Precari, soldi a pioggia e marchette agli alleati

La legge di Stabilità è diventato un mostro per accontentare i sostenitori di questa strana maggioranza. Per la Lega «il governo è diventato il bancomat del Sud». Una legge «mancia i cui beneficiari sono i soliti amici degli amici», è stato il commento di Fratelli d'Italia. Nella manovra di fine anno sono finite agevolazioni per le lobby, in primis banche e assicurazioni, la stabilizzazione dei precari delle società partecipate e aiuti a pioggia per il Sud. Tra le «mance» più eclatanti un milione e mezzo per l'assunzione di nuove guardie forestali, sei milioni in per l'Istituto italiano per gli studi filosofici di Napoli e due milioni per la lavorazione delle bucce dei limoni siciliani

Commenti

cast49

Mar, 24/12/2013 - 08:31

sono già tante le guardie forestali...

angelomaria

Mar, 24/12/2013 - 14:29

hanno imparato in fretta vedo si sa'come finiranno!?e'lo'sanno!!!degni della parola ladri e buffoni!!!

angelomaria

Mar, 24/12/2013 - 14:32

ivece di punire gli sprechi ora li finanziano il colpo grosso prima della fine fermateli hoi prossimi saranno per puglia e campania altre 2 regioni da schifo!!!

Gioa

Mar, 24/12/2013 - 16:23

Aiuti a pioggia?...con quali soldi?....letta chi devi ricompensare....i giovani governati che imparano preso a dire e fare: parola ladri e buffoni. FORZA ITALIA NUOVA GRAZIE DI ESISTERE!!!