Parlamentare operaio reintegrato dalla Fiat

nella foto), eletto a febbraio nelle liste di Sel e componente della Commissione Lavoro. Oltre a Barozzino, arriveranno alle 8 allo stabilimento Antonio Lamorte e Marco Pignatelli. I tre inizialmente erano stati ritenuti responsabili di aver bloccato un carrello contenente materiale durante uno sciopero notturno. Nella lettera a Barozzino c'è un riferimento legislativo alla scelta che il senatore farà di restare a Palazzo Madama. Ovvio.