La Perina s'indigna a corrente alternata

Riversa sdegno in un'intervista (a Italia Oggi) la ferrigna Flavia Perina per la sostituzione in corsa di un commissario nella Vigilanza Rai da parte di Schifani: «Addirittura si fa scendere in campo la seconda carica dello Stato per tutelare i propri interessi». Meno sdegno esprimeva l'ex direttrice del Secolo quando in campo scendeva Fini, terza carica dello Stato, che comiziando qua e là tutelava i propri interessi di partito.