Primarie farsa, la procura indaga su Sel

Alle "parlamentarie 2012" del partito di Vendola sospetti voti fantasma e firme false: nel mirino 30 scrutatori

Brindisi - Sarà pure una grande festa di popolo e un prova di democrazia, ma di certo non c'è pace tra i ranghi del centrosinistra quando di mezzo ci sono le primarie. Che, complice la miracolosa lievitazione dei simpatizzanti chiamati al voto, rimangono un fronte bollente. E non solo a livello politico. Almeno questo è quanto accade in Puglia e in particolare a Brindisi, dove la consultazione per le cosiddette «parlamentarie» di Pd e Sinistra ecologia e libertà tenutesi il 29 e 30 dicembre del 2012 per individuare i candidati al Parlamento, è infatti finita al centro di un'inchiesta della procura di Brindisi che si è conclusa con l'avviso di conclusione delle indagini per trenta scrutatori. L'ipotesi di reato è falso in scrittura privata. In buona sostanza, secondo gli inquirenti, le primarie sarebbero state truccate attraverso una buona manciata di voti fantasma, ottenuti grazie a un bel po' di firme fasulle. La cosa non poteva certo non sollevare un polverone, anche perché in Puglia Sel non è proprio una sigla qualunque, ma il movimento del governatore Nichi Vendola. Le indagini sono scattate in seguito a un esposto presentato da un ex dirigente e candidato alle parlamentarie di Sel, Franco Colizzi. Il quale, dopo aver riscontrato una serie di anomalie, ha chiesto che venissero fatte le opportune verifiche da parte della commissione di garanzia. Risultato: un secco niet del partito, che invece non ha mancato di sottolineare la grande partecipazione di popolo. Alla fine il militante, non prima di aver strappato la tessera, si è rivolto alla magistratura affinché venisse fatta luce sulla vicenda una volta per tutte. E a palazzo di giustizia il suo grido d'allarme non è caduto nel vuoto. Il procuratore aggiunto, Nicolangelo Ghizzardi, ha aperto un'inchiesta e le indagini sono state portate avanti dalla Digos: fin dalle battute iniziali sono affiorati i primi riscontri e gli accertamenti si sono allargati con il passare dei giorni. Fino a quando il numero degli indagati non è salito da quattro a trenta: si tratta degli scrutatori delle sezioni in cui si è votato a Brindisi e in altri centri della provincia mentre non sono coinvolti politici. Al centro dell'inchiesta ci sono le firme degli elettori. Che in buona sostanza, secondo quanto emerso dalle verifiche della polizia, sarebbero in gran parte false. La svolta nelle indagini è arrivata dopo i primi interrogatori, quando i presunti votanti sono stati convocati dagli investigatori per essere ascoltati e sono caduti dalle nuvole, dichiarando di non essersi mai presentati alle urne e disconoscendo le firme sui registri. Insomma, dagli accertamenti è venuto fuori un autentico - e sospetto - miracolo elettorale: i simpatizzanti, anche in centri decisamente piccoli, erano lievitati improvvisamente. Ma, a quanto pare, non per caso.

Commenti

maubol@libero.it

Dom, 19/01/2014 - 09:15

E vai, forse il vento sta cambiando..

mimicaro2005@li...

Dom, 19/01/2014 - 09:24

..........in perfetto stile PCI, nulla di nuovo!

terzino

Dom, 19/01/2014 - 09:42

Ma a cosa state pensando? per loro è tutto lecito. basti vedere che cosa è successo in Piemonte, di un intero consiglio regionale solo loro ed altri tre sono sfuggiti alla mannaia della giustizia, archiviata la Bresso per i fatti di quando era presidente. Tutto torna.

precisino54

Dom, 19/01/2014 - 09:49

Ed ancora c'è che parla del grande momento di democrazia delle primarie, ma forse non dice che la democrazia che intendono è quella del prendere in giro il popolo con finzioni ridicole. Ovviamente il tutto è stato ordito dagli scrutatori senza "alcun" coinvolgimento dei rappresentanti del partito, notoriamente integerrimi; o no?!

linoalo1

Dom, 19/01/2014 - 09:59

Molti,forse troppi si continuano a riempire la bocca con una parola:Primarie!Nessuno si è mai chiesto cosa siano,a cosa servono e come vengono gestite?In esse non c'è niente di legale!E,soprattutto,i suoi risultati possono essere manipolati a piacere!Infatti,chi mi può veramente confermsre che,alle ultime Primariedel PD,abbiano votato 5 milioni di persone?Nessuno!Avrebbero anche potuto dire che hanno votato in 20 milioni!Tanto non ci sono riscontri legali!Hanno fatto vincere Renzi,perchè concordato a tavolino!Per questo,adesso sono incazzati neri!Perchè si sono resi conto che,per i loro ideali,Renzi non è la persona giusta!Adesso staremo a vedere cosa faranno per rimediare!Lino.

angelomaria

Dom, 19/01/2014 - 10:03

fossero solo le primarie i peccati delsel li becco li bastono!!!

torodamonta

Dom, 19/01/2014 - 10:15

Speriamo che questi giudici non sono amici di vendola o della sorella.Sennò finirà con una bella mangiata in qualche trattoria.

francesco de gaetano

Dom, 19/01/2014 - 10:17

Ma quali tre milioni di elettori alle primarie.Con questi trucchi stai a vedere che saranno quasi tre mila.Gli italiani devono sapere che la sinistra raggiunge i suoi progetti con lo sfruttamento dei poveri lavoratori e la furbizia che la distingue.Questo è il PARTITO DEMOCRATICPO.

denteavvelenato

Dom, 19/01/2014 - 10:34

La solita storia, se indagano sul vostro padrone, sono: magistratura politicizzata, spioni di stato, oppure direte, spreco inutile di denaro, ognuno può fare quello che vuole a casa sua. Mentre quando indagano sugli altri, è cosa buona e giusta.

Ritratto di vincenzoaliasilcontadino

vincenzoaliasil...

Dom, 19/01/2014 - 10:39

Nein regole Democratiche se non ce l'hai nel Dna. Purtroppo è la regola ai seggi con il 100% di presenza di rappresentanti di lista Pd e mancanza di Basi-Circoli del Pdl-FI. Scoperto O' Sud della presenza di attivisti o se v'erano erano ex Dc-Psi transfughi:in altre partitini:Alfano& prima di sparlare, devono sciacquarsi la bocca, perchè il Pci o pardon o' Pd, ha uno zoccolo duro come al Mugello, nell'Anm-Md e Finanza alla De Benedetti e Famiglia Agnelli che a differenza delle Società di Berlusconi, hanno ricevuto miliardi in Cig, ora fanno i Pierini per Chevrolet: ma il Pci-Pds-Pd con i tre fratelli Agnelli, Ministro e Senatori come mai non urlavano al conflitto di Interesse? Non sarà che i famosi D'Attorre-Pezzopane&C non hanno la Democrazia nei loro cuori e nel Dna, a differenza di Renzi che ieri l'ha dimostrata con Berlusconi? E che dire dell'inutile Presidente' “ Re Giorgio Marx I-I I” non eletto dal Popolo che ha fortemente voluto Monti e Letta ed ha solo distrutto la Carta, senza chiedersi degli “ amici ”...prestato miliardi a l'1% (BBE), senza un capitolato certo di come distribuirli a chi ne avesse bisogno con un Taeg stabilito, ma le Banche, se ne sono fregati, senza poter creare lavoro (Art 1 della Carta, e senza circolante, detassazione assegni pensioni, salari e costo lavoro come possono non suicidarsi? La loro morte non ha certificata la colpa: detrarre le conclusioni o spera “ Sir George che come un Drone oltrepassare il muro del suono? http://www.youtube.com/watch?v=_eCb9gmTrGA DISCORSO DI BETTINO CRAXI ALLA CAMERA SUI FINAZIAMENTI ILLECITI http://www.ilgiornale.it/news/interni/primarie-farsa-procura-indaga-su-sel-983930.html

roberto.morici

Dom, 19/01/2014 - 10:41

Tanto rumore per nulla. Che volete che siano quattro o cinque firme fasulle? Qui abbiamo a che fare con gente di indiscutibile levatura culturale, mica di ridicoli e volgari conteggi da bottegai. Che ci vuole per "smontare" il caso? Il pranzo in un buon ristorante ed è fatta.

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 19/01/2014 - 10:44

Già archiviato, il fatto non sussiste. Notizia inutile.

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Dom, 19/01/2014 - 10:47

Siete delle personcine simpatiche; quando i magistrati indagano a sx sono il simbolo stesso della Legge, a dx pericolosi sovversivi; fatevi delle domande e, se ci riuscite, datevi le relative risposte... Saluti

Gianca59

Dom, 19/01/2014 - 10:57

Ma se questi brigano (o non brigano….) per far andare qualcuno al Parlamento, quest' ultimo che razza di persona è ? Un traffichino, un imbroglioncello, un arrivista, il solito inutile ambizioso, uno che mette davanti se stesso al bene comune, un mestatore, uno disposto a qualunque cosa, uno senza una morale, un menefreghista, uno che rappresenta interessi poco chiari, …..

vince50

Dom, 19/01/2014 - 11:50

L'Italia è un letamaio legalizzato da nord a sud(isole comprese),per assurdo sarebbe meglio NON esserne informati ci si stupirebbe del contrario.

swiller

Dom, 19/01/2014 - 12:02

Li non bisogna indagare, basta ingabbiarli tutti e buttare la chiave.

hectorre

Dom, 19/01/2014 - 12:02

Wjnnex...rispondo io a nome di tutti(mi prendo questa responsabilità)....viene presentata una denuncia di illecito e i giudici sono obbligati a fare un'indagine,poi stranamente vengono archiviate le posizioni dei sinistrati o non se ne sa più nulla...mentre per il cdx spesso e volentieri restano sulle prime pagine per settimane e il rinvio a giudizio è praticamente assicurato.....vendola a pranzo col giudice che lo ha assolto....si faccia lei una domanda ma sono certo che non sia in grado di darsi una risposta coerente...saluti

elio2

Dom, 19/01/2014 - 12:07

Ma chi può ancora mettere in dubbio che le primarie siano sempre state solo un modo per fregare 2 euro ai loro stessi sostenitori? Si è sempre saputo con largo anticipo, chi era il vincitore designato e non ci sono mai state delle sorprese.

a.zoin

Dom, 19/01/2014 - 12:30

Altro che rispettarlo e riverirlo, questo BEL-CAMPIONE di Corruzzione deve pagare per tutti i malfatti. È strano che questo "inizio della fine" dei democratici stia causando terremoti, cioè , che la giustizia sembra svegliarsi dal lungo letargo, (oppure che gli scandali sono cosi grandi che non si possono più tacere).SPERIAMO CHE LI PORTINO TUTTI ALLA LUCE E CHE I COLPEVOLI PAGHINO LE LORO MISFATTE. bEN SALATE .

NON RASSEGNATO

Dom, 19/01/2014 - 12:49

Questi sarebbero i duri e puri?

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Dom, 19/01/2014 - 12:53

Ho solo disprezzo per Vendola e SEL. Ma non sono cieco: è ovvio che la magistratura sta limando la sinistra (come ha fatto con la "destra" silurando la Lega). L'obiettivo: avere due poli al servizio del regime delle elite finanziarie.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Dom, 19/01/2014 - 12:54

Qualunque partito non allineato ai desiderata del regime atlantico e Bruxelles verrà sistematicamente perseguitato dai media o dalla magistratura.

cgf

Dom, 19/01/2014 - 13:14

le indagini sono un atto dovuto, non averle fatte avrebbe sempre lasciato il dubbio mentre invece ora, con la futura e scontatissima archiviazione perché il fatto non sussiste, Franco Colizzi si troverà lui ad essere indagato e SEL, ancora una volta, uscirà immacolato.

COSIMODEBARI

Dom, 19/01/2014 - 13:15

I politici sono assenti nella lista degli indagati. Come dire che i politici erano i 30 scrutatori, o no? ...una farsa tutta meridionalitaliana che finirà a pane e pomodoro con un poco di frutti di mare crudi.

moshe

Dom, 19/01/2014 - 13:20

Per vedere una farsa è sufficiente vedere la sua faccia rigonfia.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Dom, 19/01/2014 - 13:44

@stenos, cosa non sussiste? Quei maledetti giudici comunisti si stanno accanendo contro le primarie di SEL, altro che archiviate.

eglanthyne

Dom, 19/01/2014 - 13:52

Caro Angelo,controlla che la Nikkolina non abbia aggiunto anche la tua firma!Cordialità.

Ritratto di CaptainHaddock

CaptainHaddock

Dom, 19/01/2014 - 13:57

Una settimana e si archivia tutto. Il fatto non sussiste. Amen.

mikimik

Dom, 19/01/2014 - 13:59

Cosa trovate di tanto strano? Una delle regioni non ancora indagate per i finanziamenti ai gruppi consiliari; una regione con un elevato tasso di efficienza e trasparenza; un esempio di governabilità da esportare non solo in Italia; una classe dirigente e non che costa una 'sciocchezza'; agenzie che vanno alla grande; innovazione,cultura, calo di disoccupazione, scienziati in giro per il mondo...; una classe politica di sx tra le migliori esistenti; un vice presidente e assessori svaniti nel nulla; assoluzioni varie; i vari "non sapevo" niente; una concezione della politica e della P.A. che neanche il peggior Brunetta...; un assessore al bilancio pescato dai banchi del centro dx (Pdl) visto che nel centro sx c'è il vuoto. È che peccato non poter esprimere liberamente le proprie idee: una causa per querela la si perderebbe al 100%. Ma che volete che siano quattro forme false!! Per non parlare della sua esistenza nelle istituzioni da oltre 30 anni. È parliamo di ringiovanimento ?

Ritratto di orcocan

orcocan

Dom, 19/01/2014 - 14:43

No prob, sono tutti puliti a prescindere.

mezzalunapiena

Dom, 19/01/2014 - 14:57

ma siamo sicuri che il pm che stà indagando non sia sul libro paga di Berlusconi?

kayak65

Dom, 19/01/2014 - 14:57

non guardare la pagliuzza che sta nell'occhio di tuo fratello perché nel tuo c'e' una trave. nikkolina ricordati questa frase famosa nonostante tu non sia credente. anche se sappiamo che la trave tu la preferisci in un altro posto.

eglanthyne

Dom, 19/01/2014 - 15:13

Caro Michele, controlla anche tu non sia MAI che Nikkolina per farsi bello abbia aggiunto anche il tuo nome,cordialmente la Presidente.

odifrep

Dom, 19/01/2014 - 16:02

Vendola, è stato assolto una-due-tre volte, in futuro, verrà sempre assolto e grazie anche alle amicizie della sorella con i magistrati politicizzati. Un collegio giudicante, dovesse mai condannare il Nichy, farebbe sorgere il sospetto sulle precedenti assoluzioni, giusto? BERLUSCONI, è stato condannato una-due-tre volte e, per il tratto avvenire, sarà sempre condannato, sopratutto 'grazie' ai magistrati politicizzati, amici della sorella di Vendola. Nella più sporadica delle ipotesi, una Corte, dovesse assolvere il Cavaliere, potrebbe far nascere dubbi sulle condanne precedenti, o noh?.........................@ maubol (09:15) - mi spiace per lei, ma anche quando il vento dovesse cambiare, non spazzerebbe via la magistratura politicizzata. Quella rimarrà sempre la stessa : a senso unico............................@ caro pippo, come sempre è un piacere leggerti e se mi posso permettere, apporrei un puntino sulla tua precisissima "i" : un coinvolgimento dello scrutatore con il Presidente o il segretario del seggio, SI; mentre con il rappresentante di lista, NO. Quando si scelgono i turni per usufruire del primo o secondo pasto, è permesso di assentarsi, una volta il Presidente e, una volta il segretario, senza alcun ordine gerarchico. un abbraccio enzo.

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Dom, 19/01/2014 - 16:04

hectorre La ringrazio per la risposta pacata;ritengo che, a prescindere le rispettive posizioni, ci siano estremizzazioni, non sempre supportate da riscontri oggettivi. Buona Domenica.

denteavvelenato

Dom, 19/01/2014 - 16:05

Fine della guerra. Forse avete titolato così perchè alla fine della guerra vengono condonati tutti i reati? D' altronde è l' unica cosa che interessa davvero a qualcuno che conosciamo bene.

denteavvelenato

Dom, 19/01/2014 - 16:09

Ho sbagliato pagina, comunque penso si possa capire a quale articolo era rivolto

killkoms

Dom, 19/01/2014 - 16:27

niente paura!su quell'aspetto ha il didietro blindato!

odifrep

Dom, 19/01/2014 - 16:41

WjnnEx (16:04) - siamo contenti per la risposta "coerente" che hai dato ad hectorre. Non lo siamo altrettanto per la domanda che non ti sei fatto su richiesta di hectorre.

roseg

Dom, 19/01/2014 - 16:50

denteavvelenato--attento l'ira non rende nulla ed è debilitante. Sul piano fisiologico, provoca ipertensioni, ulcere, esantemi, cardiopatie, palpitazioni, insonnia e stanchezza. Ottimo rimedio le tisane...hehehehehehehe

wolfma

Dom, 19/01/2014 - 16:54

Tutto normale, sono i soliti! Ma cosa vi aspettate da un individuo come Vendola? Se non fosse protetto dai magistrati...

Duka

Dom, 19/01/2014 - 17:01

Quando è un gran numero di persone valutare un soggetto "farlocco", difficilmente sbaglia.

giseppe48

Dom, 19/01/2014 - 17:04

il fatto non sussiste ,avanti uno di destra

Ritratto di marforio

marforio

Dom, 19/01/2014 - 17:22

Cosa vuoi che sia , essendo amico di magistrati amici di pranzi e cene , come non successe niente con la malasanita e altro che fece di losco, non succedera niente neanche adesso.

Lino1234

Dom, 19/01/2014 - 17:22

Risposta a WinnEx : vacci a capire i motivi per i quali gli indagati di certi magistrati risultano sempre “colpevoli" se l’ndagato è di Forza Italia; innocente se è di sinistra : in quanto NON poteva NON sapere. Invece Bersani sì poteva NON sapere, quindi non colpevole, di una accusa di reato da parte del suo, di Bersani, segretario personale perché POTEVA NON SAPERE. Saluti. Lino. W. Silvio.

Antony36

Dom, 19/01/2014 - 17:26

Purtroppo, questo è un sistema in casa SEL, ma col tempo gli italiani capiranno!

villiam

Dom, 19/01/2014 - 17:39

niente di nuovo ,il partitozzo di ventola è specialista nel camuffare elezioni ,altrimenti come farebbero ad occupare posizioni in politica ,comunque calma il giudice ,se ci sarà sarà uno di quelli che passano le feste con ventola ,quindi calma!!!!!

villiam

Dom, 19/01/2014 - 17:43

non vedo novità ,è da dopo la guerra che imbrogliano il popolo italiano e non solo!

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Dom, 19/01/2014 - 18:55

Mi rivolgo alla redazione: ma non potreste fare a meno di propinarci sempre la foto di questo signore che al solo vederlo mi viene il vomito?

LAMBRO

Dom, 19/01/2014 - 19:07

QUANDO SPARIRANNO QUESTI FIGURI PROTETTI DALLA MAGISTRATURA?

giovi bl

Dom, 19/01/2014 - 19:25

Denteavvelenato non si preoccupi,siamo abituati alla sinistra che non ne fa mai una giusta,e lei ne è un ottimo esempio

denteavvelenato

Dom, 19/01/2014 - 19:30

Grazie per l' interessamento l' errore non è dovuto all' ira, ma alla fretta, ho cerato di bloccare il mesaggio, ma era già partito

hectorre

Dom, 19/01/2014 - 19:38

odifrep...non avevo dubbi sulla non risposta,glissano,voltano la testa dall'altra parte e domani ripartono a testa bassa...contro i nemici di sempre.............cambiando soggetto nella foto del pranzo(inserendo berlusconi al posto di vendola),forse avrebbero scatenato la guerra civile..........wjnnex,la sua risposta è un triplo carpiato rovesciato...ma ha sbattuto la testa e non è caduto in piedi....buona serata