A OLBIAEvade 1 euro e 50: gelateria chiusa 3 giorni

In cinque anni ha evaso 1 euro e 50, ma la Guardia di Finanza ha deciso di chiuderle la gelateria per tre giorni. Mirella Manzotti, 32 anni, bergamasca, vive da diciotto anni a Olbia con la famiglia. E così si sfoga su Olbianova.it: «Tanto vale aver lavorato tutto il resto il mese. É una sanzione assurda». La gelateria dovrà restare chiusa dalle 9 di venerdì 30 agosto fino alle 9 lunedì 2 Settembre. Questo perchè nell'ultimo lustro ha collezionato quattro verbali per evasione fiscale. Cioè non ha emesso due scontrini da 1 euro, uno da 6,50 e uno da 1 euro e cinquanta. Per un'evasione totale di 1,50 euro di Iva (10%). Mirella Manzotti si sfoga: «Già è stata una pessima stagione, stiamo in piedi malgrado le perdite che si sommano ogni mese che passa. Non voglio regali e sono pronta a pagare il mio debito ma spostatemi di 15 giorni la chiusura. Chiudendo tutto questo fine settimana perderemo l'incasso che avrebbe bilanciato le perdite subite».

Commenti

epesce098

Lun, 26/08/2013 - 08:29

Hanno calcolato questi soloni della giustizia quanto ci rimetterà lo stato in tre giorni di chiusura dell'esercizio (tre giorni di alta stagione) per incassare € 1.50. Questo è il classico esempio di quel marito che, per far dispetto alla moglie si tagliò via i cog..ni.

franco@Trier -DE

Lun, 26/08/2013 - 09:15

HANNO FATTO BENE QUESTO è ORDINE E DISCIPLINA TANTO AMATO DA ME.

epesce098

Lun, 26/08/2013 - 09:37

franco@Trier -DE - Questo non è ordine e disciplina ma pura scempiaggine e masochismo che adotti anche tu falso italiano e falso tedesco.

canaletto

Lun, 26/08/2013 - 11:29

LE SOLITE FARSE DELL GDF, AGENZIA ENTRATE E GABELLIERE, PER RECUPERARE UNA COSIDETTA EVASIONE DI 3000 LIRE QUANTE NE VENGONO SPESE??????? E MAGARI ALLA PORTA ACCANTO SI EVADE PIU CHE DALLE GALERE. QUESTE LE ASSURDIT DI UNO STATO SBANDATO DI SINISTRA CHE VUOLE ANNIENTARE LA PROPRIETA' PRIVATA E L'INIZIATIVA PRIVATA ALL'ESERCIZIO DI IMPRESA. E' UNA VERGOGNA. NEMMENO AI TEMPI DEL MEDIOEVO I GABELLIERI ERANO COSI SPIETATI

Ritratto di bergat

bergat

Lun, 26/08/2013 - 11:37

Chissa cosa farà la guardia di finanza al bar di Venezia che si è permesso di emettere uno scontrino da 52 euro per supplemento musica. Io li chiuderei a vita, anche se non hanno evaso niente, perché è una truffa che vuol essere legale.

fcf

Lun, 26/08/2013 - 12:06

I criminali che evadono € 1,50 devono pagare mentre i compagni del MPS riposano tranquilli.