Un paradiso nascosto dov'è bello pedalare

Verde a perdita d'occhio. Silenzio per rigenerare l'orecchio. La Val Casies è una valletta remota che dal castello di Monguelfo (sede di mostre e concerti), centro della Val Pusteria in Alto Adige, s'inoltra verso nord. Qui ci si trova in una distesa di pascoli contrappuntata da piccoli borghi (Tesido, San Martino, Santa Maddalena) e masi di montagna, molti trasformati in agriturismi e bed&breakfast. La Val Casies è un tripudio di passeggiate tra boschi e torrenti. I più sportivi possono puntare ai rifugi alpestri.
Essendo chiusa a nord il traffico è minimo. La domenica i giornaliquotidiani si trovano su una mensola e il dovuto si deposita su una cassettina. Andando a San Candido si noleggiano le biciclette per arrivare a Lienz costeggiando il rio Drava, tra i boschi, per una trentina di chilometri. Si torna col trenino.