Ora il Pdl avverte il governo: sul lavoro no ai diktat del Pd

Il partito fra riforme e rilancio. La strategia è indurre Monti a scelte radicali: sbagliato rinunciare al decreto. Santanché: 50% dei candidati presi dalla società civile

Roma - Il Pdl cerca di rendere Monti il più in­digesto possibile a Bersani. Soprattutto sul­la riforma del lavoro, bestia nera di Pd e sin­dacati. A fronte dell’esigenza di chiudere in fretta una riforma strutturale, il premier ha bisogno di aiuto. E il Pdl è intenzionato a darglielo, graffiando la sinistra. Ricorda a Monti di aver sbagliato a non scegliere il de­cre­to per non dispiacere ai sindacati ma av­verte, con Cicchitto: «Qualche risultato è stato ottenuto al Senato e qualche altro con­tiamo di raggiungerlo alla Camera dove è appena iniziato il lavoro in Commissione». Insomma, conviene fare in modo che sia Monti a fare il lavoro sporco e antipopolare, così come fattosulle pensioni.Il Pdl è l’uni­ca riforma che ha realmente apprezzato ­tolto il pasticcio degli esodati- e ora auspica che il premier torni ad agire come ha agito agli esordi del suo mandato. Sul lavoro ieri era tutto uno schiumare rabbia perché, agli occhi dei pidiellini, Monti è stato don Ab­bondio. «Adesso piange e chiede il nostro appoggio solerte - dice un deputato - ma perché non ha avuto il fegato di agire per de­creto, restando impantanato nei diktat del­le Camusso?».

Eccola la tattica pidiellina: spingere Mon­ti a esser più radicale nelle sue scelte, non guardando in faccia ai mal di pancia del Pd. Così, a fronte di una richiesta del presiden­te della Camera Fini a trovare presto un ac­cordo e licenziare le nuove norme sul lavo­ro, il Pdl risponde picche: «Alla Camera va­luteremo, senza diktat», avverte Gasparri. Lavoro e spesa pubblica: ecco quello che in­teressa al Pdl. Anche sulla spending review i berluscones infatti pressano: avanti con i ta­gli al pubblico impiego senza troppe timi­dezze nei confronti dei sindacati e di Bersa­ni. Il pidiellino Roberto Rosso mette il dito nella piaga: «Bisogna fare un taglio serio: sfoltire il sovrannumero degli impiegati del­la pubblica amministrazione non del 5 ma dal 20 per cento in su. Il toro va preso per le corna».

Ormai la strategia è quasi obbligata. Mol­to difficile se non impraticabile affossare il governo, ad Alfano non resta che trascinar­lo il più possibile dalla propria parte. «Le condizioni internazionali non consentono lo stacco della spina - è il ragionamento di via dell’Umiltà - se proprio l’avviso di sfrat­to deve essere recapitato ai tecnici, sia il Pd a consegnarlo al Professore, non noi». Pa­gandone le conseguenze politiche. Il Pd po­trebbe farlo, se spinto dal desiderio di anda­re alle urne prima ch­e l’emorragia provoca­ta dalla sinistra radicale e dai grillini renda­no del tutto anemico il partito di Bersani. Ma che sia il Pdl ad accelerare la crisi di go­verno oggi, resta l’opzione minoritaria.

Le elezioni anticipate infatti non garanti­rebbero la vittoria neppure se si andasse al voto con questa legge elettorale e se- ipote­si del tutto accademica- si riuscisse a strin­gere delle alleanze con le altre forze mode­rate. Casini continua ad avanzare pregiudi­ziali legate a Berlusconi; e pure Monteze­molo resta scettico al «matrimonio con que­sto Pdl». Il presidente della Ferrari pone troppe condizioni, tra cui quella di un tota­le ricambio della classe dirigente del parti­to che è più facile a dirsi che a farsi. Se, quin­di, il partito di Alfano non fa un «giro in lava­trice », Montezemolo correrà da solo, a pre­scindere dalla legge elettorale. In ogni caso continua il dibattitointerno, con l’ex sotto­segretario Santanchè che lancia una propo­sta a Berlusconi, Alfano e ai coordinatori: «Il 50% delle liste elettorali del Pdl sia riser­vato a persone della società civile». Insom­ma, meglio agire di pungolo, piuttosto che strappare. A questo proposito, già si prean­nuncia un’intesa Pdl-Pd per dare un man­dato forte al premier in vista del Consiglio europeo del 28/29 giugno. La «strana» mag­gioranza agirà a tenaglia sul Professore e, at­traverso una o più mozioni parlamentari durissime, gli imporrà di alzare la voce nei confronti della riottosa Merkel.

Commenti

bolinatore

Lun, 18/06/2012 - 08:54

Per ora a dare diktat mi sembra ci sia solo il PDL, salvo a rimangiarseli sul voto di fiducia. Quelli sulla legge anti corruzione cosa sono? Forse Alfano pensa di avere in questa materia l'esclusiva?

bolinatore

Lun, 18/06/2012 - 08:54

Per ora a dare diktat mi sembra ci sia solo il PDL, salvo a rimangiarseli sul voto di fiducia. Quelli sulla legge anti corruzione cosa sono? Forse Alfano pensa di avere in questa materia l'esclusiva?

diego curto

Lun, 18/06/2012 - 09:02

il pdl da oltre il 40% adesso naviga veloce verso il 15% - ogni volta che la santanchè apre bocca mezzo punto in meno

unclesam

Lun, 18/06/2012 - 09:12

Parole parole parole, soltanto parole per viver di più! Ogni giorno che passano col **** sulla poltrona sono soldi che si mettono in tasca, i nostri. Ci credo che non dicano di non votare se.... ma poi votano comunque : si, prof. Monti, tutto ma non le elezioni!

diego curto

Lun, 18/06/2012 - 09:02

il pdl da oltre il 40% adesso naviga veloce verso il 15% - ogni volta che la santanchè apre bocca mezzo punto in meno

unclesam

Lun, 18/06/2012 - 09:12

Parole parole parole, soltanto parole per viver di più! Ogni giorno che passano col **** sulla poltrona sono soldi che si mettono in tasca, i nostri. Ci credo che non dicano di non votare se.... ma poi votano comunque : si, prof. Monti, tutto ma non le elezioni!

bruno Giulio Mario

Lun, 18/06/2012 - 09:22

can che abbaia non morde il pdl sta diventando 'peggio dell'udc - in merito ai tagli e sprechi perchè non danno una bella sforbiciata ai costi dei palazzi, quirinale, camera, senato ecc. eliminazione dei doppi incarichi e relativi vitalizi

bruno Giulio Mario

Lun, 18/06/2012 - 09:22

can che abbaia non morde il pdl sta diventando 'peggio dell'udc - in merito ai tagli e sprechi perchè non danno una bella sforbiciata ai costi dei palazzi, quirinale, camera, senato ecc. eliminazione dei doppi incarichi e relativi vitalizi

enemy_of_all

Lun, 18/06/2012 - 09:54

.... sempre meglio il PDL nei confronti dei cittadini (ma non è una novità)..... pochi minuti per votare a favore della riforma delle pensioni; pochi minuti per votare a favore dell'abrogazione dell'articolo 18; pochi minuti per votare a favore dell'IMU e altre porcate...... ma ci si impunta per il decreto anti-corruzione... chi sa perchè? bah....

enemy_of_all

Lun, 18/06/2012 - 09:54

.... sempre meglio il PDL nei confronti dei cittadini (ma non è una novità)..... pochi minuti per votare a favore della riforma delle pensioni; pochi minuti per votare a favore dell'abrogazione dell'articolo 18; pochi minuti per votare a favore dell'IMU e altre porcate...... ma ci si impunta per il decreto anti-corruzione... chi sa perchè? bah....

Amon

Lun, 18/06/2012 - 09:59

le chiacchere stanno a zero fino ad ora il PDL ha dimostrato : 1) di votare tutto cio' che Monti propina 2) di impuntarsi solo per leggi che danneggiano delinquenti (loro lo chiamano garantismo, a casa mia si chiama collusione) 3) di promettere sempre le stesse cose per poi matematicamente rimangiarsi le promesse.

Amon

Lun, 18/06/2012 - 09:59

le chiacchere stanno a zero fino ad ora il PDL ha dimostrato : 1) di votare tutto cio' che Monti propina 2) di impuntarsi solo per leggi che danneggiano delinquenti (loro lo chiamano garantismo, a casa mia si chiama collusione) 3) di promettere sempre le stesse cose per poi matematicamente rimangiarsi le promesse.

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 18/06/2012 - 10:20

#4 bruno Giulio Mario - giudizio sintetico che condivido "can che abbaia non mor, il pdl sta diventando peggio dell'udc" ... e peggio di così non è possibile. Cordialità.

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 18/06/2012 - 10:20

#4 bruno Giulio Mario - giudizio sintetico che condivido "can che abbaia non mor, il pdl sta diventando peggio dell'udc" ... e peggio di così non è possibile. Cordialità.

aliberti

Lun, 18/06/2012 - 10:21

quacquaraquà...

aliberti

Lun, 18/06/2012 - 10:21

quacquaraquà...

Demostene2010

Lun, 18/06/2012 - 10:25

Grande Alfano: siete passati dalla politica degli annunci a quella degli ultimatum. Ora come allora, troppe chiacchiere e nessun fatto. Di una cosa possiamo essere sicuri: se ci sarà da votare un’altra tassa, voi del PdL la voterete: non sia mai che vengano a mancare i soldi per la prossima tranche di finanziamento pubblico ai partiti, o che aumentino i prezzi ai ristoranti della Camera o del Senato!

Demostene2010

Lun, 18/06/2012 - 10:25

Grande Alfano: siete passati dalla politica degli annunci a quella degli ultimatum. Ora come allora, troppe chiacchiere e nessun fatto. Di una cosa possiamo essere sicuri: se ci sarà da votare un’altra tassa, voi del PdL la voterete: non sia mai che vengano a mancare i soldi per la prossima tranche di finanziamento pubblico ai partiti, o che aumentino i prezzi ai ristoranti della Camera o del Senato!

STRAZZACAPPA

Lun, 18/06/2012 - 10:32

Questi DIKTAT a babbo morto del PDL non convincono più nessuno. Il suicidio del PDL,che ha gettato nello sconforto i suoi elettori,mè compreso, è avvenuto nel momento in cui ha votato la manovra salva-affossa-Italia del Bankiller Monti. Questi disperati tentativi di rianimazione da parte di Alfano,sono come le pezze calde su di un tumore maligno.

STRAZZACAPPA

Lun, 18/06/2012 - 10:32

Questi DIKTAT a babbo morto del PDL non convincono più nessuno. Il suicidio del PDL,che ha gettato nello sconforto i suoi elettori,mè compreso, è avvenuto nel momento in cui ha votato la manovra salva-affossa-Italia del Bankiller Monti. Questi disperati tentativi di rianimazione da parte di Alfano,sono come le pezze calde su di un tumore maligno.

Massimo Bocci

Lun, 18/06/2012 - 10:37

Alfano, poche chiacchiere e staccare la spina a questi anti Italiani LADRI instaurati con un golpe dal milionario del colle 240 milioni (questo per gli smemorati comunardi per menzionare quanto può costare un comunista)...per ripristare lo status quo dei ladri 47.

Massimo Bocci

Lun, 18/06/2012 - 10:37

Alfano, poche chiacchiere e staccare la spina a questi anti Italiani LADRI instaurati con un golpe dal milionario del colle 240 milioni (questo per gli smemorati comunardi per menzionare quanto può costare un comunista)...per ripristare lo status quo dei ladri 47.

STRAZZACAPPA

Lun, 18/06/2012 - 10:58

Il fatto di staccare la spina,è un rimedio peggiore del male. E' come togliere il ferro da stiro dopo che ha bruciato la camicia.Il PDL se vuole risorgere,deve imporre una nuova manovra di pari importo,basata su sprechi e tagli,che annulli la sciagurata manovra di Monti, affossatrice della base economica italiana. Non credo che ciò avverrà!...

STRAZZACAPPA

Lun, 18/06/2012 - 10:58

Il fatto di staccare la spina,è un rimedio peggiore del male. E' come togliere il ferro da stiro dopo che ha bruciato la camicia.Il PDL se vuole risorgere,deve imporre una nuova manovra di pari importo,basata su sprechi e tagli,che annulli la sciagurata manovra di Monti, affossatrice della base economica italiana. Non credo che ciò avverrà!...

florenceale

Lun, 18/06/2012 - 11:12

Articolo che condivido in pieno, il pdl se vuole il consenso elettorale...deve spingere Monti a far rizzare i capelli a quelli del PD...che secondo me sono anche più divisi della destra... i numeri in parlamento quelli veri ce li ha il pdl, e allora facciamoli valere... l'elettorato di base potenziale c'è...non ci facciamo spaventare dalle amministrative...il governo monti se sostenuto bene a mio avviso non danneggia la destra...

cast49

Lun, 18/06/2012 - 11:18

#10 STRAZZACAPPA , hai sbagliato a non aver fiducia, non hai creduto a quanto detto da B., alle riforme che B. non ha potuto fare per il no dei sinistri, e non solo tu, anche altri si sono accodati...è forse solo Alfano a votare Monti? e casini? e bersani? anche loro lo votano.

Giulio42

Lun, 18/06/2012 - 11:35

Il PD, vecchio elefante è sempre stato padrone e schiavo della CGL. Non capisco cosa aspetta Alfano a chiudere la partita, i consensi stanno calando, le riforme non vengono fatte, si dica basta una volta per tutte, peggio di così è difficile che vada.

florenceale

Lun, 18/06/2012 - 11:12

Articolo che condivido in pieno, il pdl se vuole il consenso elettorale...deve spingere Monti a far rizzare i capelli a quelli del PD...che secondo me sono anche più divisi della destra... i numeri in parlamento quelli veri ce li ha il pdl, e allora facciamoli valere... l'elettorato di base potenziale c'è...non ci facciamo spaventare dalle amministrative...il governo monti se sostenuto bene a mio avviso non danneggia la destra...

cast49

Lun, 18/06/2012 - 11:18

#10 STRAZZACAPPA , hai sbagliato a non aver fiducia, non hai creduto a quanto detto da B., alle riforme che B. non ha potuto fare per il no dei sinistri, e non solo tu, anche altri si sono accodati...è forse solo Alfano a votare Monti? e casini? e bersani? anche loro lo votano.

Giulio42

Lun, 18/06/2012 - 11:35

Il PD, vecchio elefante è sempre stato padrone e schiavo della CGL. Non capisco cosa aspetta Alfano a chiudere la partita, i consensi stanno calando, le riforme non vengono fatte, si dica basta una volta per tutte, peggio di così è difficile che vada.

ALASTOR

Lun, 18/06/2012 - 11:47

Ormai ai penultimatum di Alfano segue sempre un voto a favore del governo. Forse è meglio stare zitti e far buon viso a cattivo gioco.

mario.de.franco

Lun, 18/06/2012 - 11:57

Ma on. Alfano , non è che possiamo andare avanti con avvertimenti su avvertimenti e poi votare continuamente un governo che si regge esclusivamente sui voti di fiducia ( a proposito come mai la costituzione non ha previsto dei limiti a questa odiosa prassi ?). Ne tragga le conseguenze e torniamo alla democrazia restituendo il voto al popolo in barba a chi crede di poterne fare a meno.

ALASTOR

Lun, 18/06/2012 - 11:47

Ormai ai penultimatum di Alfano segue sempre un voto a favore del governo. Forse è meglio stare zitti e far buon viso a cattivo gioco.

leo.nar.do

Lun, 18/06/2012 - 11:55

E certo, il Pd vorrebbe salvare capra e cavoli. Ha chiamato Monti perché gli cavasse le castagne dal fuoco per governare in discesa in caso di vittoria alle elezioni ... ma ora ha paura di "scottarsi" [perdere consenso] ... e tira indietro la manina.

mario.de.franco

Lun, 18/06/2012 - 11:57

Ma on. Alfano , non è che possiamo andare avanti con avvertimenti su avvertimenti e poi votare continuamente un governo che si regge esclusivamente sui voti di fiducia ( a proposito come mai la costituzione non ha previsto dei limiti a questa odiosa prassi ?). Ne tragga le conseguenze e torniamo alla democrazia restituendo il voto al popolo in barba a chi crede di poterne fare a meno.

leo.nar.do

Lun, 18/06/2012 - 11:55

E certo, il Pd vorrebbe salvare capra e cavoli. Ha chiamato Monti perché gli cavasse le castagne dal fuoco per governare in discesa in caso di vittoria alle elezioni ... ma ora ha paura di "scottarsi" [perdere consenso] ... e tira indietro la manina.

nemo50

Lun, 18/06/2012 - 12:00

C0. Caro Alfano ormai Monti ha cercato di accontentare un po tutti, da il Pd al Pdl a Casini, chiunque lo sostenesse, ha cercato di non pestargli i piedi, sopratutto negli incontri personali che in questi mesi ha avuto in separata sede, fuori da occhi indiscreti, richieste di favori personali, e chissà quante altre cose imbarazzanti.... ora la gente ( che non è stupida ) è stanca di sentirVi lamentarsi un po quà e là, e dopo, tutti insieme appassionatamente ridandogli fiducia , ora basta , il teatrino è finito, perchè non avete gli attributi per staccarre la spina a questo governo dell'usura legalizzata?piu' va avanti questa schifezza, piu portate voti all' Idv,a Grillo, e la lega , che vergognosamente ora che è nella fogna chiede di allearsi al Pdl.......ma andate a ....

nemo50

Lun, 18/06/2012 - 12:00

C0. Caro Alfano ormai Monti ha cercato di accontentare un po tutti, da il Pd al Pdl a Casini, chiunque lo sostenesse, ha cercato di non pestargli i piedi, sopratutto negli incontri personali che in questi mesi ha avuto in separata sede, fuori da occhi indiscreti, richieste di favori personali, e chissà quante altre cose imbarazzanti.... ora la gente ( che non è stupida ) è stanca di sentirVi lamentarsi un po quà e là, e dopo, tutti insieme appassionatamente ridandogli fiducia , ora basta , il teatrino è finito, perchè non avete gli attributi per staccarre la spina a questo governo dell'usura legalizzata?piu' va avanti questa schifezza, piu portate voti all' Idv,a Grillo, e la lega , che vergognosamente ora che è nella fogna chiede di allearsi al Pdl.......ma andate a ....

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Lun, 18/06/2012 - 12:10

E a cosa servono i blandi avvertimenti di Alfano? Ormai il PD gestisce l'Italia a proprio piacimento.

bruna.amorosi

Lun, 18/06/2012 - 12:11

ALFANO ; noi ci siamo rotte le palle ad ascoltare i tuoi si ,ma però .adesso agisci in fondo l'unico che non ha raccolto nulla sei tu ed il tuo partito .E visto che il tradimento prima di CASINI poi di FINI non ti hanno insegnato nulla ancora ti fai prendere per il cu....lo da questi saltimbanchi che sono al governo Non ti daranno niente tireranno a campare dandoti le caramelle a secondo il giorno .perciòfai qualcosa e se è il caso TRADISCI tanto lo faranno loro con te . e il tuo partito sparirà la pazzienza stà finendo .

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Lun, 18/06/2012 - 12:10

E a cosa servono i blandi avvertimenti di Alfano? Ormai il PD gestisce l'Italia a proprio piacimento.

bruna.amorosi

Lun, 18/06/2012 - 12:11

ALFANO ; noi ci siamo rotte le palle ad ascoltare i tuoi si ,ma però .adesso agisci in fondo l'unico che non ha raccolto nulla sei tu ed il tuo partito .E visto che il tradimento prima di CASINI poi di FINI non ti hanno insegnato nulla ancora ti fai prendere per il cu....lo da questi saltimbanchi che sono al governo Non ti daranno niente tireranno a campare dandoti le caramelle a secondo il giorno .perciòfai qualcosa e se è il caso TRADISCI tanto lo faranno loro con te . e il tuo partito sparirà la pazzienza stà finendo .

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 18/06/2012 - 12:20

#9 Demostene2010. Che dire? Ha ragione sacrosanta ragione, anche se certamente io non voterò mai per il suo partito. Cordialità

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 18/06/2012 - 12:20

#9 Demostene2010. Che dire? Ha ragione sacrosanta ragione, anche se certamente io non voterò mai per il suo partito. Cordialità

Angelo48

Lun, 18/06/2012 - 12:28

Caro Alfano, quanti pesci in faccia crede di poter raccogliere ancora? Tra lei e Cicchitto c'e' la gara a chi lancia + ultimatum senza raccogliere nulla (vedi dibattito sul decreto anticorruzione). Certo va fatto capire ai tecnici, che non possono illudersi e con loro lo stesso Mario Monti, di potersi muovere sulla linea democratici-la Repubblica, pensando di trovare acquiescente il partito che pur rimane di maggioranza relativa forte del 40% dei senatori e di 1/3 dei deputati in carica. Il Pdl poi - cari Alfano e Cicchitto - non ha altra scelta se non staccarsi il più possibile dall'esecutivo, se vuole non già recuperare, bensì almeno fermare l'emorragia di consensi. Con i grillini che addirittura veleggerebbe sul 20%, non è certo perdendo qualsiasi autonomia politica che voi berlusconiani possiate farvi ( e farci fare ) soverchie illusioni elettorali. Quindi, bando alle chiacchiere e si passi alle vie di fatto!!

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 18/06/2012 - 12:30

Alfano ogni tanto da segni di risveglio, ma poi tutto rimane come prima e lui si fa pecorone davanti a Monti, colui che gli assicura di restare in sella ancora per una decina di mesi. Osservo che dopo il recente disastro elettorale subito dal Pdl una persona seria di sarebbe dimessa dalla carica di segretario del partito, carica per giunta non avuta attraverso una nomina congressuale, ma solo per gentile concessione di Silvio. Di conseguenza la sua deficitaria azione politica oltre che debole in se risulta anche sospetta se non addirittura indigesta per chi mal lo sopporta.

Angelo48

Lun, 18/06/2012 - 12:28

Caro Alfano, quanti pesci in faccia crede di poter raccogliere ancora? Tra lei e Cicchitto c'e' la gara a chi lancia + ultimatum senza raccogliere nulla (vedi dibattito sul decreto anticorruzione). Certo va fatto capire ai tecnici, che non possono illudersi e con loro lo stesso Mario Monti, di potersi muovere sulla linea democratici-la Repubblica, pensando di trovare acquiescente il partito che pur rimane di maggioranza relativa forte del 40% dei senatori e di 1/3 dei deputati in carica. Il Pdl poi - cari Alfano e Cicchitto - non ha altra scelta se non staccarsi il più possibile dall'esecutivo, se vuole non già recuperare, bensì almeno fermare l'emorragia di consensi. Con i grillini che addirittura veleggerebbe sul 20%, non è certo perdendo qualsiasi autonomia politica che voi berlusconiani possiate farvi ( e farci fare ) soverchie illusioni elettorali. Quindi, bando alle chiacchiere e si passi alle vie di fatto!!

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 18/06/2012 - 12:30

Alfano ogni tanto da segni di risveglio, ma poi tutto rimane come prima e lui si fa pecorone davanti a Monti, colui che gli assicura di restare in sella ancora per una decina di mesi. Osservo che dopo il recente disastro elettorale subito dal Pdl una persona seria di sarebbe dimessa dalla carica di segretario del partito, carica per giunta non avuta attraverso una nomina congressuale, ma solo per gentile concessione di Silvio. Di conseguenza la sua deficitaria azione politica oltre che debole in se risulta anche sospetta se non addirittura indigesta per chi mal lo sopporta.

chiara63

Lun, 18/06/2012 - 12:46

Alfano basta con questi diktat...cercate di sostenere lealmente Monti e il suo governo. A proposito agli italiani non gliene frega niente del presidenzialismo e delle intercettazioni, piuttosto sarà meglio votare una buona legge anticorruzione e pensare alla veloce di cambiare la legge elettorale, questo vogliono gli italiani

chiara63

Lun, 18/06/2012 - 12:46

Alfano basta con questi diktat...cercate di sostenere lealmente Monti e il suo governo. A proposito agli italiani non gliene frega niente del presidenzialismo e delle intercettazioni, piuttosto sarà meglio votare una buona legge anticorruzione e pensare alla veloce di cambiare la legge elettorale, questo vogliono gli italiani

Massimo Bocci

Lun, 18/06/2012 - 13:04

25*chiara63*(268) - lettore........gentilissima ma Lei parlando di Italiani a chi si riferisce ai comunisti Catto?? Guardi che si sbaglia questi non sono mai stati Italiani sono qui solo per rubare!!!! Saluti.

Ritratto di ettore muty

ettore muty

Lun, 18/06/2012 - 13:02

con il 12% se va bene ( nel pdl sono rimasti solo ladri corrotti corruttori servi mafiosi piduisti ) e ancore vuole dettar legge?

Massimo Bocci

Lun, 18/06/2012 - 13:04

25*chiara63*(268) - lettore........gentilissima ma Lei parlando di Italiani a chi si riferisce ai comunisti Catto?? Guardi che si sbaglia questi non sono mai stati Italiani sono qui solo per rubare!!!! Saluti.

Ritratto di ettore muty

ettore muty

Lun, 18/06/2012 - 13:02

con il 12% se va bene ( nel pdl sono rimasti solo ladri corrotti corruttori servi mafiosi piduisti ) e ancore vuole dettar legge?

fedele50

Lun, 18/06/2012 - 13:15

alfano ,8volutamente minuscolo)lei e' un emerito buffone, di lei ne abbiamo le palle piene, sparisci inetto. sappi che come elettore non votero' piu' pdl.

fedele50

Lun, 18/06/2012 - 13:15

alfano ,8volutamente minuscolo)lei e' un emerito buffone, di lei ne abbiamo le palle piene, sparisci inetto. sappi che come elettore non votero' piu' pdl.

pescecane

Lun, 18/06/2012 - 13:21

#25 chiara63 non confonda quello che interessa lei con quello che interessa gli italiani. Chi le ha detto che il presidenzialismo non interessa?Chi le ha detto che non interessa l'abuso delle intercettazioni? Vede, la giustizia è il primo e più importante problema, non perchè possa più o meno corrispondere agli interessi di B ma perchè riguarda i cittadini tutti nel punto essenziale:la libertà.Fintanto che l'esercizio della funzione giudiziaria sarà affidata a quello che è un vero e proprio corpo separato dello stato,che non risponde ad alcuno del proprio operato,nessuno può definirsi un uomo libero.Tuttalpiù si può considerare in libertà provvisoria.La giustizia è inoltre legata anche all'economia.Quale impresa straniera farà investimenti in Italia quando nel civile per avere un verdetto occorrono in media 8 anni in confronto alla media europea che è di un anno? La legge elettorale è importante,bisogna poter scegliere i parlamentari, ma più importante è scegliere chi ci governa.

pescecane

Lun, 18/06/2012 - 13:21

#25 chiara63 non confonda quello che interessa lei con quello che interessa gli italiani. Chi le ha detto che il presidenzialismo non interessa?Chi le ha detto che non interessa l'abuso delle intercettazioni? Vede, la giustizia è il primo e più importante problema, non perchè possa più o meno corrispondere agli interessi di B ma perchè riguarda i cittadini tutti nel punto essenziale:la libertà.Fintanto che l'esercizio della funzione giudiziaria sarà affidata a quello che è un vero e proprio corpo separato dello stato,che non risponde ad alcuno del proprio operato,nessuno può definirsi un uomo libero.Tuttalpiù si può considerare in libertà provvisoria.La giustizia è inoltre legata anche all'economia.Quale impresa straniera farà investimenti in Italia quando nel civile per avere un verdetto occorrono in media 8 anni in confronto alla media europea che è di un anno? La legge elettorale è importante,bisogna poter scegliere i parlamentari, ma più importante è scegliere chi ci governa.

aliberti

Lun, 18/06/2012 - 13:31

l'unico motivo per cui in questi giorni angelino sta "rompendo" a monti è solo per cercare di portare qualcosa a "casa" per il cav ed i suoi sul ddl anticorruzione... di sicuro non lo fa per il suo elettorato, stanno solo cercando di ottenere tutto quello che possono per loro sapendo bene che da aprile il pdl non conterà + 1 *****. SVEGLIAAAAAAAAAA

aliberti

Lun, 18/06/2012 - 13:31

l'unico motivo per cui in questi giorni angelino sta "rompendo" a monti è solo per cercare di portare qualcosa a "casa" per il cav ed i suoi sul ddl anticorruzione... di sicuro non lo fa per il suo elettorato, stanno solo cercando di ottenere tutto quello che possono per loro sapendo bene che da aprile il pdl non conterà + 1 *****. SVEGLIAAAAAAAAAA

pescecane

Lun, 18/06/2012 - 13:35

#27 ettore muty - Non sarebbe meglio aspettare che ci siano le elezioni, prima di dire le scemenze che dice. Può darsi che i sondaggi siano veritieri,ma i sondaggisti non eleggono i parlamentari che per andare alla Canera o al Senato hanno bisogno di una crocetta sulla scheda elettorale. Io pur non essendo iscritto, sono un simpatizzante del PDL e non sono nè ladro, nè servo, nè corrotto. Per ora la maggioranza parlamentare è quella delle ultime elezioni ed il PDL è attualmente il partito con il più alto numero di esponenti in Parlamento. Il PD vuole fare passare le sue leggi con il voto di coloro che sono stati eletti per un programma diverso. Non le sembra un po' troppo? Per me è già troppo leggere le fesserie che scrive, ma sono democratico e penso che anche i dementi come lei abbiano diritto di parola.

Ritratto di pipporm

pipporm

Lun, 18/06/2012 - 13:38

Ma perchè il PdL (Alfano) non dice chiaramente di voler far cadere il governo Monti? La cosa che più mi preoccupa è che se i partiti tornano a non governare come hanno fatto negli ultimi 20 anni, la paralisi sarà certa. Alfano fa veramente ridere, sembra la controfigura di Sivio. Un giorno dice una cosa, il giorno successivo un'altra.

pescecane

Lun, 18/06/2012 - 13:35

#27 ettore muty - Non sarebbe meglio aspettare che ci siano le elezioni, prima di dire le scemenze che dice. Può darsi che i sondaggi siano veritieri,ma i sondaggisti non eleggono i parlamentari che per andare alla Canera o al Senato hanno bisogno di una crocetta sulla scheda elettorale. Io pur non essendo iscritto, sono un simpatizzante del PDL e non sono nè ladro, nè servo, nè corrotto. Per ora la maggioranza parlamentare è quella delle ultime elezioni ed il PDL è attualmente il partito con il più alto numero di esponenti in Parlamento. Il PD vuole fare passare le sue leggi con il voto di coloro che sono stati eletti per un programma diverso. Non le sembra un po' troppo? Per me è già troppo leggere le fesserie che scrive, ma sono democratico e penso che anche i dementi come lei abbiano diritto di parola.

Ritratto di pipporm

pipporm

Lun, 18/06/2012 - 13:38

Ma perchè il PdL (Alfano) non dice chiaramente di voler far cadere il governo Monti? La cosa che più mi preoccupa è che se i partiti tornano a non governare come hanno fatto negli ultimi 20 anni, la paralisi sarà certa. Alfano fa veramente ridere, sembra la controfigura di Sivio. Un giorno dice una cosa, il giorno successivo un'altra.

Amon

Lun, 18/06/2012 - 13:55

@pescecane lasciare che un figuro come B. modifichi la macchina della giustizia è come pretendere che un pescecane mangi alghe per sensibilita' morale, infatti per B. riformare la giustizia e' allungare o accorciare i tempi dei processi per arrivare a prescrizione, che ricordo non essere un giudizio definitivo ma che lascia innumerevoli dubbi sull'imputato. per gli Italiani e' avere un giudizio in tempi umani. aggiungo che in Italia finche i tempi della giustizia sono eterni la prescrizione non dovrebbe nemmeno esistere.

Amon

Lun, 18/06/2012 - 13:55

@pescecane lasciare che un figuro come B. modifichi la macchina della giustizia è come pretendere che un pescecane mangi alghe per sensibilita' morale, infatti per B. riformare la giustizia e' allungare o accorciare i tempi dei processi per arrivare a prescrizione, che ricordo non essere un giudizio definitivo ma che lascia innumerevoli dubbi sull'imputato. per gli Italiani e' avere un giudizio in tempi umani. aggiungo che in Italia finche i tempi della giustizia sono eterni la prescrizione non dovrebbe nemmeno esistere.

MIKE1972

Lun, 18/06/2012 - 13:50

#27 ettore muty: se ne faccia una ragione di accusati(salvo processo) di aver rubato soldi pubblici e quindi di tutti i miei di sicuro, sono Lusi e Penati. Ma trattandosi di persone a lei simili sono solo compagni che sbagliono.

MIKE1972

Lun, 18/06/2012 - 13:50

#27 ettore muty: se ne faccia una ragione di accusati(salvo processo) di aver rubato soldi pubblici e quindi di tutti i miei di sicuro, sono Lusi e Penati. Ma trattandosi di persone a lei simili sono solo compagni che sbagliono.

Ritratto di scriba

scriba

Lun, 18/06/2012 - 14:12

IL PDL S'E' DESTO. E forse comincia ad imboccare la strada giusta per uscire dal vicolo cieco (per gli ipocriti sinistri del politicamente corretto, non vedente) in cui s'è cacciato appoggiando monsignor mario-netta. Forse si è accorto che il furbo peppone da Bettola sta capitalizzando un indennizzo a fronte dello schiaffo subìto sulle pensioni, per altro sempre modificabili una volta preso il potere come accadde nel 2006, con la tattica del tira e molla in materia di lavoro e taglio del parassitismo pubblico, suoi feudi intoccabili. Se il Pdl farà sporcare le mani a mario-netta e al peppone forse ridurrà il danno di immagine storico patito per aver avallato il pizzo Imu e lo stato di polizia tributaria. E non dimentichi di scaricare la zavorra Pisanu e compagni altrimenti è tutto tempo perso.

Ritratto di scriba

scriba

Lun, 18/06/2012 - 14:12

IL PDL S'E' DESTO. E forse comincia ad imboccare la strada giusta per uscire dal vicolo cieco (per gli ipocriti sinistri del politicamente corretto, non vedente) in cui s'è cacciato appoggiando monsignor mario-netta. Forse si è accorto che il furbo peppone da Bettola sta capitalizzando un indennizzo a fronte dello schiaffo subìto sulle pensioni, per altro sempre modificabili una volta preso il potere come accadde nel 2006, con la tattica del tira e molla in materia di lavoro e taglio del parassitismo pubblico, suoi feudi intoccabili. Se il Pdl farà sporcare le mani a mario-netta e al peppone forse ridurrà il danno di immagine storico patito per aver avallato il pizzo Imu e lo stato di polizia tributaria. E non dimentichi di scaricare la zavorra Pisanu e compagni altrimenti è tutto tempo perso.

bruna.amorosi

Lun, 18/06/2012 - 15:18

x ETTORE MUTY E CHIARA 63 sentite ragazzi ma spiegatemi una cosa ;siete democratici a parole oppure con fatti ? allora PERCHè volete l'escusiva dei LADRI DEI FACCENDIERE E CORRUTTORI ? beh lasciatene qualcuno anche a noi no? .ho capito che essendo voi (onesti) vi fate proteggere dai vari INGROIA E BOCCHINSINIE DI PASQUA'però datevi una calmata mica si è votato x le politiche è? Poi a Ettore Muti tutti quei bei aggattivi appiccicateli addosso stanno meglio a te quei panni che a me .ho votato Berlusconi ma in vita mia NON HO MAI RUBATO O MENTITO O CONCUSSO ALCUNO PERCIO' QUANDO PARLI PARLA PER TE O PER PERSONE CHE TI SONO VICINE DATO CHE LE CONOSCI BENE .buffone e se ci riesci chiedimi scusa perchè NON ti permetto di associarmi a NESSUNO .

bruna.amorosi

Lun, 18/06/2012 - 15:18

x ETTORE MUTY E CHIARA 63 sentite ragazzi ma spiegatemi una cosa ;siete democratici a parole oppure con fatti ? allora PERCHè volete l'escusiva dei LADRI DEI FACCENDIERE E CORRUTTORI ? beh lasciatene qualcuno anche a noi no? .ho capito che essendo voi (onesti) vi fate proteggere dai vari INGROIA E BOCCHINSINIE DI PASQUA'però datevi una calmata mica si è votato x le politiche è? Poi a Ettore Muti tutti quei bei aggattivi appiccicateli addosso stanno meglio a te quei panni che a me .ho votato Berlusconi ma in vita mia NON HO MAI RUBATO O MENTITO O CONCUSSO ALCUNO PERCIO' QUANDO PARLI PARLA PER TE O PER PERSONE CHE TI SONO VICINE DATO CHE LE CONOSCI BENE .buffone e se ci riesci chiedimi scusa perchè NON ti permetto di associarmi a NESSUNO .