A POGGIO BUSTONENiente cimitero: Battisti canta nei «Giardini di marzo»

Capelli ricci, pantaloni a zampa d'elefante, fazzoletto al collo e chitarra. É il monumento di due metri e dieci che Poggio Bustone ha dedicato a Lucio Battisti nel parco ribattezzato «I Giardini di marzo». All'inizio però volevano collocarla in maniera più defilata al cimitero del paese. Ora la statua si affaccia su un bellissimo panorama.

Commenti

angelomaria

Ven, 03/01/2014 - 09:12

meritato un gande riposa in pace lucio