Pdl in testa nei sondaggi

Per i sondaggisti, la coalizione di centrodestra è avanti. E Berlusconi agli arresti motiverebbe ancor di più i suoi elettori

Cosa accadrebbe, se si votasse oggi? La domanda non è solo un puro esercizio fantapolitico, ma pervade le menti e gli animi di parte del Pdl. Il quadro che emerge dalle ultime rilevazioni a seguito dei recenti accadimenti è a tinte azzurre. Infatti, Silvio Berlusconi nonostante la condanna in Cassazione, porterebbe il Pdl a palazzo Chigi. Senza abrogazione del Porcellum, il centrodestra potrebbe addirittura raddoppiare il numero dei propri rappresentanti che siedono in Parlamento.

I sondaggi realizzati tra il 30 luglio e il 5 agosto da tre autorevoli istituti di ricerca, Swg, Tecnè e Ipr Marketing, indicano i partiti a sostegno di Berlusconi in vantaggio. Un vantaggio che oscilla da un massimo di 5,5 punti per Swg a un minimo di 1,5 per Ipr. In media la coalizione del Cav si attesta al 36% dei consensi contro il 33% del centrosinistra.

Oggi la situazione è cambiata, ma di poco. Per Swg di Trieste, che ha svolto l'ultimo sondaggio ai primi di agosto, il centrodestra avrebbe il 37,8% contro il 32,3% del centrosinistra. Dai sondaggi realizzati a Ferragosto dall'istituto Piepoli e dall'Euromedia Research di Alessandra Ghisleri emerge che per il primo istituto il Pdl è un punto avanti, per il secondo il Pdl è avanti di tre punti. Secondo Antonio Noto, direttore di Ipr Marketing, "i sondaggi ci dicono che centrosinistra e centrodestra oscillano attorno a una sostanziale parità che si colloca al 33 per cento, mentre Grillo è sceso stabilmente sotto il 20 per cento. A questo punto, l'indicazione di Renzi potrebbe influenzare e fortemente lo stallo attuale". Per Mannheimer (Ispo), il Pdl è avanti, ma tutto dipenderà dalla scelta del leader.

Commenti
Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 24/08/2013 - 11:48

"Pdl in testa nei sondaggi". Ne siete così sicuri? Che cosa avete fatto e che cosa state facendo per gli elettori di destra? Al di là di svendere i loro interessi al miglior offerente.

Ritratto di woman

woman

Sab, 24/08/2013 - 11:49

Sondaggi o non sondaggi, bisogna andare al voto subito. Berlusconi deve smettere di fare la stampella del pD.

tartavit

Sab, 24/08/2013 - 11:52

Se il governo dovesse cadere ad opera di Berlusconi, il PDL o Forza Italia, cadrebbe a picco. Altro che sondaggi. Gli Italiani sembrano poco attenti ma non è così.

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 24/08/2013 - 11:53

Quindi s cade il governo non si votera' mai. Inventeranno qualsiasi cosa, ma non si votera' con lo spauracchio cav., napolitano sta gia' studiando qualcosa.....

gi.lit

Sab, 24/08/2013 - 11:55

Pdl in testa nei sondaggi ma continua a perdere alle elezioni. Fingono di non capire i dirigenti del Pdl che occorre cambiare strategia proponendo programmi seri e rinnovando i vertici del partito. Berlusconi ha fallito ma non vuol capirlo.

guidode.zolt

Sab, 24/08/2013 - 12:11

..ma lo sanno ormai anche i neonati che è deleterio creare dei martiri perseguitati...questo è l'ennesimo autogoal della sx...

Ritratto di randel

randel

Sab, 24/08/2013 - 12:19

Come no......e gli asini volano.

omar

Sab, 24/08/2013 - 12:21

Se vincesse le elezioni vorrebbe dire che è innocente? O che la maggioranza del popolo può annullare le sentenze?

Ritratto di CIOMPI

CIOMPI

Sab, 24/08/2013 - 12:31

woman: sa che io pensavo fosse il PD a fare da stampella al cav?

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 24/08/2013 - 12:36

io voto Berlusconi. perché dei comunisti non mi posso fidare in nessun modo!

fabiou

Sab, 24/08/2013 - 12:38

che cosa aspettiamo ad andare alle elezioni ?? ? ora che grillo è in calo e il pd senza leadership, è inutile perder tempo. ah silvio... quelli ti vogliono cuocere lentamente !!

pinux3

Sab, 24/08/2013 - 12:39

Voto subito? Qui qualcuno continua a FARE I CONTI SENZA L'OSTE...E l'"oste" si chiama GORGIO NAPOLITANO, l'UNICO, nel nostro ordinamento, ha il potere di sciogliere le Camere. E Napolitano ha già detto in tutte le salse che se non si cambia la legge elettorale a mandarvi al voto non ci pensa nemmeno. E siccome il porcellum il PdL non vuol proprio abrogarlo, proprio perchè è l'unica legge elettorale con la quale potrebbero avere qualche speranza di "vincere" (con leggi basate sui collegi, vale a dire sul TERRITORIO, sarebbero spacciati, come ben si è visto alle amministrative) a votare, almeno nel breve, non ci si andrà...Abbiamo capito che vorreste cercare di sfruttare l'"onda emotiva" dovuta alla condanna di Silvio ma, come direbbero a Napoli, "ca' nisciuno è fesso"...

roberto zanella

Sab, 24/08/2013 - 12:44

VINCERE! e VINCEREMO.....A casa Letta,a casa i comunisti,nessun prigioniero...riforme a maggioranza con o senza Napolitano... riforma contro la magistratura...se scenderanno in piazza tipo G8 di Genova..ordine alle forze dell'ordine di menare...e i magistrati che interverranno non in appoggio alle forze dell'ordine,arrestati per appoggio esterno ai terroristi..trattare con l'Europa,togliere il Cavalierato a quel barbuto di Shultz...Silvio basta tentennament,noi non siamo la DC,siamo una forza liberale e rivoluzionaria se no perchè ho lasciato i comunisti nel 1994 ?

Ritratto di Carlito Brigante

Carlito Brigante

Sab, 24/08/2013 - 12:52

Il problema è: chi sarebbe il candidato del PDL se si andasse a votare? Vogliamo davvero riproporre il Cavaliere? Come lo avete fatto il sondaggio?

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Sab, 24/08/2013 - 12:54

Questi sondaggi, mi procurano un godimento pari a quello delle canne per i tossici. Non fatemeli mancare. Io l'ho detto che ne vedremo delle belle. Viva Silvio. Buon appetito.

wotan58

Sab, 24/08/2013 - 13:01

In questa fase i sondaggi lasciano il tempo che trovano. Bisogna vedere se Pd e Pdl continueranno a far finta di litigare e come. Il Pd potrebbe anche sparire a favore di Grillo. Ma c'è anche e soprattutto da vedere cosa decideranno di fare gli appartenenti al partito di maggioranza relativa, gli oltre 20 milioni di elettori, oltre il 40% della base dei votanti che non hanno espresso preferenze o non hanno votato nel 2013. Un popolo per la maggior parte di Destra, senza rappresentanza politica e profondamente ostile a Berlusconi che da una parte potrebbe tornare all'ovile in caso di rifondazione del PdL, dall'altra potrebbe turarsi il naso e votare altrove dando il governo agli ex comunisti o al comico pregiudicato.

Ritratto di afrikakorps

afrikakorps

Sab, 24/08/2013 - 13:03

Scusate elettori del C-dx ma se isondaggi sono reali non mi resta che sperare che Berlusconi muoia, per il bene dell'Italia.

liberale32

Sab, 24/08/2013 - 13:11

I sondaggi contano quando ci si appresta a votare! Cmq il PD giocherà la carta Renzi che sulla carta non piace a tutti ma poi lo voteranno lo stesso quindi il pdl non dorma sugli allori dei sondaggi che anche Bersani pareva aver già vinto, poi......Silvio ha fatto la magia e il giaguaro lo ha mangiato!

xgerico

Sab, 24/08/2013 - 13:11

siiiiii e vero come i sondaggi delle ultime elezioni in cui il PD era avanti di 10 punti!

Ritratto di stock47

stock47

Sab, 24/08/2013 - 13:30

Non ci vogliono i sondaggi per dire quello che ormai è evidente a tutti. A naso posso dire che il PdL vincerebbe facilmente le elezioni mentre il PD avrebbe una leggera contrazione. Il partito che perderebbe le elezioni sarebbe il M5S che calerebbe a un terzo o poco meno. Adesso tocca a Berlusconi e al PdL non perdere la carrozza perchè, una volta passata, rien ne va plus.

Ritratto di stock47

stock47

Sab, 24/08/2013 - 13:31

Dimenticavo di dire che di sicuro il PD e il M5S faranno di tutto per non andare alle elezioni, anche un accordo di Governo. In quanto a Napolitano si sa già che non vuole una crisi e rinvierà il tutto alle calende greche. Tutto il quasillibus sta qui.

rotto

Sab, 24/08/2013 - 13:41

la storia insegna che i sondaggi lasciano il tempo che trovano, valgono come il due di coppe a briscola. sento sumore di unghie sugli specchi......

sistefra

Sab, 24/08/2013 - 13:51

Se si vuole cambiare il paese bisogna andare alle elezioni,però se si vince le riforme bisogna farle veramente e seriamente. Molti sono gli imprenditori come me che stanno resistendo con le proprie forze,ma quanto si potrà resistere?. Forza e coraggio Presidente. Salvo Sferrazza

Ritratto di Goldglimmer

Goldglimmer

Sab, 24/08/2013 - 13:51

Negli ultimi 5 anni il PDL ha vinto tutti i sondaggi ed ha perso tutte le elezioni.

rossono

Sab, 24/08/2013 - 13:58

Il mio sogno? PD e M5S al governo!!! Reddito di cittadinanza per tutti!! che bello lavoro per tutti che bello Privilegi per nessuno che bello Prodi capo dello stato che bello Acqua gas libero per tutti che bello Grillo che se la gode nella villa in sardegna che bello i PD che vanno a scialaccquare Nei posti piu belli del continente che bello...

Ritratto di Soccorsi

Soccorsi

Sab, 24/08/2013 - 14:12

Proprio così più aumenta la persecuzione giudiziaria nei confronti del Cav e più voti prenderà il Suo partito, Pdl oggi e FI rinnovata domani. Forza Silvio, Forza Italia alla riscossa, bandiera blu trionferà ancora!

Ritratto di Soccorsi

Soccorsi

Sab, 24/08/2013 - 14:16

Grazie Esposito hai tirato fuori dalla crisi il grande Pdl!

teramano

Sab, 24/08/2013 - 14:24

Mortimermouse, io voto comunista perchè di Berlusconi nin ci si può fidare in nessun modo!!!

topogigio100

Sab, 24/08/2013 - 14:33

i sinistri hanno una fottuta paura di perdere e logico e nel vostro dna la sconfitta

demoral

Sab, 24/08/2013 - 14:39

rossono d'accordissimo con quanto dici.Che dimostrino i vari compagni e cittadini quanto sono bravi.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Sab, 24/08/2013 - 14:45

Le solite percentuali di ingovernabilità. Per fortuna c'è la magistratura che non dovrà essere riformata.

moranma

Sab, 24/08/2013 - 15:15

e allora? fate cadere il governo ed andate alle elezioni se siete così convinti di vincere!!!

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Sab, 24/08/2013 - 15:15

Tra poco ci diranno che gli asini volano, per ora ci accontentiamo di vederli seduti in parlamento.

herbavoliox

Sab, 24/08/2013 - 15:25

E se cambiassimo tutto? Volti nuovissimi, mai visti, giovani inesperti ma in gamba? Chi l'ha detto che non saprebbero fare meglio di quanto non hanno fatto finora queste vecchie cariatidi? Giovani il futuro è vostro prendetevelo ed esigetelo, altrimenti questi vi si mangiano vivi.

Ritratto di pipporm

pipporm

Sab, 24/08/2013 - 15:26

Quindi avanti tutta?!?

Ritratto di woman

woman

Sab, 24/08/2013 - 15:32

@CIOMPI: comunque sia, prevale sempre la politica cattocomunista.

pastello

Sab, 24/08/2013 - 15:37

X Memphis35 - Sono d'accordo con Lei, i partiti di centrodestra hanno fatto poco o niente. Al contrario le sinistre hanno fatto molto: ci hanno fatto ridere a crepapelle il chè di questi tempi non è poco.

agosvac

Sab, 24/08/2013 - 15:45

Scelta del lesder? questo servirebbe al Csx, non certamente al Cdx che il leader già lo ha. Il problema è sempre lo stesso: se la magistratura di sinistra avesse portato prove certe della colpevolezza di Berlusconi allora le cose potrebbero essere diverse. Purtroppo, per loro, queste prove non ci sono. C'è solo una miriade di teorie e di ipotesi di reato, mai provate. Tra l'altro i giudici che lo hanno condannato non sono certamente esenti da sospetti, sia quelli di Milano sia il famigerato esposito. Allo stato attuale si ha una sentenza della sezione feriale della Corte Costituzionale presieduta da un giudice palesemente e convintamente contrario a Berlusconi. In altri paesi del mondo in cui la Giustizia è una cosa seria, questo processo sarebbe già stato annullato per legittima suspicione del giudice che l'ha emessa. Questo magistrato si è dimostrato alquanto colpevole di pregiudizio nei confronti dell'imputato. Negli Usa sarebbe già stato messo sotto inchiesta e, probabilmente, incarcerato. In Italia ancora si cincischia tra Csm e Corte di Cassazione per vedere fino a che punto sia colpevole. Ma la sua colpa è evidente e dimostrata da testimponianze certe. Se la smettessero di cercare di proteggere chi non può essere protetto, la decisione sarebbe sicura: annullamento della sentenza per palese pregiudizio del giudice che l'ha emessa. Io credo che gli avvocati di Berlusconi questo lo sappiano già, aspettano solo che escano le motivazioni per impugnare la sentenza. E, ricordiamocelo sempre, al di sopra anche della Cassazione c'è la corte di Strasburgo sui diritti dell'uomo che francamente sull'uomo Berlusconi sono stati ampiamente calpestati.

pastello

Sab, 24/08/2013 - 15:46

Da quando gli asini volano la faccia di Epifani esprime una grande preoccupazione. " chissà se torneranno a votare alle prossime elezioni "

agosvac

Sab, 24/08/2013 - 15:57

Egregio tartavit, il governo non cadrà per colpa del pdl ma per colpa del Pd.Le ricordo che questo Governo è stato voluto dal Capo dello Stato e in particolar modo dal capo del Pdl. Sono quelli del Pd che lo hanno accettato a malincuore. Sono i sinistroidi che hanno sempre boicottato tutte le decisioni del Governo che andavano contro le loro convinzioni, in primis l'eliminazione dell'Imu prima casa che sembra fare venire loro l'orticaria, come se avessero un malefico piacere nel farla pagare agli italiani. Per non parlare dell'aumento dell'Iva! Sembra che al Pd del benessere degli italiani non gliene frega un bel niente! Forse a loro interessa di più sapere chi c..zo sarà il prossimo segretario del partito, cosa che agli italiani interessa ben poco!!!

Ritratto di mark 61

mark 61

Sab, 24/08/2013 - 15:59

quali sondaggi gli stessi che davano il PDL avanti di 5 punti alle passate comunali ??

agosvac

Sab, 24/08/2013 - 16:01

Egregio gi.lit, a me ed a tutte le persone intelligenti, ovviamente non lei, sembra che sia stato il Pd a non vincere le elezioni ed il Pdl a non averle perse!

Pazz84

Sab, 24/08/2013 - 16:01

Beh se lo dicono i sondaggi potete anche festeggiare. Avete già vinto. Occhio però che quando vi svegliate siete in un bagno di sudore

agosvac

Sab, 24/08/2013 - 16:16

Egregio omar, lei, come tutti i sinistroidi, non ha capito il problema. Berlusconi non sarebbe innocente se vincesse le elezioni, lui è innocente già di per sè. Ma se vincesse le elezioni potrebbe finalmente fare la riforma non della Giustizia, quella va anche bene, bensì della magistratura e questa non va per niente bene. La cosa comica è che anche voi di sinistra ne avreste non pochi benefici. Infatti oggi sotto scopa è Berlusconi, domani potrebbe essere anche renzi se solo facesse qualcosa che non piacesse alla magistratura.Nessuno di voi è indenne dalla scure di una magistratura che vuole assolutamente il potere assoluto!!! E non vi illudete che voi siete persone per bene, questo, per certa magistratura, conta poco e niente, tanto loro i reati se li inventano quando non ci sono. Lo hanno fatto con Berlusconi lo faranno anche con tutti quelli che un giorno o l'altro volessero diminuire i loro privilegi. Il problema è sempre lo stesso: è una casta, una lobby che protegge sè stessa contro chiunque la metta in discussione, che sia di destra o di sinistra poco importa. Oggi ce l'hanno con Berlusconi, ma se solo Letta o Renzi o chi per loro cercassero di diminuire il loro potere, allora fioccherebbero avvisi di garanzia e processi senza fine, illusi se non ve ne rendiate conto!!!

AH1A

Sab, 24/08/2013 - 16:19

...questo significa che siamo destinati (noi e soprattutto i nostri figli) ad essere governati da un ottantenne pregiudicato. Questo non succede nemmeno in Medio Oriente, ma è un film?

Paul Vara

Sab, 24/08/2013 - 16:31

Ah, i famosi sondaggi del partito-azienda...

Ritratto di bergat

bergat

Sab, 24/08/2013 - 16:37

@menphis35 Niente. Non è stato fatto niente. Ci stanno pensando quelli di sinistra, giudici compresi a far vincere la destra.

G_Gavelli

Sab, 24/08/2013 - 16:49

Siete sicuri che: 1) il vantaggio porterebbe alla maggioranza assoluta in entrambe le Camere? 2) Siete sicuri che i sondaggisti abbiano fatto riferimento ad elezioni conseguenti ad una crisi di governo d'oggi, dopo che PD e PDL se ne sarebbero sbattuti le palle del Paese? Io credo che in quello scenario, in particolare con il Porcellum, stravincerebbe Grillo, cioè la demotivante Utopia.

AH1A

Sab, 24/08/2013 - 17:07

E' un po difficile credere a questi sondaggi dopo il "cappotto" delle Amministrative...

Giangi2

Sab, 24/08/2013 - 18:21

Si può sempre fare democraticamente e sempre costituzionalmente, un controllo alle urne prima che vengano fatti gli spogli. No solo per garantire costituzionalmente che il numero delle schede di destra non superi quelle di sx.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Sab, 24/08/2013 - 19:40

Non basta essere in testa nei sondaggi. Poi, bisogna non sciupare questo consenso con le solite sciocchezze e contrarietà intestine. Bisogna far tesoro di tutto questo e dell'esperienza passata per non fare ulteriori grossolani errori, come, per esempio, trattare con i guanti bianchi tutta la porcheria sinistra. Ricordatevi per sempre che da quelle parti non ci sono né signori, né "super partes". Ci sono solo nemici inferociti. In una futura vittoria elettorale, preparatevi a una guerra continua, come lo è stato nel passato, e munitevi di elmetti. Di colombe nel futuro di Forza Italia o del PDL non ce n'è bisogno. Ma di guerrieri decisi a tutto. In questo modo sì che realizzerete tutte le riforme possibili e pensabili. Se non stringerete i denti nel futuro, sarà vano quello che fate oggi e quello che inizierete domani. Come lo è stato il passato fatto di Fini, Casini e tutti quegli altri simpaticoni di cui non ricordo più neanche i nomi. Meglio così!

FVIT

Sab, 24/08/2013 - 20:32

@agosvac. Mi ritrovo completamente e convintamente nelle sue analisi. Magari aggiungerei quello che forse lei pensa ma non scrive. Sostituirei le sue definizioni "casta" e "lobby" con unica parola: "MAFIA"! Ed aggiungo soltanto: "ORA O MAI PIU'!!"

xrandom

Sab, 24/08/2013 - 21:00

Coraggio... che aspettate ? e fatelo cadere 'sto governo... anzi DIMETTETEVI TUTTI, così Napo non potrà negarvi le elezioni. Così... giusto per vedere se i vostri sondaggi ci hanno preso...

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Dom, 25/08/2013 - 00:00

Questa volta daremo una bella lezione di democrazia agli IPOCRITI TRINARICIUTI che hanno avuto la sfrontatezza di mettere nella sigla del loro partito la parola "DEMOCRATICO". Sarà una tale batosta che dovranno per forza cambiare nome, per l'ennesima volta, al loro COMUNISMO MASCHERATO MALDESTRAMENTE DA DEMOCRAZIA.

diegom13

Dom, 25/08/2013 - 09:47

IIl problema è che si tratterà di un voto contro,, e non per:a sinistra cercano ancora il consenso contro Berlusconi, e la zona mobile per reazione si sposta a destra. Ma non c'è un progetto che raccolga i favori della gente, non ci viene proposta un'idea d'Europa e del ruolo che l'Italia dovrebbe avere, e dal quale dovrebbe discendere il progetto per il paese. Si parla di Renzi, ma se si pensa che l'Italia sia isolata dal mondo non si va da nessuna parte. Qual è il progetto? Abbiamo due cose vecchie, che perpetuano un modo stantio di fare politica. E danno spazio a Grillo, uno che politicamente è nato vecchio. Alla fine gli elettori correranno alle armi per il voto in Italia, e diserteranno le urne per l'Europa. Eppure l'anno prossimo sarà cruciale, con il rischio delle quote ppe affidate ai montiani e commissari dalla forte vocazione filo-tedesca...

gianni59

Lun, 26/08/2013 - 01:24

roberto zanella...ma quale tipo di eccitante usa?