Il Pd decide per il no alla sfiducia di Alfano Malumore tra i renziani

Il Pd sostiene il governo e il ministro dell'Interno. Sono stati 80 i voti a favore, 7 gli astenuti e nessun contrario. Snobbata la richiesta dei senatori renziani di presentare una propria mozione di sfiducia nei confronti di Alfano

Divorziati in casa. La frattura all'interno del Partito Democratico si palesa con evidenza sul caso kazako. I vertici di via del Nazareno snobbano i renziani e la crepa si allarga. Il Pd ha deciso che non voterà la sfiducia al ministro dell'Interno Angelino Alfano. Sono stati 80 i voti a favore, 7 gli astenuti e nessun contrario.

I parlamentari che fanno capo a Matteo Renzi tuonano da giorni contro il segretario Guglielmo Epifani (giorni fa, con una missiva, tredici  senatori renziani chiedevano di sottoscrivere la mozione di sfiducia contro il capo del Viminale) e hanno addirittura chiesto che il Pd, oltre a quella di Sel e del Movimento 5 Stelle, presentasse una proprio mozione di sfiducia nei confronti di Alfano. Ma la linea non è passata. 

I renziani hanno fatto sapere che sul "no alla sfiducia" si asterranno. "Nel gruppo del Pd, c’è stata una discussione seria" e al termine "il gruppo praticamente all’unanimità ha condiviso l’idea che il governo deve andare avanti", ha precisato il segretario del Pd. A conti fatti però sono solo tre i renziani che hanno
scelto di astenersi nel voto all’assemblea del gruppo del Pd, anche se in casa renziana viene spiegato che c’è stata una precisa scelta di fare un voto "sparigliato". I renziani astenutisi risulterebbero essere Andrea Marcucci, Isabella De Monte e Vincenzo Cuomo.

Roberto Giachetti, deputato Pd e vicepresidente della Camera, fa notare che "Renzi viene massacrato ma ha semplicemente detto la stessa cosa di Cuperlo, Finocchiaro, Bindi e di alcuni esponenti di Lista Civica, il tema se sia necessario che un ministro si assuma la propria responsabilità e si dimetta, se non ha detto la verità in Parlamento, riguarda tutti. Non è che se uno solleva il problema è perché deve ammazzare il governo".

Ad aggiungere benzina al fuoco ci ha pensato Pippo Civati, che ha denunciato: "Il ministro per i rapporti con il Parlamento Dario Franceschini ha detto che chi non voterà a favore di Alfano deve andarsene dal Pd. Sapevatelo. Se alla Camera si votasse, mi espellerebbero, dunque".

Commenti

linoalo1

Gio, 18/07/2013 - 16:57

Ma,quanta fretta ha,Renzi,di diventare qualcuno all'interno del Partito?Poverino!Non si rende conto che sta ottenendo l'effetto contrario!Lino.

csciara

Gio, 18/07/2013 - 16:58

Vergogna PD!!! Continuerò a votare M5S...!!!

Cinghiale

Gio, 18/07/2013 - 17:01

Quindi tanta caciara per niente.

xgerico

Gio, 18/07/2013 - 17:08

Il PDL salvato dal PD, siamo alle comiche finali!

xgerico

Gio, 18/07/2013 - 17:12

Bene, bene altri voti per il M5S!

Ritratto di ersola

ersola

Gio, 18/07/2013 - 17:19

mai avuto dubbi sul pd-l

elalca

Gio, 18/07/2013 - 17:21

quando gli stronzi sono stronzi galleggiano anche senz'acqua......

Ritratto di marione1944

marione1944

Gio, 18/07/2013 - 17:22

csciara: vergogna m5s!!! continuerò a votare PDL...!!!

Ritratto di wtrading

wtrading

Gio, 18/07/2013 - 17:25

Qualcuno su questi siti ( ovviamente sinistriota ), ieri diceva che era il PDL che un giorno si e l'altro pure, metteva i bastoni tra le ruote del Governo. Pensate un pò che cosa riescono a dire questi sinistrioti sinistrati!!! Non hanno ancora capito proprio niente, imbevuti come sono di "la Repubblica" etc. Non hanno capito che chi riesce a tenere insieme il PD è proprio Berlusconi !!! Fate ridere pagliacci.

Ritratto di wtrading

wtrading

Gio, 18/07/2013 - 17:26

@gerico. Un altro che ha capito tutto !!!...

Azzurro Azzurro

Gio, 18/07/2013 - 17:30

Renzi ormai e' fuori dal PD. Sembrava partito bene ma, senza offesa, sotto il vestto niente. I soliti giochetti di potere che vediamo da 50 anni e intanto il Paese affonda. E guardate che lo direi anche se fosse di "Destra"...per me la Brambilla ad esempio o la Minetti sono troppo scarse per candidarle...

demoral

Gio, 18/07/2013 - 17:39

XGERICO,non è vero che il PDL è salvato dal PD.Vero è invece che insieme stanno cercando di salvare il Paese,quel Paese dove anche lei risiede.Criticare sempre e comunque ogni cosa non ci porta a niente........PS.spero che anche luigipiso lo capisca.

syntronik

Gio, 18/07/2013 - 17:42

Tutti se la prendono perché il PD vota nò alla sfiducia, alcuni addirittura, prevedono più voti ai pentasfigati, senza considerare che sono in calo cronico, tutti gli altri optano e sperano in una caduta del governo, ma allora, ci sono da fare due ipotesi, o sono tutti bacati, (cosa più probabile) o sperano nel caos totale, catastrofe completa, nonostante, che tutti abbiano riconosciuto, che Alfano non ne sapeva niente, ma allora siete tutti come quel poveretto, che quando gli hanno messo un rettangolo girato di 90 gradi, non sapeva più rispondere cosa era, un rettangolo o un triangolo oppure un cerchio, e poi volete stare al governo, dalla parte dei bottoni, come è possibile, che una mente sia così sinistrata, mi pare che dovete mangiare un po' di fosforo, e leggere più topolino, almeno imparate qualche cosa.

Cosean

Gio, 18/07/2013 - 17:44

HaHaHa! Il PDL lo salva il PD! E gli elettori del PDL se la prendono con il PD! E non aprofittate che il termine "stupidi" sia un insulto. E' anche un insulto! Ma ha un significato ben preciso, difficile da smentire!

marvit

Gio, 18/07/2013 - 17:46

Ho capito bene?? Si sono solennemente riuniti NON per trovare rimedi per affrontare la crisi che falcidia gli italiani MA per decidere se presentare o no una mozione di sfiducia contro il ministro alfano;roba che interessa,ormai,solo renzi,beppe,il narratore del tavoliere ed i loro parenti stretti!!

Ritratto di gianni1950

gianni1950

Gio, 18/07/2013 - 17:47

il PD si è svegliato e compreso che in questo momento non esistono altree soluzioni che agire con giustizia. Bisogna essere lucidi e andare avanti. E' evidente che Alfano non sapeva nulla di quella triste storia e non può pagare per altri. Il Sel e m5s hanno preteso fare una mozione ridicola e assurda, al solo fine di provocare,sapevano come sarebbe andata a finire Adesso se la ridono, poi un giorno al voto piangeranno.

coccolino

Gio, 18/07/2013 - 17:49

...E QUESTO DIMOSTRA CHE RENZI E' UN BUFFONE...COME GRILLO...

bruna.amorosi

Gio, 18/07/2013 - 17:52

x gerico 5 stelle ? allora attento a dove cammini il padrone ha fatto fuori 3 persone insieme ..

michetta

Gio, 18/07/2013 - 17:55

Come volevasi dimostrare! Questi fanno sempre quello che è per loro più conveniente. Del Paese e degli italiani a questi energumeni non è mai fregato alcunché. Figuriamoci se non prendono qualsiasi stupidaggine quale motivo per rimanere più saldamente attaccati alle loro poltrone! Solo quelle sono tutto ciò che interessa loro, niente altro! Degli F 35 o di qualunque altra spesa, comprese quelle della Camera e del Senato , a questi fetentissimi fetenti, non frega niente. La Boldrini che combatte a spada tratta contro chiunque voglia solamente adottare un bambino Italiano e non straniero, non dovrebbe comandare un ramo del Parlamento, ma qualche albero in Africa. Ricordo quell'altro comunista, che aveva promesso di andare a mangiarsi la lauta pensione che gli pagavamo noi in Africa, non l'ha vista nemmeno in cartolina! È sta' ancora qui a rompere i cosiddetti. Loro, i comunisti, pardon, quelli del partito democratico, sono fatti così. Amano stare in un Paese che hanno distrutto e che non saranno felici finché, non lo vedranno sparire dalla faccia dell'Europa. Perché, e' così che andrà', se non li cacciamo definitivamente dal Parlamento. Tutte le promesse che vengono dilaZionate e mai mantenute in continuazione testimoniano le lungaggini che desiderano ottenere per allungare la Legislatura, ma solo con gli scopi di cui sopra: rovinando la nostra vita. Adesso perfino quel furbacchione di Renzi, autentico ragazzino viziato, che però' si è scoperto a tempo, viene accantonato dai suoi diretti capi...... Epifani, capo pro-tempore, avalla tutto quello che condanni le idee e le voglie del ragazzino toscano. I miei comuni amici di Firenze,mono contenti, ma non troppo, in quanto anche se vedono condannato al cantuccio il loro sindacuccio, non vedono vie di uscita alla situazione economica in cui versa il Paese. Insomma, guardando si intorno non esistendo alcuna persona idonea a poter far svoltare il Paese, anche economicamente, sperano perfino che il Presidente Berlusconi venga assolto nei suoi continui processi e torni a comandare l'agone politico, modificando le prepotenze continue che siamo costretti a subire dall'Europa, magari anche e perfino togliendo i dalla moneta unica. Rimane però, la magra consolazione che, senza una opposizione capace, idonea, onesta e senza mire rivoluzionarie, l'Italia dovrà' attendere almeno una ventina di anni per riprendersi. Ai posteri l'ardua sentenza...........

aladino77

Gio, 18/07/2013 - 17:55

PDL e PD si salvano il c...o a vicenda: stessa pasta, stessi (?) valori comuni, stessa famelica ingordigia che li conduce a braccetto verso la distruzione del Paese. La cosa divertente è che gli elettori dei due partiti (evidentemente un pò tardi) pensa che siano una cosa diversa solo perchè fanno finta di litigare a Ballarò, salvo poi mettersi d'accordo sottobanco per bocciare i tagli agli stipendi dei politici e agli sprechi della casta suddetta: poveri tonti!

Ritratto di benita

benita

Gio, 18/07/2013 - 17:57

i comunisti disturbano sempre e sanno solo criticare mentre noi del pdl di silvio siamo sempre migliori.

Ritratto di benita

benita

Gio, 18/07/2013 - 17:58

eppure renzi sembrava più a destra di silvio.

aredo

Gio, 18/07/2013 - 18:01

Praticamente il pupazzetto di Veltroni, Renzi è giunto al termine della sua corsa. Veltroni dovrà tirar fuori un nuovo pupazzo, questo è usurato. Oramai Renzi ha mostrato il suo volto comunista, elettori di centro-destra ne infinocchia pochi, anche se un altro caso di voto a Grillo è sempre possibile purtroppo si è dimostrato. All'interno del PD stesso Renzi non ha evidentemente alcuna forza. L'ala di D'Alema è la più forte, il che non è certo un bene comunque.

coccolino

Gio, 18/07/2013 - 18:03

@Azzurro Azzurro: CONDIVIDO LA SUA POSIZIONE AL 100%

agosvac

Gio, 18/07/2013 - 18:05

Questo civati proprio non lo capisco. Dato che è sempre in disaccordo col suo partito perchè non lo lascia e se ne va col Sel o col 5S che invece raccolgono la sua fiducia? Sarebbe un segno di coerenza!

procto

Gio, 18/07/2013 - 18:09

Ogni nuova performance del PD mi fa sonoramente pronunziare le orazioni del compianto Germano Mosconi

Cosean

Gio, 18/07/2013 - 18:11

@ benita Perche? Essere a Destra significa sostenere chiunque commetta cacchiate? "eppure renzi sembrava più a destra di silvio."

angelomaria

Gio, 18/07/2013 - 18:16

mamma che paura dovessero staccare la spina cl ribaltone giudiziario in atto non farebbero altro che aiutarci nel liberarci delle zecche che hanno invaso il parlamento NUOVE ELEZIONI perche no infondo non hanno mai avuto nessuna intenzioni d'aiutarci unica ragione restare vivi e noi chi se' ne' FREGA

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Gio, 18/07/2013 - 18:23

Il PD voterà no alla sfiducia. Si continua a scoprire l'acqua calda.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Gio, 18/07/2013 - 18:25

@xgerico e mica saranno pochi i voti che andranno al M5S!!!

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Gio, 18/07/2013 - 18:25

Su Renzi è già stato detto ciò che bisognava dire,io voglio aggiungere solo un lapidario commento: Renzi fa schifo.

nalegior63

Gio, 18/07/2013 - 18:28

il PDL e l unica forza con persone intelligenti e serie,anzi x correttezza.., in percentuale molto piu degli altri,che sono solo dei saltimbanchi tipo RENZI o L ALTRO suo COMPARE comico GRiLLO ,QUELLO CHE DICONO FANNO a differenza dei disfattisti ARCIFALLITI...BERSANI-RENZI-FASSINO-DALEMA-ecc...gente che deve ancora spiegare(ergastolo)i mille furti e scandali..MPS bassolino-penati-primo greganti-ecc...eccc...ecc,,,coop rosse che evadonomiliardi di IVA anzi truffa organizzata che dura decenni con cooperative fantasma intestate a nullatenenti che pagano il 5 % al partito e il resto ai faccendieri vicini al sindacato amici stretti di EPIFANI che media con la magistratura x insabbiare o

wotan58

Gio, 18/07/2013 - 18:29

Esatto Aladino77... esatto...

nalegior63

Gio, 18/07/2013 - 18:32

associazione a delinquere con coop rosse sindacato e faccendieri banchieri che intestano cooperative a nullatenti e incassano IVA x milioni di euro x finanziarsi oltre quello che rubano allo stato e alle banche che svuotano,di cui RENZI e solo un attore comico tipo GRILLO anzi tipo STALIN subdolo viscido senza vergongna,tutta una farsa x nascondere assieme le losche manovre e lo scandalo MPS e altri sparsi in tutte le regioni dove i LADRI KOMUNISTI hanno messo mano

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Gio, 18/07/2013 - 18:37

Il pd (volutamente minuscolo)è in ginocchio, Silvio lo ha distrutto, sono morti che camminano. Adesso la testa di legno Letta deve togliere l'IMU, restituire quella pagata, non aumentare l'IVA e iniziare una giusta, ma dura, lotta alle toghe rosse. Silvio sarà assolto in cassazione perché vittima di persecuzione comunista, ma Letta deve - PRIMA DELLA SENTENZA ASSOLUTORIA - condannare solennemente le infiltrazioni comuniste nella giustizia, ordinare una pesante inchiesta a Milano e far condannare l'intera procura la cui colpevolezza è stata dimostrata ampiamente dal grande Ghedini e da Silvio stesso, le cui parole , in fatto di giustizia, sono fonte di diritto. Fatto questo Letta deve dimettersi per consentire al popolo di sancire con il voto la fine del pd e consentire a Silvio il ritorno al governo.

gigi0000

Gio, 18/07/2013 - 18:42

La baracca Italia deve tirare avanti, o soccombere. I SINISTRI BUFFONI continuano a rompere le scatole per i loro problemi e, come d'abitudine tentano di scaricare la colpa sugli altri. I poverelli ed inutili grillini fanno solo confusione e perdere tempo e gli altri non contano. Napolitano, che non mi piaceva prima ed ancor meno adesso, dice però una cosa sacrosanta: "Qui si fa l'Italia, o si muore", cioè, senza l'accordo PD e PDL, crolla tutto. Tutti gli altri sono poveri illusi insignificanti, che di tanto in tanto si agitano, ma fanno soltanto sprecare tempo e risorse, senza concludere alcunché, non avendone le capacità. Ho sempre più la convinzione che il ricambio generazionale sia stata un'operazione categoricamente negativa, poiché soltanto la saggezza, data anche, ma non solo, dall'età, insieme con l'esperienza ed inevitabilmente dall'intelligenza sia l'unico motore trainante della politica e capace di gestirla con il giusto equilibrio dei compromessi necessari e delle prove di forza laddove inevitabili.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 18/07/2013 - 18:43

Non ci posso credere che il PD abbia detto NO alla sfiducia di Alfano... non è da loro prendere una decisione chiara nell'arco di una sola giornata.

Ritratto di leopardi50

leopardi50

Gio, 18/07/2013 - 18:53

La pressione esercitata sugli sbandati parlamentari democratici ha dato i suoi frutti: per ora il governo va avanti. Fino a quando? Alla fine del 2007 Prodi governava solo grazie al voto di senatori a vita ottuagenari. Quel governo forse era più stabile di questo che si sente tirare in ogni direzione. Per il nostro bene STACCATEGLI LA SPINA.

Accademico

Gio, 18/07/2013 - 19:12

Ho la sensazione che Renzi sbagli i tempi. Il... casino che sta facendo in questi ultimi giorni, avrebbe potuto farlo all'epoca di Bersani. Gli avrebbero creduto tutti. Agitarsi così tanto, adesso... desta qualche perplessità.

FRANCO1

Gio, 18/07/2013 - 19:26

far cadere il governo e per cosa?? Ha fatto bene il PD a ridimensionare il Renzi. Occorre che tutti si diano una regolata e pensino solo a far ripartire questa nostra Italia. Tutto il resto sono altro che sciacquate di bocca.

giottin

Gio, 18/07/2013 - 19:31

Caro mr. Bean rassegnati, non sei nessuno, quando parli sembra che tutti ti ascoltino ma quando si tratta di passare ai fatti la falce ed il martello domina ancora le vostre menti bacate!!!!!

marchino.blu

Gio, 18/07/2013 - 19:33

Qualcuno ha ancora qualche dubbio su come si parano il culo pd e pdl?

janry 45

Gio, 18/07/2013 - 19:42

Cacasenno al servizio del re contro Bertoldo e Bertoldino,vediamo come va a finire.

Ritratto di mark 61

mark 61

Gio, 18/07/2013 - 19:52

Votare contro Alfano con il rischio di far cadere tutto impensabile dopo la fatica fatta dal PD per riportare al governo il PDL non sono cosi sprovveduti

Gianca59

Gio, 18/07/2013 - 20:03

Mi sembra insano far cadere un governo ora. Insano è anche tenere in piedi un governo inutile come questo ....

bruno49

Gio, 18/07/2013 - 20:33

bruna.amorosi: bruna, bruna, lei lo sa mi sta simpatica, ma non deve dire che Grillo "ha fatto fuori tre persone insieme". Mica è un serial killer. E' stato condannato per omicidio colposo perché tanti anni fa trovandosi su una strada di montagna ghiacciata non ha avuto la prudenza di far scendere i suoi amici, è uscito di strada, e nell'incidente i suoi amici sono purtroppo morti. Una cosa simile potrebbe capitare a tutti. Non gettate fango a tutti i costi su Grillo, non è corretto fare così. Criticatelo, magare aspramente ma non fate credere alla gente che è un killer

Ritratto di falso96

falso96

Gio, 18/07/2013 - 20:34

Anche per Prodi erano TUTTI D'ACCORDO!!!

Roberto Casnati

Gio, 18/07/2013 - 21:05

Renzi cito Gino Bartali: l'è tutto sbagliato, l'è tutto da rifare!

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Gio, 18/07/2013 - 21:24

@demoral, perchè lo dice a me e a xgerico e non a tutti quelli del PDL che vogliono la caduta del governo? A me sta bene, tranne il fatto, che i problemi di berlusconi possano interagire con il governo. Che firmino un documento di fedeltà tutti, tale che se non rispettato si dimettano da parlamentari.

hectorre

Gio, 18/07/2013 - 21:29

l'ennesima figura di m. del sindaco logorroico....parla troppo e spesso a vanvera,se restasse in silenzio per qualche settimana,guadagnerebbe consensi senza faticare...probabilmente teme di essere silurato dal suo partito ed allora forza i tempi...purtroppo gioca sulla pelle degli italiani,anche se ha dichiarato che lui non insegue la poltrona.....noooooooooooooo....

BeppeZak

Gio, 18/07/2013 - 22:03

Inizialmente Renzi mi era simpatico. Lo avrei certamente votato. Ma, ultimamente mi sembra che sia un arrivista a tutti i costi. Mi ricorda le mie figlie quando erano piccole che se volevano un gioco mi rompevano le palle ogni 3 x2. Ha troppa furia ed è' troppo sicuro di se'. Non capisce che al popolo queste persone non piacciono. Fallirà nel suo progetto.

Cosean

Ven, 19/07/2013 - 13:12

@ BeppeZak Non è vero quello che hai scritto! Vi è qualcuno da vent'anni che non può fare a meno di quello che hai descritto. E al popolo questo è piaciuto molto! E per 10 milioni, continua a piacere!