Nasce il primo club romano con Polverini e Luca Gramazio L'evento nel XV Municipio

Palloncini tricolore, bandiere, spumante e persino fuochi d'artificio. Bagno di folla ieri all'inaugurazione del primo club Forza Silvio di Roma, in via Cassia 1823, nel XV Municipio. Un luogo che ha l'obiettivo di diventare un punto di riferimento per il confronto con i cittadini. All'evento hanno preso parte il capogruppo regionale di Forza Italia Luca Gramazio, che ha evidenziato l'importanza del radicamento sul territorio. Il circolo sarà presieduto da Vincenzo Leli. Il progetto, nato da una lista civica («Venti di cambiamento») che poi ha scelto di aderire a Forza Italia, è fondato da giovani e vuole essere un riferimento per tutti quei romani che si ritrovano nei valori del movimento. «È fondamentale e indispensabile vivere in mezzo alle persone - spiega Gramazio - ascoltando le istanze che provengono dai quartieri della nostra città e delle nostre province. Questo cercherà di essere un luogo più aperto possibile». All'evento erano presenti, tra gli altri, anche la deputata Renata Polverini e il consigliere di Roma Capitale Giovanni Quarzo.

Commenti

angelomaria

Dom, 12/01/2014 - 15:20

forza facciamoci sentire !!ed alla fine del governaccio torno'in vita!!!

Giorgio1952

Dom, 12/01/2014 - 16:01

Ma come ce ne sono già 7.000 in tutta Italia e solo oggi il primo a Roma? Bagno di folla come quello di Via del Plebiscito?

marre

Lun, 27/01/2014 - 17:18

Un anno e mezzo fa, prima che l'ufficio del Comune smettesse di lavorare, fu organizzato lo sgombero di un abusivo. Tutto era pronto. Ma Luca Gramazio - ora capogruppo Pdl in Regione, figlio di Domenico detto «er Pinguino»- si piazzò davanti alla porta minacciando una resistenza a oltranza raccontano dall'Ater. I vigili tornarono al comando. Per quel giorno non se ne fece niente. 23.8.13.corriere dela sera-roma