LE MOSSE DELLA LEGABossi-Tosi, duello sulla leadership

Botta e risposta tra Bossi e Tosi a cavallo di Ferragosto. A scaldare le polveri il Senatùr che a Pontida, a proposito della leadership del centrodestra, ha detto: «Chi lo vuole Tosi? Mi fa ridere, non credo riuscirebbe a combinare qualcosa. Meglio Marina Berlusconi». Il sindaco di Verona ha replicato: «Le affermazioni di Bossi, anche se sono discordi da ciò che faccio, le accolgo come segno di stima perché per me lui è un punto di riferimento ma chi fa parte di una forza politica dovrebbe lavorare per creare il consenso e non per danneggiarla».