«Pochi Paesi sarebbero riusciti nell'impresa» Il direttore delle operazioni

«Pochi paesi al mondo avrebbero potuto mettere insieme» ciò che serviva per «un'operazione di queste dimensioni». Con orgoglio tutto italiano, il sudafricano Nick Sloane, il direttore delle operazioni di rotazione della Concordia, «senior salvage master» della Titan Micoperi, ha sottolineato il risultato eccellente del nostro Paese di fronte agli occhi di tutto il mondo. Le immagini della Concordia raddrizzata e delle lunga giornata di lavoro sono rimbalzate ieri a ogni angolo del pianeta, trasmesse in diretta dalla Cnn a France 24, dalla Bbc ad Al Jazeera. L'imbarazzo della tragedia sembra in qualche modo riscattato. Ma c'è qualcuno che difficilmente si scrollerà di dosso la tragedia. A ricordare il «capitano» pensa ancora Sloane, che a domanda risponde: «Cosa penso di Schettino? Non vorrei essere nei suoi panni». «Sse sei un capitano, quel che è capitato è la cosa peggiore che ti possa accadere. Ma è un fatto che riguarda solo lui e di cui solo lui deve occuparsi».