A PORTO EMPEDOCLE L'altra Arcuri rimossa e indagata

«Il mare di Porto Cesareo a Manuela Arcuri simbolo di bellezza e prosperità». La statua è alta un metro e settantacinque, praticamente quanto l'originale, è fatta in pietra leccese levigata e ha un lato B strepitoso. Per questo i turisti si facevano fotografare mentre toccavano cotanta fortuna: per pura scaramanzia dicevano. Le mogli dei pescatori la fecero rimuovere nel 2010, ma l'anno dopo era di nuovo al proprio posto e con il fondoschiena restaurato. Nel 2012 la statua è stata indagata dalla Procura di Lecce per violazioni paesaggistiche. Inchiesta archiviata. Guai a chi la tocca...