Il piano A di Berlusconi: dopo le elezioni riunire il centrodestra

Il leader vede le politiche "tra un anno" e pensa a riaggregare l'area moderata. Sul partito l'incognita delle preferenze: giovedì ufficio di presidenza per l'analisi

L'ennesima maratona elettorale di Silvio Berlusconi finisce che è quasi notte, collegato al telefono con la piazza principale della piccola Venafro, una cittadina del Molise che conta a malapena diecimila abitanti. Sono le undici passate e il fatto che il leader di Forza Italia arrivi a ridosso del silenzio elettorale (scattato alla mezzanotte di ieri) pur di portare a casa una manciata di voti in più è il segno di quanto si sia speso per queste Europee. Come diceva nel pomeriggio a un parlamentare azzurro, «ho fatto davvero tutto il possibile».

Un Berlusconi che oggi sarà alla Sacra Famiglia di Cesano Boscone per i servizi sociali e che poi tirerà il fiato in attesa del responso delle urne. Anche se, è il senso dei ragionamenti che va facendo l'ex premier ormai da qualche giorno, «da lunedì si ricomincia», con l'obiettivo di lavorare in vista delle prossime elezioni politiche che il leader di Forza Italia vede vicine. «Entro un anno, un anno e mezzo al massimo», ha detto in chiaro più volte. Ma anche prima, magari ad ottobre, se dopodomani il risultato delle urne dovesse riservare sorprese su più fronti. Perché il voto potrebbe aprire scenari imprevedibili e, soprattutto, incontrollabili. Tutti discorsi e ragionamenti da fare però lunedì, a bocce ferme.

Per il momento l'ex premier si limita a teorizzare che queste elezioni non potranno non incidere sulla tenuta del governo, tanto che al comizio di chiusura della campagna elettorale a Milano dice chiaramente che «il voto non è importante solo per l'Europa ma anche per il nostro futuro in Italia». Futuro nel quale Berlusconi vede il ritorno alle urne a breve, immaginando una riaggregazione di tutta l'area del centrodestra. Alle politiche del 2013, d'altra parte, il centrosinistra è arrivato al 29,5 con il Pdl e i suoi alleati che si sono fermati al 29,1, relegando il M5S al terzo posto. Con il sistema proporzionale delle europee, invece, Beppe Grillo gioca addirittura per arrivare primo.

È per questo, per impedire quella che l'ex premier definisce una «deriva pericolosa per la democrazia», che il leader di Forza Italia già guarda avanti. E non esclude un percorso di riavvicinamento delle diverse anime del centrodestra, non solo il Ncd di Angelino Alfano (in quest'ottica sarà importante vedere anche il loro risultato, dopo tre mesi di governo con il Pd) ma anche Fratelli d'Italia e La Destra. Sarà un caso, ma martedì Giulio Tremonti è tornato a riunire in Senato l'Officina, quel laboratorio di idee che favorì la vittoria del centrodestra nel 2001. Un convegno sull'Europa, quello organizzato a Palazzo Madama. Cui hanno partecipato esponenti di spicco di Forza Italia (Paolo Romani e Augusto Minzolini), di Ncd (Luigi Casero e Maurizio Sacconi), di FdI (Ignazio La Russa) e pure della Lega (Giancarlo Giorgetti).

Un Berlusconi consapevole che le elezioni di domani potrebbero relegare Forza Italia a terza forza e che per questo vuole ripartire subito. D'altra parte, dice Minzolini, «da queste elezioni arriverà l'indicazione chiara che gli elettori, di qualunque partito, non amano l'ambiguità ma vogliono chiarezza, soprattutto se la situazione è confusa». Anche un eventuale riavvicinamento dei partiti di centrodestra, dunque, passerebbe per una scelta di chiarezza (rispetto al governo Renzi, ovviamente). Con due corollari: il via libera a primarie vere e il diritto di cittadinanza per tutti (nel senso che dovrebbero essere messi da parte i dissidi, non solo politici ma anche personali, dell'ultimo anno).

Un progetto complesso, anche perché Forza Italia sta vivendo una stagione agitata e da lunedì è probabile che ci siano degli smottamenti interni di non poco conto. Quando dopo il voto le diverse anime si andranno a contare, infatti, quasi certamente Raffaele Fitto sarà il primo degli eletti azzurri con oltre 150mila preferenze e una percentuale per Forza Italia che al Sud sarà di 4-5 punti superiore a quelle di Nord Ovest e Nord Est. Una cosa che difficilmente non avrà conseguenze. Si capirà già giovedì, quando è in calendario l'Ufficio di presidenza di Forza Italia convocato proprio per l'analisi del voto.

Commenti
Ritratto di Nuwanda

Nuwanda

Sab, 24/05/2014 - 08:20

Silvio dimostra per l'ennesima volta le sue incredibili capacità sotto tutti i punti di vista. L'Italia sarà nuovamente al sicuro sotto la sua leadership negli anni a venire. Dobbiamo "solo" sbarazzarci di napolitano e magistratura democratica. Propongo di invadere i cieli italiani con del diserbante per zanzare. Essendo lorsignori degli insetti dovrebbero morire tutti in un batter d'occhio

KARLO-VE

Sab, 24/05/2014 - 08:20

Ma dove vuole andare? Al massimo puo' riunire i vecchietti di Cesano Boscono ormai, mon si rende conto quanto di è diventato patetico? Se ci tiene davvero al centrodestra deve sparire ed in fretta

Charles buk

Sab, 24/05/2014 - 08:29

Diavolo, spiccicato Mao, in questa foto

emmea

Sab, 24/05/2014 - 08:31

Che significa "riaggregare l'area moderata", che si riprende Fini, Casini, Bossi, Alfano, Schifani e così via? No grazie, ne abbiamo avuto abbastanza di questa gente e anche Berlusconi ha finito di incantarci. Vada in pensione e si goda i suoi nipotini. Il futuro appartiene ai nostri figli non solo a quelli di Berlusconi cui preme molto perorare ad ogni costo i propri interessi per le proprie aziende. Dopo queste elezioni forse capirà che è tramontata un'epoca. Il ferro va battuto quando è caldo e solo allora occorre saper prendere le giuste decisioni per evitare che l'opera sia fatta male o addirittura compromessa. Ecco Lui ha compromesso quanto di buono c'era in quel sogno perchè non ha avuto il coraggio di prendere quelle giuste decisioni al momento opportuno. Addio per sempre.

Ritratto di gabriellatrasmondi

gabriellatrasmondi

Sab, 24/05/2014 - 08:43

Avanti Presidente, sono convinta che ce la farai......Gli Italiani hanno capito ormai!

marcus57

Sab, 24/05/2014 - 08:49

Berlusconi ha tradito gli elettori del centro-destra e ne vedrà le conseguenze domani. Ha fatto da spalla a Renzi ed ancora oggi tenta di accreditarsi come suo primo interlocutore, nel caso Grillo vincesse. Ma il Cavaliere è oramai un generale senza soldati. Si sta comportando come il più basso dei calcolatori democristiani. Oggi però non è tempo di simili atteggiamenti, oggi sono richieste posizioni nette ed inequivocabili, quelle che fecero vincere più di una volta la Destra negli anni passati. Ecco perché il Cinque Stelle domani farà una grande incetta di voti del centro-destra. Anche il tentativo di questi ultimi giorni di demonizzare Grillo non avrà esito. Molti italiani avvertono che se il PD da lunedì dovesse in qualche modo galleggiare, con l'appoggio più o meno sfumato di Forza Italia - oramai ne carne ne pesce - per noi non vi è più alcuna speranza. Speriamo domani di vivere un momento storico. Molti elettori del centro destra sanno perfettamente che la causa dei disastri di questo paese dipendono dalla Sinistra. E come spesso accade: il nemico del mio nemico è il mio amico, speriamo, dando il voto a Grillo, di mandare all'inferno una volta per tutte gli ex-comunisti. Quei comunisti che Berlusconi ha lungamente combattuto, inutilmente, purtroppo, per poi diventarne, nel tentativo di sopravvivere, un loro larvato alleato.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Sab, 24/05/2014 - 09:18

Ma come... fino a ieri avete massacrato il povero Angelino e oggi pensate a riunire il centrodestra???

sdicesare

Sab, 24/05/2014 - 09:29

Non credo che il berlusca riesca a riunirsi con Lega e Fratelli d'italia per le politiche, faranno una federazione tra di loro ma non con forza italia. E fanno bene. Senza un totale rinnovamento di forza italia con l'uscita del berlusca ed alla segreteria un giovane alla cattaneo pensare di federarsi con forza italia vuol dire suicidarsi.

Atlantico

Sab, 24/05/2014 - 09:36

Da lunedì si dovrà cominciare a lavorare per evitare le fughe da Forza Italia. Prima di pensare di unirsi agli altri, si deve pensare di non essere lasciati dai propri. I tempi del trionfalismo sono finiti, prima lo si capisce e meglio sarà per il centrodestra.

giulio1714

Sab, 24/05/2014 - 09:38

ottimo piano!!! mi raccomando non cambiate di una virgola.....avanti cosi ed il M5S trionfera ahahahah

maicon.silvio

Sab, 24/05/2014 - 10:00

A.A.A. Abbiamo da fare alcune cosette...cercare di bloccare il processo sulla corruzione a De Gregorio, portare a lungo termine quello su prostituzione minorile, e in prescrizione il Ruby ter per corruzione in atti giudiziari! Arriveranno tra poco per cui ci andranno gli avvocati giusti e rapidi (Personalmente propongo il Sig. Cardella, mi sembra più preparato dei vari Longo e Ghedini incapaci di salvare il condannato) .Altrimenti IN GALERA !!!

xgerico

Sab, 24/05/2014 - 10:01

@Dreamer_66- 09:18 - Domani è un altro giorno!

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Sab, 24/05/2014 - 10:08

Siete proprio dei sadici , non vi basta la batosta che prenderete a livello europeo già pensate a quella che prenderete a livello nazionale.

wall333

Sab, 24/05/2014 - 10:09

Ormai e' tardi. E' finita. Si sente solo odore di naftalina.

Guido_

Sab, 24/05/2014 - 10:15

Forza Italia è in caduta libera (-13%) e da domani dovrà fare i conti con le nuove fuoriuscite, questa è la verità. L'unica cosa che sta cercando di fare Berlusconi è limitare i danni e parlare di ripresa è semplice fantasia.

Duka

Sab, 24/05/2014 - 10:18

Il grande MONTANELLI dalle pagine di questo quotidiano anni fa scrisse: TAPPIAMOCI IL NASO E VOTIAMO ANCORA.... oggi FI Non ostate i tanti errori del CAPO non c'è via di uscita se non vogliamo finire davvero molto molto male.

peter46

Sab, 24/05/2014 - 10:33

Riunire il cdx?Possibile che ancora non riesci a capire che il problema sei tu?Poi uno quando perde la sua 'peculiarità'(coalizzatore e punto di riferimento per il cdx)dovrebbe capirlo da solo che è tempo di godersi...la 'giovinezza' della fidanzata.Il tempo non aspetta...e il fatto che la 'talia 60' di Toti(hai già provato con la settimana alle terme e non ha funzionato,perchè insisti sapendo che è nel suo dna il problema)non rientra nei 'parametri' di un forzitaliota,non può essere una giustificazione per rimanere ancora a tirare la volata ai Razzi,Scilipoti,Biancofiore,Santanchè(il direttore basta ed avanza anche per lei)Mussolini(ahi!ahi!con tutte quelle lumache!)Samorì-Ferrazza(dove c.... li hai trovati...scarsina l'esca che usi)...stai mettendo nei guai la coppia Bondi-Repetti,.............

gpl_srl@yahoo.it

Sab, 24/05/2014 - 10:48

spero intenda farlo senza chi ha tradito e senza chi ha collaborato con la germania

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Sab, 24/05/2014 - 10:52

Sondaggi segreti danno testa a testa Renzi Grillo. E' ora di chiudere FI e di prenderne atto. Si riapra una nuova destra europea per bilanciare gli equilibri politici.

James Cook

Sab, 24/05/2014 - 11:20

Mi sembra di sognare qui c'è gente che crede nell'imperatore come l'ultimo soldato giapponese trovato nella giungla dopo 20anni che la guerra era finita, gente!!! andiamo oltre! Berlusconi si è fatto fuori da solo, con tutte le cazzate che ha combinato!secondo voi..... tutti quelli che se ne sono andati.... erano tutti dei menteccatti? guardate che erano i migliori! sono rimasti degli sfigati Gelmini, Gasparri,Santanchè... il prossimo che se andrà sarà Verdini.....ma che speranza ha questo partito che ha come coordinatore il sosia di Emilio Fede? e amministratore la Rosaria Rossi? tutti i partiti e dico tutti,hanno personaggi di pari grado migliori di quelli di Forza Italia.Mettiamo un punto fermo e rincominciamo senza Berlusconi & figli di primo,secondo, terzo letto!

Ritratto di mark 61

mark 61

Sab, 24/05/2014 - 11:50

I moderati si possono anche riunire ma non sotto la bandiera del condannato o rappresentati dai signori presenti sulle scalinate del palazzo di giustizia i moderati non si riconoscono nei corrotti evasori ladri non è il fare dei moderati caro condannato per frode fiscale

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 24/05/2014 - 11:53

il centrodestra ha sempre avuto proposte, anche se modeste, ma ne ha sempre avute. la sinistra e i grillini non hanno mai presentato proposte serie e concrete, hanno sempre copiato da noi. detto questo, la sinistra farebbe bene a star zitta ed a vergognarsi per quello che è successo grazie al mafioso napolitano e de benedetti!!

Ritratto di giusdange2

giusdange2

Sab, 24/05/2014 - 12:24

Siamo fiduciosi. Adelante Silvio, la maggioranza silenziosa non guarda a sinistra.

Ritratto di 5quanta9

5quanta9

Sab, 24/05/2014 - 12:27

@gabriellatrasmondi Gli italiani sicuramente, sei tu che non hai ancora capito.

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Sab, 24/05/2014 - 12:46

Mitico Silvio..un vero Leader..solo un vero Leader e in grado di pensare strategicamente..rilanciare un partito che è stato svecchiato ed epurato da professionisti della poltrona e parassiti della politica e riproposto alla maggioranza degli italiani..i moderati..con nuovi obiettivi..una visione assolutamente innovativa e condivisibile..il movimento Forza Italia vicino alla gente..i club che mettono a disposizione di chi ne ha bisogno le competenze dei propri iscritti..professionisti che sanno fare, che lavorano al contrario dei Grullini e dei kommmmunisti fancazzisti e disoccupati parassiti..una nuova era per i moderati Italiani che continueranno a riconoscersi in un eroe, un vero rivoluzionario che incarna da vent'anni i valori di libertà in cui tutti ci riconosciamo..il CAVALIERE MITICO SILVIO BERLUSCONI..grazie presidente per il tuo sacrificio..te ne saremo per sempre Grati!,,

pancito

Sab, 24/05/2014 - 12:46

Ma il cinese non era Cofferati?

soldellavvenire

Sab, 24/05/2014 - 13:02

temo che l'esito del voto lo avrete "analizzato" ben prima: brutti scherzi della lingua italiana...

Ritratto di Kasparov77

Kasparov77

Sab, 24/05/2014 - 13:07

E’ stato tutto studiato a tavolino, come la falsa scissione con NCD. Le pecorelle smarrite, dopo le offese fatte e ricevute torneranno all’ovile. Mancano loro i mezzi mediatici per sfondare, quindi la pace ritornerà come quando Bossi insultò Berlusconi. Tutto previsto, le poltrone per il centro-destra sono così importanti da rinnegare qualsiasi offesa. Coerenza zero, politica sotto-zero. Una farsa fatta da circensi. Almeno Renzi ci mette la faccia perché ne ha una, ancora presentabile. Berlusconi lo possono votare solo certe zone del sud che amano personaggi come Dell’Utri e Scaiola. In Italia riuscire a fare riforme senza ricatti e non appoggiare il volere delle mafie sembra un’utopia per troppe persone.

soldellavvenire

Sab, 24/05/2014 - 13:17

date retta a questo vecchio comunista: solo dal m5* nasceranno una vera destra ed una vera sinistra, più credibili e pulite di quelle attuali. per quanto lo rimarranno, non è dato sapere ma intanto è importante che vincano

denteavvelenato

Sab, 24/05/2014 - 13:26

Quindi, basta fango su ncd da parte del giornalino?

scipione

Sab, 24/05/2014 - 13:29

Da sondaggi segreti Forza Italia mantiene il risultato delle ultime politiche e forse avanza.Se si aggiungono i voti degli altri piccoli partiti di centrodestra,i liberal-democratici sono la maggioranza assoluta. Questo centrodestra guidato saggiamente dal grande,inossidabile,indistruttibile,( aivoglia complotti e magistratura rossa...)leader BERLUSCONI.Forza Italia per la LIBERTA' E LA DEMOCRAZIA.

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 24/05/2014 - 13:35

In Italia in cdx non esiste. C'e' sono solo un'accozzaglia di democristiani parassiti che di alleano con chi vince. Vedi il coniglio mannaro e la sua cricca che sostengono Renzi.

Ritratto di giuliocapilli

giuliocapilli

Sab, 24/05/2014 - 13:54

Riunire tutti, in particolare il NCD, significa riesumare il Pdl. Non so....non mi convince.

Ritratto di caribou

caribou

Sab, 24/05/2014 - 13:56

James Cook: Un ragionamento sensato, raro trovarne qualcuno su questo giornale!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 24/05/2014 - 14:04

"dopo le elezioni riunire il centrodestra".....ed appoggiare il PD di Renzi per i prossimi 4 anni.

Ritratto di caribou

caribou

Sab, 24/05/2014 - 14:05

Nuwanda: Se domani alzerà gli occhi al cielo vedrà un sacco di stelle!! Sia serena!

mares57

Sab, 24/05/2014 - 14:06

Dall'infausto 2011 la mia vita come quella di molti, in maggioranza elettori del centrodestra ha avuto un grave peggioramento. Molti, troppi, anche più gravi dei miei. Non è un'ennesima lamentela però quella che voglio esprimere qui. E' la mia solidarietà a Silvio Berlusconi che malgrado il trattamento che ha ricevuto da una parte di Italia, invidiosa, astiosa, che ambisce solo al suo piccolo orticello di potere, che usa ogni mezzo pur di raggiungere il POTERE, manovrata, ottusa, cattiva. Con i soldi cheha poteva ritirarsi e fregarsene, manovrare i burattini senza metterci la faccia. Fanno così i potenti e i potentati. Lui no. E' lì che combatte in prima linea, con la famiglia che lo appoggia a spada tratta sempre e comunque, con dignità, intelligenza, capacità e ancora tende la mano a piccoli uomini, pur di fare dell'Italia uno Stato libero, dove la gente, tutta ha la possibilità di crearsi un futuro. Poteva scegliere ed ha scelto. Un grande esempio dal mio punto di vista. Avrà il mio appoggio, non resterò a casa. E malgrado Fini, malgrado Alfano, malgrado Monti ecc. gli rinnoverò il mio appoggio e la mia fiducia. Voglio un'Italia liberale dove sia premiata la gente che lavora e che vuole lavorare, che mandi a casa i pelandroni, che metta le persone giuste al posto giusto. Niente clientele e quindi niente ballottaggi a nessun livello. Serietà,solidarietà, umiltà nel senso più nobile del termine. E giustizia vera.In bocca al lupo Presidente, tutta la mia stima.

alberto_his

Sab, 24/05/2014 - 14:53

Non si erano mai propriamente divisi, era tutto previsto. Una mela non cade mai lontano dall'albero.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Sab, 24/05/2014 - 14:53

xgerico: hai ragione... domani gli torna il quid.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Sab, 24/05/2014 - 15:10

Io non voglio un'Italia dominata dalla dittatura DEMOCRATICA dei kompagni.Certo che la figura di Renzi farà molto per il pci ma dovremo ricordarci che sarà solo uno specchietto per le allodole,infatti di tutti i tagli promessi è stato tagliato solo il potere di acquisto.Si fa un gran parlare di Berlinguer ma vorrei rammentare che il personaggio non ha mai voluto il potere perchè sapeva il risultato delle troppe tasse che i kompagni avrebbero applicato alla gente onesta,ed era meglio stare all'opposizione.

Ritratto di 02121940

02121940

Sab, 24/05/2014 - 15:12

Silvio si vuole "riunire" con AlfaNO? Non mi pare una buona idea e poi quello è troppo innamorato della poltrona che Renzi gli garantisce ... per ora, poi si vedrà.

carlo5

Sab, 24/05/2014 - 15:13

Passata la nottata ricostituire la destra. Candidati ed elezioni primarie. Chi crede di rimanere nel suo orticello fara' il male della destra con la diaspora continua come si vede a sinistra. La capacita' di Berlusconi sara' quella di creare le premesse per presentarsi all'appuntamento delle politiche con idee chiare e la volonta' di perseguirle. Fuori da questo la destra non sara' altro che corollario ad appannaggio di altri. Il tempo e' maturo per fare dato che la sinistra si e' sdoganata da sinistra. Con le primarie, se mai le faranno, si avra' l'occasione per un vero ricambio dirigenziale di FI.

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Sab, 24/05/2014 - 16:11

Uno spaccato della situazione politica italiana..ormai senza più riferimenti..UN FALSO KOMMMUNISTA DI MATRICE DEMOCRISTIANA..INTIMA AD UN VERO KOMMMMUNISTA DIVENTATO POPULISTA..DI SCIACQUARSI LA BOCCA PRIMA DI PRONUNCIARE IL NOME DI BERLINGUER LEADER DEI KOMMMUNISTI..solo Forza Italia rappresenta da ventanni una continuità di valori e di idee di libertà..incarnate dal suo straordinario Leader..il Mitico Silvio..da sempre combattente contro i poteri forti e un partito un tempo orgogliosamente kommmmunista..e ora dilaniato da compromessi e lotte interne..che lo hanno trasformato in un mostro dalle mille facce e nessun contenuto!!!

Anonimo (non verificato)

antonioball73

Sab, 24/05/2014 - 19:24

preparasse il PIANO B:fuga col jet,destinazione esotica,equipaggio:badanti,olgettine...qualche leccapiedi che gli dice che e' uno statista perseguitato e dulcis in fundo quei 2 geni dell'imprenditoria di nome piersilvio e marina.non vogliamo vendetta,ridateci quello che avete rubato,toglietevi dai piedi e speriamo di dimenticarvi in fretta.