Le mosse della difesa del Cav

I sei pareri - in cui si chiede di bloccare i lavori della giunta in attesa della Consulta - corredati da una lettera che preannuncia il ricorso a Strasburgo. LEGGI TUTTI I PARERI

Il Cavaliere passa alla difesa per evitare la decadenza da senatore a seguito della condanna a 4 anni di reclusione pronunciata in via definitiva dalla Cassazione per frode fiscale. Sono stati depositati alla presidenza della giunta per le elezioni e le immunità del Senato i sei pareri dei giuristi e costituzionalisti corredati da una breve lettera a firma Silvio Berlusconi.

Affidare alla Consulta il compito di sciogliere i dubbi sulla costituzionalità della legge Severino e sospensione dei lavori della Giunta del Senato in attesa del pronunciamento della Corte Costituzionale. Sono le richieste contenute nei 6 pareri pro-veritate presentati dai legali di Berlusconi nella Giunta.

La missiva preannuncia anche il ricorso alla Corte europea dei diritti dell'uomo di Strasburgo contro la legge Severino. Ad esprimersi sulla costituzionalità della legge sono stati Giovanni Guzzetta, Giorgio Spangher, Antonia Antonella Marandola, Roberto Nania, Gustavo Pansini e poi Nicolò Zanon, Beniamino Caravita e Giuseppe De Vergottini, che hanno firmato un parere a sei mani.

"Nella comunicazione inviata alla Giunta si preannuncia un ricorso alla Corte Europea dei diritti dell’uomo per violazione dell’articolo 7 della Carta Europea per i Diritti dell’Uomo, probabilmente con riferimento alla sentenza di condanna definitiva impegnandosi a trasmettere alla Giunta entro il 9 settembre copia del ricorso attualmente in fase di preparazione. Il senatore Berlusconi si è rimesso ai contenuti di sei pareri pro-veritate allegati, tre redatti da penalisti
(Spangher, Pansini, Marandola) e tre da costituzionalisti (Guzzetta, Nania e Caravita di Toritto - De Vergottini - Zanon)
", ha spiegato Dario Stefàno, presidente della Giunta per le immunità del Senato.

LEGGI TUTTI I PARERI

- Il parere di Zanon, Caravita e De Vergottini

- Il parere di Spangher

- Il parere di Giovanni Guzzetta

- Il parere di Antonella Marandola

- Il parere di Roberto Nania

- Il parere di Gustavo Pansini

Commenti
Ritratto di IoSperiamoCheMeLaCavo

IoSperiamoCheMe...

Mer, 28/08/2013 - 15:06

Questo mi sembra l'atteggiamento giusto da parte di Berlusconi e la sua difesa. ha il diritto di difendersi davanti alla giunta e finalmente ha deciso di farlo. Riguardo al ricorso alla Corte europea dei diritti dell'uomo pensavo che fosse contro la sentenza della cassazione e non contro la legge Severino. Qui non capisco se si chiede alla Corte europea dei diritti dell'uomo di esprimersi contro la costituzionalità della legge Severino (ma penso che la Corte europea non ha nessun potere al riguardo). In ogni caso trovo molto positivo che Berlusconi finalmente passi dagli ultimatum inutili ai fatti concentrandosi sulla sua difesa seguendo iter giudiziario che ha a disposizione come saggiamente suggeritogli dal presidente della repubblica Napolitano.

Ritratto di alla.frutta...

alla.frutta...

Mer, 28/08/2013 - 15:12

...ricorso contro la legge Severino, una legge voluta e votata dal pdpdl qualche mese fa

Ritratto di jasper

jasper

Mer, 28/08/2013 - 15:13

In Italia Togliatti il segretario del vecchio PCI mise in atto il consiglio avuto da Stalin negli anni della sua permanenza in Russia, di sovvenzionare gli studi presso la facoltà di Legge dei giovani comunisti al fine di avere in futuro magistrati (PM e giudici) alliniati sulle posizioni del partito. Lo scopo primario di tale impegno (seguito anche dai partiti eredi di quello storico citato PDS-DS-PD),si sarebbe visto successivamente nel contrasto da attuare verso gli oppositori politici con le misure da prendere di volta in volta come nel caso della eliminazione di partiti politici avversi (operazione Mani Pulite) oppure nella eliminazione dalla vita politica del leader del centro-destra Silvio Berlusconi o di altri leader che dovessero emergere. Va precisato che con questa tattica è stato eroso ed svuotato il famoso principio di Montesqieu relativo alla separazione dei poteri dato che questo principio sta alla base dello stato di diritto. Esso consiste nella individuazione di tre funzioni pubbliche – legislazione, amministrazione e giurisdizione. Ora mentre le due prime funzioni quella legislative ed amministrativa (governo) si basano sulla scelta volute dall’elettorato, dai cittadini con le elezioni politiche, quella giurisdizionale nel nostro paese è attribuita a dei giudici non eletti ma assunti per concorso. E’ del tutto evidente che se il potere giurisdizionale è stato intasato da giudici di carriera provenienti da una ben precisa parte politica, questa parte politica ( nella fattispecie la sinistra, ma potrebbe essere anche l’estrema destra) può sempre mettere sotto scacco i partiti a lei avversi che avessero vinto le elezioni . E’ quello che è avvenuto nel caso Berlusconi. C'è da chiedersi se l'Italia è sempre un Paese democratico oppure una tirannia?

no beluscao

Mer, 28/08/2013 - 15:23

voi del giornale vi dovete solo vergognare ....difendere un condannato cosi' accanitamente fa proprio schifo tenendo conto che questo signore ha bloccato l'italia per 20 anni . vergognatevi ....ma lo pubblicate o solo quelli che vi fan comodo ?

gian paolo cardelli

Mer, 28/08/2013 - 15:34

no berluscao: chi sta bloccando l'Italia da sessant'anni è la partitocrazia in cui lei sguazza, non Berlusconi.

gianni.g699

Mer, 28/08/2013 - 15:34

Volete avere un idea di cosa sono capaci li COMMUNISSSDI !!! ascoltate radio 24 la sera dalle 18 in poi ... una massa di dementi telecomandati senza intelletto ne volontà propria ammaestrati come scimmie che si spacciano rigorosamente tutti per ex elettori di destra delusi e che come communissssssta doc vuole ! ,,, hanno tutti la soluzione migliore inconfutabile intelligente altruista e a totale e unico vantaggio della comunità tutta politica compresa !!! ma il massimo lo raggiungono quando inevitabilmente iniziano a sfoderare teoremi conti e contro conti sulle malefatte del Berlusconi ,,, l’unico responsabile a 360 gradi della catastrofe che ha condannato il paese al lento e inesorabile declino degli ultimi venti anni…

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mer, 28/08/2013 - 15:37

Ci manca solo il ricorso verso se stesso, ma ha il diritto di difendersi ed il dovere di dimettersi. Si sa ,però, che il PDL è l'unico partito senza doveri

gianni.g699

Mer, 28/08/2013 - 15:38

Volete avere un idea di cosa sono capaci li COMMUNISSSDI !!! ascoltate radio 24 la sera dalle 18 in poi ... una massa di dementi telecomandati senza intelletto ne volontà propria ammaestrati come scimmie che si spacciano rigorosamente tutti per ex elettori di destra delusi e che come communissssssta doc vuole ! ,,, hanno tutti la soluzione migliore inconfutabile intelligente altruista e a totale e unico vantaggio della comunità tutta politica compresa !!! ma il massimo lo raggiungono quando inevitabilmente iniziano a sfoderare teoremi conti e contro conti sulle malefatte del Berlusconi ,,, l’unico responsabile a 360 gradi della catastrofe che ha condannato il paese al lento e inesorabile declino degli ultimi venti anni…

Ritratto di drazen

drazen

Mer, 28/08/2013 - 15:41

Ma la Consulta, si sa, è orientata ben a sinistra, quindi....

marghera

Mer, 28/08/2013 - 15:43

Quanto costa ogni parere di questi sei signori ?

Leo Vadala

Mer, 28/08/2013 - 15:47

Il Sig. Berlusconi ha perfettamente ragione. Se vogliamo, si puo' discutere anche sulla costituzionalita' dei 10 Comandamenti. Non rubare, Non dire falsa testimonianza, Non commettere atti impuri. Chiaramente sono troppo vaghi... dovrebbero essere piu' specifici. Ad esempio, Non frodare il fisco, Non pagare le olgettine per dire il falso in corte, Non scopare qualsiasi donna che attira la tua attenzione....

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Mer, 28/08/2013 - 15:51

La demenziale legge Severino - voluta e votata dai sinistri - è anticostituzionale e quindi i suoi effetti sono nulli. Se il PD non vota compatto con il PdL si assumerà la grave colpa di gettare l'Italia nel caos. Silvio è uno statista, non un qualsiasi cittadino, 15 milioni di elettori oggi lo voterebbero, e di questo si deve tenere conto. Non può abbandonare il parlamento perché lo vogliono i rossi, è solo il popolo che può deciderlo, e 15 milioni di elettori dicono esattamente l'opposto.

Ritratto di ersola

ersola

Mer, 28/08/2013 - 15:55

il bello è che si perde tutto sto tempo per salvare un tizio che ha affossato l'italia......roba da pazzi.

Libertà75

Mer, 28/08/2013 - 15:56

@luigipiso, ma perfavore dai, le do merito di non essere tanto ottuso come "no beluscao" ma però un po' di coerenza. Parliamo di un seggio senatoriale, non si deve dimettere finché ha intenzione di difendersi. Se anche il tribunale dei diritti dell'uomo gli darà torto dovrà dimettersi. Altrimenti se poi vince i ricorsi chi gli restituisce il suo seggio? Lei? I compagni? il PD lo ricandida capolista per ripianare la situazione? Non tanto, ma un briciolo di senno.

SCONCERTATO

Mer, 28/08/2013 - 15:59

Chi ammorba la vita di questo paese sono B e i suoi problemi...I Europa i condannati spariscono dalla circolazione.

Libertà75

Mer, 28/08/2013 - 16:02

@gianni.g699, i peggiori sono quelli che ringraziano Monti di avergli aumentato le tasse (anche se poi si sono persi posti di lavoro, aumento del debito, perdita di competitività e di prestigio internazionale come con i Marò, ecc...). @perSilvio46, la legge Severino è Costituzionale, è l'automatismo che non lo è, infatti non è ammissibile che votino "secondo legge" ma i senatori devono votare "secondo coscienza", fosse anche dichiarato decaduto deve essere fatto in base a ragionamenti più complessi di una sola legge.

silva52

Mer, 28/08/2013 - 16:03

Oggi sono andata in Comune con mio marito a firmare per i referendum dei Radicali, purtroppo ho visto molte poche firme, bisogna pubblicizzare di più, importantissimi quelli sulla giustizia!

Il giusto

Mer, 28/08/2013 - 16:04

>Bravo silvio...hai fatto un primo passo!Sei passato da"contro la condanna" a "contro la pena"!Questa è una ammissione di colpevolezza chiara.Adesso voglio vedere le risate in Europa quando riceveranno il ricorso contro la pena.Pensa che ci sono nazioni democratiche dove uno come te sarebbe in galera a fare da "bambina"a qualche altro delinquente!Ritieniti fortunato se ti lasceranno passare gli ultimi anni della tua viscida vita in una delle tue ville!!!

Libertà75

Mer, 28/08/2013 - 16:06

@ersola, la sento ribadire questo concetto migliaia di volte, non solo lei per carità. Gentilmente, le chiederei perfavore di raccontarmi quali provvedimenti di SB hanno affossato l'Italia. Le chiedo cortesemente, in modo da poter comprendere il suo punto di vista. Ovviamente non mi risponda rigirandomi la domanda "cosa ha fatto?" è lei che sta dicendo che ha affossato il Paese, quindi dovrebbe sapere a cosa si sta riferendo. Poi mi dica anche perfavore cosa avrebbe dovuto fare, in modo che possa comprendere e condividere il suo pensiero.

Il giusto

Mer, 28/08/2013 - 16:09

>Bravo silvio...hai fatto un primo passo!Sei passato da"contro la condanna" a "contro la pena"!Questa è una ammissione di colpevolezza chiara.Adesso voglio vedere le risate in Europa quando riceveranno il ricorso contro la pena.Pensa che ci sono nazioni democratiche dove uno come te sarebbe in galera a fare da "bambina"a qualche altro delinquente!Ritieniti fortunato se ti lasceranno passare gli ultimi anni della tua viscida vita in una delle tue ville!!!

Ritratto di ashton68

ashton68

Mer, 28/08/2013 - 16:10

L'unica cosa che ha bloccato Silvio Berlusconi è l'occupazione militare del vuoto lasciato nel potere politico dalla DC (uccisa dai PM rampanti) da parte della sinistra ex comunista dopo che già la stessa, fin dal '45 ha monopolizzato (e monopolizza) la scuola, la magistratura, i sindacati, la cultura in ogni sua forma (chi la pensava diversamente era semplicemente un fascista), distruggendo nel frattempo la nostra imprenditoria e con essa il lavoro. Berlusconi andava pertanto tolto di mezzo ma è stato da sempre sottovalutato, anche perchè dietro le sue idee e il suo coraggio vi è un popolo intero pronto a proteggere con ogni mezzo l'unico baluardo di democrazia rimasto a questo nostro Paese. Chi non lo capisce o non è sincero oppure è ormai è una causa persa, essendo irrimediabilmente imbevuto dall'abile e continua propaganda della sinistra e dei suoi poteri forti (cinema, libri, quotidiani, canzoni, trasmissioni televisive, social networks) che come un cancro hanno divorato in modo parassitario fino all'osso la nostra Italia.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Mer, 28/08/2013 - 16:16

@Libertà75 hai ragione, berlusconi è uno dei tanti attaccati al seggio e la legge lo permette. Un leader, invece, è ben altro, non resta attaccato ad una poltrona con una condanna definitiva. Strasburgo non condanna le magistrature. Gesù, invece, accettò la condanna senza richieste di difesa PS: qui nessuno è ottuso, ci sono solo furbi e sinceri.

Ritratto di venividi

venividi

Mer, 28/08/2013 - 16:24

Chi ammorba questo paese sono i sinistri che annoverano fra i loro campioni ebeti quali sconcertato, ersola, alla.frutta, no berluscao. Ammorbate anche questo giornale, che barba !

no beluscao

Mer, 28/08/2013 - 16:24

@liberta' 75 rispondi ai post prima dei pasti probalimente dopo c'e' qualcosa che ti fa effetto ...... poveretto

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Mer, 28/08/2013 - 16:26

Piu' che cavaliere della repubblica, re dei cavilli.

Ritratto di alenovelli

alenovelli

Mer, 28/08/2013 - 16:27

Lo sapete cosa ci fara' la giunta coi pareri? Ci si spezzeranno il cosiddetto durante le soste al vespasiano.

angelomaria

Mer, 28/08/2013 - 16:27

bravo SILVIA mai arrendendersi e sopratutto quando si ha RAGIONE sono con te

bruna.amorosi

Mer, 28/08/2013 - 16:28

mamma mia quanto è intelligente Luigipiso . ebbene hai ragione BERLUSCONI non è CRAXI si difenderà e quei magistrati dovranno mettersi l'animo in pace .però se a voi maschietti kompagnucci vi piace giocare con il 5 contro uno per poi dire di esservi fatte tutte le donne del mondo contenti voi . oramai la magistratura non è più credibile neanche a se stessa . .ci vediamo ai referendum .e questa volta si riderà .

giovanni PERINCIOLO

Mer, 28/08/2013 - 16:30

xluigipiso. Non credevo lei conoscesse la parola "doveri"! ebbene mi sbagliavo, anche se é giocoforza constatare che riconosce solo i "doveri" degli altri........

ritardo53

Mer, 28/08/2013 - 16:31

no beluscao: Vorresti dire che la condanna subita da SACCO e VANZETTI sia stata giusta? Vorresti dire che tutte le sentenza sono da rispettare anche quando i ROSSI, NERI, e chiunque altro colore contestano con dimostrazioni varie contro le sentenze emesse dai tribunali di altri paesi di cui a noi non ci fregherebbe un AZZ.. se non per il rispetto di un condannato ingiustamente? Dai rispondi suddito ROSSO e vattene nella ROSSA corea a dimostrare, e vediamo cosa ti succede, anzi a pensarci bene la Cina ti sarebbe ancor più vicina.

a_zotti52@virgi...

Mer, 28/08/2013 - 16:32

caratteri cubitali per la difesa del cav ma quanto vi pagano per questa sfacciata campagna quando il mondo fuori avrebbe bisogno di altri commenti lontani anni luce dalle vidcende miserande di quel soggetto che ha fatto mille promesse ma ha mentenuto solo una quella di sollazzarsi e ingrassarsi alle spalle degli italini votero´Grillo con convinzione!

Ritratto di venividi

venividi

Mer, 28/08/2013 - 16:33

Con riferimento a quello che ho scritto poco fa, fra gli ebeti teleguidati metto anche Il Giusto.

ritardo53

Mer, 28/08/2013 - 16:37

Ricordo a tutti i sinistrosi che avete contestato (per me giustamente) come tanti altri, alle sentenze di condanna per lapidazione emesse da tribunali che osservano anche essi le leggi di uno stato, se poi esso sia uno stato democratico o meno dico io che l´Italia ha già perso la sua sovranità col trattato di Lisbona. Allora cominciate a ragionare col cervello se ne avete, ma anche se non ne avete vi rammento che il sedere sa solo fare pernacchie di rumoroso e non sempre, a tutti voi sinistrosi vi auguro un buon fiuto.

angelomaria

Mer, 28/08/2013 - 16:40

quanta malagente che non dovrebbe esistere su questo che e' sito serio di grnte seria non di battone froci ladri criminali e terroristi tornate in vassusa oh dove volete perche quando il giudizio arrivera'parlo quello divino vi colpira come il boomrrag hanno colpito le sinistre chi non ha peccato scagli la prima pietra solo che voi il peccato l'avete quello originale immondizza eravate ora siete solo piu'dei grossi escrementie non prendete piu'quel treno alta velocita che voi tanto contestste ma non ne disprezzate l'uso e solo questo basterebbe per far capire le vostre multiple e incredibilmente viscide ed anbigue abitudini !!!!

Pedrino

Mer, 28/08/2013 - 16:44

@ Libertà75 Si può dire che a affossato moralmente l’ Italia? Il concetto di uomo politico rispettabile, sobrio, decente? Credo che se 10% di quello che e acusato fosse vero comunque sarebbe troppo.. Parere mio, non necessariamente condivisibile.

md_00

Mer, 28/08/2013 - 16:45

Sarebbero più complete l'informazione e la trasparenza, se il sen. Berlusconi comunicasse quanto ha pagato le prestazioni professionali corrispondenti a questi pareri.

Rex-73

Mer, 28/08/2013 - 16:45

Io ho sempre la cassa di birra pronta .......77 son tanti .....

Ritratto di romy

romy

Mer, 28/08/2013 - 16:49

La difesa del singolo è una cosa legittima e non la si puo'impedire a nessuno,anche se antipatico ed odioso per alcuni,metterselo bene nel cervello,l'Italia è un Paese ancora Democratico,che si regge sulla sua Costituzione,mentre i desideri sono altre cose...........Poi ci sarà anche la Corte di Straburgo,come anticipato in tempi non sospetti.La vedo ancora in salita per chi credeva di essere arrivato al traguardo,adesso sperate di non scoppiare,come capita ai ciclisti....

m.m.f

Mer, 28/08/2013 - 16:50

In ogni caso anche sul lato Giustizia ,questo paese ne esce a pezzi davanti al mondo! A chiunque fosse capitata una cosa del genere,destra,sinistra ,centro E ' UNO SCHIFO! UNA SITUAZIONE INAUDITA CHE HA DEL INCREDIBILE. ALTRO BUON MOTIVO PER STARE BENE ALLA LARGA DA QUESTO PAESELLO..........MA ALLA LARGA................

bruna.amorosi

Mer, 28/08/2013 - 16:52

a_zotti52@virgi senti te lo dico in poche parole E A NOI CHE CE NE IMPORTA ? . per esempio io sono una LIBERALE e ognuno è giusto che faccia quello che vuole . però stai attento se incroci GRILLO in macchina è pericoloso specie se ubriaco .

Ritratto di mrdarker

mrdarker

Mer, 28/08/2013 - 16:52

Sono assolutamente d'accordo con ashton68, la sinistra la si trova su tutto: tv, giornali, riviste, social networks crescono come i funghi ma fortunatamente la gente più colta sta con la destra e l'unica maniera per combatterla è il pdl. Pensare di cancellare di colpo vent'anni di storia e più di 10000 voti è inacettabile ed offensivo.

m.nanni

Mer, 28/08/2013 - 16:52

Secondo voi, secondo anche dei berluscones più colombizzati o falconizzati. Secondo gli specialisti blà blàblabà: quali sono le mosse più appropriate della difesa di Berlusconi? Saranno i comunicati stampa che sembrano sfornati dal catasto dell'amico Daniele Capezzone? Saranno le strigliate ai compagni di partito di Daniela Santachè mentre costoro pensavano di scansarle? saranno le memorie di ghedinicoppielongo? Saranno i durissimi (veramente micidiali, proprio all'arma bianca) appelli alla calma di Gianni Letta o di Bondi? No, signore e signori: la miglior difesa di Silvio Berlusconi è l'attacco. Anche al Colle(punto)

Libertà75

Mer, 28/08/2013 - 16:57

@luigipiso, lungi da me paragonare Gesù con SB, lo trovo abbastanza blasfemo, a parte che mi sembra che rasenti il filoberlusconismo a fare un paragone con un processo sommario :) Rammento che la condanna definitiva lo è perché ha terminato il suo percorso ma non è illimitata, può essere rivista. Strasburgo non condanna le magistrature, ma i processi errati che non rispettino i diritti dell'uomo previsti e sanciti. Resta il punto di chi restituirebbe il seggio a SB se ricevesse ragione dei successivi gradi. Lei lo voterebbe? non penso proprio... Crede che i suoi elettori apprezzerebbero la sua uscita di scena per poi rientrarvi? no, gli innamorati di SB lo vogliono lì dove è. Comunque non convergo con lei che sia un attaccamento alla poltrona, se avesse voluto l'immunità gli sarebbe bastato candidarsi alle elezioni europee e lì sarebbe stato scudato. @no beluscao, guardi che pure lei ha scritto dopo pranzo, non posso risponderle prima che lei posti qualcosa... le consiglio un po' di riflessione prima di pigiare sul tasto "invia", probabilmente anche lei ha cose molto intelligenti da dire, solo che finora le tiene per sé e questo non è utile al dibattito. Gentili saluti

lupo solitario24

Mer, 28/08/2013 - 16:59

Jasper, il totale controllo dei media , della cultura e della magistratura era una prerogativa inderogabile di tutti i partiti comunisti dell'est, non solo sovietici. Ancora oggi la maggioranza dei giudici di vecchia data e pertanto sui livelli più ALTI (corte costituzionale ecc.) - non dico dell'Ucraina, Bielorussia, Romania - ma anche della rep. Ceca, Crazia, Slovenia Slovacchia sono quasi tutti si ispirazione e istruzione comunista. Ed è perciò che ancora adesso nonostante milioni di morti causati dal comunisti dell'est non è stato condannato neppure uno. Potrei darti nomi e cognomi, ma molto probabilmente non verrei pubblicato. saluti

giovauriem

Mer, 28/08/2013 - 16:59

noberlusca,berlusconi ha solo bloccato i maneggi dei suoi compari/compagni,ma il problema sa quale è:che non ci è riuscito,perchè nonostante berlusconi abbia tentato con tutti i mezzi di neutralizzarli a tutt'oggi i suoi compagni/compari sono quelli che rubano di più,sia in numero che in cifre

gian paolo cardelli

Mer, 28/08/2013 - 16:59

ersola: giaà replicato a no berluscao su questa stupidata colossale, evidentemente non sua visto che siete in tanti a ripeterla a pappagallo...

gian paolo cardelli

Mer, 28/08/2013 - 17:01

luigipiso: "doveri"? ci dica: quali "doveri" previsti dalla legge avrebbe un partito? ah, per sua informazione, Berlusconi è l'unico parlamentare che NON RITIRA LO STIPENDIO CORRISPONDENTE... ci pensi su, prima di pensare a collanti di vario tipo...

Cesare46

Mer, 28/08/2013 - 17:07

Premetto che non sono sinistronzo, ma sono schifato dal fatto che questi politicanti "tutti" (incollati alla poltrona) è da mesi che la menano con la storia del sig. B (che ha rotto i maroni) ci sono i notri problemi e dell'italia intera che sono molto più urgenti. E questi parlatori pur di non risolvere nulla e rimandare tutto si scannano "a parole" e NOI SPROFONDIAMO SEMPRE PIU', l'importante è non toccare i loro mega stipendi. IO SONO SCHIFATO

simone_ve

Mer, 28/08/2013 - 17:14

E dopo sarebbero i giudici ad interpretare la legge a proprio piacimento? Ridicoli!! Almeno loro non sono gli artefici di queste leggi

rossono

Mer, 28/08/2013 - 17:14

ersola Ci dobbiamo mettere daccordo! Lei rinfaccia gli ultimi 20 anni A Berlusconi, anche se nel mezzo ci sono stati i compagni,che duravano 2 giorni, che a tutto pensavano tranne a correggere gli errori che faceva il primo Giusto? Io sono piu' vissuto di lei e negli anni 70 vivevo in un comune dove constatavo che i compagni che ci governavano sistemavano ripetutamente parenti amici e conoscenti e chi non era nel giro (come me e tanti altri) era costretto a cercarsi un cartone robusto e scomparire altro che sbarchi. Secondo lei a chi devo dare la colpa io a Berlusconi?

csciara

Mer, 28/08/2013 - 17:22

E' dimostrata l'uguaglianza PDL=PD-L. Continuerò a votare M5S.

Bolinastretta

Mer, 28/08/2013 - 17:32

RITARDO53. approvo e sottoscrivo, quoto quanto dici al 100% e non voto PDL. Vorrei ricordare a tanti rosssi incalliti che c'e chi grazie a certa magistratura c'e chi oggi vive in brasile (non cito il nome perchè mi viene da vomitare)felice e contento con le palle al sole in spiaggia! Grazie a certi giudici illuminati che li hanno lasciati liberi di scorrazzare impunemente alla faccia dei morti e dei loro parenti tutt'ora vivi che aspettano giustizia!!

@ollel63

Mer, 28/08/2013 - 17:34

che dire sul conto di tanti soliti poveri di mente tenuti al guinzaglio con muso infilato dentro il sacco del foraggio e poca biada appeso al collo? Quanto son imbecilli i sinistrati rispettosissimi delle leggi (sic! Sic! Sic!) e di sentenze maleodoranti di sinistra kaka. Ma andate a scassare il casso-netto sul corriere dei grandi stolti!

Demostene2010

Mer, 28/08/2013 - 17:36

Quando si parla dei problemi giudiziari di Berlusconi, si finisce col discutere talmente tanto del sesso degli angeli e della lana caprina che si perdono di vista i fatti. Sappamo che Berlusconi, mentre era primo ministro, ha messo in piedi un sistema di società fittizie per sottrare capitali alla propria azienda, frodare il fisco (e gli azionisti) e costituire fondi neri; sappiamo che Previti è stato condannato per aver corrotto Squillante, condannato anch’esso per la vicenda Lodo Mondadori; sappiamo che l’avv. Mills è stato condannato per falsa testimonianza a favore di Berlusconi nel processo All Iberian (reato caduto in prescrizione ma avvocato comunque condannato a 260,00 euro di risarcimento); sappiamo che sette processi di Berlusconi sono finiti in prescrizione grazie alla ex-Cirielli da lui voluta; sappiamo che tre processi sono terminati perché lui stesso si è depenalizzato il reato; sappiamo che nel 1882 godette dell’amnistia per il reato di falsa testimonianza. Ma cosa altro deve fare questo individuo per dimostrare che razza di persona è: entrare pistola in pugno in una banca ed intimare al cassiere di dargli tutti i soldi?

Libertà75

Mer, 28/08/2013 - 17:40

@pedrino, se fosse vero il 10% sarei daccordo con lei (purtroppo e ribadisco purtroppo, l'ultima sentenza sembra provenire da un giudice "leggermente" prevenuto), a parte le battute infelici che sicuramente ha fatto in più occasioni (anche se da italiani non ci possiamo più di tanto scandalizzarci perché non è nel nostro dna la plomb inglese, ma convengo che un politico dovrebbe averla), ersola si riferisce sicuramente a scelte politiche o non scelte che andavano fatte quando si è preso tempo. Io, vede, se accuso una persona di un errore, gli suggerisco anche quale sarebbe stato lo scenario probabile con altre scelte. Io a SB riconosco meriti e demeriti. In economia e in politica a volte si decide, altrevolte si attende, però mi piacerebbe che uno come ersola mi rispondesse, magari lui ha la verità in tasca che io non riesco a vedere.

HANDY16

Mer, 28/08/2013 - 17:41

Egregio Luca Romano, capisco perfettamente che Lei percepisce uno stipendio dalla famiglia Berlusconi tuttavia, se Lei fosse un giornalista con la G maiuscola, avrebbe dovuto, per colpletezza d'informazione, pubblicare anche dei pareri di giuristi di opinione diversa da quelli che pubblicate. Si tratta di otto pareri condensati in 6 cartelle. Possibile che otto su otto sostengono la stessa tesi e nessun'altro di quelli interpellati la pensa diversamente? Certo che se avete posto lo stesso quesito a 100 giuristi e solo 8 la pensano in una maniera e gli altri 92 la pensano diversamente il tutto prende una piega un bel po' diversa.....o sbaglio?

tiptap

Mer, 28/08/2013 - 17:42

Berlusconi santo subito. Purtroppo temo che rivolgersi alla Corte Europea sia come chiedere aiuto alla "volpe" per difendersi dal "gatto", e mi riferisco a quei due "soci" a delinquere descritti da Collodi...

ritardo53

Mer, 28/08/2013 - 17:48

Demostene2010: Mi saprebbe dire Lei che differenza passa tra un PENE ed una LANTERNA, la risposta nel caso Lei non la sapesse non gliela suggerisco di certo io, preferisco che Lei muoia da ignorante così come è nato.

nonmi2011

Mer, 28/08/2013 - 17:51

Pareri, consulti, rinvii, scudi umani. Lo volete capire, benedette capre bananas, che silvio berlusconi è un PREGIUDICATO e che come tale non potrebbe fare politica in nessun paese del mondo? Capisco lui, poverino, costretto a passare dal bunga bunga alla saponetta da raccogliere nei bagni di san vittore ma voi, benedette capre, come fate ad inneggiare ad un pregiudicato che ha rovinato il nostro amato paese? Sarebbe ora che si smettesse di considerarvi solo dei poveri minus habens analfabeti e sii cominciasse a trattari come complici di un delinquente, con tanto di galera e di sequestro dei beni.

Gallus

Mer, 28/08/2013 - 17:51

Non mi interessa nulla di "cosa" è Berlusca ma cosa HA FATTO: zero per il paese (con diecimila scuse, ovvio) e moltissimo per sè e le sue aziende. Oltre a qualche grave reato passato in giudicato. Si tolga dai cabbasisi una volta per tutte, i suoi atti concreti non corrispondono mai alle sue promesse, e al governo dorme o si lamenta, tranne quando deve proteggere i suoi interessi.

arnaldo40

Mer, 28/08/2013 - 17:53

A Berlusconi 4 anni di galera e l'interdizione di 5 anni dai pubblici uffici. Invece la magistratura riconsidera a 6 boss mafiosi, la condanna e li scarcera. NO COMENT !!

Gallus

Mer, 28/08/2013 - 17:53

Se scapola la legge Severino (votata dal PdL) lo colpirà l'interdizione dai pubblici uffici: è meglio che B. si rassegni e si comporti da cittadino osservante della legge invece di voler sempre piegare la legge ai suoi interessi.

milo del monte

Mer, 28/08/2013 - 17:54

da quando la corte europea si occupa dei diritti di pregiudicati?

Gallus

Mer, 28/08/2013 - 17:55

Visto che con maggioranze bulgare non ha fatto nulla per il paese, e per questo è stato giustamente punito dagli elettori prendendo 6.7 milioni di voti, ovvero solo la metà dei voti del 2008, faccia ammenda onorevole davanti agli italiani e si levi dalle scatole una volta per tutte.

Ritratto di marione1944

marione1944

Mer, 28/08/2013 - 17:56

luigipiso: lei parla di doveri? ma solo i doveri degli altri! prima di scrivere si pulisca il mini neurone che le è rimasto dopo i vari lavaggi del cervello. A proposito mi risulta che Gesù non poteva appellarsi a nessuno e sa perché? per salvare anche la gente come lei e come me che rispondo alle sua caxxate quotidiane. Mi sembra inoltre che Berlusconi non abbia mai e dico mai ritirato il suo stipendio da parlamentare, a differenza di tutti gli altri. Per quelli attaccati allo scranno non le rispondo visti i vari Rosi Bindi, Dalema, Finocchiaro, Bersani, Fini, Casini, ecc. ecc.

Gallus

Mer, 28/08/2013 - 17:58

La cosa impressionante è quanti gonzi abbocchino ancora alle manfrine di questo Pinocchio, che nulla ha fatto e nulla farà per l'Italia, tranne aumentare le tasse - telecomandato dalla Troika - come due anni fa. Un cagnolino ubbidiente al servizio dei poteri forti, della Troika e dei propri interessi. basti ricordare che i suoi hanno votato l'IMU di Monti salvo poi contestarla.

janjito

Mer, 28/08/2013 - 18:05

Tutto ciò é veramente aberrante. il popolo è sovrano(sta scritto da qualche parte) ma sovrano di cosa. Ci ritroviamo con dei pupazzi che governano il paese anzi delle marionette e chi muove i fili è sempre e solo lui. Ma questi burattini quando smetteranno di prenderci per i fondelli??!!!! spero prima che sia troppo tardi, prima che il popolo"sovrano"non decida di mettere fine,con mezzi anche non consoni ad un popolo civile,a questo ladrocinio di soldi e di valori... si insomma se semo rotti er.......

coccolino

Mer, 28/08/2013 - 18:08

OVVIE LE CONSIDERAZIONI SULLA GIUSTEZZA DELL'INCOSTITUZIONALITA'...DETTO QUESTO, GODO NELL'IMMAGINARE I SINISTRI CON LA SCHIUMA ALLA BOCCA!

Ritratto di mark 61

mark 61

Mer, 28/08/2013 - 18:09

Sempre la solita tattica prendere tempo , rinviare, ogni cavillo è buono per allungare i tempi giusto per sopravvivere un paio di giorni in più . Caro condannato il tuo destino è segnato non è più tempo di trucchi e furbizie varie te ne devi ANDA

Gallus

Mer, 28/08/2013 - 18:09

Ma non avete capito che oramai B è un povero vecchio finito che non ha più nulla da dare, da dire e soprattutto non ha idea di cosa fare per il paese????

a_zotti52@virgi...

Mer, 28/08/2013 - 18:12

mi domando da tanto tempo questo : in 20 di discesa in campo del sig Berlusconi la situazione e´ migliorata o peggiorata cioe´se ci sono quali vantaggi ha portato agli italiani questo personaggio? Io personalmente e per fortuna vivo in Austria e quiun personaggio del genere sarebbe stato trinciato prima ancora di cominciare ma si sa noi italiani siamo creduloni beoni e generosi !

Demostene2010

Mer, 28/08/2013 - 18:13

Ritardo53, certo che la so la differenza! Il PENE è quella cosa che le infilano nelle posteriori ogni volta che il suo Idolo le chiede di votarlo, la LANTERNA è quella cosa che le persone come lei danno sempre in mano ai ciechi. Ha altre domande?

Ritratto di ashton68

ashton68

Mer, 28/08/2013 - 18:16

Soltanto in un paese a democrazia limitata si sarebbe potuto condannare (senza prove peraltro) per evasione il più grande contribuente del paese che, da decenni, da lavoro e pane a decine di migliaia di famiglie. Soltanto in Italia si può brindare a tale presunta colpevolezza sulle colonne di primari quotidiani nazionali appartenenti a ben noti editori che, con assai meno amore ed attaccamento alla propria patria, han da sempre scaltramente preferito prendere la cittadinanza all'estero per meri motivi fiscali (pagando in tal modo zero tasse zero). Soltanto un'ipocrita vede la pagliuzza e non la trave ma d'altronde su questa ipocrisia è stata fondata l'Italia nata dalla Resistenza (tutti fascisti l'altroieri, antifascisti e comunisti il giorno dopo, democrats e grillini oggi).

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Mer, 28/08/2013 - 18:22

E' incredibile. Articoli su articoli per difendere un pregiudicato. Il giornalista sa dell'esistenza dell'art. 54 della Costituzione? Come può uno condannato per evasione fiscale adempire con onore al suo mandato parlamentare? Ce lo spieghi caro Luca Romano.

Fab73

Mer, 28/08/2013 - 18:26

Demostene2010, ovviamente ti risponderebbero che la banca era una banca Komunista, e che rapinarla era giusto perchè le banche (controllate dalla mafia rossa comunisto-giudico-clerico-massonica anti Silvio: Copyright Mortimermouse) sono state la causa della crisi economica mondiale.

Ritratto di ashton68

ashton68

Mer, 28/08/2013 - 18:28

Gallus, sei davvero fuori strada, è esattamente l'opposto di quanto affermi; chi dice certe cose è talmente imbevuto fin da piccolo dalla propaganda di sinistra da finire per crederci davvero ed essere ormai irrecuperabile. E per di più dà del gonzo agli altri, manco non avesse uno specchio in casa. Vota Grillo e sii felice: probabilmente ti rappresenta meglio

Ritratto di mark 61

mark 61

Mer, 28/08/2013 - 18:28

Sempre la solita tattica prendere tempo , rinviare, ogni cavillo è buono per allungare i tempi giusto per sopravvivere un paio di giorni in più . Caro condannato il tuo destino è segnato non è più tempo di trucchi e furbizie varie te ne devi ANDA

adp

Mer, 28/08/2013 - 18:30

siete la vergogna impersonificata! Obbligate ad evadere e non pagare a tutti gli italiani onesti.

Ritratto di IoSperiamoCheMeLaCavo

IoSperiamoCheMe...

Mer, 28/08/2013 - 18:31

@Libertá75 per quanto ne so, ma non essendo laureato in legge mi potrei sbagliare, le sentenze passsate in giudicato sono inappellabili e non esistono in Italia ricorsi possibili. Quello che è possibile è cercare di chiedere che il processo si rifaccia portanddo prove completamente diverse da quelle presentate nella sentenza. Alla corte di strasburgo Berlusconi fará ricorso contro la legge Severino e no contro la condanna subita. Mi correga se sbaglio.

untergas

Mer, 28/08/2013 - 18:32

non serve più la difesa. É già stato condannato in 3° grado per frode fiscale al fine di accantonamento di fondi neri con fini corruttori: troppo tardi

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mer, 28/08/2013 - 18:40

Giunta e Senato si assumano la responsabilita' politica che la Costituzione da al parlamento con l'art.66 e poi vediamo se tutte queste acrobazie che fine fanno.

Ritratto di mark 61

mark 61

Mer, 28/08/2013 - 18:41

ricorrere alla Corte europea dei diritti dell'uomo bella trovata sei amato in Europa ti prenderai una buona dose di calci in culo

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 28/08/2013 - 18:41

comunisti siete gente bastarda! avete stravolto la realtà dei fatti, mentendo e ignorando le elementari regole di civiltà! non vi vogliamo in italia, vi vogliamo cacciare a calci in culo!

rossono

Mer, 28/08/2013 - 18:42

nonmi2011 Ma uno vorrebbe dialogare con le capre non credi che sia un pecoraio Koglione come te....

adp

Mer, 28/08/2013 - 18:43

L'articolo 68 della Costituzione italiana riporta. "Senza autorizzazione della Camera alla quale appartiene, nessun membro del Parlamento può essere sottoposto a perquisizione personale o domiciliare, né può essere arrestato o altrimenti privato della libertà personale, o mantenuto in detenzione, salvo che in esecuzione di una sentenza irrevocabile di condanna, ovvero se sia colto nell'atto di commettere un delitto per il quale è previsto l'arresto obbligatorio in flagranza." A me pare significhi che in caso di sentenza irrevocabile della magistratura non occorre autorizzazione della Camera di appartenenza per applicare immediatamente la sentenza ad un membro del Parlamento. Quindi tutto quello che vi diranno sono solo falsità per salvare il condannato Silvio Berlusconi.

HANDY16

Mer, 28/08/2013 - 18:44

X libertà75: lei continua a vaneggiare sostenendo che l'ultima sentenza di Cassazione è stata fatta da un giudice prevenuto. Che il giudice fosse prevenuto è una Sua illazione avvalorata soltanto da chiacchiere durante una cena di due anni fa riportate da due berlusconiani doc mentre altri commensali affermano di non aver sentito quelle parole. Ma se anche fosse vero quello che Lei afferma Le faccio notare che il giudece relatore era altra persona e la decisione è stata presa da un organo collegiale di cinque membri, oltre a ciò non conosciamo ancora le motivazioni della sentenza perchè devono ancora uscire. Devo pertanto pensare che Lei parla, o meglio, scrive a vanvera. E delle altre due sentenze precedenti di primo grado e dell'appello cosa ne dice? Anche li c'era Esposito? Anche li tutti prevenuti? Ha letto le motivazioni della sentenza per affermare quello che va sbandierando, ma non solo Lei, ai quattro venti? Lei probabilmente conosce B. solo per quello che è avvenuto da 94 in poi. Io lo conosco dagli anni 80. Si documenti un po'; a solo titolo esemplificativo faccia una ricerca in rete digitando "Banca Rasini" e legga qualche cosa a riguardo. Vedrà che qualche Sua certezza la dovrà rimettere in discussione.

Ritratto di marmolada

marmolada

Mer, 28/08/2013 - 18:57

Voglio rivolgere un invito agli amici: ignoriamo i commenti dementi dei frustrati bavosi di sinistra! I kompagni isterici riversano il loro vomito su questo sito anche perchè noi li consideriamo! Ebbene amici miei, parliamo e scambiamoci le nostre idee e ignoriamo completamente questi mezzi uomini ridotti alla follia dalla stupidità di sinistra!! Grazie a quelli che da ora non li considerano più... vedrete che si stuferanno...

Ritratto di marmolada

marmolada

Mer, 28/08/2013 - 18:57

Voglio rivolgere un invito agli amici: ignoriamo i commenti dementi dei frustrati bavosi di sinistra! I kompagni isterici riversano il loro vomito su questo sito anche perchè noi li consideriamo! Ebbene amici miei, parliamo e scambiamoci le nostre idee e ignoriamo completamente questi mezzi uomini ridotti alla follia dalla stupidità di sinistra!! Grazie a quelli che da ora non li considerano più... vedrete che si stuferanno...

HANDY16

Mer, 28/08/2013 - 19:06

Appena si parla della Banca Rasini censurate il tutto. La cosa non mi stupisce. Dovete difendere il vostro stipendio. Però se siete così pusillanimi cambiate mestiere.

Leo Vadala

Mer, 28/08/2013 - 19:20

Per Marione 1944: E' senza dubbio lodevole e ammiro il fatto che Berlusconi rinunci al suo stipendio da parlamentare. Penso pero' (e, sotto sotto, forse lo pensa anche Lei) che uno che si puo' permettere il lusso di pagare 3 milioni di euro al mese alla sua ex-moglie puo' anche permettersi il lusso di "fare il sacrificio" di rinunciare a riscuotere la misera cifra di 10-12 mila euro al mese. Fosse stato un nullatenente, o magari se avrebbe dovuto campare con quella "misera" cifra, lo avrei ammirato ancor di piu'. Per come stanno le cose, mi sembra una pagliacciata.

topogigio100

Mer, 28/08/2013 - 19:22

@X I SINISTRATI, DEL BLOG, MA LO VOLETE CAPIRE O NO CHE FORSE SARETE IN MAGGIORANZA SUI BLOG A SCRIVERE CASSATE PERCHE NON VE NE TIENE DI LAVORARE , MA SIETE MINORANZA DEL PAESE IN ITALIA? QUINDI E INUTILE CHE VI AFFANNATE A CONVICERE QUALCUNO, ANZO SE VI TAPPATE LA BOCCA SICURAMENTE FATE UNA BELLISSIMA FIGURA, MENTRE SE CONTINUATE A SGHIGNAZZARE CONVICERETE ANCORA DI PIU ANCHE LA GENTE DI SINISTRA A VOTARE DESTRA, VISTO CHE NELLE VOSTRE TESTE ESISTE SOLO L'ODIO

Ritratto di DONCAMILLO7

DONCAMILLO7

Mer, 28/08/2013 - 19:51

perSilvio46 ...capisco che sei un poveraccio con la sfiga sotto le scarpe.. ma la legge severino e' stata votata anche dal PDL...

ritardo53

Mer, 28/08/2013 - 21:12

Demostene2010: Lei con la sua presunta risposta al quesito da me postele ha rafforzato la sua completa e totale ignoranza, Lei non ha risposto in modo convincente e sufficiente, ritenti nuovamente, forse sarà più fortunato, alla sua eventuale replica che fosse insufficiente le darò io la giusta risposta che per lei suonerà un po amara.

Gioa

Mer, 28/08/2013 - 21:52

condanno BERLUSCONI PERCHE' IMPRENDITORE PRIMA DI POLITICO...E il signor esposito non si guarda per se e non guarda intorno a lui che succede...LA RIFORMA DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE VA FATTA PASSANDO DAL DIPENDENTE...ALLORA SI CHE SI TROVA RICCHEZZA...Enrichetto passando dal dipendente non farà nulla sapete perché? PERCHE' ALTRIMENTI TANTI MINISTRI ETC..CHE SI RECANO AL GOVERNO PER NON PAGARE IL CAFFE' CI SI DOVREBBE RAPPORTARE E SPIEGARE...SI' BONANOTTE!!!

chinawa58

Mer, 28/08/2013 - 23:15

@Luigipiso- oddio abbiamo un comunista credente,ha fatto pure il catechismo alla parrocchia erba voglio.

gcbarbone

Mer, 28/08/2013 - 23:55

Da elettore di Berlusconi mi auguro che i pareri a supporto della memoria difensiva evitino la decadenza, ma non posso fare a meno di constatare che molta più lungimiranza ci fu nei padri costituenti (immunità) di quanta ve ne sia stata in passati e recenti parlamentari... Che fosse incostituzionale bisognava capirlo prima e con tutti i processi contro B. bisognava capire prima come poteva andare a finire...

Giancarlo Gallani

Gio, 29/08/2013 - 05:44

BRAVO SILVIO! LA TUA DIFESA E'ECCELLENTE. À PARIGI NOI DI CENTRO DESTRA SIAMO AL TUO FIANCOO. MA PICCHI E SINGER DOVREBBERO AIUTARCI. Cordiali saluti. Giancarlo Gallani - 29/08/13 solechesorgi@free'fr

pastello

Gio, 29/08/2013 - 07:06

I comunisti sono affezionati al Giornale, non ci fanno mai mancare le loro intelligenti, e soprattutto oggettive, valutazioni. Sento il dovere di ringraziarli per il contributo di civiltà e democrazia che dànno ai vari argomenti in discussione.

pinux3

Gio, 29/08/2013 - 07:32

@mortimermouse...Ma ti rendi conto di quanto sei ridicolo? Mi sa tanto di no...

Teodorani Pietro

Gio, 29/08/2013 - 07:40

Pensavo di avere perso ogni speranza, ma dopo l'insperato aiuto proveniente da Violante si riapra uno spiraglio; speriamo che il Colle finalmnte lasmetta di giocare con parole e mezze promese e si spenda una volta per tutte affinchè anche nel nostro paese si riapra un barlume di sana giustizia.

Ritratto di enzo33

enzo33

Gio, 29/08/2013 - 07:57

Alla luce degli ultimi fatti, la sentenza contro Berlusconi va' annullata, ora che la toga sulle spalle del giudice Esposito è soltanto uno spauracchio di cui nessuno più avrà da temere.

minestrone

Gio, 29/08/2013 - 07:59

LETTA CAMBIA NOME ALL'IMU, È UNO SPOT PER BERLUSCONI

Libertà75

Gio, 29/08/2013 - 11:00

@handy16, forse vaneggia lei nel voler squalificare chiunque non si allinei al pensiero suo. Io non ho mai votato SB, quindi non è un mio problema odiarlo od amarlo, semmai suo che lo conosce dagli anni 80. Se per lei un tribunale di primo grado o secondo grado emette una sentenza definitiva si qualifica da solo, metà delle sue argomentazioni sono sterili e pretestuose, se non solo giustizialiste. Io sono certo che debba arrivare prima il disposto motivazionale che lei cita, ma per onestà intellettuale mi dovrebbe spiegare perché il Senato non le attende prima di esprimersi sulla decadenza. Vede, io faccio un discorso di principio a difesa di un qualsiasi cittadino, Lei invece paragonando SB ad un delinquente asserisce che in questo caso si svincola dalle garanzie perché comunque sappimo chi egli sia. Non le pare che è meglio parlare a vanvera piuttosto che finire incoerente, giustizialista, violento e prevenuto? SB è stato condannato, ma per me è giusto che continui a difendersi se egli si considera innocente, per Lei invece deve solo andare in galera... c'è una differenza di approcio o sbaglio?

man87

Gio, 29/08/2013 - 11:56

Libertà 75: il Senato non è tenuto ad attendere le motivazioni perchè nessuna norma lo prevede e perchè gli effetti di una sentenza passata in giudicato si producono dal momento in cui è pronunciato il dispositivo. Ciò che rileva ai fini della decadenza è il quantum della pena...ed essa è già nota e definitiva. In altri termini, l'essere stato condannato ad un tot di pena costituisce requisito negativo per accedere o mantenere una certa carica elettiva: attendere le motivazioni della sentenza che ha rigettato il ricorso per Cassazione (quando la condanna è stata già confermata dalla Corte d'Appello) non avrebbe alcuna utilità e non sarebbe affatto espressione di garantismo...esprimerebbe solo il "voler prendere tempo". B. può continuare a difendersi in Europa, se lo ritiene opportuno, oppure, come sta facendo, può difendersi in sede di Giunta per le elezioni...ma certamente non può imporre il suo volere con fare intimidatorio. Non confondiamo il garantismo (che è una cosa seria) con l'impunità e l'elusione della legge!

Atlantico

Gio, 29/08/2013 - 12:30

Per ragioni professionali ho spesso a che fare con pareri emessi pro-veritate in campo legale ed economico. Posso dire che sono atti che, più o meno, lasciano il tempo che trovano perchè è universalmente noto che essi coincidono perfettamente con l'opinione ( e l'interesse ) del committente. Ossia di chi paga chi materialmente e professionalmente emette il parere. Detto questo, ormai il paese è bloccato intorno alla faccenda della decadenza da senatore ma guardate che il problema vero per Silvio è l'incandidabilità alle prossime elezioni e per questo non c'è nulla che possa salvarlo dal non potersi candidare alle elezioni per 6 ( sei ) anni.

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Gio, 29/08/2013 - 12:56

Se i sei "Esperti" sono come i suoi avvocati...E' indifendibile.

HANDY16

Gio, 29/08/2013 - 17:11

X libertà75: Ribadisco che Lei vaneggia: non ho mai ipotizzato che le sentenze di primo e di secondo grado fossero definitive: Le ho solo fatto notare che entrambe avevano le stesse motivazioni , segno che due collegi diversi di giudici avevano espresso il medesimo giudizio e li il giudice Esposito non c'era. E' invece Lei che reputa discutibile una sentenza ( quella della Cassazione) basandosi su una presunta ipotesi che uno dei cinque giudici fosse prevenuto nei confronti di B. Per il resto Le ha già risposto Man87. Ora che conosciamo anche le motivazioni della Cassazione Le posso confermare che i giudici di primo grado, dell'appello e della Cassazione hanno giudicato tutti nella stessa identica maniera. Tutti prevenuti? A Lei la risposta.

Requiem sharmutta

Sab, 07/09/2013 - 18:07

per chi non lo sapesse, tutti i ricorsi alla Corte Europea sono elencati nel sito della Corte e sono intitolato xxx contro Italia. Nel caso di Berlusconi il titolo del ricorso sarà "Berlusconi Silvio contro Italia". Che campione di statista italiano è Berlusconi: un ex-premier contro la sua Nazione. Vergogna!