Moretti: "Per i treni locali servono 3 miliardi"

L'ad di Fs chiede soldi per rimettere in sesto il trasporto locale. "3 ne mettiano noi, ma ne servono almeno 6"

Tre miliardi. Tanto serve, secondo l'ad di Ferrovie dello Stato Mauro Moretti, per risolvere il problema dei treni locali, i più usati dai pendolari. "C’è un problema di risorse disponibili, non si si può continuare a dire che bisogna fare quello che la gente desidera senza risorse adeguate", ha detto durante il convegno sul trasporto pubblico locale.

Secondo il dirigente, al centro delle polemiche per il suo stipendio, per i treni regionali Trenitalia ricava 13 centesimi di euro a passeggero per chilometro (8,9 da contributi pubblici, 4,1 dal costo dei biglietti) contro 18,5 centesimi a passeggero al chilometro delle ferrovie tedesche (9,8 di fondi pubblici e 8,7 dagli utenti), mentre le ferrovie francesi che ricavano 24,5 centesimi euro a passeggero al chilometro (16,2 dallo Stato e 8,3 dagli utenti). Persino il trasporto urbano su gomma ha un ricavo maggiore (17,2 centesimi di euro per passeggero al chilometro).

"Possibile che in un Paese come il nostro non si riescano a tirar fuori 500 milioni l’anno per 5-6 anni per arrivare a quei famosi sei miliardi per rinnovare completamente la flotta dei treni regionali? Io vorrei che fosse possibile", aggiunge Moretti, ricordando che 3 miliardi sono già messi da Fs in autofinanziamento. Poi smentisce di aver proposto la quotazione in borsa: "Non so perché il ministro Lupi abbia riportato a me il desiderio di quotazione", ha detto, "Io sto facendo quello che il ministero dell’Economia mi sta chiedendo, mettere in chiarezza i conti per poter decidere che fare e ho detto che io ho messo a disposizione i conti in modo tale che il ministero dell’Economia e il governo, e naturalmente nel governo il ministro Lupi, ci diano indicazioni. Quindi non ho ancora avanzato nessun tipo di proposta".

Commenti

giovauriem

Gio, 27/03/2014 - 12:32

a queste condizione(fiumi di soldi a disposizione)anche lo scemo del paese è in grado di fare l'ad delle ferrovie

Ritratto di _alb_

_alb_

Gio, 27/03/2014 - 12:37

Avete voluto la 'privatizzazione' sui servizi di base, come il trasposto pubblico? Beccatevi il sindacalista strapagato che si crede manager e la riduzione dei servizi davvero UTILI per milioni di persone a favore di quelli di elite più costosi (frecciarossa).

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 27/03/2014 - 12:52

questa dichiarazione fa il paio con quanto dicevo io nei giorni scorsi! e i sinistronzi continuano a negare la realtà :-)

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Gio, 27/03/2014 - 13:03

Ora continuerete a difendere lo statalista iper pagato?????????

Mechwarrior

Gio, 27/03/2014 - 13:09

raddoppiate il prezzo dei biglietti :-)

silviob2

Gio, 27/03/2014 - 13:24

Ma cosa pretendi dai treni che metti a disposizione? Pretendi gli stessi ricavi con treni peggiori? Per pretendere soldi prima devi dare un servizio decente! Così sono tutti bravi a dirigere le ferrovie!

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Gio, 27/03/2014 - 13:43

Piano di intervento senza chiedere soldi allo Stato: 1) prestito a tasso agevolato dalle banche; 2)acquisto di nuovi treni per il servizio regionale e contestuale aumento dei biglietti nella media europea (e comunque ad un prezzo remunerativo rispetto ai costi) 3) restituzione graduale del prestito coi ricavi del trasporto locale e di quello a lunga percorrenza. Mica ci vuole Einstein, mi sa che ci vado io al posto di Moretti ...

Mario-64

Gio, 27/03/2014 - 14:14

Ai critici va' ricordato che dieci anni fa li avremmo messi noi tutti e sei i miliardi di euro. Almeno adesso si fa' a meta'..

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 27/03/2014 - 14:16

Hai capito il furbetto? Ha tanto sbandierato i numeri riguardo alla riduzione delle spese da lui eseguita e adesso viene a battere cassa una volta risultato evidente che abbiamo una rete ferroviaria da terzo mondo, eccetto ovviamente Frecciarossa per la quale ci si lamenta che non funziona il Wi-Fi!

Ritratto di illuso

illuso

Gio, 27/03/2014 - 14:43

Mah...Basterebbe anche che tutti pagassimo il biglietto. A volte mi chiedo se sono l'unico coglione che lo paga. Provate a viaggiare a scrocco in Germania, Austria, Ungheria...

odb63

Gio, 27/03/2014 - 14:50

Chissà se Moretti ha mai fatto un qualsiasi viaggio su un treno regionale ? Consiglio Roma - Nettuno - Roma.

mbotawy'

Gio, 27/03/2014 - 14:51

Mi dimetto!.....e poi eccolo ancora li'. Lo avevo detto giorni fa'!

Ritratto di Azo

Azo

Gio, 27/03/2014 - 15:05

Perchè ha chieto questi 3 miliardi ? Per ingrassare il suo conto bancario e poi andarsene? Non si deve vedere il resto del mondo, BISOGNA MIGLIORARE le linee ferroviarie specialmente per i pendolari. NON TUTTI,HANNO LA POSSIBILITÀ ,( IL PORTAFOGLIO ) PER I TRENI AD ALTA VELOCITÀ!!!

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Gio, 27/03/2014 - 15:21

Qui, cé il cane che si morde la Coda, senza i nuovi Treni non si migliorano i servizi, é senza i servizi non si migliorano i Treni, é se e vero quello che dice Moretti che i treni sono da rinnovare chi li deve pagare lui per caso? Qui su questo blog cé gente che scrive commenti senza riflettere su quello che dice Moretti,E che i treni con il passar del tempo diventanpo vecchi questo deve essere chiaro a tutti, é lui Moretti é solo da 2 anni amministratore delegato delle FS! Allora chi é il responsabile se i vecchi Treni non sono stati sostituiti con quelli nuovi Moretti? oppure che c,era prima di lui? io non mi sento di dare la colpa a lui se i suoi predecessori producevano 2 Miliardi di Euro di deficit all,anno!, purtroppo i nuovi Treni costano soldi é io non credo che deve essere Moretti a finanziarli di tasca sua, é se gli Italiani non vogliono viaggiare nei carri bestiame, allora questi Treni si devono comprare!.

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Gio, 27/03/2014 - 15:22

X illuso. Hai ragione, molti non pagano sui treni regionali e non solo extracomunitari, anche molti italiani. In Spagna hanno risolto il problema, hanno investito in treni nuovi dove hanno messo i tornelli come all'ingresso della metro: chi non ha il biglietto non sale, semplice no?

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Gio, 27/03/2014 - 15:34

Perchè non cominciamo a recuperarli dal tuo stipendio?

Ritratto di ALESSANDRO DI PROSPERO

ALESSANDRO DI P...

Gio, 27/03/2014 - 16:01

Come vedi , caro Moretti , senza Euro non si canta la "Messa" e così anche i Manager poco o niente possono.

mezzalunapiena

Gio, 27/03/2014 - 17:55

per trovare i 3 mdl era sufficiente dimezzare lo stipendio e nel giro di qualche anno si poteva mettere in sesto i treni dei pendolari.purtroppo quando i managers arrivano da raccomandati politici i risultati sono sotto gli occhi di tutti.

Il giusto

Gio, 27/03/2014 - 18:29

pascale...hai perfettamente ragione!Non si può dare la colpa a chi è appena arrivato per i danni creati dal precedente!Mah,questa feccenda mi ricorda qualcos'altro....ah,adesso ricordo:pensa che ci sono persone che accusano chi è arrivato al governo negli ultimi 2 anni per il fallimento creato dal precedente!Eh già,stavoltadevo darti proprio ragione!!! 1 invio

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Gio, 27/03/2014 - 19:43

A Moretti non fare il "bel" moretto;taglia i costi del personale e quindi anche il tuo,poi essendo il trasporto locale,semmai batti cassa alle regioni.

Ritratto di wilegio

wilegio

Gio, 27/03/2014 - 22:55

Adesso si sveglia? Adesso che mettono in discussione il suo stipendio? E' bravo lui a fare il bello con il "risanamento dei conti", ma lo sa in quali condizioni viaggiano i pendolari? Peggio degli animali nei carri bestiame! Certo, i treni superveloci sono belli e comodi, ma tutto il resto? E' ora che qualcuno spieghi a questo bell'imbusto che fà il comunista vivendo nel lusso cosa vuol dire fare il pendolare sui suoi treni di m..da ogni giorno che Dio manda in terra!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 28/03/2014 - 00:32

Com'è che tira fuori l'argomento dei treni regionali proprio ora che gli è stata contestata la sua spudorata inefficienza in quel settore? Reclamava il suo vergognoso stipendio parlando solo di alta velocità. DA BRAVO COMUNISTA METTEVA SOTTO IL TAPPETO LA REALTÀ RAPPRESENTATA DALLA MAGGIORANZA DEI VIAGGIATORI PENDOLARI PER LAVORO. Questo è l'esempio di funzionari trinariciuti che governano MALE E DA ANNI IL NOSTRO PAESE.