Parma, guai a 5 stellePresentano programmasenza dirlo a nessuno

Consegnato il documento programmatico del consiglio firmato Pizzarotti. Ma l'opposizione insorge: "Non ne sappiamo nulla"

Federico Pizzarotti non ne fa una giusta. Non bastavano le nomine a rilento, non bastava l'assessore all'urbanistica fallito, non bastava il presidente del consiglio comunale deciso senza consultrare la minoranza. I grillini "inciampano" ancora. Questa volta al centro delle polemiche c'è il documento programmatico del consiglio depositato in Comune senza che nessuno dell’opposizione sia stato informato. Eppure mentre il documento veniva ufficializzato, era in corso una riunione dei capigruppo.

Lo scivolone, tra l'altro, è stato rivelato durante un dibattito pubblico. Il capogruppo in consiglio del M5S Marco Bosi ha detto che nel pomeriggio era stato consegnato alla segreteria "il documento che contiene il programma del nostro mandato elettorale". Un annuncio che ha colto di sorpresa i rappresentanti del Pd: "Abbiamo da poco terminato la conferenza dei capigruppo, perchè non ce l’avete detto?", ha protestato il capogruppo Nicola Dall'Olio, "La democrazia ha le sue regole, che vanno rispettate. Ci sono luoghi deputati all’esecuzione di determinati atti. Trovo questa vicenda grave". Roberto Ghiretti, capogruppo di Parma Unita, rincara la dose: "Va bene aiutare questi ragazzi, collaborare per il bene della città e sempre nel rispetto dei ruoli di maggioranza e opposizione. Quello che è successo oggi in conferenza dei capigruppo è un brutto segnale, cose che non devono più capitare".

Intanto anche il posto di assessore all'Urbanistica, vacante dopo le dimissioni di Bruni, è stato piazzato. Pizzarotti ha scelto Michele Alinovi, 42 anni, architetto parmigiano e docente al Politecnico di Milano. Ora manca solo l'assessore al Welfare. Prima o poi la giunta sarà completa.

Commenti

fossog

Mar, 26/06/2012 - 15:52

Se fossi un normale cittadino di Parma, dell'opposizione non me ne fregherebbe proprio nulla. Dò per scontato che gente che non è mai stata in politica non sia addentro ai riti consolidati da decenni, ma riti che hanno dato solo inefficneza e poca trasparenza/onestà. Chissenefrega se qualche FORMA và a ******e, mi interesserebe solo la sostanza.

Cinghiale

Mar, 26/06/2012 - 15:52

Scivoloni dovuti all'inesperienza. Qualche politico di mestiere ci vuole, non ci sono se e ma.

Ritratto di unLuca

unLuca

Mar, 26/06/2012 - 15:53

Hanno tempo lasciateli fare .................... per Natale forse .............

cgf

Mar, 26/06/2012 - 16:09

quelli del PD sono democratici di nome e non di fatto, spesso nei comuni rossi le cose si trovano già fatte e firmate dal sindaco... con questo non voglio difendere M5S ma prima di parlare certa gente meglio si sbianchi la bocca con la candeggina.

yuryssg

Mar, 26/06/2012 - 16:11

Il M5S ha superato nei sondaggi il PDL e nella redazione deve essere scoppiato il panico. Ad esempio vengono imbastiti articoli senza capo nè coda come questo: veniamo informati che è stato depositato un atto senza "informare preventivamente" l'opposizione. Ottima notizia, il tempo degli inciuci è finito...

Amon

Mar, 26/06/2012 - 16:27

se esiste il M5S e' solo merito di PDL PD LEGA UDC FLI chenon hanno mai combinato nulla per il paese se non danni ovviamente... se Berlusconi avesse governato decentemente e avesse mantenuto promesse perche dovrebbe esserci un governo tecnico? perche i sondaggi vedono il PDL crollare e il M5S toccare il 20% ? e' sempre colpa dei comunisti (invisibili) ?? dai accendete il cervello

kami

Mar, 26/06/2012 - 16:29

"Michele Alinovi, 42 anni, architetto parmigiano e docente al Politecnico di Milano " Spero che "architetto" sia solo la sua laurea conseguita e che non rubi il posto di docente a nessuno.

Bozzola Paola

Mar, 26/06/2012 - 16:36

Io non sono di sx , di centro e manco grillina, ma devo dire che Pizzarotti mi fa proprio pena!!Si è messo in un guaio più grosso di lui. Da un lato l'inesperienza e la giovane età, dall'altra il (oppure i) guru che dall'esterno fanno i diktat. Probabilmente non sa (. o non può) che pesci prendere. Intanto non si è mai visto che dopo tanto tempo la giunta non esista. Certamente è un bel primato!!!!!!!Prima dell'elezioni il grillo parlante non ci ha pensato che nel caso di vincita bisogna prendere delle decisioni????

sulin

Mar, 26/06/2012 - 16:42

Intanto tutti quelli che criticate Piazzarotti, siete quelli che hanno fatto un buco pazzesco nelle casse del comune di Parma, o sbaglio. Domanda: é più grave non avvisare del deposito del programma o mangiarsi un sacco di milioncini lasciando un buco enorme? Se poi i cittadini lo hanno eletto, in democrazia così funziona. Già! ma bisognerebbe essere veramente democratici, cosa che tutti voi non siete. Cari vecchi partiti che disputate sul "sesso degli angeli" (Bisanzio docet) non chiedetevi perchè tanti voteranno per M5S, perchè credo che il 60/70 % di quelli che voteranno Grillo lo fanno per cacciare dalla cadrega tutti voi. E' l'unico modo per togliervi dai *******i. Speriamo di riuscirci.

eglanthyne

Mar, 26/06/2012 - 16:51

Ovvia quante storie per un foglio , gli sarà passato di mente .

gbsirio_1962

Mar, 26/06/2012 - 16:46

ovviamente.. se avesse voluto circondarsi di intrallazzatori, mestieranti della politica, parenti, "amici degli amici" e ladri di fondi pubblici"in generale".... la giunta l'avrebbe fatta il giorno dopo le elezioni !!!!

linoalo1

Mar, 26/06/2012 - 17:09

Ed intanto,a Parma' continuano a ridere!Cosa possono fare i seguaci di un comico se non le Comiche!Parma,ridi che ti passa!Lino.

GianniGianni

Mar, 26/06/2012 - 17:20

Hanno sbagliato una procedura burocratica? Caspita, un errore gravissimo. Mica come fare un buco da 800 milioni che è invece una bazzecola. Forza Federico!

storming

Mar, 26/06/2012 - 17:41

Dilettanti allo sbaraglio

marco50

Mar, 26/06/2012 - 17:50

E' sbagliato criticare uno appena insediato così come è sbagliato difenderlo a priori. Saluti.

Ritratto di Grisostomo

Grisostomo

Mar, 26/06/2012 - 17:54

Cacciateli a pedate nel sedere!

lupok21

Mar, 26/06/2012 - 18:08

Guardate che questi sono bravissimi, sono stati generati da un comico, e loro fanno i comici. E lo fanno talmente bene che fanno ridere tutti, in questo periodo non è da poco.

Ivano66

Mar, 26/06/2012 - 18:13

Bravi! Continuate a scrivere articoli idioti come questi e il M5S salirà ancora nei sondaggi... e ve lo dice uno che non vota il movimento. E magari questa Chiara Sarra crede davvero di essere una giornalista...

cast49

Mar, 26/06/2012 - 18:15

questa non è democrazia ma dittatura, lo capirà il pizzarotti? vabbè che dietro a lui c'è il grillo parlante, ma se non si conoscono le basi della democrazia è inutile fare politica, nn si dà la purchiacca in mano ai bambini....

Ritratto di Goldglimmer

Goldglimmer

Mar, 26/06/2012 - 18:19

Quasi quasi credevo vi fosste dimenticati ......ma eccola, la giornaliera catapulta di fango verso Parma ed il movimento ***9734;***9734;***9734;***9734;***9734;

gangster

Mar, 26/06/2012 - 18:27

meglio essere al momento inesperti e ingenui, che marpioni,ladri,bustarellari come questi superesperti che abbiamo avuto tra le palle sino ad ora. Tutte le manfrine tipo...convergenze parallele...nella misura in cui......etc.etc...laciamole ai marcioni tutt'ora presenti in parlamento

Giancarlob

Mar, 26/06/2012 - 19:42

Qualunque cosa abbia fatto, ha fatto bene. L' opposizione non ne sapeva niente ? Bene, vuol dire che non serve. Vada a casa, si dimetta, si risparmino i soldi da dare agli oppositori: sti giochetti di parole hanno stufato.

Mario-64

Mar, 26/06/2012 - 19:59

Federico ,va' bene l'inesperienza ,va' bene che sei giovane , ma se ci sei batti un colpo!

GiuliaG

Mar, 26/06/2012 - 20:42

Dimenticate che Pizzarotti fa parte del MDF Movimento per la Decrescita Felice, anche delle regole democratiche evidentemente.

Ritratto di Rosella Meneghini

Rosella Meneghini

Mar, 26/06/2012 - 21:03

Non voterò mai per Grillo, ma questo sindaco di primo pelo mi fa tenerezza. Ha un’aria pulita e penso sia ancora frastornato per un risultato che non si aspettava. Diamo tempo al tempo, in fin dei conti si deve muovere tra dei tirannosauri che sono pronti a sbranarlo senza pietà e sinceramente non vorrei essere al suo posto. Che diamine!!!Questi sono solo errori formali, la cosa importante è che faccia le cose giuste per la sua città. Chi va piano va sano e va lontano.

GiuliaG

Mar, 26/06/2012 - 21:45

L' impasse di Pizzarotti, che in campagna elettorale asseriva di avere già nomi e cariche, è imbarazzante oltre che dannosa per Parma. A dire il vero un nome lo aveva presentato presto :Tavolazzi come direttore generale del comune, ma a Casaleggio non è andato bene.

manu886

Mar, 26/06/2012 - 22:23

Solito articolo non approfondito: http://www.gazzettadiparma.it/primapagina/dettaglio/1/140105/Depositato_il_programma_ma_la_minoranza_non_lo_sa%3A_%C3%A8_polemica_Il_sindaco%3A_La_legge_non_prevede_uninformazione_preventiva.html

nevenko

Mar, 26/06/2012 - 22:23

E questi sarebbero quelli che dovrebbero riassettare l'Italia?Ma vadano negli Hotel 5 Stelle frequentati dal loro gurù.

angeli1951

Mar, 26/06/2012 - 22:36

Lasciando perdere la fobia, per la quale suggerisco di consultare uno specialista, verso il M5S de "il giornale": perchè tutta questa voglia di ammucchiata? La minoranza faccia il suo mestiere: proponga soluzioni diverse, evidenzi e pubblicizzi errori in buona fede o no, voti se loritiene contro: ma perchè voler intruffolarsi nelle linee di chi ha avuto in affido l'amministrazione? Probabilmente era abitudine il consociativismo alla greppia dei soldi pubblici e "chi può magni!". Faticano, con i loro lacchè, a rassegnarsi alla perdita del trogolo in cui avevano trasformato la gestione della cosa pubblica.

roby55

Mer, 27/06/2012 - 00:05

Mah! Speriamo che riesca a combinare qualcosa di buono.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 27/06/2012 - 01:48

Come si faccia a mettere sindaco di una città un incompetente, uguale a quell'altro incompetente che è stato messo al governo del paese, è uno dei misteri che nessuno sarà mai in grado di risolvere. Gli italiani devono aver contratto una malattia che li porta al suicidio. La tragedia è che io non ho alcuna voglia di farmi suicidare da tipi strani come il Pizzarotti e il Monti. Aiuto, salviamoci da questa idiozia dilagante.

Bozzola Paola

Mer, 27/06/2012 - 08:11

Ho letto fra i vari POST il commento di molti che dicono che se si continua a parlar male o a fare commenti negativi il M5S salirà ancora nei consensi. ATTENZIONE!!!!!!!Qui non si gioca a a chi la spara più grossa. Quelli che per partito preso prendono le difese di Grilli & C. non capiscono che i commenti del "popolo bue" (cioè noi" ) sono diversi da quelli della casta che non vuol perdere la poltrona.Noi dal di fuori dell'agone politico forse vediamo i pericoli di un insieme (un movimento ha detto Grillo) che movimento non è più perchè se arriva ad avere in mano il governo di una città deve fare attenzione a non fare danni di più di chi ha sostituito. PER CUI SE NON SI E' ALL'ALTEZZA(per inesperienza della jungla politica, per la giovine età) si può arrivare ad un casino peggiore.Non dico che fra chi è del movimento non ci sia qualche persona veramente valida, ma la Lega insegna che i "validi" sono arrivati dopo anni e che all'inizio ERANO PENOSI

Cosean

Mer, 27/06/2012 - 08:12

Possibile che chiunque non sia Berlusconi, o chiunque della sua combriccola, non vada bene? Pizzarotti è un cittadino qualsiasi, ma non fa parte dell'entourage Berlusconiano! E' questo il vero problema per voi!

yuryssg

Mer, 27/06/2012 - 08:17

E dove sta scritto che i documenti della maggioranza vanno fatti leggere alla minoranza prima di protocollarli? Poveri politicanti del PD(L) , erano talmente abituati ad inciuciarsi fra loro da rimanere sorpresi se il M5S non usa i loro tristi metodi...

Elcondor

Mer, 27/06/2012 - 08:26

Comunque il programma di Grillo e` de magna` e beve fin che si puo`.

aladino77

Mer, 27/06/2012 - 08:38

La Giunta del PDL ha lasciato un miliardo di debito fatto sparire nel nulla, e qui ci lamentiamo di una formalità??? Ma per favore, sempre a difesa di politicanti visceralmente attaccati alla poltrona...

henryjekyll

Mer, 27/06/2012 - 09:00

Certo che ci vuole coraggio a scrivere "guai a 5 stelle" con riferimento all'assessore all'urbanistica fallito. Il fatto che si sia dimesso subito a me sembra una cosa MOLTO POSITIVA, altro che negativa! Sveglia, siamo obiettivi! In questo atteggiamento negativo a priori vedo che tutti i maggiori giornali italiani vanno a braccetto.

ortensia

Mer, 27/06/2012 - 09:37

Lasciatelo lavorare in pace 'sto' Pizzarotti. Fara' sempre meno errori degli altri.

GiuliaG

Mer, 27/06/2012 - 09:40

Un cittadino parmense: E' LA SERA DEL 26/6/2012. Ore 19,30. Il programma dei "cinque stelle " di Parma, che sarebbe stato "depositato" oggi, non si trova , fino a questo momento, sul "sito" del Movimento . Sindaco, assessori e consiglieri sono introvabili sia per telefono che per e-mail , non ci sono loro indirizzi e-mail nella "rete" comunale. Su "facebook" e "twitter" non rispondono ai numerosi cittadini che tentano di contattarli. QUESTI SONO GLI PSEUDOPALADINI DELLA DEMOCRAZIA DIRETTA REFERENDARIA DAL BASSO ! SONO TRASPARENTI COME LA TANA DI UNA TALPA !

paolopak

Mer, 27/06/2012 - 09:43

Vi vedo del fervido accanimento contro il povero Pizarotti ed il movimento 5S. Ritengo siano ben più gravi gli stralci di assoluto menefreghismo mostrato dai politici di lungo corso... Ultimo esempio? Un sottosegretario annuncia che la ricetta (personale) per aumentare il pil sia quello di diminuire le ferie degli italiani mentre ieri un capogruppo parlamentare minaccia il ministro Giarda di sfiduciarlo, a difesa delle ferie del governo, se solo si dovessero programmare lavori parlamentari il 12 e 13 agosto.

GiuliaG

Mer, 27/06/2012 - 10:37

Cominciate ad usare la trasparenza che pretendevate dagli altri poi, grillini, vedrete che non sarete più costretti a navigare da un giornale all'altro per insultare giornalisti e lettori che ora la pretendono, giustamente, da voi.

Roberto Casnati

Mer, 27/06/2012 - 11:35

Il consiglio inascoltato del vecchio saggio Andreotti è: "se sei soltanto un bravuomo non fare politica e non giocare a calcio". E chi vuol intendere intenda.