PREVISIONI ARANDipendenti pubblici: più di un milione in pensione in 10 anni

Entro dieci anni nel pubblico impiego ci sarà un esodo fisiologico dei dipendenti, con oltre un milione di persone che andranno in pensione. Oggi, infatti, 1 milione e 250mila impiegati della Pa hanno tra i 50 e i 59 anni. Di questi circa la metà, 600mila, sono nella fascia 55-59 anni. È quanto risulta dai dati 2012 della Ragioneria generale dello Stato. Si creeranno dunque le condizioni per quella staffetta generazionale invocata dal ministro della Pa Marianna Madia (nella foto). La massa di uscite per «invecchiamento fisiologico è dovuta al fatto che 25-30 anni fa si ebbero molte assunzioni nel pubblico impiego» spiega all'agenzia Adnkronos il presidente dell'Aran (Agenzia per la rappresentanza negoziale della Pa), Sergio Gasparrini. La rimozione del blocco del turn over e i pensionamenti dovrebbero ora agevolare lo svecchiamento del settore.