsiX

EstiqaatsiX

Lun, 23/07/2012 - 19:40

e intanto gli altri soci del Club Bilderberg gongolano, il “Nuovo Ordine Mondiale” è sempre più vicino...

arkangel72

Lun, 23/07/2012 - 19:48

Firmerei una petizione per revocare la carica di senatore a vita che gli ha regalato il suo amico del Quirinale. Che meriti ha avuto??? Ci ha ridotti a un colabrodo, non sa più che pesci prendere e dove sbattere la testa. La squallida giunta di tecnocrati che ci governa è inetta ed incapace in ogni materia! Perché l'anno prossimo dovremmo pagargli pure l'appannaggio con tutti i relativi privilegi di senatore?? Cosa ha fatto per il nostro Paese???

ortensia

Lun, 23/07/2012 - 19:49

Qui si giocano le vesti di noi poveri Cristi e nessuno fa niente per impedirlo.

ortensia

Lun, 23/07/2012 - 19:53

Qui si giocano le vesti di noi poveri Cristi e nessuno fa niente per impedirlo.

giuliana

Lun, 23/07/2012 - 20:02

La carica di senatore a vita dovrebbe essere solo onorifica, nessuna retribuzione, diritto di esprimere un parere non vincolante e nessun diritto di voto. Rendiamo inoffensivi questi incapaci (anche napolitano sarà senatore a vita): dei loro disastri possiamo farne a meno, ne va ormai della nostra sopravvivenza. I soldi per i loro lauti stipendi sono i nostri e non ce ne sono più. Nella riforma costituzionale bisogna provvedere alla modifica. E CON EFFETTO RETROATTIVO.

Ritratto di michageo

michageo

Lun, 23/07/2012 - 20:43

Personalmente Monti mi è sempre stato sugli zebedei,fin da quando faceva il Commissario "maestrino sapientino"europeo.L'ho sempre considerato un infiltrato delle grandi lobby, come in effetti lo è.Da quando ha preso possesso dell'Italia quale landamano di Goldmann Sachs e soci BCE ecc ecc ormai nemmeno più occulti, è stato un inanellare di decisioni, da lui prese in nome e per conto delle suddette lobby bancarie, atte a dissanguare l'Italia a ridurre le azioni di aziende solide a carta straccia da comprare a prezzo neanche di rottamazione, confezione regalo per il primo che passa e che ha qualche spicciolo in tasca. Gli unici che guadagnano sul disastro incombente , sono quelli che l'hanno voluto e pilotato le banche anche attraverso e soprattutto con il metodo del "Signoraggio" di cui si parla troppo poco , se non quasi per niente anche sul ns. Giornale.Il Cav dovrebbe fare un atto di coraggio e staccare come ci aspettiamo , la spina a quel gerontocomio economico che occupa abusivamente i palazzi del Governo in modo da sparigliare per bene le carte agli speculatori selvaggi.La Grecia anticiperà l'uscita dalla presa soffocante dell''Euro , gli altri Stati non tarderanno e non succederà granchè di grave anzi son convinto che tornando ad una situazione di fine del secolo scorso, con l'Euro come moneta unica solo nelle transazioni tra Stati e Banche centrali, l'economia dopo qualche traballamento si stabilizzerà con buona pace degli speculatori....

ciro4113

Lun, 23/07/2012 - 20:52

I governi hanno agito come i brasiliani o i napoletani,hanno speso più di quello che incassavano(o che guadagnano nel caso di brasiliani)di conseguenza i debiti a un certo punto non si riesce più a sanarli per via dell'aumento esponenziale del montante da pagare a causa dell'interesse,adesso chi dovrebbe pagare sarebbero quelli che hanno beneficiato e chi ha permesso tale indebitamento e non sempre il solito citrullo pantalone.

silverio.cerroni

Lun, 23/07/2012 - 20:59

@- Bisognerebbe ripartire dal 1948 o più precisamente dal primo Governo e dai primi singoli ministri che hanno chiuso il bilancio del proprio dicastero in deficit, fino ad arrivare ai giorni nostri. Procedere analogamente per i Governi delle regioni a statuto speciale, province, comuni e per ultimo alle regioni a statuto ordinario ed enti pubblici vari. Una volta identificati tutti coloro che negli anni sono stati responsabili della spesa pubblica, cioè di coloro che in maniera determinante hanno contribuito a produrre il debito pubblico che ci sta strangolando, procedere, con legge retroattiva, alla confisca di tutti i loro beni fino al terzo grado di parentela. Procedere analogamente nei confronti dei condannati per peculato, concussione, corruzione, evasori, ecc.= Sono certo che, con tale ricavato, oltre ad estinguere il debito pubblico italiano, rimarrebbero anche degli euro per una pizza ed una birra.

cast49

Lun, 23/07/2012 - 21:09

e perchè non anche il pd? non vogliamo la dittatura cattocomunista...

valentinocastriota

Lun, 23/07/2012 - 21:35

TUTTI MAGNA MAGNA SONO

Ritratto di etasrl

etasrl

Lun, 23/07/2012 - 22:14

il problema non è chiedere la sua testa che vale ....,ma capire come spiegargli cosa deve fare magari interpellando la sua ...

mifra77

Lun, 23/07/2012 - 22:52

Con questi chiari di luna, il professore non ha più idee; dopo tutte quelle brillantissime che ci dovevano portare verso l'età dell'oro e invece ci accorgiamo che ci ha rimandato all'età della pietra. Tutto da rifare e questa volta Napolitano per primo vada a casa,porti con se Monti e il suo gruppo di presuntuosi teorici senza un briciolo di esperienza ma con la tanta supponenza e arroganza che contraddistingue tanti docenti universitari.A proposito,il nuovo governo, per cominciare a rivedere le spese,dovrà chiedere a Napolitano e Monti di rinunciare all'incarico di senatori a vita perché hanno già preso tanto dagli Italiani e potrebbero essere di intralcio e dannosi ad una vera ripresa.Mi chiedo se anche alla Bocconi qualcuno debba cominciare a farsi delle domande: sono veramente tutti cervelloni quei saccenti prestati alla politica?

roliboni258

Mar, 24/07/2012 - 01:17

questo Monti si e' montato la testa crede di essere il messia

a.zoin

Mar, 24/07/2012 - 08:50

Se quello scritto sul Giornale e`verita`,Monti, dovrebbe vergognarsi di VIVERE. Mi auguro di cuore ,che gli ITALIANI lo puniscano a dovere. Con lui tutta la sua famiglia.

a.zoin

Mar, 24/07/2012 - 08:55

Se quello scritto sul Giornale e`verita`,Monti, dovrebbe vergognarsi di VIVERE. Mi auguro di cuore ,che gli ITALIANI lo puniscano a dovere. Con lui tutta la sua famiglia.

Bozzola Paola

Mar, 24/07/2012 - 09:47

HA IMPARATO SUBITO COME SI FA AD ESSERE PARASSITI COMPONENTI DELLA CASTA.( del resto è un bocconiano quindi intelligente!!!!) che STR...O!!!!!Pazzesco .L'avesse detta Berlusconi una battuta del genere sarebbe venuto giù il mondo della sinistra, invece adesso tutti zitti mi raccomando!!!Se no si offende......... DESTRA SVEGLIA!!!!!!!!!Vogliamo far qualcosa o dobbiamo subire in eterno personaggi del genere?

Bozzola Paola

Mar, 24/07/2012 - 09:44

HA IMPARATO SUBITO COME SI FA AD ESSERE PARASSITI COMPONENTI DELLA CASTA.( del resto è un bocconiano quindi intelligente!!!!) che STR...O!!!!!Pazzesco .L'avesse detta Berlusconi una battuta del genere sarebbe venuto giù il mondo della sinistra, invece adesso tutti zitti mi raccomando!!!Se no si offende......... DESTRA SVEGLIA!!!!!!!!!Vogliamo far qualcosa o dobbiamo subire in eterno personaggi del genere?

Ritratto di apasque

apasque

Mar, 24/07/2012 - 10:04

LA DELUSIONE più cocente sta arrivando ora tutta intera. Pur non accettando il,modo "eterodosso" con cui Monti era stato buttato in sella ed il Cavaliere giù dalla sella, pur avendo una stima pari a zero e anche meno per Napolitano, pensavo, come tanti altri che, MAGARI, ALLA FINE, qualcosa di positivo sarebbe successo. Nulla di tutto ciò, pie illusioni presentate e poi subito ritirate. Cose penose, ed ora abbiamo uno "statista" in più. Che grande pena!

briegel70

Mar, 24/07/2012 - 11:14

Una volta mandato via Monti, pensate che ci sia qualcuno con la bacchetta magica che risolve tutto? Diverso è il discorso per Berlusconi. Nessuno deve chiedergli scusa. Egli, infatti, ha negato la crisi fino all'ultimo e, anzichè mettere in agenda di governo riforme, provvedimenti di caratte economico, ecc., si occupava di: 1. Intercettazioni telefoniche 2. Lodo Alfano 3. Legittimo Impedimento 4. Far votare in aula che Ruby era la nipote di Moubarak 5. Mettere la Minetti in Regione Lombardia 6. Andare in Sud-America portandosi dietro Lavitola 7. Telefonare alle trasmissioni come Ballarò o L'Infedele 8. Toghe Rosse 9. Comunisti, sinistra, ecc. (mancava solo, già che c'era - con questa "attualità da anni '80" - che si mettesse a parlare di guerre puniche)

Ritratto di Rosella Meneghini

Rosella Meneghini

Mar, 24/07/2012 - 11:22

#giuliana# Ho letto alcuni suoi post e mi sono sempre trovata d’accordo con le sue opinioni. Con questa concordo al 1000%. Ma so già che è pura utopia la sua realizzazione. Ormai siamo al “Si salvi chi può, arraffa più che puoi!” Ed è in momenti come questi che le persone si mostrano per quello che sono veramente. O Uomini, o bestie.