Il Papa regala ai poveri i biglietti del metròIl «Buon Natale» di Francesco

Città del Vaticano Una busta già affrancata con francobollo vaticano per spedire gli auguri di Natale a chi vuole, una immagine firmata dal Papa, carte telefoniche e biglietti per la metropolitana di Roma. La riceverà in dono da papa Francesco, tramite l'elemosiniere pontificio Konrad Krajewski, ognuno dei poveri che papa Francesco ha incontrato o assistito attraverso i suoi «emissari» della carità. Duemila buste verranno distribuite nei luoghi dove vengono offerti i pasti dalle suore di Madre Teresa, dai volontari che svolgono assistenza serale o dall'elemosiniere. Per contribuire al regalo del papa ai «suoi poveri», l'agenzia dei trasporti di Roma ha offerto 4.000 biglietti giornalieri per la metropolitana, le Poste vaticane hanno donato i francobolli e la Tipografia vaticana le buste. Anche Francesco ha ricevuto due regali: un maglioncino verde e una torta con 77 candeline, per il suo imminente compleanno, il 17 dicembre.