Mussolini e marito insieme nel weekendServizio esclusivo su «Chi»

Alessandra Mussolini con il marito Mauro Floriani, coinvolto nello scandalo romano delle baby squillo, sono andati insieme al campo di calcio per assistere ad una partita del figlio Romano. La foto (qui a sinistra), secondo il settimanale Chi, autore dello scoop, risale allo scorso weekend e prova che Floriani, coinvolto nello scandalo delle prostitute minorenni a Roma, non si è mai allontanato dalla famiglia come invece erroneamente riportato da numerosi organi di informazioni. Inoltre domenica la coppia sarebbe stata vista insieme a messa. Mauro Floriani nei giorni scorsi si era difeso, ammettendo di essersi incontrato con alcune baby prostituite, ma di essere convinto della loro maggiore età. «Sul sito da me cliccato - avrebbe dichiarato al magistrato Floriani - c'era scritto che le ragazze avevano 19 anni, io ho commesso l'ingenuità di aver creduto a quella informazione».

Commenti

Accademico

Mar, 18/03/2014 - 08:27

Alessandra Mussolini dimostra ancora una volta di avere due palle così. In questo caso... poi... di averne quattro. A compensazione.

Raoul Pontalti

Mar, 18/03/2014 - 15:36

La scusa del credevo fosse maggiorenne non vale un tubo per espressa volontà della legge (art. 602-quater cp: "Quando i delitti previsti dalla presente sezione sono commessi in danno di un minore degli anni diciotto, il colpevole non può invocare a propria scusa l'ignoranza dell'età della persona offesa, salvo che si tratti di ignoranza inevitabile.") e l'ignoranza inevitabile qui non ricorre, poiché l'ignorantia aetatis invocata sulla base delle dichiarazioni della minore è tutto fuorché inevitabile. Proprio il contesto e i valori in gioco imponevano a chi tra l'altro è stato ufficiale di una forza di gendarmeria ed è padre di famiglia con due figlie di 12 e 18 anni (avrà visto come è fatta una ragazzina adolescente dunque) di verificare l'età soprattutto in caso di incontri plurimi. Sapeva benissimo ed era quello che cercava: la lolita.