Il partigiano Vendola: "Larghe intese? Nel Cnl non c'erano i fascisti"

Il governatore della Puglia paragona Berlusconi al fascismo. E scoppia la polemica

Il Pdl? Come il fascismo. Nel giorno della Liberazione, a fare un parallelo quantomeno azzardato è Nichi Vendola. Ora che è dichiaratamente all'opposizione di un governo di larghe intese, il governatore della Puglia ha colto la palla al balzo per lanciare una frecciatina a Silvio Berlusconi e al centrodestra.

L'occasione gliela dà un giornalista che, intervistandolo al termine delle consultazioni con Enrico Letta, gli fa una domanda sul 25 aprile e sul Comitato di Liberazione Nazionale che ha favorito un governo "di larghe intese" nel dopoguerra. "Il Cln era un luogo in cui convivevano diversità straordinariamente lontane e per certi versi inconciliabili. Solo un soggetto non c’era: i fascisti", ha detto il leader di Sel. L'antifascismo, quindi, diventa nelle parole di Vendola simile all'antiberlusconismo, al punto che il governatore sottolinea: "Ecco, se avessimo dovuto ispirarci a quella esperienza erano altri gli alleati da cercare visto che il nostro tema è uscire dal ciclo del berlusconismo".

Immancabile la polemica. "Vendola è uno sfascista", ha tuonato la senatrice Simona Vicari (Pdl), "Mentre si richiama ad un’opposizione responsabile e non populista non esita a paragonare Berlusconi ed il Pdl ai fascisti del ’45. Il presidente Berlusconi è da sempre schierato a difesa dei valori della libertà e della democrazia, ed il sostegno crescente in questi anni da parte degli italiani lo pone come il leader delle istanze dei moderati. In questo difficile momento è necessario abbandonare i toni da campagna elettorale. Le parole di Vendola fanno parte di un estremismo che ha diviso il Paese e che dobbiamo lasciarci alle spalle. Se ne faccia una ragione". Protesta anche il Pdl di Bari, il vicepresidente della Provincia, Nuccio Altieri, non prenderà parte alle celebrazioni per il 25 aprile "per non sfilare al fianco del delegato del presidente Vendola". "Non si può accettare, nè tollerare da un alto rappresentante delle istituzioni come il presidente della Regione un attacco tanto indegno quanto becero ad uno dei maggiori partiti politici italiani", ha detto Altieri.

Commenti
Ritratto di lettore57

lettore57

Gio, 25/04/2013 - 13:02

Partigiano? si si fa parte di quei partigiano (di cui nessuno vuol parlare) che volevano buttare giu il regime fascista per mettere il regime comunista. L'ipocrisia non ha fondo. Lui è sbagliato e il fatto che sia gay non c'entra nulla

att

Gio, 25/04/2013 - 13:04

Vendola sbaglia: i "fascisti", intesi come promotori di un'ideale totalitario, sono fuori anche oggi dalle larghe intese, come ai tempi del CLN. Il SEL (3,5%) e M5S non ne fanno parte, appunto!...

COSIMODEBARI

Gio, 25/04/2013 - 13:04

E' da capire, ha i mesi contati qui in Puglia...e lui lo sa benissimo. Ma un lavoro può trovarlo, tra le serre della Sanremo della Puglia: Terlizzi.

Giacinto49

Gio, 25/04/2013 - 13:07

Condividendo in pieno qunto detto dalla Senatrice Vicari aggiungo: Se la "liberazione" doveva consegnarci a gente come Vendola si può affermare, senza tema di smentite, che "si stava meglio quando si stava peggio!". Infatti per far provare agli italiani la fame, allora, ci è voluta una guerra.

roberto zanella

Gio, 25/04/2013 - 13:10

Ma c'erano i comunisti o no? Per liberare l'Italia? O per proseguire la battaglia per consegnare l'Italia a Stalin ?

ferna

Gio, 25/04/2013 - 13:12

ma cosa continua a primeggiare questo sig Vendola, che ha preso uno scarso 3,5 pct alle elezioni, e che non ha votato per i candidati PD alle presidenziali ed ha ottenuto anche una sua persona alla presidenza della Camera ? Tutta colpa di Bersani che lo ha portato nella Camera con la coalizione.... non ha neanche ottenuto la maggioranza nella sua regione... si allei con Grillo ormai dichiaratamente di estrema sinistra con no TAV etc..

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 25/04/2013 - 13:13

Il fascismo è finito nel 1945 e l'ultimo rampollo (definito) neofascista, cioè Fini, era diventato amico loro, al solo fine di rovesciare Berlusconi. In compenso il PD tra i vecchi notabili conta schiere di comunisti filosovietici convertiti dopo il 1989. Quanto a Vendolo meglio sorvolare.

guidode.zolt

Gio, 25/04/2013 - 13:14

Ormai è fuori come un balcone...

guidode.zolt

Gio, 25/04/2013 - 13:16

Se continua a dire stro...arriverà ad avere lo 0,...e sparirà...!

Ritratto di allecarlo

allecarlo

Gio, 25/04/2013 - 13:20

PARTIGIANI............. Dio ci scampi!!! Eroi del giorno dopo (..a cose fatte dagli alleati) Il peggio del peggio!!!!

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Gio, 25/04/2013 - 13:37

Si ma tantissimi assassini di partigiani cattolici.

janry 45

Gio, 25/04/2013 - 13:39

Nel CLN non c'erano i fascisti,ma non c'erano nemmeno quelli come lui e se anche ci fossero stati se ne guardavano bene di uscire allo scoperto.Vendola, i tempi sono cambiati, oggi i diritti o sono di tutti, fascisti compresi, o di nessuno.

Bartleby

Gio, 25/04/2013 - 13:42

Ora il pdl ha tutto l'interesse ad apparire conciliante e disposto al dialogo ma fino all'altro giorno i toni che usava contro gli avversari politici erano molto peggiori di quelli che ha usato Vendola. Per certi versi il berlusconismo è peggio del fascismo che comunque, non dimentichiamo, è stato più volte difeso e giustificato dallo stesso Berlusconi

sax_

Gio, 25/04/2013 - 13:53

Parole di un piccolo omino tutto chiacchiere e comunismo....

vince50_19

Gio, 25/04/2013 - 13:54

Ancora con sti discorsi! Son passati 68 anni dal termine della guerra e ancora sto protruso a dire il solito cumulo di idiozie per dividere, piuttosto che unire l'Italia sotto la stessa bandiera. Vattene con Grillo o con chi cavolo vuoi, tanto l'abbiamo capito da tempo e non stare più a tediarci con questi discorsi fuori dal tempo. Sei un anacronismo vivente!

Ritratto di Baliano

Baliano

Gio, 25/04/2013 - 13:59

E' vero, "orecchietta" pugliese, non c'erano i Fascisti, ma nel CLN la facevano da padroni incontrastati i Komunisti che volevano "tranquillamente" sostituire quella Dittatura con una ancora peggiore. -- Per nostra e tua fortuna, non sono passati. --- Chiacchiera un po' di meno, se conosci la Storia a palmi, fanatico gradasso. ------------------

Ritratto di Chichi

Chichi

Gio, 25/04/2013 - 14:02

Questo mio commento non è passato per ben due volte ì. Lo posto in tutti i forum aperti. Spero che nel frattempo i moderatori abbiano dato uno sguardo alle manifestazioni del 25 aprile. E ancora deve arrivare il primo maggio. Oggi i miei commenti non passano. Comprendo: quieta non movere. Ma non capisco. Siete sicuri che dall’altra parte faccino la stessa cosa? Non è che in un battibaleno si ringalluzziscano con megagalattiche manifestazioni di piazza? Magari con un po’ di sfascia vetrine e grullini di supporto?

domenicoc

Gio, 25/04/2013 - 14:03

O vendola vai a lavorare nei campi che è meglio!

ammazzalupi

Gio, 25/04/2013 - 14:04

... E, infatti, si vede che bella porcata ne è venuta fuori!

killkoms

Gio, 25/04/2013 - 14:05

@bartleby,ma falla finita!dovevi provare a fare il comunista a cuba o in corea del nord,o all'est europa ai tempi della cortina di ferro!facile fare il comunista in Italia!

michetta

Gio, 25/04/2013 - 14:06

Il comunistaccio Vendola, impari qualcosa, se ci riesce, da quanto detto da JANRY 45 ALLE ORE 13.39! Altrimenti stia zitto e cerchi di preparare le valigie per la prossima tornata elettorale in cui sara' cacciato ignominiosamente dal posto che occupa alla Regione Puglia...... Un Grazie a Janry 45.

beale

Gio, 25/04/2013 - 14:06

Qualcuno - Letta ad esempio - ricordi a Vendola che se non si fosse apparentato con il PD, avrebbe fatto la fine di Fini.Aspettiamo le prossime elezioni!

gpl_srl@yahoo.it

Gio, 25/04/2013 - 14:09

no! non c'erano fascisti ma uomini veri ancora credenti nell' etero verità: esattamente uomini integri come Vendola e come tanti altri

MeglioMcheR

Gio, 25/04/2013 - 14:09

Vendola, e quelli come lui, sono incommentabili. Non ci sono davvero parole; ma se fossi ad ogni costo trovarne una, direi che sono prigionieri di una follia volontaria.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Gio, 25/04/2013 - 14:10

@vince50_19 Pensa te, berlusconi sono già 20 anni ed ancora si parla di lui. Sempre le stesse cose che dividono l'Italia. Siete di una fuffa galattica.

MMARTILA

Gio, 25/04/2013 - 14:10

Ma ci rendiamo conto che abbiamo rischiato di proporre al mondo una faccia come quella di Vendola? Ed anche il suo modo di (s)ragionare? Che brutta roba la sinistra.

roby55

Gio, 25/04/2013 - 14:11

Povero Vendola! Ormai parla come un disco rotto...

Ritratto di miladicodro

miladicodro

Gio, 25/04/2013 - 14:12

Ehi affabulatore mascellare barese vincitore alle elezioni con il 2,9 per cento, ma vai a farti un giro vai.

roby55

Gio, 25/04/2013 - 14:12

...e oltre a parlare come un disco rotto non sa argomentare quello che dice. Si arrampica sugli specchi.

mares57

Gio, 25/04/2013 - 14:21

Chiaro esempio di chi tenta di piegare la storia a proprio uso e consumo. Eppure egli si ritiene di mentalità aperta. Io non lo penso. Essere fascisti significa, secondo me proprio questo atteggiamento mentale e verbale indipendentemente dal colore politico.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Gio, 25/04/2013 - 14:26

Appunto caro Vendola. Voi che siete molto peggio dei fascisti di ieri, statevene fuori.

paolonardi

Gio, 25/04/2013 - 14:28

Ero sfollato nella campagna toscana e i contadini temevano più i partigiani che i tedeschi caro Vendola che non ragioni con la pancia, ma con qualcosa di meno nobile perché nel CNL c'erano tutti i partiti politici. C'erano anche fascisti che, cambiando bandiera come e' italico costume, si sono messi al collo il fazzoletto rosso come Fo e compagnia buffa.

Ritratto di abj14

abj14

Gio, 25/04/2013 - 14:28

In quanto a fascismo, mi piacerebbe ricordare a Mr Vendola quanto detto da un inglese d.o.c., tale Sir Winston Leonard Spencer Churchill : 1) Se fossi stato italiano, sarei stato fascista. 2) Bizzarro popolo gli italiani. Un giorno 45 milioni di fascisti. Il giorno successivo 45 milioni tra antifascisti e partigiani. Eppure questi 90 milioni di italiani non risultano dai censimenti.

cgf

Gio, 25/04/2013 - 14:33

Paragonare Berlusconi a Mussolini è molto forzato, più o meno come dire che i Kompagni komunisti marxisti-lennisti siano persone democratiche, infatti nel Comitato di Liberazione Nazionale furono SUBITO ISOLATI!! fu allora che cominciarono a gridare più forte, fosse stato per loro saremmo una provincia russa. In Italia sono già stati isolati dal popolo italiano, Vendola prova ma... è sempre più ignorato perché i kompagnucci s'imborghesiscono, vogliono le sQuole private per i figli, cashmere e capi firmati, scarpe da un milione e mezzo di lire del 92, la barchetta e tante amenità... intaNto si sono arricchiti senza AVER MAI LAVORATO!!

bonzoso

Gio, 25/04/2013 - 14:35

l'unico dato certo che risulta dalle parole di Churchil è che l'italiano medio è mediocre e che si merita la classe dirigente che ha...

Bartleby

Gio, 25/04/2013 - 14:35

@killcoms: vedi caro, la differenza fra me e te è che io non penso che tutti quelli che la pensano diversamente siano fascisti (o comunisti). Il non essere comunista non mi impedisce di vedere i guai che il tuo idolo ha combinato in questi vent'anni e di cui, purtroppo, a differenza del fascismo, non si vede la fine, anche per l'insipienza della cosiddetta sinistra

Ritratto di Il corvo

Il corvo

Gio, 25/04/2013 - 14:37

Non è possibile che nel 2013 si parli ancora di fascismo come argomento di attualitá. Il fascismo appartiene alla storia, al millennio passato, adesso dobbiamo guardare avanti e non credo che ci sia ancora qualche nostalgico di quei tempi perché avrebbe quasi cento anni. E, se ci dovesse essere, dopo tanti anni, lasciamolo morire in pace.

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Gio, 25/04/2013 - 14:39

In un Paese che si dichiara civile e democratico la suprema vergogna è che ci siano ancora in giro i comunisti. Vendola fai letteralmente ribrezzo!

cgf

Gio, 25/04/2013 - 14:43

Ripeto accostare SB a Mussolini mi sembra esagerato anzi, a ben vedere sono altri che assomigliano più Stalin (anche psichicamente). In ogni caso se [s]vendolino fosse vissuto quando ci fu il Comitato di Liberazione Nazionale avrebbe fatto meno outing e non sarebbe campato a lungo.... ANCHE QUESTO DEVE ESSERE DETTO.

Ritratto di inserraglio

inserraglio

Gio, 25/04/2013 - 14:50

Questo signore non ricorda niente di Lenin e di Stalin- non ricorda i gulag e le fucilazioni contro i nemici politici- ricorda solo il male del fascismo e ritiene il comunismo il bene assoluto - temo che il continuo parlarsi addosso li annebbi il cervello- personalmente da uomo libero e da liberale vorrei educatamente mandarlo al diavolo,esclusivamente al diavolo. p.s.se non arrivavano gli americani l'Italia sarebbe stata una nazione comunista altro che balle.Per quanto riguarda i partigiani tra loro c'erano persone libere e convinte ma molti altri combattevano per i loro interessi o per vendetta.

Ilgenerale

Gio, 25/04/2013 - 15:02

Vendola dovresti parlare con mia nonna. Tre partigiani gli uccisero il padre solo perché proprietario di terre e provarono a violentare lei che aveva solo 12 anni! Grazie a Dio gli spari e le urla di mia nonna furono uditi da un manipolo di camice nere che pattugliava la zona e quei partigiani furono impiccati su un albero di ciliegie che mia nonna ancora mi fa vedere quando passiamo di li. Comunque lei dovette crescere senza un padre!

vince50_19

Gio, 25/04/2013 - 15:10

Luigipiso - Cosa ha a che fare Berlusconi con il Cln? Voialtri tovarish è una vita che siete tenacemente ancorati a fatti che oramai non hanno più ragion d'essere! Lo sa che i partigiani sono morti tutti ma l'Anpi ancora prende i fondi a loro destinati? Per fare cosa: addestrare soggetti come lei? Oggi ha alzato il gomito più del solito, vero? Sia sincero, "compagno" .. e partigiano della costituzione. La sua ovviamente..

Ritratto di by Ciumbia

by Ciumbia

Gio, 25/04/2013 - 15:25

Povero Vendola, senza Bersani SEL non sarebbe neanche in Parlamento.

Ritratto di TizianoDaMilano

TizianoDaMilano

Gio, 25/04/2013 - 15:33

Si sbaglia! Non si sicorda di citare Bocca, Fo, Napolitano, Scalfaro e tanti altri ignoti saltatori della quaglia.

wolfma

Gio, 25/04/2013 - 15:40

Lasciatelo dire e non date importanza a questo mediocre individuo,tanto le ultime elezioni lo hanno già ridimensionato.

Ritratto di nestore55

nestore55

Gio, 25/04/2013 - 15:52

E' vero, senza orecchino d'oro, l'Italia sarebbe senza dubbio migliore..E' un fanatico,sinistro,buffo gay e basta...E.A.

sorciverdi

Gio, 25/04/2013 - 15:53

Quello squinternato da 3% di Vendola non riesce a produrre un solo pensiero sensato perciò ricorre ai luoghi comuni ed alle frasi ad effetto cioè a quell'armamentario veterocomunista che prevede, appunto, che il caro leader lanci frasi a effetto e la marea di beoti sbatta le mani. Aveva ragione Guareschi: chiediamo a Vendola di guardare in alto così gli contiamo le narici!

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Gio, 25/04/2013 - 15:58

vendola, mi ricorda Brutus che denigrava Giulio Cesare, perche lui non poteva arrivare alla sua altezza!, vendola se un giorno deve andare a lavorare dovrá morire di fame perche nessuno gli dará un lavoro!.

Stella

Gio, 25/04/2013 - 16:10

Dimenticavo: Vendola sarebbe un partigiano? Ma "de chè"? Forse solo degli affari suoi che sembra gestire molto proficuamente al pari di Grillo! Spero che finisca questa "pacchia" per i "lestofanti".

Ritratto di tantoquanto

tantoquanto

Gio, 25/04/2013 - 16:11

POI BISOGNA CHE LA STORIA CI DICA LA VERITA' CHI HA RIEMPITO I FIUMI DEL NORD DI CADAVERI? MI PARE SIANO STATI I PARTIGIANI COMUNISTI CHE SI SONO LIBERATI DI PRETI E DI LORO NEMICI. QUALCUNO CHE HA VISTO CON I PROPRI OCCHI LO FACCIA SAPERE A QUESTO TIPO CHE DICE BALLE.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Gio, 25/04/2013 - 16:16

@vince50_19 Ha a che fare nello stesso modo in cui Bersani appartiene ai soviet. Non credo che oltre a questa banale risposta un estimatore di berlusconi possa capire, perciò accontentati. Certo che è la mia la Costituzione, la mia tesserato ANPI. La tua non può essere. C'entri nulla con la Costituzione.

Ritratto di Ciccio Baciccio

Ciccio Baciccio

Gio, 25/04/2013 - 16:20

***Fuori i nomi e cognomi dei vigliacchi. Chi ha liberato l'Italia? Ma naturale: "Fra cacchio da Velletri". Altro che quelli di Via Rasella costata la vita ad oltre 300 innocenti o quelli imboscatisi sulle montagne in attesa di farsi vivi per completare lo sterminio. Non diciamo stupidaggini, non vi salvereste comunque. Gli idioti hanno un loro girone negli inferi.*

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Gio, 25/04/2013 - 16:22

@Ilgenerale tu dovresti parlare con mio zio, ucciso dai fascisti italiani solo perchè socialista. nestore55, no è bello, intelligente super colto e solo quelli come lui potranno salvare l'Italia.

Ritratto di edopacelli

edopacelli

Gio, 25/04/2013 - 16:31

Non c'erano i fascisti, ma migliaia di ex-fascisti: dall'orbace alla bandiera rossa!

Mario Marcenaro

Gio, 25/04/2013 - 16:33

. Certo: erano già tutti passati provvidamente dall'altra parte.

Ritratto di nestore55

nestore55

Gio, 25/04/2013 - 16:46

luigipiso....Quando la smette di bere??? Povero caro, che pena...Difende l'indifendibile..certo uno che ha la tessera ANPI....A proposito, lei dove combatteva: Tridentina, Folgore o dove??? P.S.: definire il gay pugliese bello,intelligente e super colto, significa insultare la propria intelligenza...Perchè lei si reputa intelligente, vero??Se salva l'Italia come la sanità in Puglia, hai voglia.... E.A.

Ritratto di OraBasta

OraBasta

Gio, 25/04/2013 - 16:48

luigi piso - gli elettori di Berlusconi = fuffa galattica? Spiega invece perchè quando ti guardi allo specchio NON vedi niente riflesso ......

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Gio, 25/04/2013 - 17:01

vendola ha la stessa consistenza di un cartone animato

gi.lit

Gio, 25/04/2013 - 17:10

Luigipiso. Berlusconi si è dimostrato, a mio avviso, politicamente incapace. Tutto qui. Ma che proprio tu, fanatico comunista, tiri fuori la storiella che lui divide l'Italia è il colmo. Se c'è un partito che da sempre divide il Paese questo è il Pci-Pds-Ds-Pd. Un partito che, in anni lonatani tradiva il proprio Paese facendo gli interessi di una potenza straniera a noi ostile e che ora fomenta l'invasione terzomondista. Non potresti scrivere meno cazzate'

Ritratto di inserraglio

inserraglio

Gio, 25/04/2013 - 17:10

Lugipiso, dovresti parlare anche tu con i molti italiani che hanno avuto i loro morti(siano stati fascisti o comunisti)- io credo che sarebbe ora di finirla perchè i morti-tutti- vanno sempre rispettati (ricordi- A livella di Totò)anche quelli che hanno o possono aver sbagliato, convinti dei loro ideali.

antoniopochesci

Gio, 25/04/2013 - 17:28

Il piccolo homunculus del Tavoliere anche questa volta ha pontificato, per la serie che anche le pulci hanno la tosse. Se invece di girare l'Italia a spargere il suo linguaggio barocco e manierista, agganciato al vento e poggiato sul vuoto; e se invece di bisbocciare con qualche sua amichetta magistrato, avesse governato decentemente la sua Puglia, non avrebbe perso nella sua regione ed avrebbe conquistato così più senatori che oggi sarebbero serviti come l'ossigeno per la sua boccheggiante coalizione al Senato. Invece il furbastro ed incontinente Favoliere, quello che fino a qualche giorno fa aveva una chiappa a Montecitorio ed una al timone della sua regione, è stato lesto come un topo a scappare dalla nave bersaniana che affondava, quando avrebbe dovuto ringraziare in eterno Culatello da Bettola per averlo portato a spalla in Parlamento, dove con il suo misero e miserabile 3% non sarebbe mai potuto entrare nè lui nè Madame Butterfly, alias la Boldrina. Evidentemente il suo compare e quasi corregionale Torquemada da Montenero, anche se semianalfabeta, ha fatto scuola, allorchè nel 2008 si aggrappò alla scialuppa di Veltroni per agguantare seggi al Parlamento, dove non sarebbe mia potuto entrare con le sue forze.

jeanlage

Gio, 25/04/2013 - 17:32

Il fatto cvhe sia gay c'entra, perché fra i comunisti liberatori a cui lui si richiama, c'era Togliatti che espulse Pasolini in quanto omosessuale; in URSS ed a Cuba, l'omosessualità era un reato penale. Fa finta di demnticarlo?

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Gio, 25/04/2013 - 17:40

@inserraglio Lo dici a me che i morti vanno rispettati? Mi hai mai letto disprezzo per qualche morto? Io ce l'ho con i vigliacchi, con i Pansa, con Veneziani, con quelli che fanno graduatorie sui morti. La Resistenza è altra cosa, non si può smettere di rinnovarla perchè non è stata comunista, ma di tutto il popolo italiano antifascista. Gli altri non meritano risposta, troppo balordi, nonostante qui dentro ci si interpretano dei personaggi, restano balordi e avvinazzati.

Romolo48

Gio, 25/04/2013 - 17:49

E questo signore va predicando che è necessario il "cambiamento"; l'unico cambiamento necessario è che tu sparisca finalmente dalla scena pubblica!!

mambab

Gio, 25/04/2013 - 17:50

io vorrei sapere se in italia anche le pulci debbano per forza avere la tosse, se vendola non avesse armeggiato prima delle elezioni oggi non ci sarebbe stato piu', come fini ed altri e nessuno ne avrebbe sentita la mancanza, invece zeppola su tutte le tv, a mio avviso non se ne puo' piu' di persone che contano come il 2 di coppe se c'e' bastoni ma rompono l'anima in maniera galattica, basta ci vuole uno sbarramento, sotto il 5% devi scomparire, si vivrebbe meglio

giovanni PERINCIOLO

Gio, 25/04/2013 - 17:54

x Bartleby. Per chi non ha gli occhi coperti da pelle di salamella il comunismo é stato senza alcun dubbio la peggiore dittatura del ventesimo secolo sia per numero di vittime sia per il razzismo interno rivolto ai kulaky. Quindi, francamente, le prediche di chi si richiama al comunismo e si dice democratico lasciano il tempo che trovano. Per me andrebbe istituito subito, in parallelo con il "reato di apologia del fascismo" quello di "apologia del comunismo"!

papik40

Gio, 25/04/2013 - 17:54

Il Kompagno Vendola esprime concetti con quanto ama di più: le K..zate! Nel CNL non c'erano fascisti? Neppure in Toscana ed Emilia Romagna che ora sono le regioni più "rosse" d'Italia mentre fino al 1945 furono le più "nere"? Ci vuol raccontare che c'è stata una trasmigrazione di massa? Perché non ci racconta anche che Gesù è morto di sonno?

killkoms

Gio, 25/04/2013 - 17:55

@bartleby,2°invio,ma di quali guai parli?il grosso dei guai italici sono stato costruiti durante la 1^repubblica,quando imperavano gli eredi della resistenza;quelli che bollavano come fascista chiunque suggeriva qualcosa di buonsenso!è stato forse silvio il"buon2amministratore di quell'iri,che tanto è costato agli italiani?è stato forse silvio a firmare gli accordi(capestro)di maastricht?era silvio presidente del consiglio quando l'Italia adottò l'€ o era presidente della UE quando la stessa avallò la decisione USA di ammettere la cina nel wto?

Ritratto di tomari

tomari

Gio, 25/04/2013 - 18:03

Dalle mie parti, il Friuli, c'è un detto: "non tutti i partigiani erano delinquenti, ma tutti i delinquenti erano partigiani". Dopo che gli alleati ci avevano liberato, of course!

andrea da grosseto

Gio, 25/04/2013 - 18:05

Nemmeno nelle larghe intese ci sono i fascisti visto che te non ne fai parte.

steacanessa

Gio, 25/04/2013 - 18:05

Per favore, basta riferire tutte le belinate di questo incapace parolaio!

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Gio, 25/04/2013 - 18:06

Io non ho speranza. Il 25 aprile degli anni a venire sarà sempre lo stesso. In una ripetizione abitudinaria di liturgie, come in un sonetto del Belli, ogni anno la Messa cantata, Grasso canta Bella ciao, Napolitano a Via Tasso; nei secoli dei secoli ci verranno riproposte le stesse immagini della Resistenza, di Piazzale Loreto, digitalizzate, in 3D, in 4D, in 5D, ma sempre irrimediabilmente uguali a quelle dell’anno prima e degli anni ancora prima. Anche Tg Leonardo, che parla di scienza, oggi parla di Resistenza. E ogni anno mio padre, 1936, che ormai ha la mente solo per guardare immagini in bianco e nero, incollato a quello che, per lui è ancora un televisore, davanti a quelle immagini, inesorabilmente riproposte ad ogni scadenza; e così sarà, finche dureranno, anche per gli altri, venuti al mondo in quei lontani anni. Mia madre, fortunatamente, se ne frega! Siano maledetti gli archivi LUCE! Sia maledetta la memoria! Non ci libereremo mai più dai ricatti di ogni celebrazione. Non sarà la mia generazione, nata vent'anni dopo, ma ancora depressa; e forse neanche la prossima e la prossima ancora (perché non lo vorranno?), a liberarsi da queste sabbie. Chi mollerà mai l'osso dei “valori della Democrazia”, contro chi “ha sbagliato da che parte stare”. Con il Presidente che va all’Altare della Patria, a puntualizzare cosa è la democrazia, la ragione e la vera libertà (come può l’uomo comune dargli torto?); mentre vi dovrebbe andare solo il 2 giugno e il 4 novembre, uniche feste che (forse) accomunano veramente quelli che ancora si chiamano italiani prima che si insedierà, definitivamente, il reddito di cittadinanza! Un sincero saluto, dal fondo del mio torto e della mia impresentabilità! "Errare malo cum Platone, quam cum istis vera sentire". Come vedete non ho speranza!

mambab

Gio, 25/04/2013 - 18:11

sono un pochino agee e quindi ho altre idee, per me conta l'uomo, vir, e non le chiacchiere, ma qui ancora parliamo di " partigiani " buoni e cattivi ma che i partigiani abbiano liberato l'italia e' una bugia storicamente provata, leggiamo tutto e non solo quello che ci fa piacere, pero' mi chiedo dopo quanti anni bisogna smetterla con le commemorazioni? personalmente mi chiedo, tra 10 anni i partigiani non ci saranno piu' ma le varie associazioni si, e che guerra avranno fatta i rappresentanti di allora? in italia viviamo con la testta voltata indietro, e' ora di finirla, a mio avviso, e poi, se pesiamo il totale di vendola la bilancia nemmeno traccia, basta, almeno, per parlare, il 5% qui ogni tanto torna buona anche rifondazione, che credo qualche soldo da noi ancora lo accatta.......

Palladino

Gio, 25/04/2013 - 18:12

..."il partigiano" e l'antifascista Vendola che "uomo",vi ricordate quella notte in cui gli suonarono il campanello di casa e se la fece sotto dalla paura. Essere inutile,da non parlarne piu'.

GianfrancoNapolitano

Gio, 25/04/2013 - 18:27

Vendola paragona il Pdl al Fascismo ed il bello è che lo dice come se il comunismo fosse il faro delle libertà umane! Ma Vendola si ricorda cosa è stato il comunismo nel mondo? si ricorda cosa hanno fatto i vari Stalin, i vari Mao, i vari Pol Pot,Tito, Kim II Sung ,Ceausescu, ecc. ecc.? Taccia, perchè quando paragona il Pdl al Fascismo fa un danno doppio rispetto a far apparire il comunismo come una democrazia rispetto al fascismo!!!

Otaner

Gio, 25/04/2013 - 18:34

Signor Vendola, la prego di riflettere bene prima di dire parole per me incomprensibili.

pepperconarse

Gio, 25/04/2013 - 18:46

Nel CNL i giudici non si facevano pagare o non pagavano il pranzo agli accusati.Non e' lui che puo' dare lezione.Per carita' in nessun senso'la sua e' solo facciata.

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Gio, 25/04/2013 - 18:50

Bartleby:ora, se non ho letto male, lei asserisce che Berlusconi ha difeso più volte il fascismo.Diamo per scontato l'asserzione seppur del tutto gratuita e vediamo invece di analizzare quelle fatte fino a prima della caduta del muro, da parte dell'allora PCI su URSS ed il compagno Stalin.Sono tutte documentate e basta fare un giro negli archivi dei vari giornali, per conservarne memoria.Iniziando dall'invasione di Praga.Rilegga cosa diceva al tempo l'unità.Rilegga cosa dichiarava al Politburo il compagno Palmiro Togliatti dell'Italia e degli Italiani.Si faceva chiamare Ercole Ercoli.A proposito, molti sono ancora politici di spicco attuali ed uno fa il Presidente della Repubblica.Però, queste cose danno fastidio e allora, hanno preferito liquidarle per decreto.La storia siamo noi e guai a contraddirci.Si potrebbe correre il rischio di essere revisionisti.O vogliamo parlare di via Rasella e di contro, di Salvo d'Acquisto.A volte tacere ci evita di passare per imbeccili, aprire bocca lo sancisce oltre ogni ragionevole dubbio.Cordialmente.Dalton Russell.

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Gio, 25/04/2013 - 18:52

Regola N° 1: Ignorare i commenti troppo intelligenti, ironicamente provocatori. Saluti

Ritratto di EMILIO1239

EMILIO1239

Gio, 25/04/2013 - 18:55

Te lo scritto e te lo ripeto, lascia questo paese, vai in Francia, sposati e vivi felice. Ricorda, caro traditore che senza il PD eri fuori a fare compagnia a Fini. Questa è la fine che farai al prossimo giro. Mi sorge un dubbio, forse sei geloso di Silvio che malgrado gli anni è un "UOMO VERO"?

hectorre

Gio, 25/04/2013 - 18:56

vendola, sai fare bene solo una cosa!! E sappiamo tutti benissimo qual'è...............

Azzurro Azzurro

Gio, 25/04/2013 - 18:57

Ma questo komunista parolaio e ignorante lo sa che i suoi kompagni di partito sono stati tutti Fascisti come Scalfaro, Scalfari e Dario Fo solo per fare qulache nome? Quello che mi stupisce e' chi ci sia ancora gente che nel 2013 possa votare il portavoce di un movimento criminale come quello Komunista che ha fatto soffrire 1 miliardo di uomini. E scommetto che se gli chiedessi chi fu Jan Palasch questo solone non saprebbe nemmeno di che parlo (Cecoslovacchia 1969). Cialtrone.

Ritratto di Blent

Blent

Gio, 25/04/2013 - 19:00

ha preso poco piu' del 3% dei voti, perche blatera? nessuno riesce a tappargli la bocca

Azzurro Azzurro

Gio, 25/04/2013 - 19:02

Per Romolo....se gente come Vendola, Di Pietro e tutto il PD covo di komunisti che dovrebbe sciogliersi come e' stato in tutto il mondo libero, sparissero, l'Italia diverrebbe immediatamente un paese migliore. Komunisti ammettete i vostri crimini e scomparite chiedendo scusa!

conversano

Gio, 25/04/2013 - 19:04

Nichi, è innegabilmente uomo di potere che piace e si compiace, elegante e carismatico come un moderno Oscar Wilde, è un vero concentrato di virtù, campione indiscusso di oratoria, nonché fine comunicatore.Peccato che viene decifrato solo dal quartiere Tamburi di Taranto fino ai trulli di Alberobello, reagisce come un pitbull a cui è stato sottratto l'osso!

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 25/04/2013 - 19:04

Bella roba sta repubblica, fame, disoccupazione, niki vai a cagar. tu e i partigiani.

Alfonso

Gio, 25/04/2013 - 19:04

I soliti isterismi di Vendola.... Ma questo signore si rende conto di come stiamo combinati?? E' vero, la coerenza è una virtù rara, ma ci sono momenti che il bene comune viene prima di ogni cosa! Pur di non perdere consensi, si mantengono atteggiamenti veramente incomprensibili. Io non darei manco la mano a Vendola, ma per il bene del mio paese, andrei anche al suo, spero imminente, Matrimonio. Dirò di più, farei anche il paggetto.... pur di vedere milioni di persone un poco risollevate... milioni di ragazzi trovare un lavoro, milioni di anziani meno preoccupati. Invece il Comunistone pugliese, tira fuori la metafora dei fascisti?!! Ma siamo veramente matti??!! Inutile che ti arrabbi, tanto da tirare la wedding cake al tuo futuro marito, inutile che prendi a male parole il tuo wedding planner personale, tale Infelice Purpone da Casamicciola, in arte Pascalina A' Secciatora....Tutto questo perché non puoi fare la Wuanda Osiris in Parlamento?? Vendola, se veramente vuoi dimostrare che la nascita di questo governo non ti piace, devi dare le dimissioni da parlamentare. Politicamente ne guadagneresti tanto... Altrimenti, lascia lavorare Letta, che in questo delicato momento è molto, ma molto, più utile di te!! Saluti ...

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Gio, 25/04/2013 - 19:06

unosolo

Gio, 25/04/2013 - 19:13

anche questo è partito , spariscono tutti i partiti che hanno spudoratamente attaccato il Berlusconi e questa persona continua imperterrito il non voler aiutare la nazione , pensa solo al suo partito .

Ritratto di Gio47

Gio47

Gio, 25/04/2013 - 19:31

che razza di individuo si comporta come un dittatore e se non fosse per i posti di lavoro che crea dal nulla nessuno lo voterebbe, stà dissanguando i pensionati che oltre ad avere la pensione bloccata hanno anche le aliquote dell'addizionale al massimo come nel mio caso, razza di arraffatutto da strapazzo e ha il coraggio di criticare gli altri, pensasse un po' alla puglia che stà andando alla deriva grazie a lui, governatore. Vergognati

roberto1942

Gio, 25/04/2013 - 19:32

Però nel cln (o vicino a lui) c'erano dei delinquenti. Il partigiano assassino Moranino, che il PCI ha poi fatto graziare (decisione ad personam) per farlo tornare dall' Unione Sovietica dove sin era nascosto fra "amici". E poi gli altri partigiani assassini: Portius? il triangolo di Reggio Emilia? E poi i fascisti in fuga arruolati nei partiogiani dell'ultima ora (Dario Fo, Giorgio Bocca). E poi un mio ricordo personale.Una donna semi spogliata alla quale un branco di uomini (uomini?)sputava in faccia, tagliava i capelli, e che sempre quelle brave persone spintonavano, e violentavano in piazza. Questo ho visto IO. Ovviamente qualcuno cantava o' bella ciao. Brava Boldrini: in difesa delle donne vero? Sarebbe meglio tacere. Ma se volgiamo "non dimenticare" allora "non dimentichiamo" TUTTO

WoodstockSon

Gio, 25/04/2013 - 19:34

ma possibile che tutti quanti non abbiate capito che in Europa quel che temono di più è che gli italiani si mettano d'accordo e formino un governo che finalmente faccia marciare la nostra economia che potrebbe essere la più forte di tutte? E quest'imbecille parla ancora di comunisti e fascisti, alimenta quell'odio che sono 60anni che divide gli italiani, che ingrassa quei quattro porci che ci fanno vivere ancora nel Medio Evo.

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Gio, 25/04/2013 - 19:36

Vendola e Grillo! Che cos'è, una nuova coppia di fatto?

Ritratto di ANGELO POLI

ANGELO POLI

Gio, 25/04/2013 - 19:51

Più sento parlare Vendola e più mi convinco che è solo un mirabile retore "parolaio", fissato su un'ideologia retrograda.

Daniele Sanson

Gio, 25/04/2013 - 19:59

Sono passati quasi settant'anni dalla fine del fascismo con tutto quello che ne é conseguito e questo oscuro personaggio ancora ne parla con l'unico scopo di alimentare uno stupido odio nella gente. É giusto ricordare ma con l'intento di non commettere piú gli stessi errori, quello di Vendola ha il solo obiettivo di attirare una parte della popolazione che ancora non é stanca di sentire sempre le solite storie , che non vuole crescere maturare guardare avanti . Quello di Vendola é Komeniismo puro , far rimanere il paese fermo al 45 . Se la gente non lo boccia ritorniamo indietro altro che migliorare la situazione del Paese. danisan

precisino54

Gio, 25/04/2013 - 20:04

Ore fa avevo inviato, secondo tentativo. X Ilgenerale -15:02; ma che dici, partigiani che uccidevano e violentavano! Ma dai, non penserai che fosse proprio così, erano fascisti travestiti che approfittavano per dare sfogo alla loro indole violenta. E poi se hai letto qualche libro di Pansa saprai pure che quelli erano persone per bene che non sapevano cosa fossa la violenza. Erano gli stessi che dopo le operazioni lasciavano la popolazione in balia della rappresaglia dei nazi, che ha visto Salvo D’Acquisto immolarsi, ma anche la strage delle Fosse Ardeatine. Forse quelli che avevano provato a violentare quella bimba di 12 anni, poi tua nonna, erano fantomatici partigiani, ma in effetti erano appartenenti ai servizi deviati che così facendo volevano screditare i partigiani. Forse ho scherzato su qualcosa che non dovevo, per cui me ne scuso. Come disse mesi fa Luigi Marattin, dirigente del Pd toscano, riferendosi all’orecchinato: “... ma va a elargire prosaicamente il tuo ori..zio a..le in maniera totale e indiscriminata!”. A quando una riedizione della espressione appartenente all’arco costituzionale, per estromettere dagli aventi diritto, il PdL?

Acquila della notte

Gio, 25/04/2013 - 20:09

+luigipiso senti brigatista, ma i tuoi compagni erano meglio dei fascisti??? avete la faccia come il posteriore di uno struzzo!!! ma ancora parli? il problema è che non vi hanno messo in galera negli anni 70 e che gli estremisti come te sono a piede libero!!! avrebbero dovuto mettere l'anticomunismo in costituzione come l'antifascismo perché l'italia è contro TUTTE le dittature, invece siete ancora qui che vi comportate come dei bolscevichi e nessuno vi dice nulla!!!! ringraziate la democrazia cristiana se tu ed il tuo "amichetto" vendola potete ancora parlare senza essere accusato di apologia del comunismo! ne abbiamo le balle piene di sentire gente come te che si crede un genio e che non ne azzecca una manco per sbaglio! o devo citarti tutte le baggianate che dicevi in campagna elettorale?? datti all'ippica, non nel senso che intendi tu, ma come sport!!!!!!!!!!

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Gio, 25/04/2013 - 20:12

A proposito di vigliacchi:Rosario Bentivegna detto Paolo.Presente. Franco Calamandrei detto Cola.Presente.Carlo Salinari detto Spartaco.Presente.luigipiso detto Ameba.Presente ed in servizio permanente effettivo.-Dalton Russell-

Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Gio, 25/04/2013 - 20:21

Oggi resto sbalordino vedere sfilare partigiani che data la loro età non erano nemmeno nati. Io oggi ottantatrenne, all'eopoca ero il più giovane partigiano dell CNL, oggi ci sono pochi che vivono ancora e tutti hanno passato i 95 anni. Ma come questo Vendola che parla con parole improprie della liberazione mi chiedo: Ma se non eri ancora nato cosa ne sai cosa avvennne all'epoca? E poi perchè non parli del comunismo? Perche non parli di casa fecero i Sussi i Polonia, in Cecoslovacchi, i Russi stessa, e in tutti i paesi che il comunismo a governato?Non sai Egr Vendola che STALIN E HILTER si erano divisi la POLONIA?NON SAI CHE NELL?ESERCITO TEDESCO E IN QUELLO RUSSO C'ERANO SOLDATI POLACCHI CHE PER FORZA DOVEVONO COMBATTERE TRA FRATELLI?MA IMPARA LE STORIA VERA; NON QUELLA SCRITTA DA I TUOI AMICI COMUNISTI CHE HANNO NASCOSTE LE VERITA.

Ritratto di Rosella Meneghini

Rosella Meneghini

Gio, 25/04/2013 - 20:22

Il 25 aprile non é mai stata una festa di riconciliazione; é un giorno in cui, da 68 onni, tutto viene strumentalizzato, affondando ancor più il coltello in vecchie ferite mai rimarginate e per questo andrebbe abolito, proprio perché ogni anno viene ucciso dall’ipocrisia di una ideologia che la Storia ha già condannato. Facciamo nostre le parole di un grande poeta italiano che ha vissuto le due guerre mondiali: Giuseppe Ungaretti. - “Cessate d’uccidere i morti, // non gridate più, non gridate // se li volete ancora udire, // se sperate di non perire. // Hanno l’impercettibile sussurro, // non fanno più rumore // del crescere dell’erba, // lieta dove non passa l’uomo”.

Maura S.

Gio, 25/04/2013 - 20:42

Presto anche lui sara' uno dei soliti trombati

Ritratto di ANGELO POLI

ANGELO POLI

Gio, 25/04/2013 - 20:46

Più sento parlare Vendola e più mi convinco che è solo un mirabile retore "parolaio", fissato su un'ideologia retrograda.

GENIUZZO

Gio, 25/04/2013 - 20:51

VENDOLA ESPOSTO MEDIATICAMENTE IN MODO ESAGETRATO. Parla come se fosse un leader con un potenziale di voti(appena il 3,5%)superiori a quelli del PDL e PD messi insieme. I mass media gli danno troppo spazio e lui ne approfitta per dare la senzazione (bleffando)di essere diventato un grande statista. Ma il consenso elettorale, democrazia, ha un senso o no? Se il Cavaliere ha avuto cira il 30% come il PDL, e SEL a stento il 3,5%, come si fa a pretendere di uscire dal "ciclo Berlusconiano" senza consensi. Il fascista e' quindi lui(che non accetta il responso del popolo) e non altri.Piutosto(anziche'fare demagogia e proseliti) si impegni di piu' in Puglia (dove e' stato eletto soltanto per un colpo di c..., come solo lui sa fare-centro destra diviso in tre- e dove l'indice di gradimento e' sceso ai minimi termini, altro che criticare faziosamente Letta e Napolitano etc).Ma, capisco, che quando si e' alla frutta, si sa che il tentativo di "strofinarsi" a qualcosa di duro(appunto M5S) e'fortissimo.Wamos

vince50

Gio, 25/04/2013 - 21:01

Ci sono "esseri"che non sono degni di pronunciare la parola Fascista neppure dopo aver usato il colluttorio,non se lo possono permettere.

vince50_19

Gio, 25/04/2013 - 21:05

LUIGIPISO -"Ha a che fare nello stesso modo in cui Bersani appartiene ai soviet" Di grazia, professor azzeccagerbugli, dovrei avrei mai detto, scritto che Bersani appartiene ai soviet? Lei oggi ha sul serio bevuto troppo! Qui si parla di Vendola che tira fuori storie che non stanno in cielo neanche in terra. E tira in ballo Bersani: LEI è proprio ciucco! Scusi, quale compagna ha fatto durante la seconda guerra mondiale per avere la tessera Anpi, ha partecipato ai "fatti" di Pedescala forse? Forse è uno dei pochi partigiani rimasti in vita? Si curi l'alzheimer e l'uveite, ne ha proprio necessità urgente..

Silvio B Parodi

Gio, 25/04/2013 - 21:12

chi e' quel FESSO che qui scriveva che i comunisti non ci sono piu'? adesso ne avete la prova, VENDOLA e' un comunista duro e puro e' pure scemo perchje' non ha voluto arccorgeri che i suoi compagnucci comunisti si trovano in Corea del Nord a Cuba ed in Cina ed ora in Puglia, ma perche i pugliesi continuano a voltarlo? Mistero??!!! e si che la Puglia non va tanto bene, anzi peggio di molte altre regioni.

GENIUZZO

Gio, 25/04/2013 - 21:15

@TANTOQUANTO. Purtroppo la storia la scrivono i vincitori(PANZA DOCET). La verita' a cui ti riferisci non sara' mai scritta, anche se qualcuno(appunto Panza)"La grande bugia" ci ha provato, ma e' stato additato negamente e screditato da certa "intellighentia di sinistra" e da tanti giornalisti pure di sinistra. Che i partigiani hanno ammazzato altri italiani in una guerra civile, si sa ma nessuno ne parla, altrimenti si diventa impopolari,(insomma,come l'araba fenice: ognuno la sa ma nessuno lo dice).Si attendono tempi migliori anche dal punto di vista storico. Ciao, ZIG

Baloo

Gio, 25/04/2013 - 21:43

Un massacro fratricida che poteva essere evitato:gli alleati ancloamericani avevano spazzato via i tedeschi,Le Forze armate italiane,anche se non ufficialmente cobelligeranti agivano in coordinamento con i comandi alleati.I tanto decantati comunisti erano nemici del'Italia volendo asservirla all'Unione Sovietica. Niente America,niente liberazione ,ma schiavismo rosso.

Azzurro Azzurro

Gio, 25/04/2013 - 21:46

x luigipiso Fai un po' pena kompagno. Ce l'hai con Pansa che, tanto per la cronaca, e' stato scomunicato dal PD (PCI) perche' dice la verita' sulla resistenza, che storicamente, fu del tuttto inutile per le sorti della guerra, tanto che gli Angloamericani dal 44, cessarono di paracadutare rifornimenti? Ma invece di parlare sul forum di cose che non conosci minimamente, perche' non lo leggi Pansa? Cosi' magari impareresti qualcosa e non moriresti komunista. A dimenticavo, salutami Josef Stalin.

nino38

Gio, 25/04/2013 - 21:46

Vendola ama parlare a vanvera, molto spesso non si capisce neanche quello che vuol dire.Gli piace parlarsi addosso. Spesso sentenzia opinioni o giudizi del tutto gratuiti.Secondo me sul governo di Enrico Letta dovrebbe aver il pudore di tacere. Se Bersani non avesse fatto la coalizione con lui, Vendola con i suoi soli voti sarebbe sparito dalla scena politica italiana, come Fini, Di Pietro e Ingroia.Deve essere riconoscente al Pd per la sua esistenza politica e dovrebbe avere un po' di gratitudine. Almeno di non esprimere giudizi negativi. Il bel tacere non è mai morto.Annibale Antonelli

silverio.cerroni

Gio, 25/04/2013 - 21:56

@- Condivido il pensiero della Senatrice. Aggiungo che la dottrina fascista si basava sulla discriminazione, per cui Vendola, esprimendosi oggi in tal modo, avrebbe avuto tutti i requisiti per poterne far parte a pieno titolo. Qualcuno potrebbe dire che il nostro Paese potrebbe farne volentieri a meno di quel soggetto, io sono di parere diverso. E' solo questione di qualche mese e nessuno si ricorderà più di lui ne delle sue sciocchezze. Non gridiamo vittoria anzitempo, però. Sapete! Non c'è mattina che non v'è qualcuno che non si alzi e non dica stronzate.

Ritratto di giubra63

giubra63

Gio, 25/04/2013 - 22:03

Berlusconi non é mai stato fascista, anzi suo padre é stato malmenato dai fascisti. Al contrario vendola é stato comunista, l'essere comunista é la cosa piu' spregevole che si possa immaginare al pari del nazionalsocialismo e molto piu' grave di essere fascisti: i comunisto hanno ucciso piu' di 100milioni di persone, 5 volte piu' dei nazionalsocialisti. vendola e tutti i comunisti dovrebbero fare ammenda e suicidarsi tutti visto che adorano una ideologia criminale, oltretutto vendola é gay e i bolscevichi mettevano gli omosessuali nei gulag!

Ritratto di giubra63

giubra63

Gio, 25/04/2013 - 22:07

vendola che ne pensa dei fascisti che nel 1945 sono diventati comunisti per non essere impiccati: bocca,biagi,scalfari,guttuso dario fo, ecc.?

Ritratto di giubra63

giubra63

Gio, 25/04/2013 - 22:09

gli unici partigiani buoni erano quelli al comando del Conte Edgardo Sogno, partigiani bianchi e monarchici, qegli altri erano feccia comunista!

Baloo

Gio, 25/04/2013 - 22:11

Si sente la mancanza della Democrazia Cristiana. Casini può andarsi a nascondere con Buttiglione ,Cesa e compagni.Hanno disintegrato quel partito che ancora ha nel paese una base imponente nei cattolici.Senza Dio si va all'inferno fin da questa vita.

Ritratto di giubra63

giubra63

Gio, 25/04/2013 - 22:13

gli unici partigiani che non commisero errori e atrocitò sui civili erano i partigiani bianchi del Conte Edgardo Sogno (che per questo fu messo in galera da violante), partigiani monarchici e liberali, gli altri erano sanguinari mercenari comunisti al soldo dell'Unione Sovietica. W il RE! W i Savoia!

Azzurro Azzurro

Gio, 25/04/2013 - 22:16

x Bartleby Mamma mia ne ne spari di palle. Secondo me devi smettere di bere, tutto quell'alcol non ti fa bene kompagno komunista...

angelovf

Gio, 25/04/2013 - 22:20

La cosa piu'e` che questi stupidi sono ancora convinti che esiste la sinistra,ma come si puo essere cosi' stupidi.

Azzurro Azzurro

Gio, 25/04/2013 - 22:21

comunque per me questo komunstoide da strapazzo la Storia non la conosce minimamente perche' non l'ha mai letta. Ha solo la presunzione di conoscerla ma non la conosce minimamente.

peter46

Gio, 25/04/2013 - 22:22

Egr Prof Luigi Piso,anche se so già che "domani è un altro giorno"e Lei preferisce solo pagamento anticipato...per non dover tornare a finire il lavoro incominciato:mai leggere il giorno dopo se eventualmente c'è "posta per Lei".Le trascrivo il finale dell'art di Stefano Vladovich di oggi su "il giornale"...'Aperta la camera ardente per Teodoro Buontempo'.Perchè sicuramente non lo leggerà e soprattutto perchè a Noi fa molto piacere che Lei non lo legga. ...."""poi la proposta una birretta al pub? dice Buontempo.Quando entriamo la prima cosa che vediamo è un manifesto gigante di Che Guevara sulla parete di fondo,dietro il barista.Poi gli sguardi di decine di persone puntati addosso come sten pronti a far fuoco.Siamo fritti pensiamo Io(il giornalista narratore)e Fulloni(altro giornalista)Buontempo inspiegabilmente sereno.Ci sediamo,arriva un cameriere con la Kefiah,"""che piacere la sua presenza"""dice come se avesse visto G.Clooney."""Il primo giro lo offriamo Noi""".Egregi Vince-In serraglio-il generale-nestore55-gilit...Vi mettete,oggi,a discutere con un prof.di una scuola all'87 posto nel mondo.Avrà o non avrà anche Lui una qualche responsabilità(diretta o indiretta)se è all'87°posto nel mondo,o no?Se ad una "constatazione" di Vince risponde con il suo "pesare il suo morto".Quanti Chili o grammi pesa il suo morto più dell'altro?...Sta qua la differenza:la sua anpi pesa i morti(i finanziamenti effettivamenti glieli danno a "peso" ...d'oro)e Pansa voleva dire proprio (fra l'altro)questo....ma che cxxxx ci mettiamo a dialogare con chi è parte dell'87° scuola del mondo.

angelovf

Gio, 25/04/2013 - 22:24

Questo z...o, degli Italiani non importa nulla,a lui interessa solo sposarsi... e solo una persona che predica benee razzola male.

venessia

Gio, 25/04/2013 - 22:29

solo chiacchere e orecchino

peter46

Gio, 25/04/2013 - 22:39

Cavolo Vendola,ora senti il bruciore e ti tiri fuori.Ti andava bene,però, quando la componente Lettiana-Mariniana-Franceschiniana,cioè la componente democristiana del PD,portava i voti,durante le elezioni,per far eleggere anche te e i tuoi?Marini non era "impresentabile"?Ma meno male che un Dio c'è.Alla prossima tornata,non importa quando,ci sarà Renzi...e con Lui Tu non puoi esserci(per sua volontà),nè con Grillo(anche se vorresti ,malgrado sai bene che con Lui niente "sogni d'amore",i matrimoni li celebra solo misti).Ti resterebbe solo Ingroia,ma Lui giudica tutti impresentabili,vuole essere il "condottiero...e per fortuna siamo sicuri,che Lui, con la sua formula stavolta in un solo colpo ne farà fuori...sei,te compreso.

Roberto Casnati

Gio, 25/04/2013 - 22:54

Ma perchè ogni volta che questo signore, noto solo per essere omosessuale, apre bocca gli si fa eco? Che lo si lasci dire e che lo si ignori: raglio d'asino non sale al cielo.

odifrep

Gio, 25/04/2013 - 23:13

Siccome il Cavaliere afferma che Vendola non si capisce quando parla, allora Nichi si è procurata un'intervista per l'occasione, ripetendo una frase fatta. Napolitano si sarebbe dovuto dimettere subito dopo il voto, in considerazione del fatto di rappresentare una parte di italiani.............

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 26/04/2013 - 00:35

Sono passati 68 anni dal giorno della liberazione e questo COMUNISTELLO D'ANTAN è ancora qui che rimescola nel pentolino di un antifascismo che ingombra solo il suo cervello. Non ha più argomenti. Si attacca ad un'antifascismo da centri ASOCIALI. Proprio quello dei giovani che ignorano il concetto stesso di fascista.

agi2010

Ven, 26/04/2013 - 00:50

Fra un fascista ed un frocio, c'è la stessa differenza esistente fra l'oceano ed una vasca da bagno......!!!

wolfma

Ven, 26/04/2013 - 02:12

Vendola? il principale obiettivo di Vendola è il riconoscimento delle coppie omo, il matrimonio e l'adozione di figli da parte di queste coppie. Il resto, la questione economica,l'Imu, ecc. è tutto fumo negli occhi,tanto per uniformarsi alle richieste dei grillini,ma non gliene importa molto.

Silvio B Parodi

Ven, 26/04/2013 - 02:14

Nel 1945 avevo 12 anni era finita la guerra , mentre uscivo da scula qualc'uno mi mise al collo un fazzoletto azzurro, per un attimo mi sentii fiero, non di che ma tante', mi incamminai verso casa, quando davanti a me apparirono un gruppo di giovinastri sui 18 25 anni avevano il fazzoleto rosso al collo, prima mi insultarono poi cominciarono a darmi sberle e calci, cercai di fuggire ma una cammionetta mi raggiunse e fui scaraventsto all'interno mi trovai in questura dentro una cella, li passai la notte, senza sapere il perche'. Mia madre disperata mi cerco d'appertutto finalmente si rivolse alla polizia, ecosa disse la polizia a mia madre? ieri sera ci hanno portato qui un fascistello, veda se e' suo figlio! ero io, mi avevano incolpato di essere uyn fascista... a 12 anni naturamente appurato che non ero un fascistello, ma solo un ragazzino che qualc'uno aveva messo il fazzoletto azzurro alcollo seppi dopo che quelli con il fazzoletto rosso erano comunisti e quelli col fazzoletto azzurro erano partigiani ma non comunisti. morale della favola: Sono diventato un accerrimo anticomunista, e gia allora capii che chi non era comunista... era per forza fascista... un po come gli islamici o sei islamico o sei un cane infedele. capito la sonata???????

Silvio B Parodi

Ven, 26/04/2013 - 02:18

Bartleby VERGOGNATI!!!!Straparli. vedo che il lavaggio del cervello ha funzionato

Silvio B Parodi

Ven, 26/04/2013 - 02:18

Bartleby VERGOGNATI!!!!Straparli. vedo che il lavaggio del cervello ha funzionato

Miraflores

Ven, 26/04/2013 - 02:53

LEI fa bene a difendere il CNL sgr vendola come partecipante attivo ne ha tutti i diritti isieme ai suoi 700000 votanti c´erano anche loro????? in questo paese di merda il primo che si sveglia é libero di sparare raffiche di stronzate che nessuno lo ferma. a meno che, non trattasi di persone sprovviste di tessera pci o simili, pd, ds, ulivo, margherita. idv,ECC ECC, x i quale partono multe e condanne da republica delle ananas.

Miraflores

Ven, 26/04/2013 - 03:11

ma!!!!! anche i preti anno dimenticato sono come gli ebrei, anno la memoria corta quando girano piccioli,

Miraflores

Ven, 26/04/2013 - 03:17

HE HE HE HE SGRA BOLDRINI!!!! LEI RAPPTRESENTA LE ISTITUZIONI E COME TALE DEVE GARANTIRE CHE SI RISPETTINO LE REGOLE, ALLORA SE HA BACCHETTATO BATTIATO ADESSO DEVE FARLO CON VENDOLA, O PER CASO NON PUÓ!!!!!!

umberto nordio

Ven, 26/04/2013 - 06:31

Se Vendola fosse meno ipocrita(ma in tal caso non sarebbe comunista)dovrebbe anche ammettere che, dopo la cosiddetta Liberazione, un gran numero di fascisti si arruolarono nel PCI.

rancarani.giacinto

Ven, 26/04/2013 - 06:55

Il vendolino..... deve rileggere i libri di storia (o leggere) che vergogna, uno come lui che senza gargamella non entrava in parlamento si permette di dire certe str....te.Chi gli ha dato il voto, mediti. Cordialità

syntronik

Ven, 26/04/2013 - 06:55

LuigiPiso, L'Italia non e stata liberata da voi, ma dagli americani, con tanto di morti, la vostra opera, nonostante l'utilità, ha provocato solo una miriade di rappresaglie di gente innocente, che non mettete in conto, la vostra opera ha avuto lo stesso effetto che sta avendo grullo, che vuole cambiare il mondo con un click, ma nessuno lo ascolta, il 25 aprile é solo un giorno scelto per dire " c'eravamo anche noi" solo che in pochi vi hanno visto, mentre nelle grandi città la gente acclamavano gli americani e inglesi liberatori, non metto in dubbio, che qualche cosa avete fatto, come eliminare i fascisti dopo la liberazione, giustificato o no, si tratta di omicidi, visto che eravamo già in tempo di pace, ma solo vendetta, anche quella comunque salutare, ma qualificare i partiti attuali come quelli di allora, dimostra solo la sua ottusità e rabbia per non poter essere dalla parte dei bottoni al governo, che nonostante abbiate vinto le elezioni non siete stati in grado di fare, e forse farete solo con l'aiuto del berlusca, altrimenti potete solo fare delle ciancie, come in questi due mesi, pertanto, ringrazi il cav, se vi dà l'opportunità di procedere, perchè se andiamo alle elezioni, dovrà mettersi la mascherina antipolvere, questo è il risultato dei modo di fare di lei e i sui compagni, fare solo chiacchiere, e casino nelle piazze, tutto quello siamo anche noi in grado farlo, per quello che costa, tanto paga pantalone, ma noi abbiamo una ottica un pò più larga, e alla fine fate sempre e comunque la figura dei pallinati, come state facendo ora, pertanto ringrazi, che almeno abbiamo un politico a cui possiamo credere e che non fà ridere il mondo, e che ha a cuore il bene del paese, in cui é incluso anche lei, nonostante la sua stupidità e ignoranza

Duka

Ven, 26/04/2013 - 07:17

Questo capisce solo se l'argomento tratta dalla cintola in giù-

Ritratto di Feyerabend

Feyerabend

Ven, 26/04/2013 - 07:24

Ma perche' i media non cominciano ad ignorare i sig. Vendola, che rappresenta solo se stesso? O se proprio non se ne puo' fare a meno, basta guardare la sua faccia ed ogni commento e' superfluo!

filo65

Ven, 26/04/2013 - 07:52

Poverino! Non sa piú cosa dice! La testa ed il cervello(?) hanno definitivamente "arroccato" con il fondoschiena; quando apre bocca non viene fuori dalla sua bocca che feccia, mentre le cose piú ragionate e comprensibili le esprime quando è in preda ad improvvisi attacchi di meteorismo! Ma a furia di "una bottarella e via!" gli hanno fatto venire una commozione cerebrale! Invece di fare ragionamenti del caxxo, accontentati di prenderlo!

Ritratto di martello carlo

martello carlo

Ven, 26/04/2013 - 08:12

Questo esaltato vede le cose da un punto sbagliato: quello rovescio.

vince50_19

Ven, 26/04/2013 - 08:14

LUIGIPISO - "@inserraglio .. "La Resistenza è altra cosa, non si può smettere di rinnovarla perchè non è stata comunista, ma di tutto il popolo italiano antifascista" .. VEDO CHE LEI INSISTE A MENTIRE BEN SAPENDO DI FARLO. In tutte le celebrazioni di questa importante festa certamente - ma solo a chiacchiere - di tutti gli italiani antifascisti, si sono viste, a parte questi ultimi anni ma neanche troppo, SOLAMENTE bandiere rosse con falce e martello; non erano ammesse altre bandiere, neanche il Tricolore. Perchè? Presto detto: dal secondo dopo guerra il Pci ha sempre osteggiato l'Inno di Mameli e il Tricolore, sinonimo di Patria, che andava messo via, bruciato, men che meno altri simboli di altri partiti che non fossero di sinistra. Ora, proprio ora la sinistra si riscopre "patriottica"? Ma che bella storia: commovente! La verità è che questa è solo, da circa 20-25 d'anni in qua una misera retorica antileghista. Quanto alla costituzione, quella per cui abbiamo un noto partigiano che la difende a lei molto caro, al contrario mi pare che costui, visto il comportamento in queste ultime elezioni, oltre a non aver fatto il passo indietro come lo ha fatto il dott. Grasso, si è presentato anche nella circoscrizione dove aveva esercitato in procura il proprio mestiere, cosa non consona alle disposizioni attuali. Adesso se ne vada in quel di Aosta insieme a lui a rileggersela la costituzione e, possibilmente le leggi ad essa informate. Sbevazzone patetico che non è altro!

Ritratto di indi

indi

Ven, 26/04/2013 - 08:16

Sono certo che l'acida natura di quest'uomo arriva al punto di prendersela anche con "Madre natura" a causa del mancato dono della maternità. Questo personaggio è il classico esempio di chi non tollera l'omofobia e il razzismo ma favorisce il linciagggio di chi non la pensa come lui! C'è fascista più fascista di lui? Di tal natura è tutta la sinistra becera che non ha ancora realizzato che la demonizza dell'avversario è direttamente proporzionale al suo insuccesso. Governatore o parlamentare? Lascia una carica buffone!

jeanlage

Ven, 26/04/2013 - 08:32

Non c'erano nemmeno frocioni

IL_CORVO

Ven, 26/04/2013 - 08:36

A quei tempi le piazze erano straripanti di Folla,Vendola ogni volta che parla e' costretto arintanarsi nelle salette da 100 posti,non lo ascolta nessuno il poveretto. La presidente della camera ha detto ieri che "non esste un Fascismo buono" invece in regimi di Stalin e di Tito..erano buonissimi e democratici.....ma faccia il piacere per favore.....

gesmund@

Ven, 26/04/2013 - 08:40

c'erano, c'erano anche loro, nel cnl

Bartleby

Ven, 26/04/2013 - 12:24

I commenti su questo forum, e soprattutto le risposte date a chi dissente (v. Killkoms o Donald.russel), svelano la vera mentalità intollerante e in definitiva fascista dei sostenitori di questa impresentabile destra. Chi dissente è comunista, chi dissente è ubriaco ecc. Un atteggiamento in fondo tipico anche nei regimi comunisti

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Ven, 26/04/2013 - 22:27

Bartleby: non credo di averle dato dell'ubriacone, al limite solo un velato idiota ma che ha insita una piccola differenza: la sbornia passa.....mentre "quella" resta.E se proprio non può fare a meno di dissentire, almeno si documenti e risponda nel merito. Altrimenti è solo "dissenteria" verbale.Dalton Russell.

eliolom

Sab, 27/04/2013 - 16:32

Questa e' una " MINCHIATA " detta da Vendola. Ci dica, questo cantore della sua liberta',questo nostalgico della GUERRA CIVILE, quanti fascisti sparirono durante quelle radiose giornate e, se ha coraggio, le sue frottole, le sue speranze le racconti alle migliaia e migliaia di esuli istriani, che il 25 Aprile ricordano come la loro massima tragedia umana.

Ritratto di robertoguli

robertoguli

Dom, 28/04/2013 - 18:10

Caro Vendola in certe occasioni è meglio stare zitti. In ogni caso si può benissimo esprimere la propria opinione senza dire scempiaggini. Oggi l'opinione pubblica non le digerisce più: è stufa! Distinti saluti. Roby

LAMBRO

Dom, 28/04/2013 - 19:34

Ma quale Partigiano dei miei stivali!!! Chi vuol prendere in giro ? Questo è millantato credito !! Lui è nato nel 1958 e la resistenza era finita il 25 aprile 1945. Cosa ne sa lui del CLN? Quella era gente seria e non aveva l'orecchino!!!

marco46

Lun, 29/04/2013 - 10:43

Dice nel cnl non c'erano i fascisti, ma neanche nell'attuale governo ci sono i FASCITI PRCHE SE VERAMENTE CI FOSSERO TU NON SARESTI GOVERNATORE DELLA PUGLIA MA BENSI' DATO IL TUO STATO DI DIVERSAMENTEETERO SARESTI AL CONFINO. PER IL FUTURO SCIACQUATI QUELLA CAZZO DI BOCCA STRONZO.