Ovunque, meno che a Firenze Renzi «impallinato» in vetrina

L'uomo ovunque. Il presenzialista. È dappertutto, meno che a Firenze. Questa la provocazione di Gianfranco Pampaloni, argentiere noto per la sua goliardia. L'artigiano ha dedicato una vetrina al sindaco candidato alle primarie del Pd dal titolo «il sindaco universale». Così attraverso fotomontaggi (nella foto) Renzi «presta» il suo volto a Silvio Berlusconi (Arcore), Barack Obama (Washington), Benedetto XVI (Roma), Massimo D'Alema (Gallipoli), Antonio Di Pietro (Montenero), Beppe Grillo (Genova), fino allo stesso avversario alle primarie Pierluigi Bersani (Piacenza). A Firenze? C'è un profilo vuoto. Ovunque, meno che a casa sua.