Prende a pugni bimba di 9 anni Uomo arrestato

Una bimba di nove anni è stata aggredita da un uomo mentre si trovava in sella alla propria bicicletta lungo una pista ciclabile nel centro di Maniago.
Intorno alle ore 9:30 la piccola, assieme alla sorellina e al padre stava facendo una passeggiata quando ha incrociato in direzione opposta un pedone. L'uomo, sembra in preda a un raptus, senza proferire parola si è scagliato sulla bambina colpendola con due pugni al volto e procurandole profonde ferite lacero-contuse. Ne è nata una colluttazione con il padre della piccola, che nel tentativo di difenderla ha lanciato sull'uomo la propria bicicletta. Sono intervenuti anche alcuni passanti che hanno cercato di bloccare l'aggressore.

Commenti

killkoms

Dom, 14/04/2013 - 10:33

ogni anno migliaia di giovani di belle speranze,laureatisi con ottimi voti e con i sacrifici delle loro famiglie,lasciano l'Itaòia per cercare un avvenire migliore!in compenso"importiamo" oltre a raccoglitori di pomodoro degli sciagurati dell'est europa che vengono solo a fare i loro comodi e a sfruttare il nosgtro stato sociale!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 14/04/2013 - 11:10

Grazie a Schengen ed al boldrinismo ci stiamo trasformando nello smaltitoio dell'Europa.Il sonno della legalità genera mostri.Svegliaaaaa!

killkoms

Dom, 14/04/2013 - 13:44

@memphis35,ne parlavo con un collega,un cui congiunto acquisito è sentimentalmente legato con una ragazza romena,peraltro una bravissima persona nonchè una grande lavoratrice!premesso ciò,diceva una volta questa ragazza che oggi in romania,dal punto di vista della criminalità,,si stà meglio che in Italia,si potrebbe anche lasciare la porta di casa socchiusa!questo perchè,raccontava,"con la ue un sacco di gentaglia è andata via"!facile immaginare dove siano andati!