LE PAROLE DEL POLITICO MAROCCHINO«Nel 2010 Ruby era maggiorenne» Ecco l'audio dell'intervista al ministro

S'infittisce il mistero attorno al ministro della Funzione Pubblica del Marocco, Mohamed Mobdii, a proposito dell'età di Ruby. Giorni fa, nell'intervista rilasciata al quotidiano marocchino «Al Akhbar», Mobdii aveva sostenuto che Karima El Mahroug era maggiorenne quando, nel febbraio 2010, avrebbe avuto rapporti con l'ex premier Silvio Berlusconi; martedì, invece alla trasmissione radiofonica «Un giorno da pecora», la smentita: «Non conosco la data di nascita di Ruby». Ma ieri il giornale «Al Akhbar» ha pubblicato l'audio dell'intervista. Un estratto - tradotto in italiano e messo online dal sito «Al Maghrebiya.it», di cui è caporedattore l'ex parlamentare Souad Sbai - parla chiaro: «Non era minorenne, assolutamente! no, no...», dice Mobdii.

Commenti

Giunone

Gio, 30/01/2014 - 08:56

Questa persona andrebbe quanto meno sentita pubblicamente dalla Procura di Milano, anche se loro credono dice "bugie". Perche quante volte abbiamo dovuto presenziare il Circo di palese bugie di Ciamcimino Junior facendo "parlare i morti" ancora meglio di Wanna Marchi, ma la Procura lo ascoltò lo stesso. Penso che col Ministro Marocchino se dovrebbe agire uguale. Aspettimao a vedere se non solo per la D'adario ci sono i microfoni delle aule.

migrante

Gio, 30/01/2014 - 12:21

mi pare che si stia cercando di buttare tutto in caciara...sinceramente della "valutazione" del Ministro marocchino dovrebbe interessare ben poco, in fin dei conti si tratta di una intervista ed uno puo` sempre confondersi, non ricordare bene o sbagliare "i calcoli"...l'importante non e` se il Ministro "riteneva" che Karima fosse maggiorenne, ma il fatto che il Consolato abbia richiesto l'atto di nascita e che questo sia stato inviato in valigia diplomatica...quindi documento "ufficialissimo" di un Governo sovrano...dove cavolo e` andato a finire ?...se fosse sparito, se fosse stato "ignorato" od addirittura "modificato" allora ci troveremmo di fronte ad un fatto gravissimo...ci rendiamo conto ? una di queste tre eventualita` sarebbe la prova inconfutabile della messa in atto di un colpo di Stato giudiziario...vi sembra uno scherzo ?...e` incredibile che un fatto del genere venga trattato alla stregua di un gossip come quello delle storie tra calciatori e veline...ma che razza di Paese siamo ?