«La 'ndrangheta armò Preiti contro di noi» Intervista a un pentito, bufera sul blogger M5S Messora

«La 'ndranghetà armò Luigi Preiti per danneggiare il MoVimento Cinque Stelle». La frase choc arriva dal pentito calabrese Luigi Bonaventura pubblicata in esclusiva sul sito Byoblu.com, curato dal blogger M5S Claudio Messora, consulente per la comunicazione del gruppo del Movimento Cinque Stelle al Senato. Quando le rivelazionidel collaboratore di giustizia, subito rilanciate dai siti grillini, infiammano il dibattito lo stesso Messora innesca la retromarcia e getta acqua sul fuoco: «È errato attribuire a me le dichiarazioni di Bonaventura, che si assume la responsabilità della sua analisi. Il mio blog non è un canale ufficiale del MoVimento».