IL NUOVO CORSO VOLUTO DA MARONIIl nome di Bossi scompare dal simbolo della Lega

L'operazione piazza pulita varata da Roberto Maroni fa un altro passo avanti: il nome di Umberto Bossi esce ufficialmente dal simbolo della Lega Nord. La scritta «Bossì» infatti, non è presente nei nuovi loghi. Il nuovo simbolo è stato inviato via mail a tutte le segreterie del Carroccio. Nella circolare si raccomanda di utilizzare il nuovo logo «in ogni ambito». La circolare ha come oggetto il «Nuovo simbolo Lega Nord per l'Indipendenza della Padania». È stata inviata a «tutte le sezioni e per conoscenza alle circoscrizioni», allegando «una comunicazione pervenuta dalla segreteria federale» destinata «alle segreterie nazionali e provinciali Lega Nord». Una decisione tutt'altro che asettica presa dal consiglio federale che vuole così marcare anche nel simbolo l'avvio del nuovo corso. La segreteria federale del Carroccio ha inviato «il nuovo simbolo della Lega Nord per l'Indipendenza della Padania da utilizzare in ogni ambito».