Pd, Bubbico tiene duro: "Io garantista, non lascio"

Alcuni dem si riscoprono garantisti. Il viceministro: "L’avviso di garanzia è a tutela dell’indagato"

"Sono contro due pesi e due misure, io sono garantista sempre e nei confronti di tutti. Nel caso di Antonio Gentile non c’erano avvisi di garanzia, ma è stata una decisione politica". Intervistato nel corso de La telefonata di Belpietro su Canale 5 il vice ministro dell’Interno Filippo Bubbico, che fa parte della "pattuglia" degli esponenti democrat indagati, invita la sinistra giustizialista a distinguere il suo caso da quello dell’ex sottosegretario alfaniano che si è dimesso dopo le pressioni sul direttore de L'Ora della Calabria per non far uscire un'inchiesta sul figlio.

Alcuni democratici si riscoprono garantisti, quando gli conviene. "L’avviso di garanzia è a tutela dell’indagato", ha spiegato Bubbico all'indomani della presa di posizione del governo Renzi che, per bocca del ministro alle Riforme Maria Elena Boschi, ha risposto picche ad Angelino Alfano difendendo i sottosegretari piddì finiti nel mirino dei pm. "Dobbiamo imparare a distinguere e a non fare di tutta l’erba un fascio - ha spiegato Bubbico - io per altro sono in una fase più avanzata dell’avviso di garanzia, sono stato rinviato a giudizio per concorso in abuso d’ufficio ed ho rinunciato alla prescrizione perché ritengo che il giudice debba esprimersi sulla richiesta del pm".

Il viceministro dell’Interno, indagato per abuso d’ufficio, aveva già respinto nei giorni scorsi l'invito di Beppe Grillo a "seguire" Gentile sulla strada delle dimissioni. "Abbiamo bisogno - ha proseguito - di far funzionare le istituzioni e saper distinguere la valutazione politica dal fatto rilevante dal punto di vista giudiziario, caso per caso". Ma ha assicurato: "Sono pronto ad assumermi le mie responsabilità, se ho sbagliato pagherò, ma sarà necessario motivare le ragioni che sostengono l’eventuale condanna e se fossi chiamato ad assumere nuovamente quella decisione del 2006 per la quale sono a giudizio, la rifarei".

Commenti
Ritratto di dbell56

dbell56

Gio, 06/03/2014 - 11:04

La moralità due pesi e due misure di quelli del PD è stomachevole! Quando si tratta di additare al pubblico ludibrio quelli di altri partiti caduti in disgrazia, ecco che partono lancia in resta, a fare moralismi da strapazzo adottando giustificazioni buone solo per loro. Sono eccezionali ad auto-assolversi e a buttare addosso allo sventurato di turno il loro vomito nauseabondo. Fate schifo, ipocriti sepolcri imbiancati!!

elalca

Gio, 06/03/2014 - 11:15

che pagliaccio

Libertà75

Gio, 06/03/2014 - 11:16

O Berlusconi aveva ragione o quelli del PD sono tutti berlusconiani... ci penso, arriverò presto a soluzione.

vince50_19

Gio, 06/03/2014 - 11:18

Bubbico, lei invita a distinguere il suo caso da quello di Gentile che, dopo avergli il Pd rotto i cosidetti per giorni e giorni, si è dimesso perchè indagato? Quella volta s'è ricordato, insieme ai suoi sodali, dell'art. 27 della costituzione? Ma lei ci è o ci fa? Anche lei soffre di quella malattia ricolfiana afferente la cosidetta e tanto vantata superiorità morale? Certo è che lei ha una faccia comeeeeee (pensierino a piacere)..

vince50_19

Gio, 06/03/2014 - 11:20

Aggiungo: neanche indagato Gentile, ma il Pd la sottoposto ad una pressione che solo degli svergognati e sofferenti di amensia come voi sapete ben fare.

pupism

Gio, 06/03/2014 - 11:26

Peòo per un avviso di garanzia recapitato a Napoli a B. (anticipato da un giornale) è caduto un GOVERNO eletto dal popolo!!!!!!

Ritratto di greysmouth

greysmouth

Gio, 06/03/2014 - 11:29

Questi sono i Kompagni! Nemmeno a cannonate lasciano il posto; e l'avviso a Berlusconi diramato dal Corriere? E i ministri di FI, dimessisi per onore, e assolutamente incolpevoli??? Ecco la differenza fra un uomo e un Komunista: un uomo ha una reputazione e una digmità da difendere e far rispettare; un Kompagno è solo una pedina del Partito-Cellula.

Ritratto di mario.leone

mario.leone

Gio, 06/03/2014 - 11:38

Caro (si fa per dire) Alfano i propri sottosegretari e, di più, i ministri si difendono a spada tratta come fa la Boschi e non fingendo il nulla e lasciando i soggetti soli ed abbandonati come fai tu ed i tuoi sodali di partito.

scott

Gio, 06/03/2014 - 11:52

Ma perchè Forza Italia non chiede con altrettanta forza le dimissioni? Pagliacci!

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Gio, 06/03/2014 - 12:00

E' confermato: lentamente, ma, speriamo, inesorabilmente, le situazioni costringono gli uomini della sinistra a intraprendere la lunga marcia verso l'intelligenza. Coraggio, ragazzi, vi stiamo aspettando!

Gianca59

Gio, 06/03/2014 - 12:02

Umiliante per l' intelligenza degli Italiani. Questa casta fa quel che vuole, gira la frittata a proprio piacimento, un giorno dice una cosa e l' altro l' esatto contrario. Basta, dobbiamo ribellarci !!!!

Ritratto di ilmax

ilmax

Gio, 06/03/2014 - 12:10

e pensare che qualcuno dei soliti troll sinistri che scrivono qui, ha passato tutto il giorno a scrivere che quelli del PD se in datati si dimettono, e lo scriveva nell'articolo che parlava dei 4 parlamentari del PD indagati che non si volevano dimettere! che dire… questi 20anni di antiberlusconismo hanno partorito persone che sono libere grazie alla legge Basaglia.

gian paolo cardelli

Gio, 06/03/2014 - 12:11

Ah, adesso scoprono che l'avviso di garanzia è a tutela dell'indagato? ED A CRAXI GLIELO AVETE DETTO, BUFFONI?

Ritratto di allecarlo

allecarlo

Gio, 06/03/2014 - 12:11

....questi PD hanno proprio la faccia come il c--o!! se gli indagati sono i loro lo scandalo non esiste ....anzi, sono dei martiri perseguitati dai fascisti.......

Ritratto di marystip

marystip

Gio, 06/03/2014 - 12:12

Quando c'era di mezzo Berlusconi, però, tutto era diverso; anche la Legge era diversa nonostante il Cav. si facesse (dicevano) norme ad personam! Pagliacci, ridicoli, vomitevoli, incapaci, sottosviluppati mentali.

bruna.amorosi

Gio, 06/03/2014 - 12:13

la moralità della sinistra . meno male che ci credono solo loro sono più zozzi degli altri anche perchè si vendono alla magistratura che li copre per scopi politici

Ritratto di ilmax

ilmax

Gio, 06/03/2014 - 12:23

@scott "Ma perchè Forza Italia non chiede con altrettanta forza le dimissioni?" perché è coerente con i sui pensieri garantisti, chiedere le dimissioni sarebbe un controsenso!! sono loro che stanno mostrando tutta la loro incoerenza! la figuraccia di fronte ai suoi elettori la stanno facendo e obbligano i loro trollatori ad andare nei blog a convincere la gente che loro non hanno condanne! se mai dovesse esserci una condanna in primo grado, come Matteo Renzi, diranno che ci voglio tre gradi di giudizio o che, non sono condanne penali ma amministrative, e se mai dovessero essere condannati in terzo grado, cosa per loro impossibile, diranno che qualcuno è stato condannato prima di loro! Come vedi sono ben indottrinati!

elalca

Gio, 06/03/2014 - 12:30

ovviamente il savoia non dice nulla

Ritratto di lettore57

lettore57

Gio, 06/03/2014 - 12:44

diversamente moralista

Ritratto di sailor61

sailor61

Gio, 06/03/2014 - 12:49

quando tocca a loro è così quando ci sono gli altri allora forcaioli!!! Berlusconi fu fatto saltare per un avviso a mezzo stampa, signori e ora venite a raccontare che siete garantisti? ma andate in Korea a prendere per il sedere le persone!

scott

Gio, 06/03/2014 - 13:18

Quindi ha sbagliato il PD a chiedere le dimissioni di Gentile?

dondomenico

Gio, 06/03/2014 - 13:38

" se ho sbagliato pagherò " Caro poco onorevole Bubbico, io mi sarei aspettato una dichiarazione diversa, mi sarei aspettato una dichiarazione di assoluta innocenza ed, invece, si rimette tutto alla Magistratura; come per dire...tie!! alla Maradona maniera, siete voi che dovete dimostrare i miei errori. Ma lei sà bene se è colpevole o innocente...Se risulterà essere colpevole cosa farà? Andrà a fare l'eremita nelle montagne del Tibet? Si rende conto che lei è sottosegretario agli interni? Faccia la cosa più giusta per rispetto al Popolo Italiano, si dimetta dalla carica.

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Gio, 06/03/2014 - 13:41

Garantisti per sé stessi ? Ma è possibile o è un'altra "politicata" di questi delinquenti ?

Ritratto di dbell56

dbell56

Gio, 06/03/2014 - 13:59

ilmax, dai, non fare l'ingenuo! Ma perchè ha ragione il mio amico, primo maresciallo dell'Esercito Claudio T., bianchi verdi rossi neri a pallini gialli e blu, sono tutti uguali e, soprattutto, delinquenti senza fine! A proposito ti consiglio di leggere una bellissima poesia del Trilussa, Il Gatto Socialista! Leggi e strabilia!!

Pinozzo

Gio, 06/03/2014 - 14:10

Il Giornale ci farebbe un favore a spiegare perche' sono indagati, cio' detto per me dovrebbero dimettersi all'istante. A proposito c'e' una notizia che non compare su questo giornale ma su tutti gli altri si, strano.. "Rimborsati torroni, provole e sushi Sotto accusa 64 politici lombardi" "A rischiare il rinvio a giudizio sono 31 consiglieri del Pdl, 23 della Lega, 5 del Pd, due dell’Udc e uno ciascuno di Sel, Idv e Partito dei pensionati. Sotto accusa dopo le indagini della Gdf di Milano migliaia di rimborsi chiesti e ottenuti dai politici ". C'e' anche la cara Minetti.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Gio, 06/03/2014 - 14:25

E SI! LA MORALE CONTA SOLO PER GLI ALTRI! MENTRE PER IL PARTITO PIU CORROTTO DEL MONDO NON CÉ MORALE CHE ESISTA!.

nurra94

Gio, 06/03/2014 - 14:36

Questi, il pudore non sanno dove stia di casa, quando un avviso di garanzia, tocca uno del centrodestra, è condannato a priori, quando tocca a loro, l'avviso è a tutela dell'indagato. Ma si può essere più merde di cosi. Hanno la faccia più grande del culo!!!!!

ilfatto

Gio, 06/03/2014 - 14:44

@pupism...per quel governo caduto può sempre chiedere a bossi che gli tolse la fiducia...ma mi domando e dico perché dovete continuare sempre a sparare ca...te!

Ritratto di ilmax

ilmax

Gio, 06/03/2014 - 15:19

@dbell56… si si sono tutti uguali, ma c'è qualcuno che per 20anni ha raccontato di essere diverso dagli altri e che oggi dimostrano di essere peggio, proprio perché, sulla coerenza, ne hanno fatto lotta politica. Possiamo fare a gara per chi è stato preso più per il naso, ma non ho mai creduto che la moralità tanto sbandierata da qualcuno, non era di casa loro, peccato che qualcuno ci ha creduto davvero! e la parte "d'er gatto senza core" la fanno quelli che oggi sono li seduti su quella poltrona! ma a differenza di quello che vuol far intendere il Trilussa, "er pollo", in questo caso, sono i suoi elettori! cordialità

Ritratto di fritz1996

fritz1996

Gio, 06/03/2014 - 15:20

La De Girolamo e Gentile non erano neanche indagati ma sono stati costretti a dimettersi: questi qui, invece, siccome sono del Pd non si toccano. Due pesi e due misure, come è tipico della cultura comunista e post-comunista, alla faccia della "novità" renziana.

Libertà75

Gio, 06/03/2014 - 15:37

@pinozzo, complimenti per la sua abilità di restare a tema, questi 4 sottosegretari (3 indagati e 1 imputato) non debbono essere oggetto di discussione poiché a Milano c'è un'altra inchiesta su politici di centrodestra. Contento lei se i suoi rappresentanti romani sono senza rispecchiabilità morale (usando una valutazione cara alla sinistra italiana), tuttavia mi permetta di ribadire il concetto che questi 4 stanno implicitamente dicendo che Berlusconi è un perseguitato politico, quindi se lo dicono loro io ci credo.

ilfatto

Gio, 06/03/2014 - 15:53

@ilmax..visto che credo si riferisca a me..LE RIPETO quanto le ho SCRITTO ieri....ahhh ma allora è proprio duro (de più!)...IO ho sempre parlato di RINVIO a giudizio NON di "indagato"...su non esageri anche al ridicolo c'è un limite, poi se per problemi di origine NON capisce la lingua italiana me ne scuso...comunque sempre se leggesse e soprattutto capisse quello che uno scrive...IO avevo precisato che...parlando del caso specifico si può sempre fare, in attesa di un rinvio a giudizio o meno che i 4 vanno in una sorta di "aspettativa", si nominano dei supplenti e poi se rinviati a giudizio si dimettono se prosciolti o archiviati riprendono il loro posto...tanto per evitare polemiche e fare chiarezza...

ilfatto

Gio, 06/03/2014 - 15:55

@Libertà75 vs pinozzo....non giri la frittata, la domanda era perché questo giornale si tanto sensibile ai problemi legati alla legalità non abbia dato la notizia della marea di rinviati a giudizio della regione Lombardia...su non offenda la sua e l'altrui intelligenza

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Gio, 06/03/2014 - 20:28

Con attak e guando lo staccate dalla poltrona, il garantista del proprio conto bancario.