Il Pg della Cassazione: confermare condanna a sette anni per Dell'Utri

Lo ha chiesto ai giudici della prima sezione penale il pg di Cassazione Aurelio Galasso

Va confermata la condanna a sette anni di reclusione per concorso esterno in associazione mafiosa inflitta all'ex senatore di Forza Italia Marcello Dell'Utri. Lo ha chiesto ai giudici della prima sezione penale il pg di Cassazione Aurelio Galasso, sollecitando il rigetto del ricorso presentato dalla difesa contro la sentenza emessa, in sede di rinvio, dalla Corte d'appello di Palermo. La parola ora passa ai legali che difendono l'ex senatore. Nei confronti di Dell'Utri, che è in Libano a Beirut, c'è una richiesta di estradizione.

Commenti
Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 09/05/2014 - 18:50

esposito anche questo è vittima dei giudici di sinistra? Se è innocente come mai non torna in Italia?

scipione

Ven, 09/05/2014 - 19:35

C'e' qualcuno che aveva dei dubbi ?

giseppe48

Ven, 09/05/2014 - 19:41

mi pareva strano

linoalo1

Sab, 10/05/2014 - 08:39

Cosa?!?Gli hanno dato più di Berlusconi?Allora,Berlusconi,non è più il Pericolo Pubblico N.1!!Ridategli il Passaporto!Lino.