Passera in politica? "Non mi tirerò indietro"

Il ministro scenderà in politica? "Non intendo mischiare i ruoli", ma lascia una porta aperta

Corrado Passera non si tira indietro. Il ministro dello Sviluppo avrà un futuro in politica? Non c'è nulla di certo. Tranne il fatto che il suo non è un no categorico.

"Faccio il mestiere di ministro e non intendo mischiare i ruoli. Stiamo completando il nostro lavoro con grande impegno e finchè non lo finiamo non deciderò nulla", dice il ministro. Ed è vero, aggiunge, "il prossimo governo dovrebbe essere fortemente politico". Ma alla fine cade in tentazione e - a un convegno al Maxxi - lascia aperto uno spiraglio. "Se ci potrà essere qualche cosa che continui e allarghi il lavoro di adesso io non mi tirerò indietro".

Il ministro si è detto "molto preoccupato" dalla situazione della Fiat. Ha sottolineato di non vedere "la determinazione a superare la crisi con investimenti", sperando tuttavia che "l'azienda risponderà con concretezza" alle sfide.

A chi gli domandava dell'abbandono del nucleare francese da parte di Enel, ha poi detto che "l'investimento fatto non era in linea" con le aspettative della società, ma che questo non porterà a frizione tra Roma e Parigi. Proprio ieri i due Paesi hanno siglato alcuni accordi bilaterali a Lione, compreso quello che porterà alla costruzione della Tav.

Commenti

Raoul Pontalti

Mar, 04/12/2012 - 21:26

No! per carità...Ci basta il Tuo presente politico che spero divenga al più presto un passato...remoto!

beale

Mar, 04/12/2012 - 21:48

I poteri forti che l'hanno portato nel governo tecnico gli stanno dando assicurazioni sul suo futuro politico e come prima, ci mette la faccia.

Ritratto di W£aKasta.

W£aKasta.

Mar, 04/12/2012 - 21:56

passera l'amico di casini a "completare" l'opera? piuttosto si avveri la profezia dei maia

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mar, 04/12/2012 - 22:26

#Raoul Pontalti. Hmmmm! Pia illusione la Tua. Io sono più pessimista di Te e credo che qualsiasi futuro governo, di qualsiasi colore, avrà vita breve se tenterà di derogare alle regole imposte da questi individui. Verrà ucciso nel giro di 48 ore a colpi di spread. Arma potentissima di dissuasione a disposizione delle lobbies finanziarie internazionali. Bersani ed i suoi futuri alleati lo sanno meglio di noi . Ma conviene loro illudere il proprio elettorato. Consapevoli del fatto che:"A volte ritornano." Buon rigor Montis.

idleproc

Mar, 04/12/2012 - 22:45

Credo che sia una valutazione realistica pensare che in prospettiva si faranno male in compagnia di chi li ha sostenuti e li sostiene. Mi dispiace ma credo che andrà a finire così. Fatti loro.

Ritratto di massacrato

massacrato

Mar, 04/12/2012 - 23:41

NOOOOOOOOO..... Dai... Non scherzare... Con tutte le belle cose che puoi ancora fare alla tua età e con le tue possibilità... Hai già fatto sin troppo... Grazie, grazie, ma non ti disturbare.

Acquila della notte

Mer, 05/12/2012 - 01:11

lo aspettiamo alla tornata elettorale. voglio proprio vedere se gli italiani sono così imbecilli!

decespugliatore

Mer, 05/12/2012 - 08:11

Il posto più adatto a uno con quel nome non potrebbe essere la 'tangenziale'?.

Ritratto di gabriellatrasmondi

gabriellatrasmondi

Mer, 05/12/2012 - 08:22

è facile prenderci gusto.. troppo facile.

laura

Mer, 05/12/2012 - 09:08

Questo e' perfetto per la politica. Non capisce niente, fa anche meno di niente. La sua sola abilita' consiste nel riciclarsi altrove, dopo aver fatto danni e nel reggere il moccolo ad altri. Mi ricorda molto quegli inutili esseri che si chiamano Fini e Casini. Li vedo bene insieme, da buttare nella spazzatura.

giosafat

Mer, 05/12/2012 - 09:08

Solitamente quando un tecnico fallisce si dà all'ippica....ora è di moda darsi alla politica.

roliboni258

Mer, 05/12/2012 - 09:49

anche questo sara' di sinistra"il fatto non sussiste"

Mario-64

Mer, 05/12/2012 - 10:02

Beh ,se hanno fatto i ministri Oliviero Diliberto e Tonino DiPietro costui a confronto e' un premio nobel..

Ritratto di £'onorevo£e

£'onorevo£e

Mer, 05/12/2012 - 10:03

Acquila della notte - perchè a questa tornata elettorale qualcuno aveva votato i "tecnici"? Tu non conosci bene di cosa sono capaci i ladri di pisa pur di restare attaccati a poltrone potere e privilegi