«Di Pietro puttano d'Italia» l'ex pm si offende in diretta

Per favore, non date del «puttano» ad Antonio Di Pietro se non volete vederlo esplodere in diretta tv. Il siparietto è andato in onda ieri mattina durante il programma di La7 L'aria che tira. Tutta «colpa» di Annalisa Chirico (nella foto con Di Pietro durante la trasmissione), giornalista di Panorama e autrice del libro Siamo tutti puttane che ha sottolineato come «per la disinvoltura e la spregiudicatezza con cui Antonio Di Pietro ha vestito i panni del poliziotto, del pm e poi del leader politico incarna il puttano d'Italia». Apriti cielo. Di Pietro butta lì un sorriso di circostanza - «mo me lo deve spiegare, che ci azzecco io...» - poi abbozza una replica - «durante la mia carriera di critiche ne ho ricevute tante, ma che sia stata una puttanata questo, no...» - ma è ormai evidente che la rabbia è lì pronta ad esplodere. E quando la Chirico prova per l'ennesima volta a spiegare il senso del proprio ragionamento, il leader dell'Italia dei valori non si tiene più: «Amica mia, Antonio Di Pietro è partito dalla Germania che faceva l'operaio e s'è fatto un mazzo così... non ha fatto il puttano, s'è fatto il culo in altri termini per arrivare dov'è arrivato...». A sbraitare in diretta tv.