Nel concorso europeo vince l'azzurra Comi

L'europarlamentare Pdl Lara Comi da ieri può fregiarsi di una prestigiosa medaglia d'oro. È stata infatti eletta «miglior deputata europea nel campo del mercato interno e protezione dei consumatori». La Comi, che tutti conoscono come una stakanovista - era stata selezionata con due colleghi stranieri e sottoposta al voto dei colleghi a Bruxelles. «Sono molto felice di questo riconoscimento europeo - ha detto l'eurodeputata - voglio dedicare questo premio a tutti i giovani che iniziano la loro attività politica in tempi così difficili, dicendo loro di non demordere e di lavorare sodo perché il merito e la buona volontà alla fine trionfano sempre e la politica ha bisogno proprio di questo». I vari Franco Fiorito prendano appunti...